Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 6 settembre

cosa fare a Milano coi bambini sabato 5 settembre: workshop BAM

Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 6 settembre

Milano, cosa fare venerdì 4, sabato 5 settembre e domenica 6 settembre? In questo articolo troverai alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e fuori porta: concerti dal vivo, mostre, proiezioni cinematografiche e tanto altro ancora!

1) Venerdì 4 e sabato 5 settembre: cinema all’aperto con E-state al cinema! Arena Chiesa Rossa

Cinema all’aperto: il Centro Culturale Asteria Milano, la parrocchia Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa e l’ Associazione Alveare hanno deciso di dare vita a “E…State al cinema”, una programmazione cinematografica estiva della durata di 9 settimane, fino a sabato 5 settembre.

Per garantire la qualità acustica e per preservare la quiete, verranno utilizzate delle cuffie wireless, sanificate adeguatamente. Le proiezioni avverranno presso il campo sportivo di via Neera 24, Milano (Parrocchia Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa). In caso di maltempo, le proiezioni si terranno presso il Centro Asteria, in piazza F. Carrara 17.1.

cosa fare venerdì 28 agosto a Milano: E-state al cinema
E-state al cinema! Proiezioni cinematografiche del weekend a cura di Centro Culturale Asteria Milano?

Queste le proiezioni del weekend, dalle ore 21.30: venerdì 4 settembre Richard Jewell; sabato 5 settembre Blinded by the light. La sala è accessibile a persone con disabilità motoria

  • Costi: i biglietti per le proiezioni di venerdì o sabato costano 5€ e sono acquistabili online, al link www.centroasteria.it/cinema/arena-estiva, o sul posto in contanti
  • Altre info: evento Facebook
  • Dove: Parrocchia di Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa – Campo Sportivo Via Neera, 24

2) Claude Monet the immersive experience al Teatro degli Arcimboldi

Arriva finalmente a Milano un’“esperienza” sublimata a un livello visuale mai provato prima: il piacere di scoprire un nuovo modo di osservare il mondo e la natura; l’immersione totale nel cuore pulsante dell’arte di Claude Monet.

La mostra multimediale rende omaggio al pittore che ha contribuito a cambiare la storia dell’arte attraverso un nuovo approccio verso l’esterno, cogliendo e rendendo eterno quell’attimo da cogliere che viene fissato nella sua interezza e nella sua bellezza.

CLAUDE MONET – The IMMERSIVE EXPERIENCE interagisce con l’osservatore, lo prende per mano e lo invita ad entrare dentro ai capolavori di uno dei pittori più amati di tutti i tempi.

cosa fare venerdì 21 agosto a Milano: mostra Claude Monet the immersive experience
Claude Monet the immersive experience – Biglietti e orari apertura della mostra a Milano

Il visitatore cammina all’interno dei quadri, grazie ad un innovativo sistema di proiezione 3D mapping. L’area espositiva sarà rivoluzionata con il montaggio di grandi schermi che renderanno possibile l’impossibile: le raffigurazioni dei quadri più conosciuti di Monet prenderanno vita coinvolgendo e abbracciando il pubblico.

Non mancherà l’area didattica ed interattiva dove grandi e piccini potranno cimentarsi con lo stile ed i colori di Monet.
Il percorso, della durata di un’ora, si conclude con l’area facoltativa della Virtual Reality Experience, dove grazie al supporto di visori ad altissima definizione, si potrà vivere un’esperienza del tutto realistica nell’arte di Monet, immergendosi negli scenari che hanno ispirato i suoi quadri.

Nel weekend la mostra è aperta al pubblico fino al 13 dicembre (chiusura dal 10 settembre fino al 24 ottobre) nei seguenti giorni e orari: venerdì dalle 10.00 alle 19.00, sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 20.00. Costi: intero 15€, ridotto generico 13€, ridotto scuole 8 euro (Prevendite biglietti su Ticketone).

Per altre informazioni leggi il nostro articolo dedicato alla mostra o visita il sito www.teatroarcimboldiarte.it/monet

3) Domenica 6 settembre: concerti di MITO SettembreMusica

MITO SettembreMusica, concerti del weekend: domenica 6 settembre dalle ore 16.30 al Teatro Dal Verme spazio al barocco con un altro ensemble di riferimento per il repertorio sei e settecentesco come l’Academia Montis Regalis diretta dal violinista Enrico Onofri per un concerto alla scoperta di pagine britanniche, originariamente pensate per la scena, di Henry Purcell (le suite per orchestra da Dido and Aeneas e da The Fairy Queen) e Matthew Locke (quella da The Tempest).

Domenica 6 settembre concerto MITO SettembreMusica con il violinista Enrico Onofri
Enrico Onofri, foto di Maria Svarbova cortesia Ufficio Stampa MITO SettembreMusica
  • Costi: posto unico numerato € 5 (acquista il biglietto)
  • Altre info: visita il sito ufficiale al link www.mitosettembremusica.it o contatta il 02.87905. Il Teatro Dal Verme è in via San Giovanni sul Muro 2 a Milano: infotel +39.02.87905201 (biglietteria aperta da martedì a sabato ore 11:00-19:00), email biglietteriamito@ipomeriggi.it

4) Venerdì 4 settembre: James Taylor Quartet live al Blue Note Milano (replica sabato)

Concerti di settembre al Blue Note Milano: al via la diciottesima stagione del jazz club di via Borsieri. La programmazione riprenderà proprio da dove si è interrotta con Billy Cobham e il James Taylor Quartet.

Si comincia venerdì 4 e sabato 5 settembre, quando il James Taylor Quartet calcherà il palco del locale di via Borsieri con la sua miscela esplosiva di Soul, Funk, Acid Jazz, Spy Movies, R’n’B.

Venerdì 4 e sabato 5 settembre: James Taylor Quartet live al Blue Note Milano
Cosa fare a Milano venerdì 4 e sabato 5 settembre: James Taylor Quartet live al Blue Note di via Borsieri

I biglietti per i concerti al Blue Note si possono acquistare anche collegandosi al sito internet www.bluenotemilano.com, o al sito www.vivaticket.it; chiamando l’infoline del Blue Note 02 69016888, oppure direttamente presso il box office del locale.

L’orario dell’infoline e del Box Office (via Borsieri, 37) è il seguente: Lunedì dalle 12.00 alle 19.00 e Martedì-Sabato dalle 12.00 alle 22.00. Tutte le informazioni sono disponibili su www.bluenotemilano.com.

5) Sabato 5 settembre: in BAM continuano i workshop per bambini dedicati alla Nona Sinfonia di Beethoven

Sabato 5 settembre, BAM – Biblioteca degli Alberi Milano – progetto di Fondazione Riccardo Catella – organizza il secondo workshop gratuito per bambini dai 5 agli 11 anni, per avvicinarli alla Nona Sinfonia e alla cultura musicale, scoprirne il linguaggio, il valore, l’energia e la grandiosità.

L’appuntamento dal titolo Sinfonia in voce ha come protagonista l’uso della voce e prevede attività sulla melodia dell’Inno alla Gioia, allo scopo di familiarizzare con la musica e arrivare a cantarne la prima strofa, nella traduzione di Arrigo Boito, interpretata anche nella Lingua Italiana dei Segni (LIS). Per scaldare la voce verranno fatti dei vocalizzi attraverso la bubble voice therapy.

Il laboratorio, a cura di Francesco Malanchin, è realizzato in collaborazione con AsLiCo Opera Education ed è replicato durante la giornata in quattro fasce orarie (ore 10.00-10.45, 11.15-12.00, 16.30-17.15 e 17.45-18:30).

cosa fare a Milano coi bambini sabato 5 settembre: workshop BAM
Sabato 5 settembre, eventi a Milano: in BAM continuano i workshop per bambini dedicati alla Nona Sinfonia di Beethoven

I workshop fanno parte del programma culturale estivo #AriadiGioia di BAM, che culmina sabato 12 settembre alle ore 20.00 con “Back to the City Concert” e la Nona Sinfonia di Beethoven.

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito. Info e prenotazioni su www.bam.milano.it. Si consiglia ai bambini di frequentare tutti i laboratori per una migliore comprensione del percorso e per esplorare da punti di vista differenti gli elementi costitutivi e la magia del capolavoro di Beethoven, attraverso l’ascolto attivo della Sinfonia.

6) Fino a domenica 6 settembre: L’ultima luna d’estate, festival del teatro popolare di ricerca nei parchi più belli della Brianza

Una cura fatta d’arte, cultura, bellezza per il nostro corpo sociale, per prevenire i mali dell’anima: è questo il “vaccino” proposto nella 23esima edizione de L’ultima luna d’estate, festival del teatro popolare di ricerca, per la direzione artistica di Luca Radaelli, anche quest’anno nelle cascine, nei parchi e nelle ville del Parco Regionale di Montevecchia e Valle del Curone, nelle province di Lecco e di Monza e Brianza.

Oltre venti spettacoli – da giovedì 27 agosto a domenica 6 settembre – per concludere l’estate con eventi all’aperto e in sicurezza: incontri, teatro per i più piccini, musica e passeggiate culturali negli splendidi luoghi della Brianza più nascosta.

Dal 27 agosto nelle ville e nei parchi della Brianza torna L’ultima luna d’estate, festival del teatro popolare di ricerca

Sabato 5 settembre dalle 21.00 nel Parco Comunale Villa Borgia (via Vittorio Emanuele II 28, Usmate Velate) va in scena lo spettacolo Pesticidio – Cada die teatro. Bachisio è un anziano contadino: un uomo buono, semplice, fortemente legato alla sua terra. Racconta la sua storia a un comitato nato per difendere numerosi contadini vittime di “Bentulare”, una grande impresa che sta acquistando ettari ed ettari di terreni nel Campidano per coltivarli in maniera intensiva.

Man mano che il racconto di Bachisio prosegue il comitato si fa sempre più appassionato e la storia diventa una dichiarazione d’amore alla giustizia, alla Terra, e all’amore stesso. Durata spettacolo: 65 minuti.

  • Costi: biglietti spettacoli serali € 13 | Spettacoli per bambini – fuori abbonamento € 5 | ABBONAMENTI Luna piena € 90 | 3 spettacoli a scelta € 27 | 2 spettacoli a scelta € 20 | APERITIVI TEATRALI (fuori abbonamento con prenotazione obbligatoria) € 15
  • Riduzioni: per i possessori di Carta Più e Carta Multi Più la Feltrinelli; Soci Arci; utenti Acel che portino con sé una bolletta.
  • Prenotazione obbligatoria per tutti gli eventi, tramite infotel 346.5781822 o inviando una mail a segreteria@teatroinvito.it
  • Altre info: visita il sito www.teatroinvito.it

7) Cinema a casa tua: proiezioni nei cortili di via Laghetto (gratis)

Il Municipio 1 di Milano promuove in questi giorni estivi l’iniziativa Cinema a casa tua che propone una serie di proiezioni ad ingresso gratuito nei cortili di via Laghetto 2, da venerdì 28 agosto fino a domenica 6 settembre.

Questa la programmazione del fine settimana, con proiezioni dalle ore 21.00:

  • venerdì 4 settembre Taxi Teheran
  • sabato 5 settembre Fuocoammare
  • domenica 6 settembre Pollo alle prugne

Per altre informazioni, contatta l’infotel / whatsapp 375-6324205. Prenotazione obbligatoria con mail, scrivendo a errante.associazione@gmail.com

Cinema a casa tua: proiezioni nei cortili di via Laghetto 2 a Milano
Cinema a casa tua: proiezioni gratuite nei cortili di via Laghetto 2 a Milano

8) Mostra GEORGES DE LA TOUR. L’Europa della luce a Milano

Milano città d’arte: ha riaperto al pubblico, a Palazzo Reale, la mostra dedicata a Georges de La Tour: l’Europa della luce, prorogata fino al 27 settembre.

La prima mostra in Italia dedicata a Georges de La Tour, attraverso dei mirati confronti tra i capolavori del Maestro francese e quelli di altri grandi del suo tempo – Gerrit van Honthorst, Paulus Bor, Trophime Bigot, Hendrick ter Brugghen e altri – vuole portare una nuova riflessione sulla pittura dal naturale e sulle sperimentazioni luministiche, per affrontare i profondi interrogativi che ancora avvolgono l’opera di questo misterioso artista.

cosa fare venerdì 7 agosto a Milano: Mostra GEORGES DE LA TOUR
Mostra GEORGES DE LA TOUR. L’Europa della luce a Milano.
Immagine: Georges de La Tour, I giocatori di dadi, 1650 – 1651 olio su tela 92.5 x 130.5 cm Preston Park Museum and Grounds Stockton-on-Tees U.K. Cortesia Ufficio Stampa SKIRA

Orari di apertura validi nel weekend dal 4 al 6 settembre: venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 11.00 alle 19.30. Ultimo ingresso a Palazzo Reale, Milano, un’ora prima della chiusura.

Per ulteriori informazioni su costi, orari di ingresso e tipologie di biglietti: infoline 02 92897755. Prenotazione necessaria al link mondomostreskira.vivaticket.it/ita/event/georges-de-la-tour-l-europa-della-luce/141661?idt=2418 per l’acquisto online o telefonicamente.

9) Mostre a Milano: Sotto il cielo di Nut. Egitto divino

Il Museo Archeologico di Milano ospita fino al 20 dicembre la mostra “Sotto il cielo di Nut. Egitto divino”: il percorso espositivo, che conta più di 150 opere esposte, consente di entrare nel mondo del divino in Egitto attraverso sculture in bronzo, pietra e faïence, rilievi votivi, sarcofagi, mummie ed elementi del corredo funerario che accompagnava il defunto nell’Aldilà.

cosa fare domenica 30 agosto a Milano: mostra Sotto il cielo di Nut
Al Museo Archeologico di Milano ti aspetta la mostra “Sotto il cielo di Nut. Egitto divino”

Filo conduttore dell’esposizione è l’invisibile e inafferrabile natura degli dèi, la cui vera immagine e il cui vero nome – ci dicono i testi – erano sconosciuti all’uomo, ma sarebbero stati noti ai defunti divenuti spiriti luminosi (akhu) e quindi dèi (netjeru) loro stessi, ammessi così a vivere accanto agli dèi in eterno.

  • Costi: 5€ intero, 3€ biglietto ridotto (la mostra fa parte del percorso museale)
  • Orari (fino al 13 settembre): sabato e domenica dalle ore 11.00 alle 18.00
  • Indirizzo: Civico Museo Archeologico, Corso Magenta, 15, Milano
  • Prevendite online al link museicivicimilano.vivaticket.it
  • Altre info: infotel 0288465720

10) Cinema all’aperto in cuffia al mare culturale urbano

Prosegue il cinema all’aperto in cuffia al mare culturale urbano di Milano. L’arena cinematografica nella Piazza di Cenni di Cambiamento propone un fitto calendario dei migliori film usciti nelle sale quest’anno, anche in lingua originale.
Novità di quest’anno arriva il Piccolo Teatro Milano, con Spazi di teatro a mare, proiezioni degli spettacoli dal Chiostro Nina Vinchi a ingresso gratuito.

La programmazione è a cura di Anteo Palazzo del Cinema e Movieday. Le proiezioni del martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e domenica iniziano alle 21.45 e quelle del sabato alle 21.30

cosa fare venerdì 4 settembre a Milano: proiezioni cinematografiche al mare culturale urbano
Weekend 4-6 settembre: cinema all’aperto in cuffia al mare culturale urbano di Milano

Questa la programmazione dei film del weekend 4-6 settembre:

  • venerdì 4 settembre alle 21.45 La belle époque di Nicolas Bedos (Francia, 2019, ‘110, Commedia)
  • sabato 5 settembre alle 21.30 Il Re Leone di Jon Favreau (USA, 2019, ‘118, Animazione, Avventura, Azione)
  • domenica 6 settembre alle 21.45 Parasite di Bong Joon-ho (Corea del sud, 2019, 132’, Drammatico)

I BIGLIETTI ACQUISTATI ONLINE COSTANO 5 EURO con prevendite online al link www.movieday.it/cinema/index?cinema_id=115. La prevendita online chiude 4 ore prima della proiezione, quindi alle ore 17:45. Dopo è possibile acquistare i biglietti eventualmente rimanenti direttamente in cassa (biglietto intero 6 euro, biglietto ridotto 4,50 euro valido per over 65, under 12) a mare culturale urbano.

In caso di pioggia la proiezione è annullata e i biglietti automaticamente rimborsati.

Questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo. Scopri altri eventi e spettacoli in sconto iscrivendoti alla newsletter (iscriviti).

Paolo Vanadia

SEGNALA IL TUO EVENTO A MILANO

Segnala, inserisci e promuovi il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram.

Seguici su Telegram

Segui Eventiatmilano.it su Telegram: iscrizione gratuita