Cosa fare a Milano (e non solo) sabato 26 ottobre e domenica 27 ottobre

Cosa fare a Milano (e non solo) sabato 26 ottobre e domenica 27 ottobre

Un nuovo fine settimana, sabato 26 e domenica 27 ottobre: in questo articolo vi proponiamo alcune idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Sabato e domenica: personale di Allora & Calzadilla per Fondazione Trussardi a Palazzo Cusani (gratis)

Sediments, Sentiments (Figures of Speech) Allora & Calzadilla, 2007
Foto di Alessandro Silvestri
Altre foto su http://www.flickr.com/photos/alexanderburana/

Vi abbiamo parlato in un post dedicato di Fault Lines, la nuova mostra annuale di Fondazione Trussardi, ospitata fino al 24 novembre nei spazi di Palazzo Cusani a Milano. La mostra, prima personale di Allora & Calzadilla in un’istituzione italiana, presenta un’imponente selezione di lavori recenti e nuove produzioni della coppia di artisti americani, Jennifer Allora e Guillermo Calzadilla, che lavora insieme dal 1995 e rappresenta una delle voci più impegnate nel panorama artistico internazionale.
Ingresso gratuito tutti i giorni, apertura dalle 10 alle 20.

Sabato 26 ottobre: Milano Calling, psicomarket ed esibizione live di Louis Barabbas & Beddlam Six al Teatro della Contraddizione

Cosa fare sabato 26 ottobre a Milano: Milano Calling, psicomarket ed esibizione musicale live
Milano Calling, nuovo appuntamento al Teatro della Contraddizione di Milano
Sabato 26 ottobre torna a Milano, negli spazi del Teatro della Contraddizione (Via della Braida 6), Milano Calling, un evento instabile lungo un’intera giornata, per vivere una giornata all’insegna della controcultura e per tracciare un percorso insolito, alternativo e lontano dai soliti schemi.
L’appuntamento comincerà con uno “psicomarket”, ad ingresso gratuito che darà la possibilità a tutti di acquistare abiti, accessori o oggetti autoprodotti dalle 11:00 alle 19:00. e durante il quale il Teatro permetterà a chi lo desidera (previa prenotazione) di esibirsi con la propria musica sul palco dalla 14:00 alle 18:00. L’evento proseguirà con una festa (ingresso 10€) che partirà alle 21:15 e vedrà l’esibizione per la prima volta in Italia della band inglese Louis Barabbas & Beddlam Six.
Abbiamo parlato di Milano Calling in un post dedicato.

Sabato e domenica: scoprite The Visitors di Ragnar Kjartansson e ascoltate la vostra canzone malinconica preferita in Hangar Bicocca (gratis)

Cosa fare a Milano gratis nel weekend: The Visitors installazioni video di Ragnar Kjartansson
The Visitors, in mostra a Milano fino al 17 novembre 2013

Passate dall’Hangar Bicocca di Milano, sabato o domenica dalle 11.00 alle 23.00: è ancora in mostra The Visitors, di Ragnar Kjartansson (ne abbiamo parlato in questo post).

L’installazione, inedita in Italia, unisce musica, arte, poesia cinema e performance. Nove proiezioni video in scala 1:1, immerse nel buio dello Shed dell’Hangar Bicocca, mostrano l’artista e sette musicisti, tra amici e collaboratori, mentre cantano e suonano la melodia della canzone Feminine Ways, composta dallo stesso Kjartansson e ispirata all’omonima poesia dell’ex moglie Asdís Sif Gunnarsdóttir. 
L’opera di Kjartansson si ispira all’omonimo e ultimo album del celebre gruppo svedese ABBA, e vuole offrire una riflessione intorno al tema della forza e della persistenza dei legami affettivi, della malinconia e del romanticismo tipici della cultura nordica da cui Kjartansson proviene.

The melancholic dj set, colonna sonora creata dal vivo in Hangar Bicocca domenica 27 ottobre
Domenica 27 ottobre in Hangar Bicocca “The Melancholic dj set”

Domenica 27 ottobre dalle 19 alle 22.30, grazie all’iniziativa THE MELANCHOLIC DJ SET, sarà possibile ascoltare la propria canzone malinconica preferita in un ambiente che richiama le vecchie dance hall degli anni ’70: il DJ Andrea Amici creerà una colonna sonora dal vivo utilizzando le tracce scelte e inviate dal pubblico. Filo rosso della serata saranno la musica, la malinconia e l’ironia, elementi che contraddistinguono anche le atmosfere dell’installazione temporanea di Kjartansson.

INFO | COSTI: http://www.hangarbicocca.org | Ingresso gratuito

Venerdì, sabato e domenica: mostra fotografica “Ricama sette sogni ed un incubo” (gratis)

Cosa fare a Milano nel weekend gratis: mostra fotografica di Barbara Ghirindelli in Libreria Gogol and Company
Tre porcellini ed un coniglio vennero per il tè – Barbara Ghirindelli

Negli spazi di Gogol & Company, in via Savona 101 a Milano, è visitabile sia sabato che domenica, fino a domenica 20 ottobre, la mostra fotografica “Ricama sette sogni ed un incubo”. 

La mostra raccoglie foto scattate da Barbara Ghiringhelli con una semplice automatica, raccontando otto storie: sette sogni ed un incubo. Le storie sono immaginate come appese ad una tela di ragno. La tela di ragno è ricamata col filo rosso. Il filo tiene insieme le storie e le sospende, mentre il ragno al centro le veglia e genera l’incubo a suo piacimento. Le storie per immagini generano anche storie per parole; sono altre otto appese in guisa di ex-voto. Come tali rendono grazie per aver sognato ed essersi infine risvegliati. 

Dice un’altra storia che se non si dorme è perché si è svegli nel sogno di qualcun altro. In questa notte solo una sta sveglia nel suo sonno e racconta di sette sogni ed un incubo.

INFO: http://www.gogolandcompany.com/

Sabato e domenica: il mondo di Leonardo da Vinci in mostra a Milano

Cosa fare sabato 26 ottobre e domenica 27 ottobre Milano: Leonardo ingegnere mostra
Ph. By Edoardo Zanon via Wikimedia Commons
Sia sabato che domenica, dalle 10.00 alle 23.00, è possibile scoprire il genio di Leonardo da Vinci, grazie alla mostra interattiva e multidisciplinare Leonardo3 – Il Mondo di Leonardo, ospitata fino al 28 febbraio 2014 in Piazza della Scala, all’ingresso della Galleria Vittorio Emanuele II, nei prestigiosi spazi delle Sale del Re. La mostra presenta oltre 200 macchine interattive in 3D, e ricostruzioni fisiche delle macchine di Leonardo, molti inediti, realizzati nel rigoroso rispetto del progetto originale, che si ritrova nelle migliaia di pagine, appunti e disegni contenuti nei più importanti manoscritti arrivati fino ai nostri giorni: il Manoscritto B, il Codice del Volo e il Codice Atlantico.
INFO | COSTI: post dedicato | intero 12€, studenti/riduzioni 11€, gruppi 10€, bambini/ragazzi 9€, gruppi scolastici 6€

Sabato e domenica: Streetscape2 – mostra itinerante a Como

Street art a Como fino al 4 novembre 2013
StreetScape2 – A Como fino al 4 novembre 2013

Week end sul lago con mostra annessa? A Como, fino al 4 novembre potrete passeggiare fra i vicoli e le strade del centro ammirando 10 installazioni di 10 giovani street artists che hanno creato opere fuori dal comune: affissioni di manifesti, installazioni e light box, statue e sculture, oggetti di design, collage di disegni, opere realizzate con diversi materiali, da quelli più tradizionali come il marmo e il bronzo, a quelli industriali o considerati di scarto, dimostrando come l’arte possa essere “sostenibile”, sensibile e rispettosa nei confronti dell’ambiente e del nostro paesaggio urbano.

INFO: http://www.comon-co.it/it/news/streetscape-2-art-invades-como/

Sabato e domenica: prima edizione di Brerart Contemporary Week e notte bianca dell’arte (gratis)

Mostre gratuite a Milano, sabato 26 ottobre, con BRERART e la notte bianca dell'arte
Notte bianca dell’arte a Milano sabato 26 ottobre

Fino a domenica 27 ottobre si terrà a Milano BRERART, la Settimana dell’Arte Contemporanea, un progetto culturale per rilanciare e promuovere la cultura visiva italiana ed internazionale: tantissime ed importanti le adesioni di realtà e protagonisti del mondo dell’arte italiani e internazionali che presenteranno il meglio delle proprie visioni e proposte nei diversi spazi e luoghi dello storico quartiere di Brera e del centro di Milano, realizzando un itinerario tematico fatto di mostre, incontri e performance artistiche.
In particolare, la giornata di sabato propone una interessante notte bianca dell’arte, che vedrà l’apertura straordinaria delle location partecipanti al BRERART Network, tra cui la Fondazione Pini (apertura dalle 10 alle 23), la Terrazza Aperol, la Miniaci Art Gallery, la Galleria Dream Factory (esposizione di alcune tra le opere più iconiche della storia della comunicazione Campari) e tante altre (elenco completo su http://brerart.com/it/content/299/notte-bianca-brerart).

INFO | COSTI : post dedicato | gratis

Domenica: laboratorio di manipolazione dell’argilla per bambini alla Casa delle Culture del Mondo (gratis)

cosa fare coi bambini a Milano: laboratorio di manipolazione dell'argilla gratuito alla Casa delle Culture del Mondo
Prosegue fino a domenica 27 ottobre la mostra di ceramiche realizzate da Chiara Romanò in seguito ad un soggiorno presso il Centre d’Arts Appliqués di Mbalmayo in Cameroun.
In esposizione oggetti di uso comune, vasi, maschere e piccole statue ispirati ai motivi decorativi della cultura del Paese, creati utilizzando la terra del fiume Nyong e gli ingobbi locali, colori naturali ricavati con procedimenti manuali.
Segnaliamo il laboratorio di manipolazione dell’argilla, rivolto ai bambini dai 6 agli 11 anni, che si terrà domenica 27 ottobre alle ore 16, per un’ora e mezza: dopo aver preso confidenza con la terra ed i suoi metodi di lavorazione, i bambini potranno creare un oggetto da portare a casa ispirato alle foto del Cameroun e dell’artigianato locale.
Per i laboratori, gratuiti, si consiglia la prenotazione al numero 02.33496854 o scrivendo all’indirizzo mail culturedelmondo@provincia.milano.it








Sabato e domenica: “Le poveracce” in scena allo Spazio Tertulliano di Milano

Prosegue fino a domenica 27 ottobre, presso lo Spazio Tertulliano 68 (inizio spettacolo ore 21 sabato e ore 16.30 domenica) lo spettacolo Le Poveracce di Gabriele Scotti e Gianna Coletta con Gianna Coletta, Beatrice Schiros e Vanessa Korn.
Lo spettacolo Le poveracce in scena Milano fino a domenica 27 ottobre
Le poveracce di G. Scotti con Vanessa Korn
Uno spettacolo che affronta, con comicità e tanta ironia, le difficoltà e miserie quotidiane.
Abbiamo dedicato ampio spazio alla descrizione dello spettacolo nel post dedicato che potete leggere a questo link  dove troverete anche, in calce all’articolo, la nostra opinione sulla pièce teatrale.

Una nota per chi ci segue tramite la newsletter: questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM