Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 26 gennaio

Concerto speciale dei Punkreas all'Alcatraz di Milano

Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 26 gennaio

Milano, cosa fare venerdì 24, sabato 25 gennaio e domenica 26 gennaio? In questo articolo troverai alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo: concerti, spettacoli di teatro e danza, mostre, eventi per famiglie con bambini.

(1) Venerdì 24 e sabato 25 gennaio: Fabio Concato in concerto al Blue Note

Venerdì 24 e sabato 25 gennaio il Blue Note di Milano ospiterà Fabio Concato, uno dei pochi cantanti italiani che ha una “stretta familiarità” con il jazz, per la sua caratteristica armonia musicale.

Per l’occasione proporrà un concerto improntato sulla musica e sulla parola, tra il serio ed il faceto: un viaggio musicale dal 1977, anno del suo esordio discografico, a oggi. Sarà l’occasione per ascoltare non solo i grandi successi, ma anche tanti altri brani del suo ricco repertorio: Domenica bestialeFiore di MaggioGuido pianoRosalina, solo alcune delle canzoni del concerto riproposte con nuovi arrangiamenti. Non mancheranno altre gradite sorprese!

cosa fare a Milano Venerdì 24 e sabato 25 gennaio: Fabio Concato in concerto
Venerdì 24 e sabato 25 gennaio: Fabio Concato live al Blue Note. Foto cortesia Ufficio Stampa Blue Note Milano
  • Orario concerti: ore 21.00 e ore 23.30
  • Costo biglietti: 45/40 €

I biglietti per i concerti al Blue Note si possono acquistare collegandosi al sito internet www.bluenotemilano.com, o al sito www.vivaticket.it; chiamando l’infoline del Blue Note 02 69016888, oppure direttamente presso il box office del locale.

L’orario dell’infoline e del Box Office (via Borsieri, 37) è il seguente: Lunedì dalle 12.00 alle 19.00 e Martedì-Sabato dalle 12.00 alle 22.00. Tutte le informazioni sono disponibili su: www.bluenotemilano.com.

(2) Venerdì 24 gennaio: Crossover Fridays di Milano Classica

Crossover Fridays è un progetto unico e originale: da venerdì 24 gennaio sette artisti crossover di fama internazionale referenziati da Musicmedia e da Sony Classical Italia, in collaborazione con sette professionisti dell’industria musicale e discografica italiana, saranno i docenti di sette giovani e/o gruppi under35 selezionati dal Direttivo Artistico di Milano Classica.

Gli appuntamenti si terranno presso la Palazzina Liberty di Milano e culmineranno con tre importanti iniziative: sette performance live, l’incisione di un disco contente i progetti inediti dei partecipanti e la realizzazione di videoclip promozionali.

Crossover Fridays di Milano Classica - Remo Anzovino e David Cerquetti
Venerdì 24 gennaio in Palazzina Liberty: Crossover Fridays di Milano Classica con Remo Anzovino e David Cerquetti

La prima performance di Crossover Fridays vede come protagonisti il famoso compositore e pianista Remo Anzovino con David Cerquetti, giovane promessa.

Da gennaio a giugno 2020 artisti e professionisti guideranno i giovani in un percorso formativo costituito da seminari e workshop percorrendo così un viaggio alla scoperta di cosa significhi intraprendere una carriera nel mondo musicale, dall’ideazione del progetto alla sua realizzazione. Fondamentale sarà il contributo di Circuito Musica che li guiderà attraverso il mondo della comunicazione e della promozione.

  • Quando: primo concerto venerdì 24 gennaio dalle ore 20.00
  • Costi: 5 euro biglietto intero
  • Altre info: infotel 02 28510173 o sito web di Milano Classica: https://bit.ly/crossoverfridaysrd

Biglietti ridotti per i lettori di Eventiatmilano.it: porta un amico, il secondo biglietto lo paghi solo 1 euro! Per ottenere lo sconto, valido per l’acquisto di coppie di biglietti, scrivi una mail con oggetto “Promo code EVENTIMILANO” a info@milanoclassica.it, mettendo in copia eventiatmilano@gmail.com e indicando il numero di persone. I biglietti così prenotati potranno essere ritirati presso la biglietteria, il giorno stesso dello spettacolo.

(3) Sabato 25 gennaio: Punkreas in concerto

Grande attesa a Milano per lo speciale concerto dei Punkreas in programma il 25 gennaio sul palco dell’Alcatraz per celebrare i 30 anni di carriera della band.

In scaletta non mancheranno i brani più amati che hanno reso i Punkreas un baluardo della scena punk-rock italiana, come “Aca’ Toro”, “La canzone del bosco”, “Canapa”, “Tutti in pista”, “Il vicino” e molti altri, insieme a imperdibili sorprese e partecipazioni straordinarie.

cosa fare a Milano Sabato 25 gennaio: concerto speciale dei Punkreas all'Alcatraz
Sabato 25 gennaio: concerto speciale dei Punkreas all’Alcatraz di Milano

I biglietti per il concerto sono disponibili su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali. Una produzione Tube Agency, Rollover Production e Shining Production.

(4) Domenica 26 gennaio: Movie Stars, emozioni tra le più belle colonne sonore

Come verranno considerate fra 100 o 200 anni le più belle colonne sonore del ‘900? Musica d’uso e capolavori a tutti gli effetti? Domenica 26 gennaio in Palazzina Liberty la Milano Metropolitan Orchestra ci farà rivivere le emozioni dei cult-movie, godendo della dimensione assoluta di musiche già entrate nella storia.

Alle 18.30 gli artisti saliranno sul palco e a fine concerto si siederanno fra il pubblico per quattro chiacchiere e un brindisi.

Movie Stars – protagonisti sul palco

  • Andrea Giuffreditromba
  • Francesco Boralidirettore Milano Metropolitan Orchestra
  • In collaborazione con Milano Metropolitan Orchestra
Movie Stars - domenica 26 gennaio a Milano emozioni tra le più belle colonne sonore
Movie Stars – domenica 26 gennaio a Milano emozioni tra le più belle colonne sonore

Programma del concerto Movie Stars

  • Ennio Morricone
    Medley
  • Nino Rota
    Suite
  • John Williams 
    Schindler’s List
    Theme from E.T.
  • Nino Rota
    Speak softly love dal film “il Padrino”
  • Henry Mancini
    Moon River dal film “Colazione da Tiffany”
  • Alan Menken
    Aladdin’s Theme dal film “Aladdin”
  • Carlos Gardel
    Por una cabeza dal film “Profumo di donna”
  • Dmitri Šostakóvič
    Valzer n.2 dal film “Eyes Wide shut”

Prenota i biglietti in sconto riservati ai lettori di Eventiatmilano.it

Biglietti ridotti a 10 euro per i lettori di Eventiatmilano.it: per ottenere lo sconto, scrivi una mail con oggetto “Promo code EVENTIMILANO” a info@milanoclassica.it, mettendo in copia eventiatmilano@gmail.com e indicando il numero di persone. I biglietti così prenotati potranno essere ritirati presso la biglietteria, il giorno stesso dello spettacolo.

Per ulteriori informazioni visita il sito web di Milano Classica: https://bit.ly/moviestarss (infotel 02 28510173).

(5) Orobie Film Festival 2020

Termina sabato 25 gennaio “Orobie Film Festival…dalle montagne di Lombardia alle terre alte del mondo“, Festival Internazionale del documentario di montagna e del film a soggetto, concorso cinematografico dedicato alla montagna.

Il Festival ha lo scopo di promuovere gli ambienti montani di tutta Italia e di tutto il pianeta, per una migliore conoscenza dell’ambiente, del territorio, della sua storia, della sua cultura, dei suoi paesi e delle persone che lo vivono.

Fino al 25 gennaio Orobie Film Festival a Seriate (BG)
Fino al 25 gennaio a Seriate (BG) l’Orobie Film Festival

Gli eventi dell’ Orobie Film Festival si svolgeranno dal 21 al 25 gennaio con inizio alle ore 20.30 presso il Cinema Gavazzeni, Via Carlo Cattaneo 1 a Seriate. Ingresso Libero.

(6) Cimento invernale

Si avvicinano i cosiddetti giorni della merla, quelli più freddi dell’anno, e si rinnova una delle più antiche tradizioni menenghine, il Cimento invernale: un tuffo nel freddo naviglio grande!
Al tradizionale tuffo della domenica mattina – domenica 26 gennaio a mezzogiorno nei pressi della Canottieri San Cristoforo – si è aggiunto quello di sabato a mezzanotte, anche’esso aperto a 50 impavidi nuotatori, i Leoni del Cimento.

Cimento Invernale 2020 - Canottieri San Cristoforo
Cimento Invernale 2020 – Canottieri San Cristoforo. Foto ©facebook.com/CanottieriSanCristoforo

Per informazioni ed iscrizioni: infotel 024239097, segreteria Canottieri San Cristoforo. Per partecipare è obbligatorio un regolare certificato medico. Per altre info visita il sito www.canottierisancristoforo.it

(7) Venerdì 24 gennaio: Triennale Open Night

Ritornano le aperture serali in Triennale: appuntamento venerdì 24 gennaio dalle 19.00 con apertura prolungata del caffè Triennale e possibilità di visitare il Museo del Design Italiano fino alle 22.30 con biglietto ridotto a 5 euro.

Museo del Design Italiano. Aperta serale il 24 gennaio Triennale open night
Ettore Sottsass – There is a Planet
Museo del Design Italiano. Apertura serale venerdì 24 gennaio. Foto: instagram.com/bitgiulia

Alle 21.30 gli studenti del corso di Sound Design di IED Milano, coordinati da Painè Cuadrelli, presenteranno Pärticles, un progetto sonoro ispirato dalle composizioni di Arvo Pärt, con cui Filippo Andreatta di OHT si confronta nello spettacolo, trasformate in tracce musicali attraverso manipolazioni digitali, elaborazioni e sovrapposizioni ritmiche.

Chiude la serata il dj set a cura di Guglielmo Prati del collettivo Intersezioni.

(8) L’Adorazione dei Magi di Artemisia Gentileschi

Ultimo weekend per ammirare, al Museo Diocesano di Milano, “L’adorazione dei Magi“, splendida opera di Artemisia Gentileschi. Il dipinto è stato scelto quest’anno per l’iniziativa “Un capolavoro per Milano”, idea proposta nel 2011 dal Museo Diocesano con l’intento di esporre opere di straordinaria importanza artistica e di intensa rilevanza religiosa poco note al pubblico milanese.

Si tratta di uno dei dipinti più significativi della carriera della Gentileschi, concesso eccezionalmente in prestito dalla Diocesi di Pozzuoli (NA).

cosa fre a milano fino a domenica 26 gennaio: Adorazione di magi Artemisia Gentileschi visitabile fino al 26 gennaio museo Diocesano Milano
Ultimo weekend per ammirare L’Adorazione dei magi di Artemisia Gentileschi al Museo Diocesano

L’opera sarà esposta fino al 26 gennaio. Sabato 25 gennaio, inoltre, è prevista una visita guidata alle ore 15. La visita al capolavoro sarà accompagnata dalla narrazione delle lettere che l’artista scrisse ai grandi personaggi del suo tempo: duchi, re, scienziati e poeti. La guida prevede anche un focus di confronti con altre opere del Seicento.

  • Costi: 8 euro a persona + biglietto d’ingresso al Museo (intero 10 euro, ridotto 8 e 6 euro)
  • Altre info: 02 89420019, email visiteguidate@museodiocesano.it
  • Orari: il museo è accessibile dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00

(9) Domenica 26 gennaio: laVerdi POPs, tributo sinfonico ai Pink Floyd

Domenica 26 gennaio 2020 alle ore 20.30, l’Auditorium di Milano vedrà protagonista l’Orchestra sinfonica di Milano Giuseppe Verdi in un concerto-tributo al gruppo che ha fatto la storia del rock psichedelico, e non solo.

In programma alcuni dei più grandi successi della band formata da David Gilmour, Roger Waters, Richard Wright e Nick Mason. L’intero album The Dark Side of The Moon del 1973, contenitore di pietre miliari senza tempo, tra cui Breathe e The Great Gig in the Sky. 

A completare il programma, lo struggente omaggio che Gilmour, Waters e Wright dedicarono a Syd BarrettShine on You Crazy Diamond, datato 1974, una sorta di suite divisa in nove sezioni in cui si ricorda il fondatore della band, costretto ad abbandonare prematuramente la scena a causa dei suoi problemi mentali, e Comfortably Numb, dall’eterno The Wall, che esattamente trent’anni fa, dopo un anno che uscì, fu il disco più venduto negli Stati Uniti.

laVerdi POPs all’Auditorium di Milano: domenica 26 gennaio tributo sinfonico ai Pink Floyd
laVerdi POPs all’Auditorium di Milano: domenica 26 gennaio tributo sinfonico ai Pink Floyd

Il concerto in sintesi – programma

  • Shine On You Crazy Diamond
  • The Dark Side of the Moon
  • Comfortably Numb

Per l’occasione, laVerdi sarà diretta da Giovanni Marziliano e affiancata da una band costituita da Matteo Giudici e Osvaldo Di Dio (chitarre), Emanuele Pescia (Tastiere), Ivan Merlini (Organo), Giulio Cazzani (Basso), Tobia Scarpolini (Batteria), Giovanni Tarocco (Sassofono), e Alessandro Formenti, Lavinia Broggi, Monica Nobile (Voci).

  • Dove: Auditorium di Milano, largo Mahler, Milano
  • Quando: domenica 26 gennaio dalle ore 20.30
  • Costi: Biglietti 10/25 euro
  • Altre info: infotel 02.83389401/2/3

(10) Fino a domenica 26 gennaio: “Disney On Ice: FROZEN, Il regno di ghiaccio”

“Disney On Ice: FROZEN, Il regno di ghiaccio” arriva anche a Milano. Tappa al Mediolanum Forum di Assago dal 23 al 26 gennaio. Biglietti disponibili sul circuito Ticketone. Tutti i posti sono numerati.

Il film, presentato da Applauso in collaborazione con The Base e vincitore di due premi Oscar e di un Golden Globe, sarà narrato dal vivo grazie a questa nuova produzione, che coglie alla perfezione le appassionanti dinamiche fra le due sorelle Anna ed Elsa. Anna è una ragazza dal cuore grande che intraprende un viaggio epico alla ricerca della sorella Elsa, decisa a rimanere nascosta finché non riuscirà a usare liberamente tutti i suoi poteri.

Il rude Kristoff, con la sua fida renna Sven, il simpatico pupazzo di neve Olaf e i magici troll, aiuteranno Anna lungo il percorso che la porterà a vincere le sue paure. Il pubblico sarà coinvolto al ritmo di brani musicali davvero entusiasmanti come “All’alba sorgerò” “Facciamo Un Pupazzo Insieme” e “ Un Problemino Da Sistemare”.

(11) Sabato 25 gennaio: il Duomo al tempo di Leonardo

In occasione del Cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci, la Veneranda Fabbrica celebra il genio fiorentino con la mostra “Il Duomo al tempo di Leonardo”. Il grande artista giunse a Milano in un momento di grande rinnovamento per la Cattedrale.

Venne indetto il concorso per la costruzione della cupola, una sfida ingegneristica per gli architetti presenti in città. La visita vi permetterà di scoprire il progetto del Maestro per il Duomo e gli esiti di questo confronto.

Tra il XV e il XVI secolo il Cantiere della Cattedrale era in pieno fermento e non solo Leonardo si è misurato con un’opera così colossale: numerosi furono infatti i progetti per gli altari e le vetrate; nel 1484, con la nomina di Franchino Gaffurio a Maestro venne rifondata la Cappella musicale.

Visite guidate tematiche di sabato 25 gennaio: il Duomo al tempo di Leonardo
Visite guidate tematiche di sabato 25 gennaio: il Duomo al tempo di Leonardo

Tra le sale della mostra potrete ammirare disegni leonardeschi, antichi codici musicali miniati, sculture, vetrate e ricostruzioni del cantiere che vi permetteranno di immergervi nella Milano del Rinascimento.

  • Percorso: Cattedrale e Museo del Duomo (mostra dedicata a Leonardo)
  • Quando: sabato 25 gennaio alle ore 15.00 (durata 90 minuti)
  • Lingua: italiano
  • Costo: Intero € 12,00 – Ridotto € 8,00
  • Altre info: Email visite@duomomilano.it, infotel +39.02.72023375

Nel prezzo del servizio sono inclusi la visita guidata, il biglietto di ingresso e il sistema di microfonaggio. Obbligatoriamente per l’uso del sistema di microfonaggio é previsto il deposito di un documento d’identità valido (carta di identità, passaporto, patente), che verrà restituito al termine del servizio dal personale di biglietteria.

Questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo. Scopri altri eventi e spettacoli in sconto iscrivendoti alla newsletter (iscriviti).

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

SEGNALA IL TUO EVENTO A MILANO

Segnala, inserisci e promuovi il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram.

Commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Telegram

Segui Eventiatmilano.it su Telegram: iscrizione gratuita