Weekend a Milano: eventi fino a domenica 13 gennaio

cosa fare sabato 12 gennaio a Milano: Peter Pan Forever il musical

Weekend a Milano: eventi fino a domenica 13 gennaio

Si avvicina il weekend a Milano, sai già cosa fare da venerdì 11 a domenica 13 gennaio? In questo articolo troverai alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, con gli eventi più interessanti a Milano e non solo: concerti, spettacoli di teatro e danza, mostre, eventi per famiglie con bambini.

Prima di partire, ti ricordiamo che Domenica 13 gennaio ripartono gli allenamenti di preparazione alla Stramilano 2019, la gara podistica dedicata agli appassionati provenienti da tutto il mondo che si terrà domenica 24 marzo.

Fino a domenica 13 gennaio: il musical Peter Pan Forever al Teatro degli Arcimboldi

Sarà un weekend alla scoperta dell’Isola che non c’è: al Teatro degli Arcimboldi, fino a domenica 13 gennaio, va in scena il musical Peter Pan Forever.

Cuore pulsante dello spettacolo, diretto da Maurizio Colombi, è la colonna sonora di Edoardo Bennato: uno straordinario viaggio in musica nel mondo fantastico di Peter Pan, con alcune tra le più famose canzoni tratte dal mitico album del 1978 Sono solo canzonette e con altri brani come “Il rock di Capitan Uncino“, “La fata“, “Viva la mamma” e molte altre, fino a “L’isola che non c’è“.

Saranno in scena ben 20 performer ad animare un mondo magico arricchito di effetti speciali come il volo di Peter. Sullo sfondo, la fatina Trilli, gli immancabili duelli con Capitan Uncino e i suoi pirati, il simpatico Spugna, la vivace compagnia dei Bimbi Sperduti, Giglio Tigrato e il sinistro ticchettio dell’astuto Coccodrillo che terrorizza Uncino.

Orari nel weekend: venerdì dalle ore 21.00, sabato dalle ore 17.00 e dalle 21.00, domenica dalle ore 11.00 e dalle 17.00. Biglietti in prevendita a partire da 23 euro sul circuito Ticketone.

Sabato 12 gennaio: nuove visite guidate tematiche e ufficiali della Veneranda Fabbrica del Duomo

Sabato 12 gennaio alle ore 15.30 un nuovo appuntamento con le visite guidate tematiche della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano: il Duomo Tour prende avvio dall’Area Archeologica sottostante la Cattedrale per scoprire il Battistero e la storia della Chiesa di Santa Tecla.

Qui potrete ammirare San Giovanni alle fonti, il primo battistero a pianta ottagonale della cristianità, e conoscere i resti delle murature tardo romane appartenenti ad una Milano di età Imperiale. Solo qualche passo e raggiungeremo l’interno della Cattedrale.

Con le sue 3400 statue, 55 vetrate colorate, splendidi altari e dipinti, il Duomo è il più importante esempio di stile gotico del Nord Italia. L’ascensore ci porterà poi diretti fino alle Terrazze, dove ci inoltreremo fra guglie e sculture marmoree. Saliti i 50 gradini, raggiungeremo la Terrazza principale per camminare sul tetto della Città a due passi dal cielo, che la Guglia Maggiore sembra sfiorare.

Qui si trova la statua dorata della Madonnina, realizzata dallo scultore Giuseppe Perego, dall’intagliatore Giuseppe Antignani e dall’orafo Giuseppe Bini.

Durata del tour: 90 minuti. Costi: biglietto intero 26 euro, biglietto ridotto 18 euro. Infotel +39 02 36169100, email visite@duomomilano.it

Mary Poppins il Musical al Teatro Nazionale di Milano

Proseguono a grande richiesta fino al 27 gennaio le repliche per Mary Poppins il Musical: la magica storia della tata più celebre del mondo sbarca finalmente a Milano in uno show fatto di incredibili effetti e coinvolgenti coreografie, ma soprattutto canzoni indimenticabili come SupercalifragilistichespiralidosoCam caminìCom’è bello passeggiar con Mary e Un poco di zucchero.

Weekend a Milano: cosa fare domenica 13 gennaio, eventi da non perdere
Musical a Milano: repliche fino al 27 gennaio 2019 per Mary Poppins al Teatro Nazionale

La versione italiana dello show ha un cast numeroso, una grande orchestra dal vivo, straordinarie coreografie, spettacolari cambi scena, costumi sontuosi e incredibili effetti speciali.

I biglietti per assistere a Mary Poppins il Musical al Teatro Nazionale di Milano sono disponibili in prevendita a partire da 33 euro sul circuito Ticketone (acquista il biglietto).

Venerdì sera: cantata anarchica in piazza Duomo per Fabrizio De André 2019

Come ogni anno, torna a Milano il concerto autorganizzato e collettivo “Cantata anarchica”, per ricordare Fabrizio De André a 20 anni dal giorno della sua scomparsa, cantando e suonando le sue poesie.

Appuntamento sul sagrato del Duomo di Milano, venerdì 11 gennaio a partire dalle ore 20.00 circa. I partecipanti potranno portare i più svariati strumenti, dalla chitarra alla fisarmonica, dal flauto al violino, dal cajon al djembè, dal mandolino al bouzouki, e via discorrendo.

Chi vuole può portare con sé anche coperte calde e vin brulé, cantando e suonando le poesie di Fabrizio De André. Si svolgeranno concerti in concomitanza anche a Roma, Torino, Bologna e Parigi.

L’Adorazione dei Magi del Perugino in Sala Alessi

Ultimo weekend per visitare il capolavoro di Pietro Vannucci detto il Perugino esposto in Sala Alessi a Palazzo Marino. L’opera, prestata dalla Galleria nazionale dell’Umbria, è l’Adorazione dei magi, realizzata dall’artista intorno al 1473 per la chiesa di Santa Maria dei servi a Perugia.

cosa fare domenica 13 gennaio a Milano: mostra a Palazzo Marino
A Palazzo Marino l’Adorazione dei Magi del Perugino è protagonista dell’undicesima edizione della mostra di Natale. Credits: Pietro Perugino, Adorazione dei Magi. [dominio pubblico]

L’esposizione a Palazzo Marino è curata da Marco Pierini, Direttore della Galleria Nazionale dell’Umbria, che grazie a questa iniziativa potrà procedere al restauro dell’opera prima del suo trasporto a Milano. Ingresso gratuito.

Orari di apertura al pubblico: tutti i giorni dalle ore 9.30 alle ore 20.00 (ultimo ingresso alle ore 19.30); giovedì dalle ore 9.30 alle ore 22.30 (ultimo ingresso alle ore 22.00.

Sabato mattina: visita guidata al Palazzo dell’Arte in lingua francese (gratis)

Sabato mattina una speciale visita guidata, condotta in lingua francese dai mediatori culturali di Triennale, vi porterà alla scoperta del Palazzo dell’Arte, progettato dall’architetto Giovanni Muzio agli inizi degli anni ’30 per ospitare le Esposizioni Internazionali delle Arti Decorative.

Scoprirete l’edificio, i suoi mutamenti architettonici, le sue statue e i suoi mosaici!

cosa fare sabato 12 gennaio a Milano: visita guidata al Palazzo dell'Arte della Triennale
Sabato 12 gennaio: visita guidata gratuita al Palazzo dell’Arte di Milano. Credits: foto di Paolo Vanadia (www.instagram.com/eventiatmilano)

Si consiglia la prenotazione, scrivendo una email all’indirizzo visiteguidate@triennale.org entro le 13.00 di venerdì 11 gennaio o rivolgendosi all’Info Point fino a mezz’ora prima dell’inizio della visita, secondo disponibilità. La visita guidata è gratuita e partirà alle ore 12.00. Ulteriori informazioni al link www.triennale.org

1969. Olivetti formes et recherche a Torino

Il Centro Italiano per la Fotografia e l’Associazione Archivio Storico Olivetti presentano l’interessante mostra 1969. Olivetti formes et recherche, una mostra internazionale, una selezione di fotografie dell’omonima mostra che la Società Olivetti organizzò nel novembre del 1969 a Parigi, che proseguì a Barcellona, Madrid, Edimburgo e Londra, per concludersi infine a Tokyo nell’ottobre 1971 e che fu curata dall’architetto Gae Aulenti.

Weekend a Milano ed eventi fuori porta, cosa fare fino a domenica 13 gennaio. Mostra Olivetti Torino
Credits: foto di nonmisvegliate via Pixabay.com

Oltre 70 fotografie provenienti dall’Associazione Archivio Storico Olivetti offrono la possibilità di raccontare l’ormai leggendaria esposizione nelle sue diverse tappe, attraverso servizi fotografici di grandi maestri: da Ugo Mulas, Alberto Fioravanti e Giorgio Colombo, Tim Street-Porte. 

Orari di apertura nel weekend (ultimo ingresso, 30 minuti prima della chiusura): venerdì, sabato, domenica dalle 11.00 alle 19.00.

Biglietti: ingresso Intero 10 euro, ingresso ridotto 6 euro (valido fino a 26 anni, oltre 70 anni), ingresso gratuito per bambini fino a 12 anni e possessori Abbonamento Musei Torino Piemonte e Torino+Piemonte Card. Ingresso in Project Room gratuito.

La mostra resterà visitabile fino al 24 febbraio. CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia è in via delle Rosine 18, a Torino.

Inside Magritte alla Fabbrica del Vapore di Milano

Aperta al pubblico la mostra Inside Magritte, che fino al 10 febbraio animerà la Cattedrale della Fabbrica del Vapore con immagini, suoni, musiche, evocazioni e suggestioni che ricostruiscono l’universo pittorico di Magritte.

Interessante l’Inside Magritte Lab, un’installazione interattiva dedicata ai bambini che attraverso un grande Tableau Vivant digitale riproduce le opere più importanti di Magritte e le rende parte di (grandi e piccini possono animare i quadri dell’artista belga colorando o reinventando i soggetti degli stessi per poi vederli fluttuare, all’interno della stanza, una volta inseriti in un particolare scan).

Da segnalare la presenza di un Selfie Mirror, ovvero una sala dove i visitatori possono interagire con le opere di Magritte direttamente con il loro corpo. Orari di apertura nel fine settimana: venerdì e domenica dalle 9.30 alle 19.30; sabato dalle 9.30 alle 22.30 (la biglietteria chiude sempre un’ora prima).
Ulteriori informazioni tramite infotel 02 54913 o sul sito www.insidemagritte.com

La Collezione Ramo si svela al Museo del Novecento di Milano

Fino al 24 febbraio al Museo del Novecento di Milano in mostra la straordinaria Collezione Ramo, con opere su carta di artisti come Boccioni, Paolini, Cagnaccio, Fontana, Melotti, Rama, Mauri, Castellani, Agnetti, Gnoli, Mondino, Pascali, Salvo, Boetti e molti altri.

Weekend a Milano, eventi di domenica 13 gennaio: mostra Chi ha paura del disegno Collezione Ramo
Chi ha paura del disegno? La Collezione Ramo in mostra al Museo del Novecento di Milano. Credits: Alighiero Boetti – Senza titolo, 1965

La Collezione Ramo è costituita da oltre 500 opere (circa 100 fanno parte del percorso espositivo al Museo del Novecento), ripercorrendo le varie tappe della storia dell’arte italiana a partire dal disegno, come espressione primaria della ricerca artistica novecentesca. La collezione, a partire dal primo ‘900, ci consente di seguire le tracce su carta dei maggiori protagonisti delle avanguardie storiche, arrivando fino ai primi anni Novanta, prima di entrare nel contemporaneo.

Apertura al pubblico tutti i giorni fino al 24 febbraio. Orari nel weekend: venerdì e domenica 9.30-19.30; sabato 9.30-22-30. Sono previste visite guidate gratuite per famiglie e bambini. Ulteriori informazioni al link www.collezioneramo.it

Eventi del weekend al Planetario Civico di Milano

Un nuovo weekend a caccia di stelle al Planetario Civico di Milano! Venerdì sera dalle ore 21:00 appuntamento con La Fisica di Interstellar.

Che abbiate visto o no i film Contact e Interstellar, venite a scoprire cosa si sa, cosa si pensa e cosa si immagina dell’Universo. Con gli occhi di un futuro Premio Nobel. Conduce Luca Perri, dottorando in astrofisica all’Università dell’Insubria e all’Osservatorio di Brera, oltre che membro dell’Istituto Nazionale di Astrofisica e dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

Weekend a Milano, cosa fare sabato 12 gennaio: al Planetario Civico di Milano un Viaggio Nel Sistema Solare
Weekend al Planetario Civico di Milano: Viaggio Nel Sistema Solare

Sabato pomeriggio, un doppio Viaggio Nel Sistema Solare (dalle 15.00 e dalle 17.30) assieme a Monica Aimone. Le sonde spaziali ci hanno regalato e ancora ci regalano immagini spettacolari di questo piccolo angolo di universo e ci permettono di compiere un tour nello spazio a noi più vicino anche se solo attraverso i nostri occhi. Scopriamo allora le bellezze e alcuni dei segreti dei nostri vicini cosmici, in un fantastico viaggio in una notte stellata sotto il cielo del Planetario!

Domenica in famiglia con uno Zoo di Storie! (dalle 15.00 e dalle 17.30). Assieme a Chiara Sangiovanni andremo alla ricerca delle costellazioni dello zodiaco per scoprire quante e quali sono e come mai rivestono un ruolo così importante. Sveleremo chi si nasconde sotto le sembianze dei Pesci, del Capricorno e del Toro; identificheremo la posizione del Sole e seguiremo il suo cammino tra le stelle.

Costi: biglietto intero 5 euro, biglietto ridotto 3 euro (per minorenni e over 65, oltre che per tesserati Abbonamento Musei Lombardia Milano).

Questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo. Scopri altri eventi e spettacoli in sconto iscrivendoti alla newsletter (iscriviti).

Giulia Minenna, Paolo Vanadia

PROMUOVI IL TUO EVENTO A MILANO

Inserisci il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram, Google Plus

Commenti

Inserisci un commento

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM