Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 30 agosto

Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 30 agosto

Milano, cosa fare venerdì 28 agosto, sabato 29 agosto e domenica 30 agosto? In questo articolo troverai alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e fuori porta: concerti all’aperto, mostre e tanto altro ancora!

1) Venerdì e sabato: cinema all’aperto con E-state al cinema! Arena Chiesa Rossa

Cinema all’aperto: il cinema con la sua forza empatica è stato il mezzo migliore per concedere alle persone una pausa dalle preoccupazioni quotidiane durante la fase di lockdown. Per questo il Centro Culturale Asteria Milano, la parrocchia Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa e l’ Associazione Alveare hanno deciso di dare vita a “E…State al cinema”, una programmazione cinematografica estiva della durata di 9 settimane.

Per garantire la qualità acustica e per preservare la quiete, verranno utilizzate delle cuffie wireless, sanificate adeguatamente. Le proiezioni avverranno presso il campo sportivo di via Neera 24, Milano (Parrocchia Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa). In caso di maltempo, le proiezioni si terranno presso il Centro Asteria, in piazza F. Carrara 17.1.

cosa fare venerdì 28 agosto a Milano: E-state al cinema
E-state al cinema! Proiezioni cinematografiche del weekend a cura di Centro Culturale Asteria Milano?

Queste le proiezioni del weekend, dalle ore 21.30: venerdì 28 agosto I miserabili – lingua originale; sabato 29 agosto Light of My Life. La sala è accessibile a persone con disabilità motoria

  • Costi: i biglietti per le proiezioni di venerdì o sabato costano 5€ e sono acquistabili online, al link www.centroasteria.it/cinema/arena-estiva, o sul posto in contanti
  • Altre info: evento Facebook
  • Dove: Parrocchia di Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa – Campo Sportivo Via Neera, 24

2) Claude Monet the immersive experience al Teatro degli Arcimboldi

Arriva finalmente a Milano un’“esperienza” sublimata a un livello visuale mai provato prima: il piacere di scoprire un nuovo modo di osservare il mondo e la natura; l’immersione totale nel cuore pulsante dell’arte di Claude Monet.

La mostra multimediale rende omaggio al pittore che ha contribuito a cambiare la storia dell’arte attraverso un nuovo approccio verso l’esterno, cogliendo e rendendo eterno quell’attimo da cogliere che viene fissato nella sua interezza e nella sua bellezza.

CLAUDE MONET – The IMMERSIVE EXPERIENCE interagisce con l’osservatore, lo prende per mano e lo invita ad entrare dentro ai capolavori di uno dei pittori più amati di tutti i tempi.

cosa fare venerdì 21 agosto a Milano: mostra Claude Monet the immersive experience
Claude Monet the immersive experience – Biglietti e orari apertura della mostra a Milano

Il visitatore cammina all’interno dei quadri, grazie ad un innovativo sistema di proiezione 3D mapping. L’area espositiva sarà rivoluzionata con il montaggio di grandi schermi che renderanno possibile l’impossibile: le raffigurazioni dei quadri più conosciuti di Monet prenderanno vita coinvolgendo e abbracciando il pubblico.

Non mancherà l’area didattica ed interattiva dove grandi e piccini potranno cimentarsi con lo stile ed i colori di Monet.
Il percorso, della durata di un’ora, si conclude con l’area facoltativa della Virtual Reality Experience, dove grazie al supporto di visori ad altissima definizione, si potrà vivere un’esperienza del tutto realistica nell’arte di Monet, immergendosi negli scenari che hanno ispirato i suoi quadri.

Nel weekend la mostra è aperta al pubblico fino al 13 dicembre (chiusura dal 10 settembre fino al 24 ottobre) nei seguenti giorni e orari: venerdì dalle 10.00 alle 19.00, sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 20.00. Costi: intero 15€, ridotto generico 13€, ridotto scuole 8 euro (Prevendite biglietti su Ticketone).

Per altre informazioni leggi il nostro articolo dedicato alla mostra o visita il sito www.teatroarcimboldiarte.it/monet

3) Domenica 30 agosto: passeggiata tra le guglie del Duomo di Milano

Le Terrazze del Duomo di Milano sono un unicum nel panorama italiano: ogni dettaglio architettonico e decorativo, strutturale o ornamentale, porta con sé un’eredità dettata dalla tradizione scultorea tramandata dalla maestria degli scalpellini che nel laboratorio marmisti dedicano sapienza e cura ad ogni manufatto.

Domenica 30 agosto un percorso di un’ora, dalle 17.30 alle 18.30, per viaggiare attraverso la storia e allenare lo sguardo all’infinita ed eterna bellezza.

Il Complesso Monumentale del Duomo di Milano riapre alle visite turistiche
Cosa fare a Milano domenica 30 agosto: passeggiata tra le guglie del Duomo.
Foto di Andrea Cherchi (www.instagram.com/andreacherchi_foto)

Accesso alle Terrazze in ascensore. La discesa è possibile solo con le scale. Visite Guidate Fast- Track con Accesso Prioritario.

Durata del Tour in lingua italiana: 60 minuti

Costo: biglietto intero 19€, biglietto ridotto 11€ (tariffa riservata ai possessori della carta MasterCard Membri del programma Priceless)

Fino al 31 agosto è previsto uno sconto del 20% inserendo al momento dell’acquisto online il codice promozionale “R3Opened2020”. Altre informazioni tramite infotel +39.02.72023375 o email visite@duomomilano.it

4) Domenica 30 agosto: La foresta, benvenuti a Twin Peaks al Parco Tittoni

Domenica 30 agosto un esclusivo live show dedicato all’indimenticabile serie cult di David Lynch infiammerà Parco Tittoni.

La foresta, benvenuti a Twin Peaks è uno spettacolo dove musica e proiezioni live si incontrano, con effetti, immagini e suoni: uno spettacolo originale capace di trasportare nella piccola località del nord-ovest americano, tra l’alba, le montagne, i boschi, la cascata, il fiume. Dove nulla è come sembra.

Prima un concerto intimista per pianoforte con la colonna sonora della serie composta da Angelo Badalamenti riprodotta fedelmente, poi la selezione musicale del DJ set con il meglio della musica New Wave, Dark e Synth-Pop e Elettronica: Talking Heads e Sakamoto, Cure e Radiohead, Joy Division e Siouxie & The Banshees, John Cale e Velvet Underground, Brian Eno e Jon Hopkins.

cosa fare domenica 30 agosto a Parco Tittoni
A Parco Tittoni lo show “La Foresta: Benvenuti a Twin Peaks”
  • Costi: 10€ a persona + ddp, con prevendita online al link www.mailticket.it/manifestazione/3K30/LA_FORESTA___BENVENUTI_A
  • Orario: inizio spettacolo alle ore 21:00, apertura alle 18:00
  • Dove: Villa Tittoni Traversi, Via Giovanni Maria Lampugnani, 62, Desio (MB)
  • Altre info: evento Facebook, infotel +39 339 8842707 (anche WhatsApp) e email info@parcotittoni.it

5) Domenica 30 agosto: la Nona di Ludwig van Beethoven al Castello Sforzesco

Domenica 30 agosto alle ore 21.00 nel Cortile delle Armi del Castello Sforzesco è il momento del gran finale della Beethoven Summer, la programmazione estiva dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, dedicata al 250° anniversario della nascita di Ludwig van Beethoven.

In programma la Sinfonia n.9 in re maggiore op.125, che vede l’Orchestra e il Coro de laVerdi guidati dal suo Direttore Musicale Claus Peter Flor, oltre a quattro grandi solisti: Sabina von Walther (soprano), Josè Maria Lo Monaco (mezzosoprano), Patrik Reiter (tenore) e Ugo Guagliardo (basso).

cosa fare domenica 30 agosto a Milano: concerto laVerdi
In foto: Claus Peter Flor. Foto ©studiohanninen, cortesia Ufficio Stampa laVerdi

Il concerto, in programma domenica 30 agosto dalle ore 21.00, approda sul palco allestito nel Cortile delle Armi del Castello Sforzesco, che fino al 4 settembre ospita gli oltre 80 eventi dal vivo inseriti nel palinsesto di Estate Sforzesca.

  • Costi: biglietti in prevendita a 15€ + 1,22€ di prevendita al link www.mailticket.it/manifestazione/5730/LA_NONA_DI_BEETHOVEN
  • Altre info: evento Facebook, infotel 02.83389.401/402, email biglietteria@laverdi.org

6) Dal 27 agosto: L’ultima luna d’estate, festival del teatro popolare di ricerca nei parchi più belli della Brianza

Una cura fatta d’arte, cultura, bellezza per il nostro corpo sociale, per prevenire i mali dell’anima: è questo il “vaccino” proposto nella 23esima edizione de L’ultima luna d’estate, festival del teatro popolare di ricerca, per la direzione artistica di Luca Radaelli, anche quest’anno nelle cascine, nei parchi e nelle ville del Parco Regionale di Montevecchia e Valle del Curone, nelle province di Lecco e di Monza e Brianza. Oltre venti spettacoli – da giovedì 27 agosto a domenica 6 settembre – per concludere l’estate con eventi all’aperto e in sicurezza: incontri, teatro per i più piccini, musica e passeggiate culturali negli splendidi luoghi della Brianza più nascosta.

Dal 27 agosto nelle ville e nei parchi della Brianza torna L’ultima luna d’estate, festival del teatro popolare di ricerca

Nel Monastero di Missaglia venerdì 28 agosto la scena sarà tutta per il giovane Alessandro Sesti, vincitore nel 2019 della prima edizione Luna crescente, ribalta che il festival dedica alle compagnie under30. Il pubblico potrà assistere al suo Ionica, spettacolo realizzato dopo aver vissuto sotto scorta con Andrea Dominijanni, testimone di giustizia che vive a Sant’Andrea Apostolo dello Jonio, in Calabria.

Domenica 30 agosto a Osnago alle ore 11 Campirago Residenza presenta il suo Alberi Maestri Kids, performance itinerante ed esperienziale alla scoperta del mondo degli alberi e delle piante, principio e metafora della vita stessa. Alle ore 17 e alle ore 19 nel Parco Verde di Lomagna il Teatro degli Acerbi presenta Il Testamento dell’Ortolano con Massimo Barbero, da un testo originale, poetico e meraviglioso, di Antonio Catalano – adattamento e regia di Patrizia Camatel – una parabola contemporanea che ci parla di amore per la terra e di vicende sospese tra ricordi personali e mondi immaginifici.

  • Costi: biglietti speettacoli serali € 13 | Spettacoli per bambini – fuori abbonamento € 5 | ABBONAMENTI Luna piena € 90 | 3 spettacoli a scelta € 27 | 2 spettacoli a scelta € 20 | APERITIVI TEATRALI (fuori abbonamento con prenotazione obbligatoria) € 15
  • Riduzioni: per i possessori di Carta Più e Carta Multi Più la Feltrinelli; Soci Arci; utenti Acel che portino con sé una bolletta.
  • Prenotazione obbligatoria per tutti gli eventi, tramite infotel 346.5781822 o inviando una mail a segreteria@teatroinvito.it
  • Altre info: visita il sito www.teatroinvito.it

7) Cinema a casa tua: proiezioni nei cortili di via Laghetto (gratis)

Il Municipio 1 di Milano promuove in questi giorni estivi l’iniziativa Cinema a casa tua che propone una serie di proiezioni ad ingresso gratuito nei cortili di via Laghetto 2, da venerdì 28 agosto fino a domenica 6 settembre.

Inaugura il ciclo, dalle ore 21.00, “Il condominio dei cuori infranti” (2015) di Samuel Benchetrit, con cast dove spicca la divina Isabelle Huppert. Per altre informazioni, contatta l’infotel / whatsapp 375-6324205. Prenotazione obbligatoria con mail, scrivendo a errante.associazione@gmail.com

Cinema a casa tua: proiezioni nei cortili di via Laghetto 2 a Milano
Cinema a casa tua: proiezioni gratuite nei cortili di via Laghetto 2 a Milano

8) Mostra GEORGES DE LA TOUR. L’Europa della luce a Milano

Milano città d’arte: ha riaperto al pubblico, a Palazzo Reale, la mostra dedicata a Georges de La Tour: l’Europa della luce, prorogata fino al 27 settembre.

La prima mostra in Italia dedicata a Georges de La Tour, attraverso dei mirati confronti tra i capolavori del Maestro francese e quelli di altri grandi del suo tempo – Gerrit van Honthorst, Paulus Bor, Trophime Bigot, Hendrick ter Brugghen e altri – vuole portare una nuova riflessione sulla pittura dal naturale e sulle sperimentazioni luministiche, per affrontare i profondi interrogativi che ancora avvolgono l’opera di questo misterioso artista.

cosa fare venerdì 7 agosto a Milano: Mostra GEORGES DE LA TOUR
Mostra GEORGES DE LA TOUR. L’Europa della luce a Milano.
Immagine: Georges de La Tour, I giocatori di dadi, 1650 – 1651 olio su tela 92.5 x 130.5 cm Preston Park Museum and Grounds Stockton-on-Tees U.K. Cortesia Ufficio Stampa SKIRA

Di seguito i nuovi orari di apertura al pubblico per la mostra GEORGES DE LA TOUR. L’Europa della luce dal 28 maggio al 27 settembre:

  • Lunedì, martedì e mercoledì: chiuso
  • Giovedì dalle 11:00 alle 22:30
  • Venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 11.00 alle 19.30

Ultimo ingresso a Palazzo Reale, Milano, un’ora prima della chiusura.

Per ulteriori informazioni su costi, orari di ingresso e tipologie di biglietti: infoline 02 92897755. Prenotazione necessaria al link mondomostreskira.vivaticket.it/ita/event/georges-de-la-tour-l-europa-della-luce/141661?idt=2418 per l’acquisto online o telefonicamente.

9) Mostre a Milano: Sotto il cielo di Nut. Egitto divino

Il Museo Archeologico di Milano ospita fino al 20 dicembre la mostra “Sotto il cielo di Nut. Egitto divino”: il percorso espositivo, che conta più di 150 opere esposte, consente di entrare nel mondo del divino in Egitto attraverso sculture in bronzo, pietra e faïence, rilievi votivi, sarcofagi, mummie ed elementi del corredo funerario che accompagnava il defunto nell’Aldilà.

cosa fare domenica 30 agosto a Milano: mostra Sotto il cielo di Nut
Al Museo Archeologico di Milano ti aspetta la mostra “Sotto il cielo di Nut. Egitto divino”

Filo conduttore dell’esposizione è l’invisibile e inafferrabile natura degli dèi, la cui vera immagine e il cui vero nome – ci dicono i testi – erano sconosciuti all’uomo, ma sarebbero stati noti ai defunti divenuti spiriti luminosi (akhu) e quindi dèi (netjeru) loro stessi, ammessi così a vivere accanto agli dèi in eterno.

  • Costi: 5€ intero, 3€ biglietto ridotto (la mostra fa parte del percorso museale)
  • Orari (fino al 13 settembre): sabato e domenica dalle ore 11.00 alle 18.00
  • Indirizzo: Civico Museo Archeologico, Corso Magenta, 15, Milano
  • Prevendite online al link museicivicimilano.vivaticket.it
  • Altre info: infotel 0288465720

10) Domenica 30 agosto all’Arena Milano Est arrivano Le cantautrici

Cosa fare a Milano domenica 30 agosto: all’Arena Milano Est arrivano LE CANTAUTRICI: Rossana Casale, Grazia Di Michele e Mariella Nava.

NdRedazione: pochi minuti fa ARENA MILANO EST ha annunciato che lo spettacolo di Rosanna Casale, Grazia Di Michele e Mariella Nava, previsto la sera domenica 30 agosto, è rinviato a data da destinarsi a causa dell’allerta meteo e per l’impossibilità logistica a trasferirlo all’interno del Teatro Martinitt, in ottemperanza delle norme anti Covid-19.

La fase “en rose” di fine agosto sul palco del nuovo polo multiculturale milanese Arena Milano Est si chiude alla grande con la musica live, tutta al femminile. Tre voci e penne che hanno fatto la storia della musica italiana negli ultimi trent’anni.

Tre anime letteralmente in concerto. Tre artiste libere che portano, in versione inedita, i più bei brani scritti per sé e per grandi nomi del nostro panorama musicale, dalla Vanoni a Mina, da Renato Zero a Morandi. Parole, parole… Parole sullo schermo, parole sul palco. Dopo un’estate non stop di dialoghi cinematografici e monologhi live, sotto i riflettori del nuovo polo multiculturale milanese tocca ora ad altre parole, musicate. All’Arena Milano Est arriva finalmente anche la musica.

cosa fare a Milano Domenica 30 agosto: Le cantautrici in concerto
Cosa fare domenica 30 agosto: all’Arena Milano Est arrivano Le cantautrici

E che musica! Domenica 30 agosto dalle ore 21.30 approda sul nuovo e già gettonatissimo palco sotto le stelle targato Martinitt il tour 2020 de LE CANTAUTRICI, ovvero Rossana Casale, Grazia Di Michele e Mariella Nava.

Tra i “cult” in scaletta, Le ragazze Di Gauguin, Brividi, Così è la vita, Destino, Io e mio padre, Gli amori diversi, Il cuore mio, Semplice, Solo i pazzi sanno amare, A che servono gli dei, Io sono una finestra, Mendicante, Terra, Spalle al muro, Come mi vuoi e Per amore.

  • Costi: biglietti 27 euro (ritiro tassativo entro le ore 21) con prevendita online al link teatromartinitt.vivaticket.it/ita/event/cantautrici-rossana-casale-grazia-di-michele-mariella-nava/150591
  • Altre info: infotel 02/36580010, email info@teatromartinitt.it
  • Dove: Teatro/Cinema Martinitt, Via Pitteri 58, Milano
  • Orari biglietteria: 10-20 (lunedì-domenica).

11) Sabato 29 agosto: The world of Remo Anzovino, concerto per pianoforte e archi al Castello Sforzesco

Milano Classica firmerà quattro imperdibili eventi di sperimentazione musicale tra classica, rock, crossover e colonne sonore.  Sabato 29 Agosto dalle ore 21.00 il grande pianista e compositore Remo Anzovino incontra il quintetto d’archi di Milano Classica per ripercorrere i brani più rappresentativi della sua carriera e le ultime colonne sonore da lui composte.

NdRedazione: gli organizzatori ci hanno appena avvisato che, a causa delle avverse condizioni meteo, previste per la giornata di sabato 29 agosto, il concerto di Remo Anzovino con il quintetto dei Solisti di Milano Classica in programma al Castello Sforzesco, viene rimandato a sabato 17 ottobre in Palazzina Liberty. I biglietti acquistati rimangono validi per la nuova data.

Considerato dalla critica e dal pubblico uno dei più originali compositori e pianisti in circolazione, Remo Anzovino è uno dei massimi esponenti della musica strumentale (oltre 7 milioni di streams solo su Spotify).

A causa delle avverse condizioni meteo, previste per la giornata di sabato 29 agosto, è stato rimandato il concerto di Remo Anzovino con il quintetto dei Solisti di Milano Classica

E’ consigliato l’acquisto online dei biglietti. La sera stessa dello spettacolo sarà possibile acquistare i biglietti ancora disponibili, fino a esaurimento posti, dalle ore 17.30 presso la biglietteria al Castello Sforzesco – Piazza Castello Torre del Filarete. Per altre informazioni, invia una mail a info@milanoclassica.it

Come acquistare i biglietti in sconto per il concerto

Sconto di 2 euro per i lettori di Eventiatmilano.it! Per ottenere lo sconto, valido solo sulla tariffa intera, segui i passaggi seguenti:

Acquisto in sconto il giorno del concerto, in biglietteria

Comunica il codice sconto (“promo code”) eventiatmilano in biglietteria, valido sull’acquisto in tariffa intera.

Acquisto in sconto su Mailticket.it

  • visita il sito Mailticket al link https://bit.ly/world-of-remo-anzovino
  • seleziona la voce “Congiunti” opportuna (clicca su “seleziona” in basso, poi su “NO” o su “SI” secondo quanto chiarito nella pagina di acquisto; infine clicca su “CONFERMA”)
  • seleziona il posto o i posti desiderati tra quelli segnalati come disponibili nella pianta dinamica
  • clicca su “Procedi”
  • seleziona la riga che inizia con “PROMO-CODE-1”
  • inserisci il promo code eventiatmilano e clicca su “OK”
  • clicca su “Aggiungi al carrello” e poi su “effettua il login per procedere”

Per ottenere lo sconto, inserisci il promo code “eventiatmilano” quando acquisti i biglietti online al link https://bit.ly/world-of-remo-anzovino

Seguici su Telegram

Segui Eventiatmilano.it su Telegram: iscrizione gratuita