Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 25 ottobre

venerdì 23 ottobre eventi a Milano Festival Che Storia

Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 25 ottobre

Milano, cosa fare venerdì 23, sabato 24 ottobre e domenica 25 ottobre? In questo articolo troverai alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e fuori porta: concerti dal vivo, mostre – da non perdere nel weekend la mostra Frida Kahlo. Il caos dentro – proiezioni cinematografiche e tanto altro ancora!

1) Venerdì 23 e sabato 24 ottobre: Sergio Sgrilli sul palco di Zelig

Venerdì 23 e sabato 24 ottobre Sergio Sgrilli si racconterà in un one man show sul palco di Zelig (viale Monza, Milano), tra musica e comicità.

Sgrilli in un monologo sul palco di Zelig racconterà la sua avventura professionale dalla fine degli anni ’90 ai primi 2000, da quando metteva in scena alcuni dei suoi spettacoli di cabaret fino al successo quando diventò presenza fissa a Zelig.

cosa fare a Milano venerdì 23 ottobre: spettacolo Sergio Sgrilli
Spettacoli tra musica e comicità: Sergio Sgrilli sul palco di Zelig a Milano. Foto di Jacopo Dani, cortesia Ufficio Stampa Zelig Cabaret

In rispetto delle regole di distanziamento imposte per l’emergenza legata al contenimento del Covid, i posti sono limitati. I posti assegnati rispettano la distanza di 1 metro tra ogni spettatore.

  • Altre info: telefono 02.574951449 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 14 e nelle sere di spettacolo dalle ore 18.00
  • Costi: Biglietti in prevendita a 20€ + ddp sul circuito Ticketone
  • Dove: Zelig Cabaret, Viale Monza 140, Milano
  • Orario degli spettacoli: venerdì 23 e sabato 24 ottobre dalle ore 20.30

2) Sabato 24 ottobre: Invito alla danza. L’ispirazione coreografica da Chopin a Saint-Saëns

Sabato 24 ottobre in Palazzina Liberty a Milano un concerto ricco di fascino targato #TheClassicalExperience con Eliana Grasso al pianoforte e la danzatrice Francesca Podini.

Non sono nati per il balletto, ma hanno ispirato nel tempo i più grandi coreografi: questa la caratteristica che accomuna i brani scelti dalla pianista Eliana Grasso per questo concerto ricco di fascino targato #TheClassicalExperience.

E nel pieno rispetto del fil rouge della Stagione 2020/2021 di Milano Classica, la musica si intreccia con la danza grazie alla presenza di Francesca Podini, danzatrice scaligera che interpreta alcune di queste pagine pianistiche sia con coreografie originali che di repertorio, con una grande attenzione al rapporto fra strumento e gesto, in un percorso che attraverserà vari stili ed elementi espressivi.

Sabato 24 ottobre in Palazzina Liberty a Milano un concerto ricco di fascino targato TheClassicalExperience. Biglietti in sconto per i lettori di Eventiatmilano.it
Sabato 24 ottobre in Palazzina Liberty a Milano un concerto ricco di fascino targato #TheClassicalExperience. Biglietti in sconto per i lettori di Eventiatmilano.it

Cos’è #TheClassicalExperience?

Un modo irrituale e insolito di “vivere” la musica classica che avvicina gli spettatori agli artisti e li rende protagonisti dell’evento, coinvolgendo anche chi non vive le modalità tipiche delle sale da concerto.

Una full immersion sensoriale ogni sabato a partire dalle 17.30, quando è possibile accedere in sala e ordinare un drink mentre il led-wall fa rivivere i best-of della stagione. Alle 18.30 inizia la magia!

Programma del concerto: musiche di F. Chopin, L. Van Beethoven, C. Debussy, G. Verdi, F. Liszt, C. Saint – Saëns.

  • Altre info: infotel Milano Classica 02 28510173
  • Costi: 15€ biglietto intero, 10€ biglietto in sconto per i lettori di Eventiatmilano.it
  • Dove: Palazzina Liberty “Dario Fo e Franca Rame”, Largo Marinai d’Italia, Milano

3) Da venerdì 23 ottobre: Festival Che Storia!

Da venerdì 23 a domenica 25 ottobre a Milano gli eventi di Che Storia!festival curato e promosso da Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, per fare assieme – in sicurezza – un’esperienza inedita con la storia.

Il programma degli eventi è diviso in 4 sezioni:

  • Storia da scoprire: indagini pubbliche nelle fonti, visite guidate in archivio, percorsi espositivi e installazione audio-video per scoprire tutto ciò che ci mette in contatto con la storia, laboratori di letture e creatività per bambine e bambini.
  • Storia all’aperto: percorsi erranti per studenti e cittadini che vogliano riappropriarsi della città e conoscerne le vicende che le hanno attraversate.
  • Storia in scena: ritratti di personaggi che hanno fatto la storia e che continuano a caratterizzare il nostro presente, spettacoli per aprirsi a nuovi immaginari.
  • Laboratori Kids su prenotazione
venerdì 23 ottobre eventi a Milano Festival Che Storia
Da venerdì 23 ottobre a Milano il Festival Che Storia! Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Tra gli eventi in programma, la passeggiata urbana Stare insieme – I luoghi delle comunità cittadine, con Ariam TekleDopo il ritrovo in Piazza Oberdan – angolo via Alessandro Tadino, il percorso si snoderà attraverso alcuni luoghi che “fanno comunità” nella Milano di ieri e di oggi. Toccherà la Chiesa Ortodossa di via San Gregorio e terminerà nei luoghi della Milano eritrea in Porta Venezia.

È previsto il ritorno presso la Fondazione G. Feltrinelli, in Viale Pasubio 5 a Milano.

Orari della passeggiata: sabato 24 ottobre dalle 10.00 e dalle 15.30 (durata totale: 2 ore circa). La partecipazione è gratuita, con prenotazione al link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-festival-che-storia-passeggiata-urbana-i-luoghi-delle-comunita-cittadine-124232884903

Programma completo del festival online al link fondazionefeltrinelli.it/chestoria

4) Da sabato 24 ottobre: Danae Festival XXII edizione

Dal 24 ottobre a Milano la XXII edizione del DANAE FESTIVAL, progetto internazionale che vede, dal 1999, la direzione artistica ed organizzativa del Teatro delle MoireScopri il programma del festival.

La XXII edizione di Danae Festival si svolge quindi come sempre tra spazi aperti e chiusi, dove trovarsi assieme anche solo per “stare” ognuno con il proprio corpo insieme agli altri, in un’”alleanza dei corpi” come rivendicazione dell’importanza della cultura e dell’esistere.

cosa fare sabato 24 ottobre a Milano: spettacoli Danae Festival
Danae Festival 2020 a Milano: eventi in programma dal 24 ottobre al 10 novembre

Sabato 24 ottobre alle ore 15 e 17, in Piazzale Bacone, la performance di EFFETTO LARSEN LUCI D’EMERGENZA.

  • Altre infowww.danaefestival.com
  • Costi: biglietto intero 10€ / ridotto 8€
  • Dove: luoghi vari a Milano
  • Orari spettacoli: verifica gli orari dei singoli spettacoli sul sito ufficiale del Danae Festival

5) Fino a sabato 24 ottobre: Il figlio che sarò in scena al Teatro Fontana

Sarà in scena in prima milanese, dal 22 al 24 ottobre al Teatro Fontana di Milano, Il figlio che sarò, nuova produzione – targata Principio Attivo Teatro – che vede nuovamente insieme due artisti sensibili e lievi come Gigi Gherzi e Giuseppe Semeraro.

Uno spettacolo sul tema dei padri, dell’assenza dei padri e della mancanza di contatto tra le generazioni che prende un iniziale spunto da “Lettera al padre”, celebre documento in cui Franz Kafka analizzava con durezza il legame con un genitore autoritario e prevaricatore.

Un lavoro accorato, destinato ad un pubblico dai 14 anni, semplice e diretto, capace di parlare alla gente senza compiacimento ma con l’unica intenzione di capirsi, oggi più che mai che nulla sembra essere uguale ieri.

cosa fare sabato 24 ottobre a Milano: spettacoli al Teatro Fontana
Teatro, spettacoli a Milano nel weekend: Il figlio che sarò in scena fino a sabato 24 ottobre

Tre generazioni, tre diverse visioni della vita, tre mondi distanti ma così vicini si raccontano attraverso le parole intrise di umanità dei due attori e poeti. In scena un uomo prossimo alla mezza età e il suo vecchio insegnante a cui chiede consiglio per abbattere quel muro di incomunicabilità e di assenza che caratterizza il rapporto col figlio.

Sarà proprio il suo educatore a esortarlo a immergersi in un viaggio nei ricordi più dolorosi legati a suo padre, uomo d’altri tempi, severo e dispotico, nella periferia più remota del sud Italia.

Ritiro biglietti dalle 15.00 alle 18.00 da lunedì a venerdì. La biglietteria apre due ore prima dell’inizio dello spettacolo. Ritiro entro 45 minuti prima dell’inizio dello spettacolo.

  • Costi: biglietto intero 21€, Over 65 / Under 14 10€, Under 26 15€
  • Orari spettacoli: da giovedì a sabato ore 20.30, domenica ore 16.00
  • Altre info dalle ore 9.30 alle 18.00 da lunedì a venerdì: +39 02 6901 5733, biglietteria@teatrofontana.it

6) Mostre mercato fuori porta: 28° edizione di Tutto Zucche ad Andezeno (TO)

Fino a domenica 8 novembre, curiosi, amanti della natura, ricercatori ed appassionati delle zucche sono invitati alla “Casa delle Zucche” di TUTTO ZUCCHE ad Andezeno (TO), corso Vittorio Emanuele 69, che stagionalmente da 28 anni viene completamente ornata, addobbata ed abbellita da centinaia di varietà e tipologie di zucche prodotte dall’ Azienda Agricola Menzio Alessandro “Tutto Zucche”.

Potrete acquistare le vostre zucche dei sogni tra una miriade di zucche, zucchette, zuccone di svariate forme, misure, dimensioni, colori, da quelle ornamentali a quelle commestibili (dalle varietà tradizionali alle novità, la zucca spaghetti, la zucca castagna – potimarron, la zucca trifoletta, la zucca cedrina, ecc.).

Inoltre durante gli ultimi giorni di ottobre, in occasione di Halloween, potrete trovare le vostre zucche di Halloween ideali già intagliate.

La Casa delle Zucche - 28° edizione di Tutto Zucche, mostra mercato ad Andezeno
La Casa delle Zucche28° edizione di Tutto Zucche, mostra mercato ad Andezeno (TO)
  • Altre info: telefono 0119434458 – 3474704647, email tuttozucche@gmail.com
  • Costiingresso gratuito alla mostra-mercato
  • Dove: La Casa delle Zucche di Tutto Zucche, corso Vittorio Emanuele 69, Andezeno (TO)
  • Orari di apertura: dalle 9.30 alle 18.30

7) Domenica 25 ottobre: spettacolo “E il bruco volò” allo Spazio Teatro 89

Il nuovo appuntamento della rassegna per l’infanzia “Teatro Piccolissimo… e non solo” organizzata dallo Spazio Teatro 89 di Milano è in programma domenica 25 ottobre: la compagnia Le Rondini porterà in scena “E il bruco volò”, delicato spettacolo senza parole – adatto ai bambini di età compresa fra i 18 e i 36 mesi – in cui la musica e i movimenti sul palcoscenico trasporteranno i più piccoli nel meraviglioso mondo della natura.

cosa fare domenica 25 ottobre coi bambini a Milano: spettacolo teatro
Domenica 25 ottobre: in scena lo spettacolo per bambini “E il bruco volò” allo Spazio Teatro 89 di Milano

In attesa dell’inizio dello spettacolo, sono a disposizione dei bambini fogli e matite (sanificati) per disegnare e colorare, ma ci si potrà intrattenere anche con qualche giocattolo portato da casa.

Per evitare assembramenti nel foyer, la sala aprirà subito e, una volta ritirati i biglietti, gli spettatori saranno accompagnati ai propri posti dalle maschere dello Spazio Teatro 89.

  • Altre info: infotel 02-40914901, email info@spazioteatro89.org
  • Costi: 8 euro
  • Dove: Spazio Teatro 89, via Fratelli Zoia 89, Milano
  • Orari spettacoli: Domenica 25 ottobre dalle ore 11.

8) Giornate FAI d’Autunno 2020

Quest’anno le Giornate FAI d’Autunno raddoppiano su due weekend: 17 e 18 e 24 e 25 ottobre. Un’occasione da non perdere per tornare a scoprire luoghi ancora poco conosciuti del nostro Paese e sostenere la missione del FAI.

Dal 6 ottobre grazie a una donazione di 3€ sarà possibile prenotare la propria visita sul sito www.giornatefai.it. La prenotazione, seppur fortemente consigliata, non è obbligatoria.

cosa fare domenica 25 ottobre a Milano: giornate FAI d'Autunno
Giornate FAI d’Autunno 2020: location aperte al pubblico nei weekend 17/18 e 24/25 ottobre. In foto: Villa Ghirlanda Silva (apertura il 17/18 ottobre). Foto di Paolo Vanadia (www.instagram.com/eventiatmilano)

Tra le location aperte al pubblico a Milano in occasione delle Giornate FAI d’Autunno 2020, segnaliamo Palazzina Appiani, Villa Necchi Campiglio, Palazzo Edison, i Frigoriferi Milanesi, la Casa della Memoria e Umanitaria. Verifica l’elenco aggiornato delle aperture: buona parte delle aperture a Milano sono state annullate, nelle ultime ore, a seguito dell’Ordinanza 623 di Regione Lombardia datata 21 ottobre.

Per altre informazioni, telefona allo 02467615399. Da lunedì a venerdì dalle 9 alle 18 (dal 6 al 10 ottobre). Dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 18 (dal 12 al 25 ottobre). Scopri il calendario aggiornato delle aperture al link www.fondoambiente.it/il-fai/grandi-campagne/giornate-fai-autunno/i-luoghi-aperti

9) Mostra fotografica “Una vita da scienziata” all’Acquario Civico

Fino al 1° novembre presso l’Acquario Civico di Milano è visitabile la mostra fotografica “Una vita da scienziata”, ideata e curata da Fondazione Bracco nell’ambito del palinsesto “I talenti delle donne”.

L’esposizione presenta volti e competenze di grandi scienziate italiane, protagoniste del progetto “#100esperte – 100 donne contro gli stereotipi”, nato per valorizzare l’expertise femminile in settori percepiti ancora come di dominio maschile. Il percorso di ritratti, realizzato dal celebre fotografo Gerald Bruneau, intende contribuire al superamento di pregiudizi di genere nella pratica scientifica.

La mostra è promossa da Fondazione Bracco, Comune di Milano – Cultura e Acquario Civica stazione idrobiologica. Questi gli orari di apertura nel weekend: da venerdì a domenica ore 9.30 – 17.30 (ultimo ingresso ore 17.00).

Biglietti d’ingresso: 5 euro intero, 3 euro ridotto (la visita alla mostra è compresa nel biglietto d’ingresso all’Acquario). Si consiglia di prenotare la visita: biglietti acquistabili su www.museicivicimilano.vivaticket.it o in sede (in quest’ultimo caso, solo in base alla capienza del momento). Per altre info visita il sito www.fondazionebracco.com

10) Fino a domenica 25 ottobre: Archivi Aperti Milano 2020

Venerdì 16 ottobre è la data di avvio ufficiale per la sesta edizione di Archivi Aperti, interessante iniziativa promossa da Rete Fotografia che ogni anno apre al pubblico collezioni fotografiche di archivi, musei e fondazioni, studi di fotografi professionisti accompagnati da conservatori e curatori.

Come sta avvenendo per altre manifestazioni in programma negli ultimi mesi, anche Archivi Aperti si svolge in modalità mista, prevedendo sia visite in sede con presenza di pubblico (la prenotazione è obbligatoria) sia dirette online.

Partecipano all’edizione 2020 di Archivi Aperti ben 41 archivi, buona parte con sede a Milano ma con partecipazioni importanti anche da altre città d’Italia.

Archivi Aperti - Sesta Edizione dal 16 al 25 ottobre
Archivi Aperti – Sesta Edizione dal 16 al 25 ottobre (www.retefotografia.it)

Dal 17 al 24 ottobre, un calendario di aperture straordinarie e di incontri on line, permetterà di conoscere collezioni fotografiche di archivi, musei e fondazioni, studi di fotografi professionisti, attraverso interventi e approfondimenti culturali proposti da conservatori e curatori.

Sabato 24 ottobre dalle ore 15.30 alle 17.30 apertura dello Studio Hänninen (via Santa Marta 18). Prenotazioni turni di vista via email, scrivendo a info@hanninen.it (gruppi min 5 – max 15 persone).

Programma completo online al link www.retefotografia.it/event/sesta-edizione-archivi-aperti

11) Fino a sabato 24 ottobre: Walk-In Studio apre gli studi degli artisti a Milano

Dal 20 al 24 ottobre è in programma la seconda edizione di Walk-In Studio, manifestazione che chiama gli artisti attivi nella città di Milano ad aprire i loro studi e spazi di sperimentazione per organizzare mostre ed eventi che coinvolgano altri autori.

Gli eventi di Walk-In Studio, ad ingresso gratuito, si svolgeranno nel corso dell’intera giornata per ognuno dei cinque giorni del festival. Il numero degli eventi sarà bilanciato in modo che questi siano il più accessibili possibile, sia come quantità che come distanze tra diverse locations. Il Festival sarà svolto compatibilmente con le normative di sicurezza che saranno in vigore..

Walk-In Studio 2020: eventi in programma a Milano dal 20 al 24 ottobre
Walk-In Studio 2020: eventi in programma a Milano dal 20 al 24 ottobre

Tra gli spazi aperti al pubblico, segnaliamo Spazio Graffiti (via privata Giovanni Ventura 5) con Soft Prison, a cura diIlona Särkkö. Apertura sabato 24 ottobre dalle 11.00 alle 23.00. Altre informazioni tramite infotel +39 3890225686 o via email scrivendo a ilonasarkko@gmail.com.

Il programma aggiornato del festival Walk-In Studio è online al link walkinstudio.it/program

Questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo. Scopri altri eventi e spettacoli in sconto iscrivendoti alla newsletter (iscriviti).

Paolo Vanadia

SEGNALA IL TUO SPETTACOLO A MILANO

Segnala, inserisci e promuovi il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram.

Seguici su Telegram

Segui Eventiatmilano.it su Telegram: iscrizione gratuita