Weekend a Milano: cosa fare fino a domenica 22 agosto

Sabato 21 agosto: Never Stop Milano - Global Climbing Day

Weekend a Milano: cosa fare fino a domenica 22 agosto

Eventi del fine settimana a Milano: concerti, spettacoli, mostre ed altri eventi fino a domenica 22 agosto

Nuovo weekend in arrivo, sei alla ricerca di idee su cosa fare a Milano e fuori porta? Scopriamo assieme gli eventi – concerti, spettacoli, mostre, laboratori didattici per bambini – da non perdere venerdì 20, sabato 21 agosto e domenica 22 agosto. Buon fine settimana!

1) Tributo a Fabrizio De Andrè al Finisterra Village

Al Finisterra Village di via Strozzi 1 a Milano, domenica 22 agosto, Alessandro Anelli ripercorrerà la carriera di Fabrizio De Andrè attraverso i suoi più grandi successi.

Una ventina di brani del poeta genovese per 90 minuti di spettacolo. Consumazione obbligatoria in loco, con ingresso dalle 19.30 e spettacolo dalle 21. Costi: 5€ a persona per l’ingresso. Per informazioni o prenotazioni, invia un messaggio whatsapp al numero 351-5788265 (oppure scrivi a ordini@finisterra.it).

Parcheggio facilissimo, si ricorda che è necessario il green pass per accedere.

Domenica 22 agosto, cosa fare a Milano: tributo a Fabrizio De Andrè al Finisterra Village
Domenica 22 agosto, cosa fare a Milano: tributo a Fabrizio De Andrè al Finisterra Village

2) In Triennale Milano la mostra fotografica Patriarchi della Natura – Alberi straordinari d’Italia

Ultimo weekend di apertura, in Triennale Milano, per la mostra fotografica Patriarchi della Natura – Alberi straordinari d’Italia, ideata e curata da Fondazione Bracco e Associazione Patriarchi della Natura in Italia.

L’esposizione propone un itinerario in Italia, da nord a sud, in ventidue tappe vegetali, una per ogni regione: dal frassino di Pont Sec in Valle d’Aosta, di oltre tre secoli, all’olivastro di Luras in Sardegna, che ha oltrepassato i tremila anni.

Una narrazione tra immagini e parole per scoprire i “Patriarchi della natura”, denominati così proprio per la loro straordinaria età: specie più longeva tra tutte quelle viventi, sotto i loro rami sono trascorsi secoli di storia, talvolta millenni, e ancora ne scorreranno.

Le piante millenarie sono state testimoni silenti di cambiamenti sociali e ambientali, che hanno segnato i territori su cui ancora vivono. Questo ruolo di ponte tra passato e futuro è ancora più significativo oggi, in un’epoca che vive una difficile sospensione: sono a tutti gli effetti una memoria della nostra storia, da consegnare integra alle future generazioni.

Apertura al pubblico ad ingresso libero fino a domenica 22 agosto. Orario: martedì – domenica, ore 11.00 – 20.00 (ultimo ingresso alle ore 19.00). Altre informazioni al link triennale.org

Mostra Patriarchi della natura – Alberi straordinari d’Italia a Milano
Faggio del Pontone (Abruzzo) – Età stimata: plurisecolare. Mostra “Patriarchi della natura – Alberi straordinari d’Italia” ©Fondazione Bracco e Associazione Patriarchi della Natura in Italia.
Foto cortesia Ufficio Stampa Triennale Milano

3) Apertura nel weekend per il Museo delle Illusioni a Milano

Nuovo weekend di apertura al pubblico, in via Settembrini 11 a Milano, per il Museo delle Illusioni: oltre 70 attrazioni tra scienza, matematica, biologia e psicologia. Apertura al pubblico dal lunedì alla domenica, ore 10.00-20.00.

All’interno del museo è permesso ridere, urlare, correre, scattare foto e fare tutto ciò che non è permesso in altri musei: si tratta quindi di un luogo amato non solo dai bambini che lo visitano, ma anche per genitori, coppie, nonni e nonne. La collezione del museo è composta da più di 70 attrazioni che riguardano la scienza, la matematica, la biologia e la psicologia: la visita ci darà l’occasione di imparare molto sulla prospettiva, la percezione ottica, il cervello umano e la scienza attraverso le esposizioni non convenzionali presenti e imparare perché gli occhi vedono cose che il cervello non comprende.

Costi: 18€ per gli adulti, 12 euro per i bambini tra i 5 e 15 anni,  ingresso gratuito per i bambini da 0 a 5 anni, 45€ per il biglietto Famiglia” (consente l’accesso a due adulti e due bambini sopra i 5 anni), 15€ per gli studenti e per gli over 60, 15€ per le persone con disabilità.

Il Museo delle Illusioni di Milano è visitabile nei seguenti orari di apertura: tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, dalle 10.00 alle 20.00. Per ulteriori informazioni, contatta il 02 5030 7984 o invia una email a milan@museodelleillusioni.it

Primo weekend di apertura a Milano per il Museo delle Illusioni:
Primo weekend di apertura a Milano per il Museo delle Illusioni

4) Venerdì 20 agosto: al Castello Sforzesco di Milano “Movies!” con la Monday Orchestra e Paolo Tomelleri

Si chiama “Movies!” il concerto dedicato alle più belle colonne sonore del cinema, riarrangiate in chiave jazz per big band, in programma venerdì 20 agosto al Castello Sforzesco di Milano nell’ambito del cartellone dell’Estate Sforzesca: i protagonisti di questo imperdibile appuntamento saranno la Monday Orchestra, diretta da Luca Missiti, e Paolo Tomelleri, tra i più amati e rappresentativi esponenti del jazz italiano, che eseguiranno i brani più celebri di Ennio Morricone e Nino Rota, oltre a quelli di alcuni importanti compositori americani come John Williams, Leonard Bernstein, Henry Mancini e Charlie Chaplin.

Divideranno il palco con Tomelleri i trombettisti Emilio Soana, Daniele Moretto, Giancarlo Mariani e Pietro Squecco, i trombonisti Andrea Andreoli, Federico Cumar, Daniele Zanenga e Davide Albrici, i sassofonisti Giulio Visibelli, Andrea Ciceri, Tullio Ricci, Rudi Manzoli e Ubaldo Busco, il pianista Davide Cabiddu, il contrabbassista Marco Mistrangelo, il batterista Francesco Meles e, ovviamente, Luca Missiti, che ha curato gli arrangiamenti dei brani in scaletta.

Inizio concerto: ore 21.15. Ingresso: 10 euro; entrata gratuita per i bambini di età inferiore ai 10 anni. Biglietti in prevendita su www.mailticket.it e in cassa la sera del concerto.

Per altre informazioni contatta via email Associazione Incontro d’Arti: incontrodarti.eventi@gmail.com.

La Monday Orchestra, Paolo Tomelleri e le più belle colonne sonore del cinema venerdì 20 agosto al Castello Sforzesco di Milano
La Monday Orchestra, Paolo Tomelleri e le più belle colonne sonore del cinema venerdì 20 agosto al Castello Sforzesco di Milano.
Foto di Roberto Priolo, cortesia Ufficio Stampa Monday Orchestra

5) Venerdì 20 agosto al Vittoriale degli Italiani omaggio a Ennio Morricone

Venerdì 20 agosto dalle ore 21.00 al Vittoriale degli Italiani laVerdi celebra il Premio Oscar Ennio Morricone insieme al Maestro Maurizio Billi e al soprano Federica Balucani. Prevendite biglietti a 6 euro su Ticketone. Per accedere al concerto è obbligatorio essere muniti di Green Pass.

L’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi sarà protagonista di due imperdibili appuntamenti sinfonici presso il suggestivo Vittoriale degli Italiani, un luogo ricco di storia, fortemente voluto da Gabriele d’Annunzio (e ideato insieme all’architetto Gian Carlo Maroni a partire dal 1921), sulle rive del Lago di Garda. Un simbolo architettonico in memoria della “vita inimitabile” del poeta-soldato e delle imprese degli italiani durante la Prima Guerra Mondiale, visitati da circa 180mila persone ogni anno.

Venerdì 20 agosto alle ore 21 il primo dei due appuntamenti: un Omaggio a Ennio Morricone, con un programma che l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi diretta dal M° Maurizio Billi, insieme alla voce di Federica Balucani, sta proponendo al pubblico italiano con grande successo.

Per accedere al concerto al Vittoriale degli Italiani sarà obbligatorio essere muniti di GREEN PASS. Altre informazioni: infotel Vittoriale degli Italiani +39 0365 296511

Concerti in Lombardia: venerdì 20 agosto al Vittoriale degli Italiani omaggio a Ennio Morricone
In foto: Federica Balucani. Foto cortesia Ufficio stampa laVerdi Milano

6) Venerdì 20 e sabato 21 agosto: Tour nei sotterranei del Castello Sforzesco

Weekend in città: per chi rimane a Milano, interessante appuntamento con il tour guidato dalla strada coperta della ghirlanda fin sotto il livello del Parco Sempione, circondando il Castello Sforzesco.

E’ un’occasione unica per conoscere i sistemi difensivi in uso nel Quattrocento e per osservare cunicoli, passaggi e torri ora divenuti quasi completamente sotterranei. Visite guidate alle ore 14:30 o 16:00, venerdì 20 e sabato 21 agosto.

Cosa ti serve? Un paio di scarpe comode, adatte al percorso e una torcia elettrica per rendere la visita più agevole ed intrigante. Nota bene: da venerdì 6 agosto è necessario esibire all’ingresso il GREEN PASS (o tampone antigenico negativo, eseguito nelle 48h precedenti) e documento di identità, come previsto dalle nuove normative. Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione medica specifica.

Costi: biglietto intero 17€, under 18 14€, over 65 14€.
Altre informazioni: email info@adartem.it, sito web www.adartem.it/ITA/itinerary/strada-coperta-della-ghirlanda—strada-coperta_929131.aspx

Venerdì 20 e sabato 21 agosto: Tour nei sotterranei del Castello Sforzesco
Venerdì 20 e sabato 21 agosto: Tour nei sotterranei del Castello Sforzesco.
Foto di Alessandro Silvestri

7) In Pirelli HangarBicocca a Milano la mostra di Maurizio Cattelan, Breath Ghosts Blind

Aperta al pubblico in Pirelli Hangar Bicocca “Breath Ghosts Blind”, nuova mostra tripartita di Maurizio Cattelan. Per la mostra personale “Breath Ghosts Blind” Maurizio Cattelan ha concepito un progetto espositivo specifico per gli spazi di Pirelli HangarBicocca, offrendo una visione della storia collettiva e personale attraverso una rappresentazione simbolica del ciclo della vita.

Apertura ore 10.30-20 ad ingresso libero con obbligo di prenotazione online al link pirellihangarbicocca.org

MAURIZIO CATTELAN - Breath Ghosts Blind: primo weekend di apertura per la nuova mostra a Milano
Maurizio Cattelan – Breath Ghosts Blind: primo weekend di apertura per la nuova mostra a Milano

8) Sabato 21 agosto: Calvino in corti(le), con la compagnia In Scena Veritas

Sabato 21 agosto dalle ore 21.00 il cortile del Broletto di Pavia ospita, nell’ambito del cartellone La città come palcoscenico, lo spettacolo Calvino in corti(le) della compagnia In Scena Veritas, gruppo professionista di Pavia con all’attivo anni di professione nella didattica, nella produzione e nell’organizzazione teatrale.

Uno spettacolo liberamente ispirato alle “Cosmicomiche” di Italo Calvino e presentato dalla compagnia teatrale In Scena Veritas che mette in scena questi racconti divertenti e allo stesso tempo poetici e a tratti commoventi, in cui le storie di fantasia sono sempre metafora del mondo reale e della vita quotidiana.

Racconti dal fascino ipnotico, giochi di parole, ambientazioni impossibili e fuori da ogni regola spaziotemporale, si susseguono con lo scopo di raccontare concetti scientifci per loro natura estremamente razionali, ma che di razionale in realtà hanno ben poco. Racconti che hanno la capacità di farci sognare, emozionare e riflettere su ciò che di importante c’è nella nostra vita.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria al link broletto.18tickets.it

Altre informazioni sulla fanpage Facebook www.facebook.com/inscenaveritas o su www.vivipavia.it

9) Fino al 22 agosto: apertura nel weekend per la mostra “Le Signore dell’Arte. Storie di donne tra ‘500 e ‘600”

Oltre 150 opere di 34 artiste vissute tra il ‘500 e il ‘600, tra le quali Artemisia Gentileschi, Sofonisba Anguissola, Lavinia Fontana, Elisabetta Sirani, Giovanna Garzoni e tante altre, per raccontare incredibili storie di donne talentuose e “moderne”.

Con la mostra “Le Signore dell’Arte. Storie di donne tra ‘500 e ‘600”, l’arte e le incredibili vite di 34 diverse artiste vengono riscoperte attraverso oltre 150 opere, a testimonianza di un’intensa vitalità creativa tutta al femminile, in un singolare racconto di appassionanti storie di donne già “moderne”.

In mostra le artiste più note, ma anche quelle meno conosciute al grande pubblico, le nuove scoperte, come la nobile romana Claudia del Bufalo, che entra a far parte di questa storia dell’arte al femminile, e alcune opere esposte per la prima volta.

Biglietti in prevendita sul circuito Ticketone. Nota per il visitatore: si raccomanda di prendere attenta visione di tutte le informazioni indicate al link www.ticket.it/signoredellarte

10) Sabato 21 agosto: sessioni di arrampicata gratuita per il Global Climbing Day

Sabato 21 agosto si celebra il Global Climbing Day: Milano è tra le città aderenti all’iniziativa. Appuntamento negli spazi della palestra Manga Climbing, in via privata Giovanni Livraghi, sabato 21 agosto dalle 10.00 alle 20.00.

Ingresso gratuito con iscrizione obbligatoria al link www.eventbrite.co.uk/e/never-stop-milano-global-climbing-day-tickets-165270044151.

Si può decidere se entrare in palestra ed arrampicare per conto proprio oppure scegliere uno degli slot disponibili per essere seguiti da un maestro di arrampicata.

Sabato 21 agosto: Never Stop Milano - Global Climbing Day
Sabato 21 agosto, cosa fare in città: Never Stop Milano – Global Climbing Day

Hai trovato utile questo articolo? Iscriviti alla newsletter con tutte le ultime news e gli sconti validi per i lettori di Eventiatmilano.it

SEGNALA IL TUO EVENTO A MILANO

Segnala e promuovi il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram.

Commenti

Inserisci un commento

Seguici su Telegram

Segui Eventiatmilano.it su Telegram: iscrizione gratuita