Weekend a Milano: cosa fare fino a domenica 2 settembre

fungolandia milano val brembana

Weekend a Milano: cosa fare fino a domenica 2 settembre

Weekend a Milano, cosa fare da venerdì 31 agosto a domenica 2 settembre. Alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, in questo articolo, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo: concerti, spettacoli di teatro e danza, mostre, eventi per famiglie con bambini.

Domenica 2 settembre: GIARDINO DELLE SCULTURE, visite guidate gratuite alla Triennale

Un tour attraverso la storia della Triennale di Milano vista dal suo Giardino. Domenica 2 settembre primo appuntamento per chi desidera scoprire le opere di grandi artisti del ‘900 come Giorgio De Chirico, Gaetano Pesce, Alessandro Mendini, raccontate dai mediatori della Triennale in una serie di speciali visite guidate gratuite.

domenica 2 settembre a milano visite guidate gratuite triennale
Visite guidate gratuite alla Triennale di Milano. In foto: Fontana dei Bagni Misteriosi di Giorgio De Chirico

Questo il calendario delle visite guidate gratuite: domenica 2 settembre ore 12.00 (visita in lingua inglese) e ore 18.00 (visita in lingua italiana) GIARDINO DELLE SCULTURE; sabato 15 settembre dalle ore 12.00 Palazzo dell’Arte (francese), sabato 22 settembre dalle ore ore 11.30 Palazzo dell’Arte (italiano), domenica 23 settembre dalle ore 11.30 GIARDINO DELLE SCULTURE (italiano).

Prenotazioni scrivendo a visiteguidate@triennale.org entro le 13.00 del venerdì precedente o tramite Info Point fino a mezz’ora prima dell’inizio della visita. Per altre informazioni visita il sito www.triennale.org

Il cinema di Zhang Yimou allo Spazio Oberdan di Milano

Fino al 9 settembre 2018 Fondazione Cineteca Italiana presso Cinema Spazio Oberdan di Milano presenta Il cinema di Zhang Yimou. In 15 titoli, una retrospettiva dedicata al grande cinema di uno dei maggiori esponenti della “Quinta generazione”, che comprende quei registi cinesi raccoltisi intorno agli studi Xi’an fautori di un cinema animato dall’esigenza di libertà e di critica di un sistema politico totalitario fondato sulla repressione.

cosa fare domenica 2 settembre a milano cinema spazio oberdan
Il cinema di Zhang Yimou allo Spazio Oberdan di Milano

Proiezioni nel weekend

Venerdì 31 agosto ore 19: Non uno di meno
R.: Z. Yimou. Sc.: Shi Xiangshen, da un suo romanzo. Int.: attori non professionisti. Cina, 1999, 106’.
Una tredicenne, scelta dal capo del villaggio come supplente della scuola elementare, deve sostituire il maestro Gao per un mese e fare in modo che nessun alunno abbandoni gli studi. Uno dei bambini, però, sarà costretto ad andare in città a lavorare.

Sabato 1 settembre ore 15.30: Lanterne rosse Replica

Domenica 2 settembre ore 15: Sorgo rosso
R.: Z. Yimou. Sc.: Chen Jianyu, Zhu Wei, da un romanzo di Mo Yan. Int.: Gong Li, Jiang Wen, Teng Rujun, Liu Ji, Qian Ming. Cina, 1987, 91’, v.o. sott. it.
Una donna giovane che vive in povertà è costretta a sposare un anziano distillatore, ricco ma affetto da lebbra. Dopo la scomparsa del marito, la protagonista prende in mano le sorti della distilleria, senza farsi scoraggiare dalle difficoltà. Ma l’armonia ricostituita sarà brutalmente travolta dall’invasione giapponese.

Costi: biglietto intero € 7,50; biglietto ridotto con *Cinetessera € 6 (Cinetessera annuale € 10); biglietto gratuito per ragazzi dai 16 ai 19 anni.

Fino al 30 settembre al Museo Scienza sarà possibile raggiungere la vetta più alta del mondo

L’attività virtuale Everest VR continuerà a essere proposta fino a domenica 30 settembre dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano. Ogni sabato e domenica i visitatori, accompagnati da animatori scientifici del Museo, potranno mettersi alla prova affrontando la montagna più alta del mondo con uno zaino da 10Kg sulle spalle e, una volta giunti in vetta, godere di uno spettacolo unico.

cosa fare domenica 2 settembre a Milano Everest VR
Fino a domenica 30 settembre dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia l’attività virtuale Everest VR

L’attività viene proposta in occasione del 65° anniversario della prima ascesa all’Everest del neozelandese Edmund Hillary e dello sherpa Tenzing Norgay e del 40° anniversario della prima scalata senza ossigeno di Reinhold Messner. Tornati nel mondo reale, i visitatori potranno ammirare dalle balconate superiori del padiglione aeronavale l’esposizione di grandi navi, aerei storici e del deltaplano Stratos, con il quale Angelo d’Arrigo nel 2004 riuscì a sorvolare l’Everest superando gli 8900 metri di quota.

Con il biglietto del museo si possono visitare anche le mostre temporanee, tra cui Leonardo da Vinci Parade, la prima iniziativa realizzata in preparazione del palinsesto di celebrazioni vinciane del 2019 Milano e Leonardo.

Costi: biglietto intero 10,00 €, biglietto ridotto 7,50 € per bambini e giovani da 3 a 26 anni, persone oltre i 65 anni e gruppi di almeno 10 persone. Ingresso gratuito con la tessera Abbonamento Musei Lombardia Milano.

Formula 1 Milan Festival 2018

Dal 29 agosto all’1 settembre nella zona dei Navigli, iconico quartiere del capoluogo lombardo, si svolgerà il Formula 1 Milan Festival 2018: il festival si accenderà nelle stesse giornate del Formula 1 Heineken Gran Premio d’Italia 2018 che si svolgerà nello storico Autodromo di Monza.

cosa fare domenica 2 settembre a Milano Formula Uno Festival
Formula 1 Milan Festival 2018. Credits: foto di Tim Carey via Unsplash.com

Il Formula 1 Milan Festival sarà accessibile gratuitamente nell’area della Darsena, con eventi, musica e istallazioni iconiche, dal giorno fino alla sera: il fulcro delle attività del festival sarà il F1 Park, che ospiterà una corsa dimostrativa attraverso un circuito cittadino mai visto prima, dando ai fan l’opportunità unica di avvicinarsi alle moderne auto Formula1 e vederle in azione sulle strade del centro di Milano. Ogni sera (18.00-23.00), sempre nella zona della Darsena, la F1 House diventerà una destinazione immancabile, con le sue serate a base di DJ e personalità dal mondo dello sport, della musica e dell’intrattenimento.

Tra gli ospiti, prevista la presenza dei piloti della Ferrari Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen e della Sauber Marcus Ericsson e Charles Leclerc. Altre informazioni al link www.formula1.com

Domenica 2 settembre: al Circolo Magnolia la festa del Cibo Americano

Domenica 2 Settembre il Circolo Magnolia ti aspetta per una giornata a stelle e strisce con UNITED FOODS OF AMERICA, La Festa del Cibo Americano. Food trucks con le migliori prelibatezze americane, un’area animazione, tori meccanici, majorettes, mercatini e tanta tanta musica. Apertura cancelli da mezzogiorno, inizio spettacoli dalle 12:00. Costi: ingresso 3 euro.

Come arrivare al Circolo Magnolia di Segrate (MI) con i mezzi pubblici: linea 73 Duomo M1 – Linate Aerop.- S.Felicino. L’ultima corsa da “Piazza del Duomo” della linea 73 partirà verso Linate alle 00.36. Da Linate al Circolo Magnolia puoi prendere la 183 oppure sono 10 minuti a piedi.

Dall’1 al 9 settembre: Fungolandia – la Sagra del Fungo in Valle Brembana

Dal 1 al 9 settembre ritorna l’appuntamento con Fungolandia, rassegna dedicata al mondo dei funghi negli undici paesi di Altobrembo: Averara, Cassiglio, Cusio, Mezzoldo, Olmo al Brembo, Ornica, Piazza Brembana, Piazzatorre, Piazzolo, Santa Brigida e Valtorta (BG – Alta Valle Brembana).

Saranno mostre, concerti in quota, escursioni, degustazioni, corsi di micologia e molto altro a caratterizzare i 9 giorni della rassegna e a guidare i visitatori alla scoperta della natura e del territorio dell’Alta Valle Brembana. La tredicesima edizione di Fungolandia prevede appuntamenti variegati e adatti a tutti: escursioni alla scoperta dei funghi, visite alle aziende agricole locali, trekking gastronomici guidati, convegni di carattere naturalistico-culturale, ma anche degustazioni, aperitivi, menu promozionali a tema nei ristoranti convenzionati e molto altro ancora.

fungolandia milano val brembana
Dall’1 al 9 settembre: Fungolandia – la Sagra del Fungo in Valle Brembana. Credits: foto di Harlie Raethel via Unsplash.com

L’apertura ufficiale si terrà sabato 1 settembre a Piazza Brembana con mercatini di artigianato e prodotti locali, attività per grandi e bambini alla scoperta del mondo dei funghi. Tutti i giorni sarà possibile partecipare alle “Giornata alla scoperta dei Funghi”: il programma prevede al mattino una passeggiata con i micologi per scoprire i funghi e l’habitat del bosco, il pranzo in uno dei ristoranti con menu a tema e al pomeriggio la possibilità di visitare a Piazza Brembana la “Mostra del Fungo della Valle Brembana” con l’esposizione di numerose specie fungine del territorio, il tutto accompagnati dai micologi dell’Associazione Micologica Bresadola.

Sabato 1 settembre a Piazzatorre in programma il Concerto in quota al tramonto immersi nella natura incontaminata del paesaggio delle Torcole, mentre a Santa Brigida da non perdere il Percorso Culturale alla scoperta delle Terre dei Baschenis che guiderà alla scoperta dei beni storico-culturali del territorio. Altre informazioni al link www.fungolandia.it

Sabato e domenica: concerti al Carroponte di Sesto San Giovanni

Due concerti da non perdere nel weekend al Carroponte di Sesto San Giovanni: domenica 2 settembre dalle 21.30 CARL BRAVE X FRANCO 126. Ad accompagnarli dal vivo una “big band”, sempre più solida e abile nel vestire i brani dei “due fiori cresciuti i mezzo ai sanpietrini” di un sound ancora più denso e grondante groove. Biglietti disponibili in prevendita su Ticketone.it (acquista il biglietto).

cosa fare domenica 2 settembre a milano concerti
Domenica 2 settembre al Carroponte di Sesto San Giovanni: CARL BRAVE X FRANCO 126 in concerto (acquista il biglietto)

Sabato sera, dalle 21.30, sul palco del CarroPonte di Sesto san Giovanni tornano gli Almamegretta Dub Box: il nuovo live set “Dub Box” della band è stato anticipato dal nuovo EP “One world”, pubblicato a Marzo 2018 e lanciato dal brano “Wop Filoq remix”, seguito di “EnneEnne Dub” del 2017, dove i nuovi brani della storica band sono stati completamente remixati da grandi dj e producer provenienti da tutto il mondo.

Gli Almamegretta Dub Box sono Raíz (vocal), Gennaro T (drums), Paolo Polcari (keyboards), a cui si aggiunge Albino D’Amato (dubbing/live sound engineer). Concerto ad ingresso libero, area Mangia & Bevi attiva dalle ore 19.00. Altre informazioni al link www.carroponte.org

Domenica 2 settembre: visita-gioco per famiglie con bambini al Museo di Storia Naturale di Milano

Domenica mattina, dalle 10.15, in programma una visita gioco per famiglie con bambini di 3-5 anni al Museo di Storia Naturale di Milano: con IL PAESE DI TERRACQUARIA verremo trasportati in un magico paese, governato dagli elementi naturali. Guidati dai preziosi suggerimenti degli animali del Museo di Storia Naturale potremo scoprire i tanti colori della terra, le inaspettate trasformazioni dell’acqua e le caratteristiche dell’aria.

cosa fare domenica 2 settembre a milano coi bambini
Domenica 2 settembre: visita guidata per famiglie con bambini al Museo di Storia Naturale di Milano. Credits: foto di Jf Brou via Unsplash.com

La visita guidata dura un’ora, prenotazione necessaria tramite form sul sito www.assodidatticamuseale.it. Costi: 8 euro. Informazioni scrivendo a desk.adiemme@gmail.com

Venerdì sera: Gigi D’Agostino live al Fellini

Venerdì 31 agosto Gigi D’Agostino live alla Discoteca Fellini di Pogliano Milanese per un grandissimo show che ci farà ballare fino alle prime luci dell’alba. Nonostante il successo e la fama mondiale, Gigi D’Agostino ovunque venga chiamato a suonare ancora oggi è il primo ad accendere la musica a inizio serata e l’ultimo ad andarsene, quando le luci del locale sono ormai accese.

Show dalle 22.00, biglietti disponibili in prevendita sul circuito Ticketone (acquista il biglietto). Costi: ingresso V.I.P. con saltafila 15 Euro, ingresso V.I.P. con saltafila e 2 drink inclusi 30 Euro.

Domenica mattina: Missionari musicisti nella Cina imperiale, concerto gratuito a Palazzo Marino

È dedicato all’incontro musicale fra Europa e Cina nel XVIII secolo, il concerto di domenica 2 settembre a Palazzo Marino, che propone un repertorio particolarmente raro e ricercato: l’ensemble Alraune eseguirà le composizioni di due autori di notevole interesse storico, il prete Lazzarista Teodorico Pedrini (1671 –1746) e il gesuita francese Joseph Marie Amiot (1718 – 1793), entrambi missionari in Cina.

Palazzo Marino in Musica continua così a raccontare l’affascinate storia delle commistioni musicali tra Oriente e Occidente, attraverso le straordinarie figure dei due musicisti e compositori, fra i primi ad introdurre la musica occidentale in Cina. Del gesuita italiano, quasi certamente allievo di Corelli e insegnante dei tre figli dell’Imperatore Kangxi, saranno eseguite la Sonata Terza e Quarta da “Le dodici Sonate a Violino Solo col Basso, Opera Terza” firmate con l’anagramma “Nepridi.

cosa fare domenica 2 settembre a Milano Palazzo Marino in Musica
Domenica 2 settembre: concerto gratuito per Palazzo Marino in Musica. Credits: foto di Zach Doty via Unsplash.com

Queste Sonate sono le uniche composizioni musicali occidentali del Settecento secolo conosciute in Cina. Il concerto propone anche la Sonata op.5 n.9 di Arcangelo Corelli, le cui composizioni molto influenzarono la scrittura di Pedrini, non solo quando ancora risiedeva a Roma, ma anche in Cina, dove si fece inviare le ultime composizioni del Maestro di Fusignano. In programma anche pagine splendide musicali di altri due autori coevi di Corelli: la Sonata in Re per viola d’amore del bolognese Attilio Ariosti e la Sonata per viola di Felice Giardini.

Ingresso gratuito con prenotazione (necessario mostrare un documento di riconoscimento all’ingresso). Modalità di prenotazione: 80 biglietti gratuiti potranno essere riservati online (al link www.eventbrite.it/e/biglietti-palazzo-marino-in-musica-missionari-musicisti-nella-cina-imperiale-48297639540) a partire dalle 14.00 di giovedì 30 agosto. 40 biglietti gratuiti saranno disponibili presso InfoMilano – Ufficio Informazioni Turistiche a partire dalle ore 14.00 di giovedì 30 agosto. Per ritirare i biglietti cartacei è necessario comunicare il proprio nominativo e quello del proprio accompagnatore. Sarà possibile ritirare fino a due biglietti a persona.

Questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo. Scopri altri eventi e spettacoli in sconto iscrivendoti alla newsletter (iscriviti).

Paolo Vanadia

PROMUOVI IL TUO EVENTO A MILANO

Inserisci il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram, Google Plus

Commenti

Inserisci un commento

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM