Natale e Santo Stefano a Milano: cosa fare questo weekend

Christmas Village in Piazza Tre Torri a Milano

Natale e Santo Stefano a Milano: cosa fare questo weekend - Altre info

Natale e Santo Stefano a Milano: eventi nel week-end 23-26 dicembre

Vivi la magia del Natale a Milano: sai già cosa fare in città nei giorni di festa? In questo articolo alcune idee per trascorrere i giorni dal 23 dicembre al 26 dicembre (Santo Stefano) tra concerti, villaggi natalizi, spettacoli di teatro, mostre ed eventi per famiglie con bambini. Puoi leggere anche il nostro articolo con alcune idee su cosa fare a Capodanno.

Se ti interessa conoscere dove trovare gli abeti del Natale degli Alberi a Milano, leggi il nostro articolo aggiornato!

Fino al 6 gennaio, lungo il perimetro della cattedrale in Piazza Duomo, sono aperte le casette natalizie di legno che ospitano i mercatini con tantissime idee regalo per tutte le tasche (apertura tutti i giorni ore 8:30 – 22:00).

1) 25 dicembre: Alberto Angela presenta “Stanotte a Milano”

Il 25 dicembre imperdibile serata-evento di RAI Cultura: dalle 21.25, su Rai Uno, Alberto Angela presenta “Stanotte a Milano”, per raccontare i luoghi d’arte e la storia della città dopo il calar del sole.

Alberto Angela racconterà la sua esperienza vissuta durante le riprese del programma, con il sindaco di Milano Giuseppe Sala e Silvia Calandrelli, Direttore di Rai Cultura.

Come seguire Stanotte a Milano? La trasmissione condotta da Alberto Angela andrà in onda su Rai Uno il 25 dicembre dalle 21.25, e sarà possibile seguire la serata evento anche su Rai Play.

La puntata speciale di Stanotte a… dedicata alla città meneghina avrà come ospite fisso Giancarlo Giannini, ma anche alcuni tra i più famosi esponenti della vita milanese.

Dalla sua casa delle origini, Adriano Celentano racconterà in collegamento telefonico cos’era la via Gluck e come gli ha cambiato la vita.

Tra gli ospiti speciali in “Stanotte a Milano”, anche il calciatore rossonero Zlatan Ibrahimovic, che si racconta a San Siro, e il collega Javier Zanetti.

Hanno partecipato anche gli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana, i primi ballerini della Scala Nicoletta Manni e Timofej Andrijashenko, Elio con i suoi musicisti che omaggerà Enzo Jannacci e Malika Ayane protagonista di una performance in Galleria.

Il 25 dicembre Alberto Angela presenta Stanotte a Milano su rai uno
Il 25 dicembre Alberto Angela presenta “Stanotte a Milano”.
Foto ©twitter.com/albertoangela

2) Vivere il #Nataledeglialberi in Piazza Duomo e in altri 18 luoghi della città

Torna in città “Il Natale degli alberi”: fino al 6 gennaio 2023 (Epifania), sarà inoltre possibile ammirare 19 abeti natalizi addobbati in altrettanti luoghi del capoluogo lombardo.

Il brand fondato da Cristina Fogazzi si è aggiudicato il bando indetto dal Comune di Milano per l’illuminazione di Piazza Duomo, allestendo l’abete con palle di colore bianco, argento e rosa acceso.

Per informazioni dettagliate su dove saranno collocati gli altri alberi di Natale in città, leggi il nostro articolo dedicato alla edizione 2022 del #Nataledeglialberi.

Albero di Natale 2022 in Piazza Duomo a Milano
Resterà acceso fino al 6 gennaio 2023 il tradizionale albero di Natale in Piazza Duomo.
Foto di Andrea Cherchi via Instagram.com

3) Santo Stefano a teatro con NatAleFranz Show al Teatro Lirico Giorgio Gaber

Dal 20 Dicembre al 3 Gennaio al Teatro Lirico Giorgio Gaber in scena “NatAle Franz Show”, il classico spettacolo di Natale: divertimento, pezzi di repertorio, musica dal vivo, canzoni e soprattutto, risate, tante tante risate.

In scena Ale Franz, accompagnati musicalmente da una vera e propria band (Luigi Schiavone, Fabrizio Palermo, Marco Orsi, Francesco Luppi e la voce di Raffaella Spina).

Le canzoni di Jannacci, Gaber e Cochi e Renato da cantare con il pubblico, nuovi personaggi sapientemente miscelati a brani di repertorio, tante risate e un ospite d’eccezione, Enzo Iacchetti.

Orari degli spettacoli:

  • Da lunedì al sabato ore 20.45
  • Riposo il 24 e 25 dicembre
  • Lunedì 26 dicembre (Santo Stefano) ore 17
  • Sabato 31 dicembre doppio spettacolo ore 17.30 e 21.30

Replica speciale di Capodanno: al termine della seconda replica del 31 dicembre, il teatro offre a ogni spettatore panettoncino e bottiglia di spumante.

I biglietti per assistere allo spettacolo sono disponibili in prevendita su Ticketone. Il Teatro Lirico è in Via Larga 14.

Capodanno a Milano con Ale e Franz in NatAleFranz Show al Teatro Lirico
Capodanno a Milano con Ale e Franz in NatAleFranz Show al Teatro Lirico: costo dei biglietti ed altre info

4) Santo Stefano al Teatro Fontana con Supermarket: A modern musical tragedy

Dal 26 al 31 dicembre, al Teatro Fontana in via Boltraffio (quartiere Isola), torna Supermarket: A modern musical tragedy uno dei titoli più attesi della stagione.

Prodotto da Elsinor Centro di Produzione Teatrale con il contributo di NEXT-Laboratorio delle Idee, è uno spettacolo ideato dal regista, musicista e compositore Gipo Gurrado, autore anche di musiche, libretto e drammaturgia (quest’ultima firmata insieme a Livia Castiglioni).

Supermarket è uno spettacolo fuori dal comune, pieno di situazioni bizzarre, di risate tragicomiche e di poesia. A tratti senza parole. Perché quello che succede dentro a un supermercato lascia proprio così.

Gurrado dà vita ad una sorta di “non-musical” costruito con una partitura sonora fatta di canzoni originali, a cui si aggiungono un sound design creato con suoni e rumori ripresi in un vero supermercato e una serie di annunci ad hoc con una drammaturgia originale.

Orari degli spettacoli: replica del 26 dicembre (Santo Stefano) dalle ore 18.00. Su www.groupon.it sono disponibili biglietti in sconto per acquistare uno, 2, 4 o 8 ingressi al Teatro Fontana.

Lo sconto, da acquistare a questo link, consente di ritirare il biglietto al box office presentando il voucher entro 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo.

capodanno 2023 a Milano: spettacolo Supermarket al Teatro Fontana
Santo Stefano, cosa fare a Milano? Replica speciale per Supermarket: A modern musical tragedy al Teatro Fontana

5) Christmas Village nel CityLife Shopping District

Fino all’8 gennaio, in Piazza Tre Torri, aperto al pubblico il Christmas Village: lo speciale villaggio natalizio e il suo Albero dei Desideri portano la Magia Disney nel CityLife Shopping District, con tante attività per tutta la famiglia.

Il villaggio a tema è composto da 5 aree tematiche completamente coperte, di cui quattro ispirate a una diversa Franchise Disney e la quinta, cuore del villaggio, rappresentata da un’area dedicata al partner di beneficenza Make-A-Wish®.

Il percorso del villaggio include una serie di attività ludiche ed educative dedicate alle famiglie, tra cui anche l’Albero dei Desideri, alto circa 10 metri e realizzato in materiale sintetico per ridurne l’impatto ambientale.

Orari di apertura: tutti i giorni fino all’8 gennaio, dalle ore 10.30 alle 20.30 (6 turni), con una pausa dalle 13:30 alle 14:30.

Aperture straordinarie: il 24 e 31 dicembre il villaggio è aperto dalle 10.30 alle 15.00 (3 turni). Il 25 e 26 dicembre il villaggio sarà aperto solo nel pomeriggio dalle 14.30 alle 20.30 (4 turni).

Per altre informazioni: call center 02-30573662. Il Christmas Village è accessibile gratuitamente, con prenotazione obbligatoria al link www.ticketmaster.it/artist/christmas-village-biglietti/1017687

Cosa fare coi bambini? Aperto durante le festività natalizie il Christmas Village a Citylife Shopping District
Cosa fare coi bambini? Aperto durante le festività natalizie il Christmas Village a Citylife Shopping District

6) 24 dicembre fuori porta: incontra Santa Claus al Gardaland Magic Winter

Cosa fare con i bambini in Lombardia nel week-end lungo di Natale e Santo Stefano? Durante le festività natalizie il parco divertimenti Gardaland e il SEA LIFE Aquarium si riempiranno di pupazzi di neve, renne, principesse dei ghiacci e non solo.

Per entrare nello spirito natalizio non basta indossare maglioni imbarazzanti e bere vin brulè. Bisogna immergersi nell’atmosfera!

E per questo c’è Gardaland Magic Winter, uno spettacolo a tema festivo: ti ritroverai a camminare in un paesaggio innevato tra elfi, goblin, orsi polari e principesse dei ghiacci!

Fino a domenica 8 gennaio, Gardaland diventa il rifugio di pupazzi di neve, Babbo Natale e tutto ciò che è natalizio, con migliaia di luci, alberi e decorazioni scintillanti a illuminare il parco.

Biglietti in vendita su Tiqets.com a partire da 29 euro. I bimbi sotto i 100cm di altezza entrano gratis. Quelli dai 100cm in su e fino ai 10 anni non compiuti accedono alla tariffa ridotta.

gardaland magic winter apertura periodo natailizio
Gardaland Magic Winter: il 24 dicembre visita Gardaland e incontra Santa Claus

Altri eventi fuori porta: cerchi idee su villaggi a tema da visitare in Lombardia? Fino all’8 gennaio a Leggiuno ti aspetta “Lucine di Natale”, evento con installazioni luminose amatissimo dai bambini!

7) 25 e 26 dicembre d’arte: mostre aperte al pubblico

A Palazzo Marino, torna come da tradizione la mostra gratuita di Natale: quest’anno l’esibizione in Sala Alessi, intitolata “La carità e la bellezza”, presenta quattro capolavori dell’arte fiorentina e toscana, realizzati tra il Tre e il Quattrocento.

Nel percorso di visita la ‘Madonna col Bambino’ di Sandro Botticelli, ‘L’adorazione dei Magi’ di Beato Angelico, la ‘Madonna col Bambino’ realizzata da Filippo Lippi e ‘Carità’, scultura del senese Tino di Camaino.

Orari di apertura: tutti i giorni, incluso il 25 dicembre, dalle ore 9:30 alle ore 20:00 (ultimo ingresso alle ore 19:30). Chiusura anticipata il 24 dicembre (vigilia) dalle ore 18.00.

Fino a fine gennaio 2023 la Pinacoteca Ambrosiana ospiterà una mostra diffusa di Presepi, provenienti dal Museo del Presepio di Dalmine.

mostra gratuita di natale a Palazzo Marino
“La carità e la bellezza”: grande mostra di Natale nella Sala Alessi di Palazzo Marino

Nel percorso espositivo troverai presepi napoletani, lombardi, africani, birmani realizzati con le tecniche più diverse.

Esposti quelli in carta, “a teatrino”, o realizzati con figure ottenute da appositi “fogli da ritaglio” montati su supporti rigidi e disposti in una scena, donati al Museo di Dalmine da un collezionista privato e tutti databili tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del primo Novecento.

Alcune antiche figure napoletane sono esposte anche all’inizio del percorso di visita. Si tratta di una Sacra Famiglia, di due Mori con cavallo, questi ultimi che richiamano le figure rappresentate nel corteo dell’Adorazione dei Magi di Tiziano, e di tre Re Magi di straordinaria fattura, con i volti in terracotta finemente modellati e gli occhi in pasta di vetro.

Biglietti in vendita online su Tiqets.com. La Pinacoteca Ambrosiana è aperta a Santo Stefano, dalle ore 10.00 alle 18.00.

Per altri consigli sulle mostre da visitare in città nel periodo natalizio, leggi il nostro articolo.

8) 23 dicembre: Un Natale favoloso a teatro con Carolina Benvenga

Questo venerdì sera CAROLINA arriva per la prima volta nei prestigiosi palchi d’Italia, in tour con Un Natale favoloso… a Teatro, uno spettacolo di Stefano Francioni Produzioni e Ventidieci, distribuito da Savà Produzioni Creative, per la regia di Morena D’Onofrio.

All’allarme di un S.O.S. per un piccolo imprevisto da codice rosso che mette a rischio la consegna dei regali a tutti i bambini del mondo, Carolina e i suoi compagni d’avventura si attivano per salvare il giorno più bello dell’anno.

Insieme a lei, il buffo elfo Pymbor, il re delle marachelle Be`lmir e gli altri strampalati protagonisti della storia danzano, cantano e coinvolgono i piccoli spettatori in sala in una divertente caccia al tesoro in attesa dell’arrivo di Santa Claus e della sua fedele renna dal naso rosso, Rudolph.

Riusciranno a salvare il Natale? I biglietti sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e nei punti vendita autorizzati Ticketone.

Sono previsti, per ogni spettacolo, un numero limitato di Family Pack per 3 o per 4 persone e Meet & Greet, per poter conoscere da vicino Carolina e scattare una foto con lei.

Due le repliche in programma venerdì 23 dicembre, alle ore 15:00 e 18:00. Il Teatro Dal Verme è in Via S. Giovanni sul Muro 2.

Venerdì 23 dicembre al Teatro Dal Verme CAROLINA con Un Natale favoloso… a Teatro
Venerdì 23 dicembre al Teatro Dal Verme CAROLINA con Un Natale favoloso… a Teatro

9) Dal 23 dicembre: aperto Pop Air, il primo museo di balloon&inflatable art

Dopo Roma e Parigi, apre venerdì 23 dicembre anche a Milano Balloon Museum, primo museo di balloon&inflatable art per tornare tutti bambini tra palloncini e luci colorate.

L’aria è oggetto di indagine comune per gli artisti coinvolti: soggetti dalle sembianze antropomorfe e zoomorfe animano il percorso espositivo con tinte accese e forme anticonvenzionali e fuori scala.

Tra i protagonisti dell’esibizione che saranno presenti anche a Milano:

  • gli Airship Orchestra di Eness
  • Silenus, il gigante dal sonno irrequieto dello scultore Max Streicher
  • Hypercosmo del collettivo artistico Hyperstudio che trasforma il museo in un ambiente marino
  • i Ginjos di Rub Kandy, personaggi colorati e misteriosi
  • una rivisitazione dei templi antichi di Tholos di Plastique Fantastique

Il Balloon Museum trasformerà gli spazi di Superstudio Più (via Tortona 27) in un mondo giocoso e colorato, con grandi installazioni gonfiabili e opere luminose disposte su una superficie di oltre 20.000 metri quadrati.

Biglietti in prevendita su Ticketone, con ingresso gratuito per i bambini da 0 a 3 anni (omaggio in cassa).

Dal 23 dicembre a Milano sbarca Balloon Museum - Pop Air
Da venerdì 23 dicembre a Milano aperto il Balloon Museum – Pop Air. Foto ©facebook.com/BalloonMuseumWorld

10) In Piazza della Scala scopri le macchine di Leonardo da Vinci

“Leonardo3 – Il Mondo di Leonardo”, ospitata in Piazza della Scala, all’ingresso della Galleria Vittorio Emanuele II, è una delle mostre permanenti da visitare in città.

Aperta nel 2013 nelle prestigiose Sale del Re, la mostra è ormai diventata un museo de facto e rappresenta un’occasione unica di scoperta e approfondimento del multiforme genio leonardesco.

Al pubblico viene offerta la possibilità di interagire con oltre 200 macchine interattive in 3D e ricostruzioni fisiche funzionanti, quasi tutte mai realizzate prima.

La mostra si è arricchita nel tempo di nuove straordinarie invenzioni leonardiane: la Barca a pale, la Macchina volante CA176, l’Organo Positivo Continuo e il dipinto perduto della Battaglia di Anghiari.

Si tratta di una esposizione adatta ai bambini di tutte le età: ogni singolo oggetto è corredato di una stazione interattiva multimediale che consente di comprenderlo e interagirci.

Apertura il 24 e 26 dicembre: verifica la disponibilità di ticket in sconto del 50% tramite Groupon a questo link.