Weekend a Milano: cosa fare fino a domenica 28 febbraio

Domenica 28 febbraio il workshop digitale per bambini di BAM

Weekend a Milano: cosa fare fino a domenica 28 febbraio

Eventi del fine settimana a Milano: concerti, spettacoli, mostre ed altri eventi fino al 28 febbraio

Nuovo weekend in arrivo, sei alla ricerca di idee su cosa fare a Milano? Scopriamo assieme gli eventi – concerti, spettacoli, mostre, laboratori didattici per bambini – da non perdere sabato 27 febbraio e domenica 28 febbraio. Buon fine settimana!

1) Brunch e musica: i sognanti ritmi del samba jazz al Blue Note

Sabato 27 e domenica 28 febbraio il brunch del Blue Note Milano cambierà ancora una volta la sua anima e trasporterà gli ospiti direttamente in Brasile.

Il Blue Note Milano, il raffinato jazz club dell’Isola, ha da poco ricominciato a vivere e a popolarsi ogni weekend dalle 12.00 alle 18.00 con “So brunch! Music and Food for Your Soul”, l’appuntamento a base di sfiziosità dolci e salate in grado di nutrire il corpo e l’anima, proprio come il nome del format proposto.

Sia sabato che domenica, dalle 12.00 alle 18.00, il brunch del Blue Note trasporterà gli ospiti direttamente in Brasile con la formula “Celebrate Brazil!”, studiata per onorare il magico incontro tra il jazz e la musica brasiliana dei grandi autori degli anni d’oro della bossa nova e del samba jazz, come Jobim e Gilberto Gil.

Per prenotazioni, invia una email a brunch@bluenotemilano.com, indicando:

  • Orario di Arrivo
  • Numero di Telefono
  • Numero di Persone (si ricorda che sono consentite al massimo 4 persone per tavolo, salvo conviventi)

Costi: 24€/28€ in base al menù scelto

Brunch a Milano: sabato 27 e domenica 28 febbraio i sognanti ritmi del samba jazz al Blue Note Milano
Sabato 27 e domenica 28 febbraio il brunch del Blue Note Milano cambierà ancora una volta la sua anima e trasporterà gli ospiti direttamente in Brasile.

2) Sabato 27 febbraio: con “L’Ultimo Concerto?” oltre 130 live club tornano a vivere nella stessa serata

Sabato 27 febbraio è un giorno significativo: dodici mesi fa si procedeva alle prime chiusure dovute alla situazione di emergenza sanitaria. A distanza di un anno, i palchi che hanno fatto la storia della musica dal vivo in Italia tornano a illuminarsi contemporaneamente nella stessa serata.

Gli eventi proposti saranno trasmessi in streaming gratuito, alle ore 21, sul sito www.ultimoconcerto.it e vedranno la partecipazione di band e artisti del panorama musicale italiano, molti di loro già annunciati, altri che, a sorpresa, si sveleranno solo in occasione dell’appuntamento del prossimo sabato.

Tra gli artisti che hanno aderito all’iniziativa #ultimoconcerto, figurano LACUNA COIL, 99 POSSE, BRUNORI SAS, LO STATO SOCIALE, PUNKREAS.

Come seguire l’evento: in live streaming sul sito www.ultimoconcerto.it

l'ultimo concerto: eventi di sabato 27 febbraio
“L’Ultimo Concerto?”: sabato 27 febbraio oltre 130 live club tornano a vivere nella stessa serata

3) Domenica 28 febbraio: workshop digitale per bambini di BAM

Domenica 28 febbraio, dalle ore 11 alle 12, Fondazione Riccardo Catella presenta Un pezzetto di BAM a casa tua, un workshop digitale ideato e progettato da BAM – Biblioteca degli Alberi Milano, in collaborazione con Kikolle Lab, per realizzare un semenzaio fatto in casa e coltivare il pollice verde dei più piccoli.

Per seguire il workshop su Zoom, ideale per bambini dai 4 agli 11 anni, da lunedì 22 a venerdì 26 febbraio, sarà possibile ritirare presso Fondazione Riccardo Catella un piccolo kit, composto da terriccio e sementi dei fiori tipici del prato fiorito di BAM.

I bambini saranno guidati nella creazione del semenzaio passo dopo passo, utilizzando materiali di riciclo e di uso quotidiano, come: un contenitore delle uova in carta, un barattolo in latta, un cucchiaio di caffè, 2 fogli di cartoncino e fogli bianchi, spago, vecchi giornali, colla vinilica e pennarelli colorati.

  • Come partecipare: per info e prenotazioni visita il sito bam.milano.it
Domenica 28 febbraio il workshop digitale per bambini di BAM
Domenica 28 febbraio il workshop digitale per bambini di BAM

4) Domenica 28 febbraio: dal Teatro Dal Verme “Coppelia” con i piccoli Pomeriggi Musicali

È il balletto classico il protagonista del nuovo appuntamento della 14a Stagione dell’Orchestra I Piccoli Pomeriggi Musicali, in live streaming domenica 28 febbraio alle ore 11 dal Teatro Dal Verme dedicato a un celebre titolo dell’Ottocento: Coppelia.

Sarà presentata una speciale riduzione del balletto con musiche di Léo Delibes – ispirato al racconto di Ernst Theodor Amadeus Hoffmann Der Sandmann (“L’uomo della sabbia”, 1815) – con le trascrizioni originali di Daniele Parziani anche sul podio dell’Orchestra I Piccoli Pomeriggi Musicali e la partecipazione in video (ma non mancheranno delle sorprese) degli studenti delle classi 4° e 5° ad indirizzo classico del Liceo Coreutico “Tito Livio” di Milano.

L’adattamento coreografico è di Santa Borriello, la ballerina solista Lara Barbarino. La regia, come sempre nella stagione dei Piccoli Pomeriggi Musicali, è di Manuel Renga, mentre la parte narrativa è affidata agli attori Chiara Serangeli e Diego Becce.

  • Come seguire il concerto: in live streaming gratuito sul sito dalverme.org/streaming.php
  • Orario concerto: domenica 28 febbraio dalle ore 11.00
domenica 28 febbraio Piccoli Pomeriggi Musicali Milano Coppelia
È il balletto classico il protagonista del nuovo appuntamento della 14a Stagione dell’Orchestra I Piccoli Pomeriggi Musicali.
Foto di Lorenza Daverio, cortesia Ufficio Stampa I Pomeriggi Musicali

5) Domenica 28 febbraio: Storie di vite e di artisti – Paul Cézanne

Prosegue, domenica 28 febbraio dalle ore 17.30, il ciclo gratuito di conferenze “Storie e vite di artisti”, in diretta Facebook sul canale del MAGA – Museo Arte Gallarate e sulla piattaforma Zoom.

Emma Zanella, Direttore del Museo, ripercorre la vita e l’opera di Paul Cézanne, tra i massimi esponenti di quella fase storica volta a sperimentare nuove soluzioni espressive e di oltrepassare la visione impressionista.

Il ciclo di incontri accompagna alla grande mostra “Impressionisti. Alle origini della modernità” in programma al MA*GA nella prossima primavera.

Come seguire l’evento: in diretta Zoom, prenotandosi via email scrivendo a progettispeciali@museomaga.it, o sulla pagina Facebook www.facebook.com/maga.museo

Domenica 28 febbraio: storie di vite e di artisti
Quinto appuntamento con l’opera dei protagonisti dell’Impressionismo domenica 28 febbraio alle 17.30 in diretta Facebook

6) Sabato e domenica: percorsi creativi per bambini e ragazzi di HangarBicocca

Nel weekend proseguono gli appuntamenti con i nuovi tour digitali di Pirelli HangarBicocca, per vivere da casa l’esperienza “in streaming” di una visita guidata gratuita all’interno dell’installazione permanente I Sette Palazzi Celesti 2004-2015 di Anselm Kiefer grazie alle Street View di Google Arts & Culture e alla scoperta delle opere della mostra temporanea “Short-circuits” di Chen Zhen con il supporto di contributi multimediali.

Di seguito il calendario:

  • Sabato 27 febbraio 2021 ore 17 – I Sette Palazzi Celesti 2004-2015 di Anselm Kiefer
  • Domenica 28 febbraio 2021 ore 17 – “Short-circuits” di Chen Zhen

I tour sono in italiano e sono gratuiti, ma la prenotazione è obbligatoria e le iscrizioni si chiudono un’ora prima dell’orario di inizio indicato.

Come partecipare all’evento: prenotazione obbligatoria al link booking.hangarbicocca.org/schedule/HangarBicocca/Tour_digitali

7) Sabato e domenica: Nordic Festival, dal Teatro Parenti il Festival di Cultura Nordeuropea

Due giorni di dirette in streaming, dal Teatro Franco Parenti di Milano, per l’edizione 2021 del Festival di Cultura Nordeuropea Nordic Festival, organizzato dalla casa editrice Iperborea e quest’anno interamente on line.

L’appuntamento è per sabato e domenica con un programma di appuntamenti virtuali dedicati alle culture e alle tradizioni del Nord Europa: incontri con gli scrittori, momenti di approfondimento, film in lingua originale e corsi di lingua.

Domenica 28 febbraio dalle ore 18.30 “Made in sweden. Le idee che hanno fatto la Svezia”. Partecipano all’evento: Elisabeth Åsbrink, Sandro Orlando.

Come partecipare all’evento: in live streaming dal sito www.iboreali.it/2021 e dal canale YouTube di Iperborea. Tutti gli eventi, a eccezione del film «The Juniper Tree», sono gratuiti.

Sabato 27 e domenica 28 febbraio: I Boreali Nordic festival
Sabato 27 e domenica 28 febbraio, dal Teatro Franco Parenti di Milano, I Boreali – Nordic festival

8) Domenica 28 febbraio: apre al pubblico Scalo Lambrate

Domenica 28 febbraio apre al pubblico Scalo Lambrate, progetto di rigenerazione urbana nato dalla collaborazione tra Associazione Formidabile, Municipio 3, The Sanctuary Eco Retreat ed FS Sistemi Urbani, società del Gruppo FS Italiane proprietaria dell’area.

Negli spazi in via Saccardo 12, fino al 18 marzo, è allestita la mostra fotografica di Fabrizio Spucches dal titolo Once upon a time in 2020,  che testimonia le condizioni – tra ironia e assurdo – della città al tempo del Covid.

Orari di apertura al pubblico: tutti i giorni dalle 12.00 alle 18.00 (verifica gli orari della giornata inaugurale al link www.facebook.com/scalolambrate). L’ingresso allo Scalo Lambrate è gratuito.

9) Domenica 28 febbraio: IN TRASPARENZA, le vetrate del Duomo di Milano

Ammiriamo le altissime vetrate istoriate lungo le pareti marmoree del Duomo… Le loro brillanti e accese cromie colorano e illuminano ogni dettaglio della navata centrale, creando affascinanti giochi di luce. Ma come si fa il vetro? E come si trasforma poi in una vetrata? Entriamo nella bottega dei mastri vetrai, per scoprire i trucchi del loro mestiere e proviamo a realizzare il nostro personale “dipinto” di luce.

Come seguire l’evento: in streaming, domenica 28 febbraio dalle ore 15.30. Costi: 5€ a connessione, con prenotazione online al link www.duomomilano.it/it/infopage/bambini/37

Per altre informazioni contatta l’Ufficio Servizi Educativi: didattica@duomomilano.it, Tel. 02 361691 int.3

10) QUALCUNO SULLA TERRA – I sette giorni della creazione

Durante il weekend il Teatro No’hma di Milano offre in streaming gratuito lo spettacolo “Qualcuno sulla Terra” di e con Eugenio Bennato e l’ensemble vocale Le Voci del Sud, dalla Basilica di Sant’Ambrogio.

Uno spettacolo che raccoglie brani inediti immersi in un’atmosfera senza tempo, dove la religione si incontra con la ragione e i sentimenti popolari, mettendo al centro fratellanza e solidarietà.

Qualcuno sulla terra è anche l’atteso ritorno di Bennato al No’hma, dopo le presenze in stagione nel 2012, con Ritratti d’Autore, e Grande Sud, nel 2013.

Come seguire l’evento: in streaming gratuito sul canale Youtube di Eventi@Milano (playlist Musica a Milano e dintorni)

Hai trovato utile questo articolo? Iscriviti alla newsletter con tutte le ultime news e gli sconti validi per i lettori di Eventiatmilano.it

SEGNALA IL TUO EVENTO A MILANO

Segnala e promuovi il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram.

Commenti

Inserisci un commento

Seguici su Telegram

Segui Eventiatmilano.it su Telegram: iscrizione gratuita