Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 14 gennaio

cosa fare domenica 14 gennaio a Milano: concerto al Museo del Novecento

Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 14 gennaio

Weekend a Milano, cosa fare da venerdì 12 gennaio a domenica 14 gennaio. Alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, in questo articolo, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo: concerti, spettacoli di teatro e danza, mostre, eventi per famiglie con bambini.

Milano Fashion Week Uomo: eventi in città

Torna la Fashion Week – Milano Moda Uomo, con una serie di eventi da non perdere: dai saloni White di via Tortona alle grandi mostre in corso. Fino all’11 febbraio 2018 alla Galleria Carla Sozzani di Milano (corso Como 10) la mostra Incontri mette in evidenza la struttura propriamente pittorica delle fotografie di Paolo Roversi, rinomato a livello internazionale come interprete della moda dallo stile inconfondibile e personale.

Nello stesso periodo la Galleria ospita la mostra The Archive Box di Marina Faust. Ogni Archive Box contiene una scelta unica di 10 immagini della collaborazione di quasi 20 anni di Marina Faust con lo stilista Martin Margiela. Orari di apertura nel weekend: dalle 10.30 alle 19.30. Ingresso libero e gratuito.

cosa fare a milano domenica 14 gennaio: Milano Fashion Week Uomo
Milano Fashion Week Uomo: gli eventi da non perdere

Fino al 15 gennaio nelle due location di Via Tortona 27 e via Bergognone 34 primo appuntamento dell’anno con la moda milanese proposta dai Saloni White che anticipano le tendenze puntando sui talenti emergenti. Nell’edizione dedicata alla moda maschile e alle pre-collezioni donna, stilisti, buyers, giornalisti e appassionati potranno apprezzare le novità per le prossime stagioni autunno/inverno realizzate attraverso un mix di sperimentazione ed eccellenza.

Orari: sabato e domenica ore 9,30-18,30, lunedì 9,30-17,30 (ingresso con accredito). Altre informazioni al link www.whiteshow.it/contents/white-manwoman

Visite e laboratori per famiglie con bambini al Museo Poldi Pezzoli

Due iniziative dedicate a famiglie con bambini al Museo Poldi Pezzoli di Milano: domenica 14 gennaio, dalle ore 11.00, appuntamento da non perdere con Natale a Casa Poldi Pezzoli, che propone visite e laboratori per famiglie con bambini di età 4-5 anni. Domenica pomeriggio, dalle 15.30, adulti e bambini dai 6 ai 10 anni potranno invece dipingere un ritratto, durante i laboratori Sguardi Ritratti.

Entrambi i laboratori durano 2 ore ed è possibile acquistare i biglietti online al link www.adartem.it. Per altre informazioni scrivi una email a info@adartem.it.

Per chi volesse visitare il Museo Poldi Pezzoli, ricordiamo che l’accesso è gratuito con la tessera Abbonamento Musei Lombardia Milano (scopri di più). Il Museo, sito in via Manzoni 12 a pochi minuti a piedi dal Teatro alla Scala di Milano, conserva il “Ritratto di giovane dama”; il dipinto è il più celebre e uno dei meglio conservati ritratti di dama di profilo, variamente attribuiti dalla critica a uno dei due fratelli del Pollaiolo.

Fino a domenica 14 gennaio: City Booming Milano

Ultimo weekend a Palazzo Giureconsulti per scoprire la mostra City Booming Milano, la più grande città al mondo costruita da oltre 7 milioni di mattoncini Lego.

Una metropoli colorata, riprodotta nei minimi particolari, abitata da 6000 mini figure, e da supereroi tra cui Batman, Wonder Woman, Hulk, personaggi dei cartoon, dai Simpson alla Sirenetta a molti altri. La mostra, aperta al pubblico fino a domenica 14 gennaio, condurrà i visitatori all’interno di un ambiente magico, ma estremamente realistico, dove nulla è lasciato al caso e tutto corrisponde al vero aspetto urbanistico di una città.

cosa fare a milano domenica 14 gennaio: city booming lego
Weekend, cosa fare a Milano: City Booming a Palazzo Giureconsulti. Credits: foto di Hannah Rodrigo via Unsplash.com

Un’esperienza unica nel suo genere che riunisce il lato ludico a quello artistico rivolgendosi non solo ai più piccoli ma anche agli appassionati, ai curiosi e a tutti coloro che amano ampliare i loro orizzonti. Non mancano, per l’occasione, momenti di creatività riservata ai più piccoli, con un’area-gioco dove potranno cimentarsi a costruire la propria creazione, attraverso moduli Lego® dalle forme più disparate.

Costi: biglietti da 3 a 9 euro. Orari: dal martedì alla domenica, 10.00-20.00; chiuso lunedì. (la biglietteria chiude 30 minuti prima). Altre informazioni sulla fanpage Facebook LABLiterallyAddictedtoBricks.

Rondò 2018: le radici del secondo Novecento Musicale in Italia

Primo appuntamento musicale al Museo del Novecento di Milano, domenica 14 gennaio, per Rondò, stagione di contemporanea a cura di Divertimento Ensemble. La prima tappa di “Le radici del secondo Novecento musicale in Italia”, domenica mattina dalle ore 11.00, sarà dedicata a Bruno Maderna. Bambino prodigio (a cinque anni ha tenuto i primi concerti come violinista, a sette dirigeva le prime orchestre e a quattordici ha iniziato lo studio della composizione), Bruno Maderna ha fondato insieme a Luciano Berio lo studio di fonologia della RAI di Milano, la rivista Incontri musicali, il Kranichsteiner Kammerensemble, di cui fu direttore stabile alternandosi con Pierre Boulez, ha insegnato e promosso la musica contemporanea non solo come direttore ma organizzando convegni e conferenze in Europa e negli Stati Uniti.

cosa fare domenica 14 gennaio a Milano: concerto al Museo del Novecento
Domenica 14 gennaio, concerti a Milano: Le radici del secondo Novecento Musicale in Italia. Credits: foto di Valentino Funghi via Unsplash.com

Programma: Solo per oboe (1971); Pièce pour Ivry per violino (1971); Aulodia per Lothar per oboe d’amore e chitarra (1965); Serenata III per banda magnetica (1961); Musica su due dimensioni per flauto e nastro (1958); Honeyrêves per flauto e pianoforte (1961). Lorenzo Missaglia, flauto; Luca Avanzi, oboe; Lorenzo Gorli, violino; Elena Casoli, chitarra; Maria Grazia Bellocchio, pianoforte.

I successivi concerti dedicati al Novecento Italiano, ad ingresso gratuito, sono in programma il 28 gennaio e il 18 febbraio. L’ingresso al Museo del Novecento è gratuito con la tessera Abbonamento Musei Lombardia Milano (scopri di più). Altre informazioni su Rondò 2018 al link www.divertimentoensemble.it

Fino a domenica 14 gennaio: Das Kaffeehaus – La bottega del caffè al Teatro Fontana

Fino al 14 gennaio in scena al Teatro Fontana Das Kaffeehaus – La bottega del caffè, spettacolo del Teatro Stabile del Friuli con la regia di Veronica Cruciani. Das Kaffeehaus – che il regista e autore teatrale e cinematografico tedesco mise in scena per la prima volta nel 1969 a Brema – riadatta la commedia che Goldoni scrisse nel 1750 senza tradirne i sottotesti: com’è nelle corde di Rainer Werner Fassbinder, artista inquieto, maledetto, e geniale, prevalgono le tinte fosche e lugubri, una crudeltà cinica che trova perfette assonanze nel nostro presente.

cosa fare sabato 13 gennaio a Milano: la bottega del caffè al Teatro Fontana
Fino al 14 gennaio al Teatro Fontana va in scena Das Kaffeehaus – La bottega del caffè. Richiedi i biglietti in sconto.

Gli iscritti alla newsletter di Eventiatmilano.it (iscriviti qui) possono usufruire di uno sconto sull’acquisto dei biglietti, pagando 14€ a persona (invece di 19 euro). Per ottenere lo sconto scrivi una mail con oggetto “Convenzione Eventiatmilano” a stampa.fontana@elsinor.net, mettendo in copia eventiatmilano@gmail.com e indicando il numero di persone e la replica a cui si vuole assistere. I biglietti così prenotati potranno essere ritirati presso la biglietteria, entro 45 minuti prima dello spettacolo.

Orari spettacoli nel weekend: venerdì e sabato dalle ore 20.30, domenica dalle ore 16.00. Il Teatro Fontana è a Milano in via A. Boltraffio, 21.

Weekend al Planetario Civico di Milano

Tantissime iniziative in programma anche questo weekend al Planetario Civico di Milano (vicinanze fermata Palestro MM1). Sabato 13 gennaio, alle 15.00 e alle 16.30, doppio appuntamento con “Dalle nane alle supergiganti: un viaggio alla scoperta di stelle e costellazioni”, osservazione guidata del cielo condotta da Davide Cenadelli dell’ Osservatorio Astronomico della Valle d’Aosta.

cosa fare sabato 13 gennaio a milano: conferenze al planetario civico
Weekend al Planetario Civico di Milano. Credits: foto di Paolo Vanadia (www.instagram.com/melasvigno)

Domenica 14 gennaio, negli stessi orari, da non perdere l’osservazione guidata del cielo a cura di Monica Aimone, dal titolo “Verso Plutone: ai confini del Sistema Solare”.

Costi: biglietto intero 5 euro, biglietto ridotto 3 euro (valido fino a 18 e da 65 anni). Ingresso gratuito per portatori di handicap. Per altre informazioni, scrivi una email a c.planetario@comune.milano.it o contatta l’infotel 02-88463340 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle 13:00).

Sabato e domenica: Alla caccia del Teatro – Benvenuti al Piccolo

Sabato 13 e domenica 14 gennaio scopri il Teatro Piccolo di Milano attraverso una caccia al tesoro tra indizi, prove da superare e nuove cose da imparare. Qual è il tesoro più prezioso che si può trovare all’interno di un teatro? Un copione, un costume, un oggetto di scena o un intero spettacolo? E se il tesoro non ci fosse? O meglio, se il tesoro non fosse visibile?

Durante il percorso saranno visitabili diversi luoghi e ambienti del teatro: il foyer, la sala, l’archivio storico, la sartoria, l’attrezzeria, i camerini, per arrivare infine alla Scatola Magica, un piccolo teatro nel teatro, in cui i partecipanti collegheranno tutti i tesori raccolti durante la caccia, per formare finalmente ciò che è più prezioso, anche se invisibile: il Teatro. I prossimi appuntamenti con “Alla caccia del Teatro – Benvenuti al Piccolo” sono in programma sabato 13 gennaio alle ore 15 e alle ore 16.30, domenica 14 gennaio alle ore 11. Per info e prenotazioni: 02 42411889.

Costi: ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili con prenotazione tramite infotel 02 42411889 oppure presso la biglietteria del Teatro Strehler (largo Greppi 1).

Gli artigiani del cinema italiano: I FRATELLI TAVIANI

Fino al 18 gennaio presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema di Milano in programma GLI ARTIGIANI DEL CINEMA ITALIANO: I FRATELLI TAVIANI, una retrospettiva dedicata ai fratelli registi e sceneggiatori Paolo e Vittorio Taviani.

L’intento è di ripercorrere attraverso le loro opere più significative le diverse tappe della carriera di questi due maestri del cinema italiano che, nel corso degli ultimi decenni, hanno saputo tratteggiare con grande poeticità le contraddizioni che caratterizzano il nostro paese. Partendo da avvenimenti effettivamente verificatisi, perlopiù a carattere politico, nel loro cinema Paolo e Vittorio Taviani sono andati alla scoperta della realtà e l’hanno spogliata di ogni sua sfaccettatura per poi rivestirla con un abito di finzione affascinante, dando vita a pellicole che si pongono fra tradizione e contemporaneità, fra passato e presente.

cosa fare a milano domenica 14 gennaio: rassegna cinematografica fratelli Taviani
Gli artigiani del cinema italiano: I fratelli Taviani. Credits: foto cortesia Ufficio Stampa Cineteca Italiana

In programma molti film della coppia che, dagli esordi negli anni Sessanta a oggi, ha saputo trattare i temi della rivoluzione attraverso uno sguardo definito dalla critica “realismo magico”. Tra i film in programma, segnaliamo: “Padre padrone” (sabato 13 gennaio dalle ore 17.00) con Saverio Marconi, Omero Antonutti; “Una questione privata” (domenica 14 gennaio dalle ore 17.00) con Luca Marinelli, Lorenzo Richelmy.

Costi: biglietto intero 6,50 euro; ridotto con Cinetessera 5 euro. La Sala Cinema MIC è in viale Fulvio Testi, 121, Milano. Altre informazioni al link www.cinetecamilano.it/rassegna/gli-artigiani-del-cinema-italiano-i-fratelli-taviani

Da venerdì a domenica: Debora Villa e Marco Della Noce a Zelig Cabaret

Dal Venerdì 12 a domenica 14 Gennaio (ore 21.00) il meglio della comicità di Debora Villa e Marco Della Noce in esclusiva a Zelig Cabaret (viale Monza 140, Milano) in due “one wo-man show” nella stessa sera da non perdere!

Debora Villa tra riflessioni pop e ironia divertirà parlando sui cambiamenti psicofisici delle donne che entrano negli “anta” in “Sogno di una notte di mezza età”.

cosa fare domenica 14 gennaio a Milano: Marco della Noce a Zelig
Da venerdì 12 a domenica 14 gennaio a Milano: Debora Villa e Marco Della Noce allo Zelig Cabaret (acquista il biglietto su Ticketone)

Mentre Marco Della Noce, torna a Zelig Cabaret riproponendo i suoi personaggi che sono diventati mitici. Dagli irresistibili tormentoni emiliani di Oriano Ferrari, capomeccanico della Ferrari al capitano dei Nocs, Larsen. “Recital….che storia” è un “uanmensciò” dove Marco della Noce racconta Marco della Noce. Uno spettacolo che racchiude 25 anni di vita. Non mancheranno alcuni nuovi monologhi.

Biglietti in prevendita sul circuito Ticketone a partire da 17.25 euro (acquista il biglietto).

Questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo. Scopri altri eventi e spettacoli in sconto iscrivendoti alla newsletter (iscriviti).

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

PROMUOVI IL TUO EVENTO A MILANO

Inserisci il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram, Google Plus

Leave a comment

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM