Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 27 settembre

Domenica 27 settembre parte la 6° stagione di East Market, il mercatino vintage di Milano

Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 27 settembre

Milano, cosa fare venerdì 25, sabato 26 settembre e domenica 27 settembre? In questo articolo troverai alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e fuori porta: concerti dal vivo (programma dei concerti al Blue Note), mostre, proiezioni cinematografiche e tanto altro ancora!

1) Le vie del Cinema: i film di Venezia sbarcano in anteprima a Milano

Torna a Milano la rassegna “Le vie del Cinema”, che porta in città una selezione delle migliori pellicole della Mostra cinematografica di Venezia, e offre un ricco programma di incontri con autori e interpreti.

Ad arricchire il calendario delle proiezioni de “Le vie del Cinema” ci sono numerosi incontri con autori e interpreti dei film in programma.

cosa fare a Milano domenica 27 settembre: rassegna Le vie del Cinema
Le vie del Cinema: dal 23 al 30 settembre i film di Venezia sbarcano in anteprima a Milano

Queste le cifre della rassegna:

  • 23 titoli (elenco qui)
  • 64 proiezioni
  • 8 giorni di programmazione, dal 23 al 30 settembre
  • 14 sale coinvolte (elenco qui)
  • 7 incontri con registi ed attori e ancora presentazioni con giornalisti e critici nelle sale cinematografiche milanesi

Per le modalità di vendita di biglietti e cinecard, e per le informazioni di dettaglio sulle singole proiezioni, consulta il programma ufficiale o leggi il nostro articolo dedicato alla rassegna.

  • Costi: biglietti 8€ a persona, cinecard 6 ingressi 33€, cinecard 12 ingressi 48€
  • Altre info: sito web leviedelcinema.lombardiaspettacolo.comPagina Facebook

2) Domenica 27 settembre: Salomon Running Milano 2020

Domenica 27 settembre si torna a correre in città con la Salomon Running Milano: si tratta della prima vera competizione di corsa del capoluogo lombardo dopo l’emergenza Coronavirus.

Sarà un’edizione speciale, la numero dieci, a segnare la voglia di ripartenza dei milanesi: come consueto il percorso di gara si svilupperà principalmente tra il Parco CityLife – dove verranno allestiti il villaggio gara e il villaggio commerciale – il Parco del Portello con il suo spettacolare cono elicoidale e la montagnetta di San Siro con i suoi duri ed impervi sentieri.

cosa fare a Milano domenica 27 settembre: Salomon Running urban trail
Salomon Running Milano 2020: domenica 27 settembre torna l’urban trail più green della città

Sono tre le distanze previste, lungo percorsi tra parchi, asfalto, salite e discese:

  • Citylife Top Cup 18 km (più impegnativa sia dal punto di vista della lunghezza ma anche da quello del dislivello)
  • Citylife Fast Cup 10 km
  • Monzino Run 5 km

Hashtag ufficiale dell’evento: #SRM20. Per ogni ulteriore informazione si rimanda il lettore al sito internet ufficiale www.runningmilano.it e ai canali social della Salomon Running Milano

3) Sabato 26 e domenica 27 settembre: Giornate Europee del Patrimonio 2020

Nel weekend tornano le Giornate Europee del Patrimonio, dedicate al tema dell’educazione: sabato 26 e domenica 27 settembre i musei, i parchi archeologici e i luoghi della cultura ospiteranno diversi laboratori e attività didattiche e, nella giornata di sabato 26 settembre, è prevista una apertura serale con il biglietto d’ingresso al costo simbolico di 1 euro, per una visita straordinaria nel rispetto delle misure di prevenzione dal rischio di infezione da Covid-19.

Ai link www.beniculturali.it/evento/gep2020_eventidiurni e www.beniculturali.it/evento/gep2020_aperturaserale sono pubblicati gli eventi, gli orari e tutte le informazioni per poter partecipare.

Nota importante: poiché potrebbero sussistere variazioni dell’ultimo minuto, si consiglia sempre di contattare i recapiti indicati nelle relative schede di dettaglio.

cosa fare sabato 26 settembre a Milano: visita al Duomo per bambin
Lungo come la Fabbrica del Duomo – Giornate Europee del Patrimonio 2020

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2020, il Duomo di Milano dedica una visita speciale per bambini alla storia della Cattedrale, compiendo un avventuroso viaggio per scoprire sei secoli di storia del Duomo e andando a caccia di particolari tra le sale del Museo.

“Lungh ‘me la Fabrica del Domm” è un modo di dire tipicamente meneghino per riferirsi a qualcosa di interminabile, proprio come la costruzione e il restauro del Duomo, iniziati nel 1386 e non ancora finiti!

  • Costi: biglietto adulto 3€, biglietto bambino 3€ (età 5-11 anni), biglietto gratuito da 0 a 4 anni. La visita guidata, della durata di 1 ora, è gratuita
  • Lingua: italiano
  • Altre info: contatta l’Ufficio Servizi Educativi (email didattica@duomomilano.it, infotel 02 89015321)
  • Prevendite biglietti: acquista i biglietti online al link fareharbor.com/embeds/book/duomomilano-venerandafabbrica/items/256338/availability/497934093/book (i biglietti acquistati online sono soggetti all’applicazione di commissioni per il servizio da aggiungersi al prezzo indicato)

4) Da venerdì a domenica: giro panoramico “slow” di Milano con il trenino

Scopri Milano… in lentezza! L’Associazione Culturale I Gelsi Milano organizza un giro panoramico della città con trenino, con partenza in periferia, dal quartiere Adriano, in fondo a via Padova, corsa fino in pieno centro e ritorno. Info e prenotazioni: ass.igelsimilano@gmail.com, 393 4787706

L’idea di un trenino per scoprire la città in modo insolito e lento è di Antonella Piccinelli e del marito Fabio Longinotti, fondatori dell’Associazione Culturale I Gelsi, attiva a Crescenzago. Il tour, al momento in cui scriviamo, parte alle ore 20.00 dall’Esselunga di via Adriano nei giorni dal mercoledì alla domenica.

Trenino Milano orari costi biglietti percorso
Foto © Dimitar Harizanov – Spiderman di Milano

Il trenino svela le differenti anime della città, da Gorla a Greco, da Porta Nuova al centro storico, prendendo spunto anche dalla musica con le canzoni che hanno raccontato meglio vizi e virtù all’ombra della Madonnina.

L’idea nata da due milanesi doc sta facendo il tutto esaurito, con prenotazioni da compagnie di ragazzi, tante famiglie e qualche coppia. Per garantire il distanziamento, sono stati quasi dimezzati i posti prenotabili (da sessanta a venticinque), e inseriti divisori di plexiglass che isolano i passeggeri. Per altre informazioni leggi il nostro articolo dedicato al Trenino Milano.

5) Da venerdì 25 a domenica 27 settembre: Cascine Aperte 2020

Dal 25 al 27 settembre a Milano sbarca la 13esima edizione di Cascine Aperte, iniziativa promossa da Associazione Cascine Milano, con un palinsesto di attività per sensibilizzare la cittadinanza alla tutela, alla conservazione ed alla valorizzazione delle cascine e del patrimonio rurale cittadino.

Quest’anno l’Associazione ha chiesto alle cascine partecipanti di condividere e sviluppare, attraverso eventi diffusi sul territorio, i valori dell’economia civile volti allo sviluppo sostenibile.

cosa fare venerdì 25 settembre a Milano: torna Cascine Aperte
Dal 25 al 27 settembre a Milano l’edizione 2020 di Cascine Aperte

L’evento di apertura si terrà venerdì 25 settembre alle ore 18 in Cascina Cuccagna (via Cuccagna 4, Milano). Registrazione online al link www.eventbrite.it/e/biglietti-cascine-aperte-2020-evento-di-apertura-121831335805

Dopo mesi di chiusura torna visitabile il Mulino di Chiaravalle: l’accesso alle visite è possibile ad un pubblico adulto, ma anche a bambini a partire dai 6 anni, previa prenotazione, dotati di mascherina. Per informazioni su costi, orari e modalità di prenotazione, visita il sito abbaziadichiaravalle.it/eventi/4-visite-chiesa-chiostro-e-mulino/2020-09-26

Da segnalare anche il concerto per archi in programma sabato 26 settembre, a partire dalle ore 18, presso la Cascina Corte San Giacomo (via San Dionigi 77): il programma spazia dal 1600 fino ai nostri giorni e prevede l’esecuzione di noti e virtuosi brani violinistici eseguiti da giovani musicisti di talento. Evento gratuito fino ad esaurimento dei posti (altre informazioni su Facebook).

Per altre informazioni su Cascine Aperte contatta l’associazione tramite infotel +39 370 3037875 o email info@associazionecascinemilano.org. Il programma aggiornato dell’edizione 2020 di Cascine Aperte disponibile online al link www.cascineapertemilano.it

6) Da sabato 26 settembre: la Mostra del Cinema di Venezia sbarca al Martinitt

Dal 26 al 30 settembre la Mostra del Cinema di Venezia sbarca al Teatro Martinitt di Milano. Non solo la rassegna Anec, ma anche proiezioni autonome.

Le Vie del Cinema 2020, che puntualmente portano i film del Festival appena concluso nelle sale milanesi, il 29 settembre approdano al Martinitt con il film LAILA IN HAIFA. La sala da sabato 26 a mercoledì 30 propone però anche una propria mini-rassegna con altri titoli, direttamente dalla Laguna. Tutte le sere, dalle ore 21.

cosa fare a Milano sabato 26 settembre: proiezioni Teatro Cinema Martinitt
Da sabato 26 settembre la Mostra del Cinema di Venezia sbarca al Martinitt di Milano (proiezioni alle ore 21.00)

Programma delle proiezioni

  • 26 settembre ASSANDIRA – biglietto 7€ (acquisto presso Teatro Cinema Martinitt)
  • 27 settembre SPACCAPIETRE biglietto 7€ (acquisto presso Teatro Cinema Martinitt)
  • 28 settembre PAOLO CONTE-Via con me biglietto 10€ (acquisto presso Teatro Cinema Martinitt)
  • 29 settembre film ANEC LAILA IN HAIFA*- Rassegna Le vie del cinema (acquisto diretto al link leviedelcinema.lombardiaspettacolo.com, a partire dalle 14 del 22 settembre)
  • 30 settembre PAOLO CONTE-Via con me biglietto 10€ (acquisto presso Teatro Cinema Martinitt)

Per altre informazioni, contatta il Teatro Martinitt (telefono 02/36580010, email info@teatromartinitt.it) o visita il sito web www.teatromartinitt.it

Oltre all’acquisto dei singoli biglietti (7€ a persona per proiezione) è anche disponibile la prepagata 10 ingressi al costo di 40€, valida per una o più persone. Orari biglietteria: lunedì-venerdì 10/20 – sabato e domenica 15/20.

7) Mostra GEORGES DE LA TOUR. L’Europa della luce a Milano

Ultimo weekend di apertura al pubblico, a Palazzo Reale, per la mostra dedicata a Georges de La Tour: l’Europa della luce, che è stata prorogata fino al domenica 27 settembre.

La prima mostra in Italia dedicata a Georges de La Tour, attraverso dei mirati confronti tra i capolavori del Maestro francese e quelli di altri grandi del suo tempo – Gerrit van Honthorst, Paulus Bor, Trophime Bigot, Hendrick ter Brugghen e altri – vuole portare una nuova riflessione sulla pittura dal naturale e sulle sperimentazioni luministiche, per affrontare i profondi interrogativi che ancora avvolgono l’opera di questo misterioso artista.

cosa fare venerdì 7 agosto a Milano: Mostra GEORGES DE LA TOUR
Mostra GEORGES DE LA TOUR. L’Europa della luce a Milano.
Immagine: Georges de La Tour, I giocatori di dadi, 1650 – 1651 olio su tela 92.5 x 130.5 cm Preston Park Museum and Grounds Stockton-on-Tees U.K. Cortesia Ufficio Stampa SKIRA

Orari di apertura validi nel weekend: venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 9.30 alle 19.30. Ultimo ingresso a Palazzo Reale, Milano, un’ora prima della chiusura.

Per ulteriori informazioni su costi, orari di ingresso e tipologie di biglietti: infoline 02 92897755. Prenotazione necessaria al link mondomostreskira.vivaticket.it/ita/event/georges-de-la-tour-l-europa-della-luce/141661?idt=2418 per l’acquisto online o telefonicamente.

8) Domenica 27 settembre: parte la 6° stagione di East Market

Al via domenica 27 settembre la sesta stagione di East Market, il mercatino vintage milanese dedicato a privati e professionisti, dove tutti possono comprare, vendere e scambiare.

Dopo il periodo di lockdown, East Market torna in completa sicurezza con i suoi 300 espositori da tutta Italia con migliaia di oggetti insoliti e stravaganti. Dai più ricercati capi d’abbigliamento vintage all’artigianato più raffinato, dai più rari dischi in vinile ai colorati complementi d’arredo.

Negli oltre 6000 MQ dell’ex fabbrica aeronautica in zona Mecenate le possibilità non conoscono limiti. Grazie al gusto e alle proposte degli espositori si possono trovare articoli di collezionismo, accessori, mobili, modernariato, usato, pulci, design, scarpe e borse, libri, fumetti, poster, riviste e stampe, elettronica, militaria, giochi e videogiochi, riciclo e riuso, stranezze varie, piatti, porcellane e utensili e molto altro ancora.

cosa fare a Milano Domenica 27 settembre: apertura East Market mercatini vintage
Domenica 27 settembre parte la 6° stagione di East Market, il mercatino vintage di Milano

Accompagnano il mercatino le aree food & beverage. East Market Diner, dove si trova la caffetteria e la bakery con prodotti da forno dolci e salati, due bar sempre aperti per tutta la durata della manifestazione e la food area. In quest’ultima sono a disposizione del pubblico numerosi truck con un’offerta sempre diversa di cucina internazionale e street food, senza dimenticare la tradizione italiana e anche molte proposte per vegani, celiaci e kids.

Completano la manifestazione i DJ set con il meglio delle selezioni musicali del momento e del passato.

  • Dove: East Market, Via Mecenate, 88/A, Milano
  • Costi: 3€ (ingresso gratuito fino 14 anni)
  • Orari di apertura: domenica 27 settembre dalle ore 10 alle 21
  • Altre info: infotel +393920430853, pagina Facebook facebook.com/eastmarketmilano

9) Sabato 26 settembre: Duomo Tour Fast Track

Sabato 26 settembre dalle ore 16.00 un nuovo appuntamento con il Duomo Tour Fast Track, alla scoperta dell’Area Archeologica – ove si trovano i resti del Battistero di San Giovanni alle Fonti, il primo Battistero a pianta ottagonale della cristianità – e della Cattedrale di Milano, che con le sue 3400 statue e 55 vetrate colorate, è il più importante esempio di stile gotico del Nord Italia.

Raggiunte le terrazze, una vista mozzafiato ti sorprenderà passeggiando sul tetto della Città a due passi dal cielo. Il Duomo Tour  (durata: 90 min) è disponibile anche in lingua inglese tutti i giorni dalle ore 11.00 alle 12.30 e il venerdì, sabato e domenica con un secondo turno pomeridiano dalle 15.00 alle 16.30, in tedesco il sabato alle ore 10.30.

cosa fare sabato 26 settembre a Milano: Duomo Tour Fast Track
Foto di Andrea Cherchi (altre foto al link www.instagram.com/andreacherchi_foto)
  • Costi: 27€ biglietto intero, 19€ biglietto ridotto (6-11 anni). Biglietti in prevendita online al link www.duomomilano.it/it/infopage/tour-individuali/34
  • Nota bene: per la sola visita al complesso monumentale del Duomo di Milano, acquista il biglietto su Ticketone (da 3.50€)
  • Altre info: infotel +39.02.72023375, email info@duomomilano.it

10) Concerti del weekend al Blue Note di via Borsieri

Giovedì 24, venerdì 25 e sabato 26 settembre si esibiranno al jazz club di via Borsieri i Matt Bianco, una delle band più interessanti degli anni ’80, per tre date all’insegna dell’acid jazz (acquista il biglietto).

Con l’obiettivo di sperimentare la contaminazione dei generi latin, jazz e funky con la vena più pop del trio dei fondatori, sono riusciti a proporre al grande pubblico uno stile pop-soul sofisticato e improntato a un jazz di largo consumo.

  • Orario concerti: giovedì ore 21.00 e ore 23.00, venerdì e sabato ore 21.00 e 23.30 – 45/40€; ore 23.30 – 35/30€
  • Costo biglietti: giovedì 45/40€ (primo concerto) e 35/30€ (secondo concerto), venerdì e sabato 45/40€ (primo concerto) e 35/30€ (secondo concerto)
Matt Bianco live al Blue Note di Milano
Venerdì 25 e sabato 26 settembre: Matt Bianco live al Blue Note di Milano (prevendite su Ticketone)

Domenica 27 settembre ci sarà un altro grande ritorno al Blue Note, Stefano Bagnoli con il suo We Kids Trio, composto dai due giovani assi Giuseppe Vitale e Stefano Zambon.

Bagnoli è dei più creativi batteristi contemporanei italiani e ormai dal 2011 prosegue a portare nella sua impresa di portare alla ribalta i talenti migliori delle generazioni emergenti.

Con il suo ultimo lavoro, Dalì, il batterista dà forma a piccole colonne sonore ricche di bozzetti stratificati che possano trasmettere il senso della vita del grande artista catalano di Figueres, come una “pittura musicale”.

  • Orario concerti: ore 21.00
  • Costo biglietti: 20/15€ (acquista il biglietto)
  • Altre info: infoline 02 69016888 (lunedì dalle 12.00 alle 19.00 e Martedì-Sabato dalle 12.00 alle 22.00

Questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo. Scopri altri eventi e spettacoli in sconto iscrivendoti alla newsletter (iscriviti).

Paolo Vanadia

SEGNALA IL TUO SPETTACOLO A MILANO

Segnala, inserisci e promuovi il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram.

Seguici su Telegram

Segui Eventiatmilano.it su Telegram: iscrizione gratuita