Open House WorldWide Festival: eventi in programma

Open House Worldwide Festival 2020: eventi in programma

Open House WorldWide Festival: eventi in programma

Open House WorldWide Festival: eventi in programma

Dalla mezzanotte di sabato 14 novembre appuntamento con il primo Open House WorldWide Festival: 48 ore di dialoghi su architettura, design e città.

Ripensare, ricollocare, reinventare.
E’ questo lo spirito con cui vogliamo partecipare al primo Open House WorldWide Festival, una rete di 46 organizzazioni che, questo weekend in una lunga maratona di 48 ore, ospiteranno il festival per dialogare su architettura, design e città, trasformazione e riprogettazione.
Quaranta sono le città coinvolte ed in cui architetti, designer, urbanisti e cittadini si confronteranno su temi attuali e sfide globali che architettura e urbanistica devono fronteggiare: dalla crisi climatica all’housing, dalle infrastrutture alla progettazione post-pandemia.

Esperienze, case history e testimonianze popoleranno i vari interventi nei differenti cluster di discussione che, a partire dalla mezzanotte di sabato 14 novembre, fino alle 23.59 (UTC) di domenica 15 novembre, ci permetteranno non solo di viaggiare intorno al mondo ma anche di esplorare e riflettere sul presente ed il futuro.

La live chat permetterà ai partecipanti ed ai team di open house di unirsi ed interagire durante gli incontri.

Open House Worldwide Festival - Fondazione Prada Milano
Foto: Fondazione Prada Milano (via instagram.com/bitgiulia)

Il concept di Open House nasce da un’idea di Victoria Thornton a Londra nel 1992. L’obiettivo è aumentare la consapevolezza del pubblico sui temi legati all’architettura e al design urbano. Rendere quindi fruibili gratuitamente edifici e luoghi di interesse è lo strumento principale per consentire un confronto ed un dialogo fra esperti e cittadini.

Questa idea ha coinvolto un numero sempre maggiore di città, tanto da portare, nel 2010, alla creazione della Open House WordWide Family, composta da organizzazioni completamente indipendenti ma che sposano tutte gli obiettivi del concept di Open House.

Gli appuntamenti di OHWWF

Sabato 14 novembre dalle ore 20.00 (UTC) Open House Milano ospiterà un intervento in live streaming dedicato al progetto di riqualificazione degli scali ferroviari e alla trasformazione del quartiere Porta Nuova.

Parteciperanno all’intervento Pierfrancesco Maran, Assessore a Urbanistica, Verde e Agricoltura del Comune di Milano, Marco Coggi responsabile Real Estate & Logistic Italia di UniCredit ed Umberto Lebruto, amministratore delegato di FS Sistemi Urbani.

Fa gli altri interventi in programma, segnaliamo l’appuntamento con Open House Torino di domenica 15 novembre a mezzanotte (UTC) durante il quale sarà affrontato il tema della riqualificazione urbana e, in particolare, della trasformazione dell’area industriale torinese che è stata completamente reinventata dando vita a nuovi spazi urbani dove la memoria storica diventa una risorsa per l’inserimento di rigenerazione sociale e riprogettazione culturale.

Open House Worldwide Festival: High Line di New York
Open House Worldwide: sabato 14 e domenica 15 novembre una maratona in streaming per parlare di architettura, design e trasformazione.
Foto: High Line NY (via instagram.com/bitgiulia)

Sabato sera alle ore 22 (UTC), da Open House New York, Saundra Thomas (Open House New York), Quilian Riano (DSGN AGNC ) e Claire Weisz (WXY architecture + urban design) dialogheranno sulla connessione tra open cities, spazi pubblici e movimento per la giustizia sociale del 21 ° secolo.

E il tema delle open cities ritornerà ancora domenica alle 12 a.m. (UTC) con Open House Brazil in cui protagonista sarà il lavoro dell’architetto e design italiana, Lina Bo Bardi, che col suo lavoro ha riformulato il rapporto tra architettura e strade cittadine. Il programma completo degli appuntamenti è disponibile al link www.openhouseworldwide.org.

Gli eventi sono ad accesso libero.

See you soon…on line!

Hai trovato utile questo articolo? Iscriviti alla newsletter con tutte le ultime news e gli sconti validi per i lettori di Eventiatmilano.it

Giulia Minenna

SEGNALA IL TUO EVENTO A MILANO

Segnala e promuovi il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram

Commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *