Weekend a Milano: cosa fare fino a domenica 19 dicembre

#TheClassicalExperience Beatles Go Baroque. Natale tra Barocco e Rock

Weekend a Milano: cosa fare fino a domenica 19 dicembre - Altre info

Eventi del fine settimana a Milano: concerti, spettacoli, mostre ed altri eventi fino a domenica 19 dicembre

Weekend in arrivo, sei alla ricerca di idee su cosa fare a Milano e fuori porta? Scopriamo assieme gli eventi – concerti, spettacoli, mostre, eventi per famiglie con bambini – da non perdere venerdì 17, sabato 18 dicembre e domenica 19 dicembre.

E’ di qualche giorno fa l’accensione dell’albero di Natale in piazza del Duomo a Milano: è inoltre possibile ammirarne altri sette in altrettanti luoghi del capoluogo lombardo. Scopri di più nel nostro articolo dedicato al Natale degli alberi.

Riapre questo fine settimana il Teatro Lirico: scopri il programma degli eventi a questo link. Se vuoi lasciare la città per il fine settimana, potrebbe interessarti il nuovo collegamento tra Milano Centrale e Parigi Gare de Lyon, con fermate a Torino e Lyon Part Dieu.

Se non hai ancora visitato il nuovo Museo delle Illusioni, scopri di più a questo link. Buon fine settimana!

1) Sabato 18 dicembre: Beatles Go Baroque. Natale tra Barocco e Rock

TheClassicalExperience – Beatles Go Baroque. Natale tra Barocco e Rock! Sabato 18 dicembre in Palazzina Liberty i temi delle più belle canzoni dell’iconico quartetto di Liverpool incontreranno il barocco.

Leonard Bernstein ha definito la coppia Lennon-McCartney “gli Schubert del nostro tempo” e il compositore contemporaneo Peter Breiner ha creato dei Concerti Grossi in stile antico utilizzando i temi di alcune delle più belle canzoni del quartetto di Liverpool.

L’ensemble storicamente informato di Milano Classica, guidato da Marcello Scandelli, li esegue accostandoli ai Concerti Grossi di Handel e Corelli che di quello “stile antico” furono l’ispirazione.

Una volta terminato il concerto, dalle ore 23:00, il DJ set by Radio Statale alza la musica e si balla fino alle 2:00! Si raccomanda un dresscode elegante, con un tocco natalizio.

Orchestra Milano Classica
Marcello Scandelli
violoncello e concertatore

Il costo della serata è di 15€ per il biglietto intero e 10€ per quello ridotto, e dopo il concerto lo spritz avrà un costo di soli 3€.

Per partecipare anche alla seconda serata il costo aggiuntivo è di 5€.

  • Carnet intero: 20€ (€ 15,00 + € 5,00 concerto + festa)
  • Carnet ridotto: 15€ (€ 10,00 + € 5,00 concerto + festa)

Potrai acquistare i biglietti ridotti a 10€, riservati ai lettori di Eventiatmilano.it! Per ottenere lo sconto, segui i passaggi seguenti:

  • Vai sul sito Mailticket
  • Seleziona la voce opportuna tra “Conviventi” e “Non conviventi” (utile in caso di prenotazione di più posti a sedere)
  • Nella piantina della sala scegli il tuo posto preferito
  • Clicca su RIDOTTO-PROMO
  • Inserisci il codice sconto “eventiatmilano” per acquistare a il tuo biglietto a tariffa ridotta

NdR: In caso di qualsiasi difficoltà tecnica in fase di acquisto dei biglietti online, scrivi subito a info@milanoclassica.itprima di finalizzare l’acquisto, per usufruire della riduzione.

2) Alice! in Wonderland in prima mondiale alla Fabbrica del Vapore

Primo fine settimana, alla Fabbrica del Vapore di Milano, per assistere ad Alice! in Wonderland, lo show di nouveau cirque che vede protagonista l’intensa voce di Elisa.

Lo spettacolo andrà in scena all’interno di una Spiegeltent, struttura insolita di inizio Novecento dalle origini belghe che, per la prima volta in Italia, sorgerà nel cortile della Fabbrica del Vapore di Milano.

Realizzata in legno e decorata al suo interno da specchi e velluti, per l’occasione diverrà il Magic Mirrors Theater in cui il pubblico si immergerà nella Meraviglia, dove, guidato da acrobazie e costumi incredibili, fra luci e musiche evocative, seguirà Alice e il Bianconiglio in una nuova emozionante magica avventura nel mondo incantato raccontato nelle pagine di Lewis Carroll.

Sul palco allestito per lo spettacolo saliranno Valérie Doucet (Alice), Jarrod Bates (il Cappellaio Matto), Moira Albertalli (la Regina), Delia Ceruti (il Brucaliffo), Eline Guélat (Bianconiglio), Vincent Jutras (Pinco Panco), Charlie Wheeleer (Panco Pinco),  James Kingsford-Smith (Jack di cuori) e gli allievi dell’Accademia Kataklò.

Questi gli orari degli spettacoli nel fine settimana:

  • venerdì alle ore 20:00
  • sabato e domenica alle ore 15:00 / 17:30 / 20:00

Biglietti in prevendita a 39€ sul circuito Ticketone. Per assistere allo spettacolo è necessario esibire il Super Green Pass (visita il sito www.governo.it per ulteriori informazioni su Green Pass e Super Green Pass). Per altre informazioni: prenotazioni@grattacielo.net

3) Da sabato 11 dicembre: Il Regalo Giusto, temporary experience store di Natale

Organizzato da The Playful Living e Style Piccoli, il family magazine di Corriere della Sera, presso Stecca3 a Milano, dall’11 al 19 dicembre, l’iniziativa “Il Regalo Giusto” segna un nuovo format indirizzato alla scoperta e scelta interattiva del regalo di Natale per bambini, adolescenti e adulti. Sono esposte proposte nell’ambito toys&games, design e beauty.

Un luogo di sperimentazione diretta, ma anche un’occasione di incontro e socializzazione, alla ricerca del regalo perfetto: sono queste le premesse de “Il Regalo Giusto”, temporary experience store che si pone quale nuovo format per presentare le ultime proposte di brand selezionati del settore toys&games, design e beauty e per dare l’opportunità ai visitatori di provare, condividere e sperimentare in loco i prodotti esposti.

L’atto della scelta diviene dunque momento di gioco, per bambini e per adulti, al quale può seguire l’acquisto assistito in modalità digitale presso i corner riservati ai vari brand, con successiva consegna del “regalo giusto” al proprio domicilio.

In occasione della manifestazione, tutti i giorni Stecca3 ospiterà anche speciali attività dedicate al pubblico: un palinsesto di workshop e altre attività ludiche per momenti di intrattenimento gratuiti e aperti a tutti.

Il progetto “Il Regalo Giusto” è realizzato in collaborazione con Assogiocattoli, Stecca3, Unusual Studio e la piattaforma Fuorisalone.it

Il Regalo Giusto: il temporary experience store di Natale
Il Regalo Giusto: il temporary experience store di Natale

4) Presentazione del libro “Smarcati – Viaggio ai confini della marca”

Venerdì 17 dicembre alle ore 17 presso la Libreria EGEA di Milano verrà presentato il libro “Smarcati – Viaggio ai confini della marca” di Federico Frasson, un progetto editoriale che racconta il mondo della marca come non era mai stato fatto prima.

Un libro dedicato a chi una marca l’ha creata, vista crescere e cambiare. A chi ha affrontato la sfida di portarla al successo. Ma anche a chi ancora pensa che la marca e il marchio siano la stessa cosa. A chi crede che sia solo un nome e un simbolo.

Assieme all’autore, un parterre di ospiti esclusivi: il pubblicitario Lorenzo Marini, la docente di sociologia della IULM Maria Angela Polesana, il presidente del premio Mediastar Giulio Rodolfo e il giornalista de Il Sole 24 Ore Giampaolo Coletti.

Clicca qui per iscriverti e partecipare alla presentazione.

Venerdì 17 dicembre a Milano verrà presentato il libro Smarcati Viaggio ai confini della marca di Federico Frasson.
Venerdì 17 dicembre a Milano verrà presentato il libro “Smarcati – Viaggio ai confini della marca” di Federico Frasson.

5) Mostre a Milano: “The World of Banksy – The Immersive Experience”

Fino al 27 febbraio 2022 Milano Centrale ospita la nuova mostra “The World of Banksy – The Immersive Experience” presso Galleria dei Mosaici, lato IV Novembre. Prevendite biglietti su Ticketone.

Le opere di Banksy spuntano all’improvviso, da un giorno all’altro, regalando un tocco di bellezza e uno spunto di riflessione. Così l’artista di Bristol conquista questa volta Milano Centrale che ospita la nuova mostra “The World of Banksy – The Immersive Experience” presso la Galleria dei Mosaici, lato IV Novembre.

La mostra immersiva presenta più di 30 nuove opere mai esposte prima, tra cui “Ozone Angel”, “Steve Jobs” “Napoleon” e “Waiting In Vain”, che vanno ad aggiungersi a lavori e murales realizzati da giovani artisti anonimi di tutta Europa.

Il percorso presenta opere che raccontano il mondo del misterioso artista britannico, famoso per affrontare con ironia temi politici e di denuncia sociale.

Vicino ai più iconici capolavori “Flower Thrower” e “Girl with Balloon” che lo hanno reso famoso in tutto il mondo, trova spazio anche una speciale sezione video che ripercorre la storia e il messaggio sociale dei murales realizzati da Banksy in strade, muri e ponti di tutto il mondo.

I biglietti sono acquistabili sul sito ufficiale della mostra theworldofbanksy.it o su www.happyticket.it, www.ticketone.it e www.vivaticket.com. All’ingresso sarà necessario esibire il Green Pass.

Il flusso di visitatori sarà contingentato secondo le misure anti Covid19. Per altre informazioni su costi, orari di apertura e tipologie di biglietti, visita il sito ufficiale della mostra o leggi il nostro articolo.

Alla stazione di Milano Centrale dal 3 dicembre la nuova mostra The World of Banksy
Alla stazione di Milano Centrale la nuova mostra “The World of Banksy – The Immersive Experience”

6) Sabato 18 dicembre: LookUp – Per raccontare l’arte della bellezza

Sabato 18 dicembre dalle ore 17.00, al Teatro Blu di Milano, 8 talk da 8 talent del mondo del cinema, del teatro e dell’arte. Per ispirare chi si nutre con la cultura, per cercare il bello nella vita e ripartire con nuove energie.

Con una durata totale di due ore e mezza, LookUp offrirà gratuitamente al pubblico un pomeriggio in presenza, al Teatro Blu di Milano, di incontri e di ascolto dei talk. Emozionanti interventi presentati da Betty Senatore, speaker di Radio Capital.

Otto professionisti del mondo dell’arte. Un palco. Un microfono e un compito: raccontare storie che possano ispirare nuovi modi per rilanciare lo spettacolo, e nuovi sguardi per amare ancora di più il cinema, il teatro, la musica, la letteratura e le storie.

L’evento è condotto da Betty Senatore, speaker di Radio Capital.

La partecipazione è gratuita, previa prenotazione su Eventbrite, ed è richiesto green pass in corso di validità. Per altre informazioni, contatta il 380 281 2735.

Sabato 18 dicembre: LookUp - Per raccontare l'arte della bellezza
Sabato 18 dicembre al Teatro Blu di Milano: LookUp – Per raccontare l’arte della bellezza

7) Al Museo Diocesano il Presepe del Gernetto realizzato da Francesco Londonio

In occasione delle celebrazioni per il ventesimo anniversario del Museo Diocesano, è esposto fino al 6 febbraio 2022 il Presepe realizzato da Francesco Londonio.

Composto da circa 60 personaggi, dipinti su carta o cartoncino sagomati alti dai 35 ai 60 cm., il presepe è uno dei pochi presepi settecenteschi lombardi di questo tipo.

La maggior parte delle scene sono state dipinte da Francesco Londonio, tra i più importanti artisti lombardi del Settecento, che proprio nella Villa del Gernetto, a Lesmo in Brianza, era solito passare lunghi periodi di villeggiatura.

Il presepe, già nelle collezioni Cavazzi della Somaglia, eredi del Mellerio, è giunto nelle collezioni del Museo Diocesano grazie alla generosa donazione di Anna Maria Bagatti Valsecchi.

Per altre informazioni sul presepe visita il sito web chiostrisanteustorgio.it/mostra/il-presepe-di-francesco-londonio

8) Portanuova Green Christmas: albero di Natale e mercatini

Da martedì 7 dicembre è acceso l’albero di Natale posizionato al centro di Piazza Gae Aulenti, davanti alla fontana danzante: un’installazione artistica alta 11 metri, costruita da slittini da neve avvolti da una luce verde e un “cuore” pulsante multicolore. 

Tutto intorno si sviluppa il Mercatino di Natale, composto da 11 casette con una selezione di prodotti gastronomici e oggetti di artigianato, a fianco del quale una postazione temporanea di Gorillas offrirà gratuitamente il servizio di impacchettamento regali.

Per una vera atmosfera natalizia, non poteva mancare la pista di ghiaccio: durante il periodo invernale Portanuova Ice Skating, ispirata alle ambientazioni dei villaggi di montagna, sarà punto di riferimento per grandi e piccoli che potranno godere di questo divertimento nel cuore del quartiere più sostenibile della città.

La pista quest’anno sarà affiancata dalla House of Milka, un rifugio dedicato ai più golosi dove poter degustare il famoso cioccolato.

Ogni weekend sono in programma diversi BAMoment tra performance artistiche e musicali, workshop, attività ludiche e contest che ci accompagneranno verso il Natale. Fra questi, non poteva mancare – il 23 dicembre – il grande Concerto di Natale con The Gospel Brothers & The Voice of Worship, attesi per la prima volta in Italia.

Tutti gli appuntamenti del palinsesto culturale di BAM sono gratuiti su registrazione: scopri di più al link www.bam.milano.it

Green Christmas mercatini e albero di Natale a Milano
Portanuova Green Christmas: mercatini e albero di Natale a Milano

9) Albero e villaggio di Natale in Piazza San Fedele

A Milano il Natale è pronto ad accendersi con Cartoon Network e Boomerang Christmas Village. Hanno inaugurato in Piazza San Fedele l’albero e il villaggio di Natale – realizzati in collaborazione con il Comune di Milano – con i personaggi degli show più amati dei canali tv Cartoon Network e Boomerang come Lo Straordinario Mondo di GumballSiamo Solo OrsiLooney TunesTom&JerryScooby-Doo! e tanti altri.

Un’occasione unica per i bambini – e non solo! – per lasciarsi incantare dalla magia del Natale ed essere, allo stesso tempo, protagonisti dell’evento.

Sino al 6 gennaio 2022, all’interno del Villaggio di Natale in Piazza San Fedele, sarà possibile prendere parte ai laboratori dedicati ai bambini che avranno l’opportunità di creare degli addobbi natalizi a tema Cartoon Network e Boomerang. Una volta realizzata l’opera, i ragazzi dovranno percorrere un labirinto di siepi per raggiungere l’albero ed appendere la propria decorazione.

Per informazioni sul #nataledeglialberi, e per scoprire tutte le piazze che ospiteranno gli alberi di Natale a Milano nel periodo da sant’Ambrogio a capodanno, leggi questo articolo.

10) Fino al 24 dicembre: lezioni di inglese online per adulti e bambini in omaggio

Vuoi migliorare il tuo inglese nel 2022? Fino al 24 dicembre la scuola d’inglese online Skyeng offre un pacchetto speciale pensato per te.

Dal 9 al 24 dicembre la scuola d’inglese online Skyeng offre un pacchetto speciale: una prova gratuita sul sito, 2 lezioni aggiuntive in omaggio e 1 mese dello Speaking club gratis!

Basta iscriversi sul sito compilando il form e inserire il codice sconto MILANO2 nell’area riservata.

Ottenuto l’accesso alla piattaforma, si può scegliere tra 115 corsi di inglese: inglese generale, Business English, preparazione per IELTS, inglese per i viaggi, English for Management and Finance, inglese IT, tra molti altri. Inoltre, Skyeng unisce i suoi studenti provenienti da diverse parti del mondo nel Club di Conversazioni.

Le sessioni del Club durano 30 minuti e danno opportunità di praticare le conoscenze apprese, discutere diversi argomenti attuali a seconda del livello di inglese e trovare nuovi amici.

Dopo l’esame finale gli studenti ricevono un certificato di scala internazionale CEFR (A1-C2) e possono optare per un altro corso da approfondire.

Skyeng è la scuola d’inglese online più grande in Europa con 160,000 studenti che svolge lezioni interattive, per adulti e bambini da 4 anni in su, sul sito e sull’app mobile con un insegnante privato.

Dal 9 al 24 dicembre con Skyeng lezioni di inglese online per adulti e bambini in omaggio
Dal 9 al 24 dicembre con Skyeng lezioni di inglese online per adulti e bambini in omaggio

Hai trovato utile questo articolo? Iscriviti alla newsletter con tutte le ultime news e gli sconti validi per i lettori di Eventiatmilano.it