Weekend a Milano: cosa fare dal 13 al 15 novembre (eventi online)

BookCity Milano 2020: dall'11 al 15 novembre la grande festa partecipata dei libri, degli autori, dei lettori e dell'editoria

Weekend a Milano: cosa fare dal 13 al 15 novembre (eventi online)

Open House WorldWide Festival, BookCity Milano ed altri eventi in streaming del weekend 13-15 novembre

Nuovo weekend in zona rossa, sei alla ricerca di idee su cosa fare a Milano? Scopriamo assieme gli eventi in streaming da non perdere da venerdì 13 a domenica 15 novembre. Proiezioni cinematografiche, Open House WorldWide Festival, concerti in streaming e tanto altro ancora.

1) BookCity Milano: eventi del fine settimana

Prosegue sabato 14 novembre e domenica 15 novembre BookCity Milano, manifestazione dedicata al libro e alla lettura, quest’anno interamente in streaming, che coinvolge l’intera filiera del libro, editori grandi e piccoli, librai, bibliotecari, autori, traduttori, grafici, illustratori, blogger, studenti, professori, lettori occasionali o forti, di ogni età.

Sabato 14 novembre, nel palinsesto internazionale Terra Nostra Papers, creato da BookCity per promuovere una riflessione intorno a quattro parole chiave (ambiente, pandemia, inclusione, cambiamento), sono previsti:

  • alle ore 12, AL FUNERALE DEI GHIACCIAI – Andri Snær Magnason, poeta che alla scienza e all’attivismo ambientale ha dedicato la vita, in dialogo con Francesco Guglieri;
  • alle ore 14, LA NOSTRA TERRA AL DI LÀ DELL’OCEANO: L’AMERICA LATINA TRA PROTESTA E SPERANZA – Miguel Benasayag in dialogo con Lucia Capuzzi, sulla sfida geopolitica e sociale del XXI secolo, quella della lotta alle diseguaglianze, alle tirannie da cui nascono le rivolte;
  • alle ore 16, FEEL GOOD – Thomas Gunzig, sceneggiatore di Dio esiste e vive a Bruxelles, in dialogo con Adeline Dieudonné, racconta una storia ricca di umorismo, sentimento, critica sociale e satira feroce del mondo editoriale;
  • alle ore 20, VIVERE NEL MONDO DELL’IMPREVEDIBILE – Nassim Nicholas Taleb, filosofo, matematico e operatore di borsa, in dialogo con Massimo Sideri;
  • alle ore 21 DIARIO DI UN GIOVANE NATURALISTA – Dara McAnulty, attivista ambientalista di sedici anni, in dialogo con Luca Mercalli.

Sul sito www.bookcitymilano.it è possibile consultare il ricco palinsesto di oltre 500 eventi, organizzati per data, per protagonisti, per temi e percorsi. Tutti gli eventi saranno trasmessi in streaming, per un’edizione completamente digitale: i link per connettersi saranno disponibili sul sito della manifestazione all’interno delle singole schede di ciascun evento.

BookCity Milano 2020: dall'11 al 15 novembre la grande festa partecipata dei libri, degli autori, dei lettori e dell'editoria
BookCity Milano 2020: fino a domenica 15 novembre la grande festa partecipata dei libri, degli autori, dei lettori e dell’editoria

2) Open House WorldWide Festival: eventi in programma dalla mezzanotte di sabato 14 novembre

Dalla mezzanotte di sabato 14 novembre appuntamento con il primo Open House WorldWide Festival: 48 ore di dialoghi su architettura, design e città. Quaranta sono le città coinvolte ed in cui architetti, designer, urbanisti e cittadini si confronteranno su temi attuali e sfide globali che architettura e urbanistica devono fronteggiare: dalla crisi climatica all’housing, dalle infrastrutture alla progettazione post-pandemia.

La live chat permetterà ai partecipanti ed ai team di open house di unirsi ed interagire durante gli incontri.

Sabato 14 novembre dalle ore 20.00 (UTC) Open House Milano ospiterà un intervento in live streaming dedicato al progetto di riqualificazione degli scali ferroviari e alla trasformazione del quartiere Porta Nuova.

Parteciperanno all’intervento Pierfrancesco Maran, Assessore a Urbanistica, Verde e Agricoltura del Comune di Milano, Marco Coggi responsabile Real Estate & Logistic Italia di UniCredit ed Umberto Lebruto, amministratore delegato di FS Sistemi Urbani.  Il programma completo degli appuntamenti è disponibile al link www.openhouseworldwide.org.

cosa fare sabato 14 novembre a Milano: eventi in streaming
Dalla mezzanotte di sabato 14 novembre appuntamento con il primo Open House WorldWide Festival: 48 ore di dialoghi su architettura, design e città

3) Sabato 14 novembre: nuovo concerto in streaming dei Pomeriggi Musicali

Sabato 14 novembre dalle ore 17.00 un appuntamento fuori programma all’interno della 76a Stagione dei Pomeriggi Musicali, in diretta dalla sala purtroppo vuota del Teatro Dal Verme di Milano.

I Pomeriggi Musicali decidono di regalare a tutti gli appassionati – al momento lontani dai teatri di tutt’Italia – un concerto straordinario sul web, con il ritorno dopo alcuni mesi del direttore principale ospite Alessandro Cadario.

In programma, sulla piattaforma aperta a tutti al link dalverme.org/streaming.php, due pagine capitali del repertorio ottocentesco, il Siegfried-Idyll di Richard Wagner e la Sinfonia n. 8 in Fa maggiore op. 93 di Ludwig van Beethoven.

foto orchestra pomeriggi musicali milano
Sabato 14 novembre: concerto in streaming dell’Orchestra dei Pomeriggi Musicali. Foto di Lorenza Daverio.

4) Triennale Upside Down: programmazione online di sabato 14 novembre

Nel rispetto del DPCM del 3 novembre 2020, Triennale Milano chiude al pubblico fino al 3 dicembre e continua la sua programmazione online, attraverso una serie di format e di contenuti, riuniti sotto il titolo Triennale Upside Down, che saranno pubblicati sul sito e sui canali social dell’istituzione.

Un articolato palinsesto di video, podcast, visite guidate, attività didattiche, incontri e performance onlinemasterclass: la proposta digital di Triennale vuole offrire approfondimenti e occasioni di riflessione, evasione e ispirazione.

Sabato 14 novembre dalle ore 15.00sul canale YouTube e sul sito di Triennale Milano (triennale.org/eventi/citta-vs-campagna) avrà luogo l’incontro online Città vs Campagnauna riflessione sulle trasformazioni della vita nelle città e delle abitudini dei cittadini conseguenti alla pandemia. L’incontro, coordinato da Lorenza Baroncelli, Direttore artistico di Triennale Milano, coinvolgerà:

  • Stefano Boeri, Presidente di Triennale Milano e Giovanna Melandri, Presidente del Maxxi, che approfondiranno il tema della rinascita dei borghi;
  • Domenico De Masi, sociologo, che racconterà come la pandemia stia trasformando il mondo del lavoro;
  • Ezio Manzini, studioso di design per la sostenibilità, che rifletterà sul concetto di “città dei 15 minuti”; 
  • Luca Bergamo, Assessore alla Cultura di Roma e Tommaso Sacchi, Assessore alla Cultura di Firenze, che analizzeranno le trasformazioni dei centri storici.

In apertura dell’incontro verrà trasmesso un estratto dal film Omelia contadina, di Alice Rohrwacher e JR. La regista Alice Rohrwacher interverrà per raccontare il film che è concepito come un’azione cinematografica per scongiurare la scomparsa di una cultura millenaria come quella contadina.

Triennale Upside Down: programmazione eventi di sabato 14 novembre
Foto: Enzo Mari curated by Hans Ulrich Obrist with Francesca Giacomelli. Foto di Gianluca Di Ioia

5) Il Castello Sforzesco a casa tua: laboratori didattici in diretta streaming

Nel weekend da venerdì 13 a domenica 15 novembre proseguono online le visite guidate al Castello Sforzesco di Milano e i laboratori didattici di Ad Artem, all’interno dell’iniziativa “Il Castello Sforzesco a casa tua”.

Le proposte sono pensate per adulti e famiglie con bambini dai 6 ai 10 anni e adolescenti.  Di seguito il programma del weekend:

  • venerdì 13 novembre dalle ore 18.30: Michelangelo al Castello – La Pietà Rondanini
  • sabato 14 novembre dalle ore 15.15: Il gioco delle stagioni (famiglie con bambini 6-10 anni)
  • sabato 14 novembre dalle ore 17.15: Come viveva un nobile del Rinascimento (famiglie con adolescenti)
  • domenica 15 novembre dalle ore 17.00: I tesori del Castello (adulti)

Per informazioni su costi e modalità di partecipazione, contatta Ad Artem via email scrivendo a info@adartem.it

Il Castello Sforzesco a casa tua: eventi online per famiglie con bambini e adolescenti
Il Castello Sforzesco a casa tua: eventi online per famiglie con bambini e adolescenti

6) Biennale Tecnologia: prima edizione

Dopo il successo del Festival della Tecnologia organizzato nel 2019 dal Politecnico di Torino per festeggiare i 160 anni dalla sua fondazione, l’Ateneo propone la Biennale Tecnologia, una rassegna di ampio respiro per offrire alla cittadinanza una riflessione articolata, inclusiva e accessibile sul sempre più importante tema del rapporto tra tecnologia e società, partendo dalle più recenti innovazioni tecnologiche, ma ricordando anche le radici tecnologiche dell’Italia.

Il calendario degli incontri comprenderà lezioni, dibattiti, laboratori e mostre con ospiti e relatori internazionali, con un programma caratterizzato da un approccio fortemente interdisciplinare a cui contribuiranno anche i linguaggi della narrativa, del cinema, della musica e delle arti figurative. Verranno inoltre offerti laboratori e momenti didattici, alcuni dei quali specificamente pensati per le scuole primarie e secondarie.

Domenica 15 novembre dalle ore 11.30 Piero Angela in “Tecnologia, cultura e informazione”.

  • Modalità di partecipazione: online, al link www.biennaletecnologia.it/livestreaming
  • Programma aggiornato della Biennale Tecnologiawww.biennaletecnologia.it/programma/biennale-live
Biennale Tecnologia: dal 12 al 15 novembre più di 140 eventi tra lezioni, dialoghi, dibattiti, laboratori, mostre e spettacoli con oltre 260 ospiti nazionali e internazionali.
Biennale Tecnologia: dal 12 al 15 novembre più di 140 eventi tra lezioni, dialoghi, dibattiti, laboratori, mostre e spettacoli con oltre 260 ospiti nazionali e internazionali.

7) Serie Tv e film: uscite del weekend 13 – 15 novembre

Di seguito le serie TV in uscita durante questo weekend:

  • Domenica 15 novembre: Seduced: Inside the NXIVM Cult (USA. 1° Stagione), piattaforma streaming STARZPLAY
  • Domenica 15 novembre: The Crown (USA, 4° Stagione), piattaforma streaming Netflix

Venerdì 13 novembre su Netflix previsa l’uscita del film La vita davanti a sé, diretto da Edoardo Ponti. Il film, ambientato nella città di Bari, racconta la storia di Madame Rosa, un’anziana ebrea ed ex prostituta che, seppur riluttante, accetta di prendersi cura di Momo, un turbolento dodicenne di strada di origini senegalesi. I due sono diversi in tutto e per questo all’inizio il loro rapporto è molto conflittuale, ma inaspettatamente la loro relazione si trasformerà in una profonda amicizia. Si renderanno infatti ben presto conto di essere anime affini, legate da un destino comune che cambierà le loro vite per sempre.

Hai trovato utile questo articolo? Iscriviti alla newsletter con tutte le ultime news e gli sconti validi per i lettori di Eventiatmilano.it

SEGNALA IL TUO EVENTO A MILANO

Segnala e promuovi il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram.

Commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Telegram

Segui Eventiatmilano.it su Telegram: iscrizione gratuita