Cosa fare a Milano da venerdì 26 maggio a domenica 28 maggio

Max Gazzè in concerto gratuito a Milano per Wired Next Fest

Cosa fare a Milano da venerdì 26 maggio a domenica 28 maggio

Milano, cosa fare da venerdì 26 a domenica 28 maggio. Alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, in questo articolo, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo: concerti, spettacoli di teatro e danza, mostre, eventi per famiglie con bambini.

(1) Wired

Wired Next Fest torna ai Giardini Indro Montanelli di Milano per il quinto anno consecutivo dal 26 al 28 maggio. Il festival dell’innovazione organizzato da Wired Italia, a ingresso libero e gratuito, è un luna park dove è possibile vivere l’innovazione nella scienza, nella tecnologia, nell’economia, nella politica, nell’intrattenimento, nella cultura.

Cosa fare fino a domenica 28 maggio a Milano: Wired Next Fest 2017
Wired Next Fest 2017: da venerdì 26 a domenica 28 maggio ai Giardini Indro Montanelli di Milano il festival dell’innovazione tecnologica di Wired Italia

Quest’anno l’edizione milanese sarà dedicata al tema dell’Identità. Dal 26 al 28 maggio i Giardini Montanelli di Milano si coloreranno di Wired, per un evento a ingresso libero e gratuito. Tanti gli ospiti, solo per citarne alcuni segnaliamo l’astronauta Buzz Aldrin, il secondo uomo ad aver camminato sulla Luna che affronterà il tema del futuro dello Spazio e le sfide che ci attendono; le Pussy Riot, il collettivo di artiste e femministe russe anti Putin che interverranno su democrazia, diritti e libertà di espressione. Ryan Merkley, Ceo di Creative Commons, l’organizzazione per la condivisione e l’utilizzo pubblico delle opere dell’ingegno umano. Da non perdere: venerdì sera dalle 22.00 concerto di Max Gazzè ai Giardini Montanelli di Milano. Per info e programma: nextfest2017.wired.it

(2) Venerdì: vernissage della mostra L’amore molesto. Frammenti di letteratura ‘ritratta’.

Riscoprire capolavori letterari tramite la pittura? Questo mese sarà possibile per chi sarà a Milano. L’artista belga Frank Rombouts ci fa riscoprire la letteratura romanza attraverso alcuni suoi quadri di pittura contemporanea. La mostra è aperta al pubblico da venerdì 26 maggio nell’Interior Design Café/Shop in zona Parco Solari.

Insieme a Carmen Van den Bergh, dottore di ricerca in letteratura moderna e contemporanea, sono stati selezionati dieci frammenti letterari tratti da romanzi in lingua italiana, francese e spagnola, di cui alcuni sono considerati classici della storia letteraria europea: Dalla Divina Commedia al Don Chisciotte, da Madame Bovary Il rosso e il nero, …

Cosa fare a Milano venerdì 26 maggio: mostra amore molesto
26 maggio a Milano: vernissage della mostra L’amore molesto. Frammenti di letteratura ‘ritratta’.

L’interior design Shop & Café vicino a parco Solari ospiterà la mostra per un mese intero (dal 26 maggio al 30 giugno). I visitatori potranno contemplare i quadri passeggiando fra bar, negozio e terrazza all’aperto. Durante il vernissage, venerdì 26 maggio dalle ore 19.00, la serata sarà animata da musica dal vivo, lettura di brani e alcuni cocktail squisiti. Non occorre prenotare. L’evento è gratuito e aperto al pubblico durante gli orari di apertura del bar e del negozio “Interior Design”, in Via Arcangelo Ghisleri 1 (Milano, fermata metro Sant’Agostino). Per altre info, leggi l’articolo dedicato alla mostra.

(3) MiAmi Festival

Torna anche quest’anno, per l’edizione numero 13, il MI AMI Festival dal 25 al 27 Maggio presso il parco dell’Idroscalo di Milano e il Circolo Magnolia con quasi 50 concerti, live painting per più di 20 ore di musica e arte italiana.
Tre i palchi che animeranno i giorni del festival (Palco Dr. Martens, Palco Rizla, Palco Raffles Milano/MI FAI) su cui si alterneranno grandi nomi e nuove scoperte della musica italiana, a cui si aggiunge il Sailor Jerry Camp, una zona tutta nuova in cui rifugiarsi tra un live e l’altro che si accenderà con una serie di eventi a sorpresa.

Giovedì ascolteremo sul palco Dr.Martens Il Pan del Diavolo alle 20.25, The Zen Circus alle 21.35 e alle 23.15 Carmen Consoli, a cui è dedicato l’hashtag di questa edizione, #confusiefelici. Venerdì i Baustelle alle 23.15 e sabato alle 21 il Management del dolore Postoperatorio e alle 23.15 Le luci della Centrale elettrica.

Ritorna anche il MI FAI, lo spin off illustrato del festival, il palco dove musica e illustrazione si incrociano in maniera speciale e unica. I live del Palco Raffles Milano saranno accompagnati da live painting esclusivi, realizzati da dodici artisti con visual inediti per più di 20 ore d’illustrazione, fumetto, digital e video art con proiezioni su ledwall.

Cosa fare da venerdì 26 maggio a domenica 28 maggio: Carmen Consoli al Miami Festival Milano
Carmen Consoli sarà ospite del MiAmi Festival Milano giovedì 25 maggio

Programma completo su www.miamifestival.it
Orari
Giovedì 25 maggio: Apertura cancelli ore 19.00 – Inizio concerti ore 19.30 – Chiusura ore 2.30
Venerdì 26 maggio e sabato 27 maggio: Apertura cancelli ore 16.30 – Inizio concerti ore 17.00 – Chiusura ore 4.00.
Biglietti
Costo dei biglietti in prevendita: Singola giornata, 23 EURO + d.p. – Abbonamento tre giorni, 52 EURO + d.p.
Costo dei biglietti in cassa: Singola giornata, 23 EURO – Abbonamento tre giorni: 60 EURO
I bambini fino a 12 anni (inclusi) non pagano. Non è possibile portare cani al festival (neanche piccoli, neanche con museruola).

(4) VenerdìIndizi sul Corpo, a Cologno Monzese la personale fotografica di Michela Moreschini

Nella sala mostre del Comune di Cologno Monzese, la mostra “Indizi sul Corpo” traccia in una carrellata di circa 30 foto il percorso di ricerca di Michela Moreschini sulle forme del corpo ed il suo linguaggio. Nelle opere lo sguardo si posa lungo le linee del corpo per raccontarlo attraverso la luce ed il gioco dei chiaroscuri, il colore, l’armonia delle forme e l’originalità delle pose.

Il bianco e nero a volte intenso, a volte delicato esalta l’armonia, la forza e l’individualità; il colore disegna sui corpi paesaggi di rosso e di blu. Medita su frammenti: dorsi, bacini, ventri, gomiti, pieghe, e la nudità ordinaria di mani e piedi, ed anche del volto che si fa corpo nella serie dedicata ai ritratti.

Cosa fare fino a domenica 28 maggio a Milano e fuori porta: mostra fotografica Indizi sul Corpo di Michela Moreschini
Venerdì 26 maggio a Cologno Monzese: Indizi sul Corpo, personale fotografica di Michela Moreschini (scopri di più)

Nell’esposizione del corpo i soggetti attestano la propria esistenza ed esprimono la propria interiorità, esibendo la propria fragilità. La mostra, ad ingresso gratuito, è organizzata col patrocinio del Comune di Cologno Monzese. Vernissage il 26 Maggio alle ore 18.00. La mostra resterà aperta al pubblico fino al 1 Giugno nei seguenti orari: giorni feriali ore 17:00 – 19:00, giorni festivi 10:00 – 12:00 e 15:00 – 19:00. Per altre info, leggi l’articolo dedicato alla mostra.

(5) Novara Jazz Festival

Il Novara Jazz Festival è un festival internazionale dedicato a progetti di musica jazz, elettronica e arti visive, organizzato dall’Associazione Culturale Rest-Art. La prima parte del festival si è conclusa il 30 aprile, dopo una breve pausa, riprenderà il 26 con il concerto del Peter Brӧtzmann Tentet, frutto della residenza di una settimana nel novarese, per proseguire come di consueto tra anteprime, nuove produzioni e nomi internazionali fino a domenica 11 giugno.

Alcuni eventi sono gratuiti. Per il costo dei singoli concerti, consultare il programma. Programma completo su www.novarajazz.org

(6) Sabato: Alessandra Appiano, laboratorio di 6 ore a Milano. Scrittura come terapia.

Sabato 27 maggio negli spazi dell’Atelier Le Troisième Songe (via Savona 93) un appuntamento da non perdere con Alessandra Appiano, scrittrice, giornalista, conduttrice e autrice televisiva (leggi l’articolo dedicato al laboratorio). Con il suo primo romanzo Amiche di salvataggio (Sperling&Kupfer) è arrivato il successo di pubblico e la vittoria del premio Bancarella 2003.

Cosa fare sabato 27 maggio a Milano. Alessandra Appiano, laboratorio di 6 ore a Milano. Scrittura come terapia
Sabato 27 maggio: Alessandra Appiano, laboratorio di 6 ore a Milano. Scrittura come terapia (scopri di più)

Il suo laboratorio dura sei ore, con un intervallo di un’ora per la pausa pranzo. Gli orari sono 10-13 e 14-17. Le prime due ore sono dedicate alla teoria (ossia una lezione-conversazione sulla scrittura e sul suo potere terapeutico). Tutti i partecipanti sono invitati a elaborare dei testi seguendo le indicazioni che vengono date.

I testi saranno poi letti e analizzati insieme a tutta la classe. Sono previste due esercitazioni. Il laboratorio sarà anche l’occasione per la presentazione dell’ultimo romanzo dell’Autrice “Ti meriti un amore” (Cairo Editore) in uscita a maggio 2017. Numero massimo di iscritti: 15. Costo di partecipazione 75 euro. Per iscrizioni ed informazioni, invia una email a info@letsonge.com

(7) FIM – Fiera Internazionale della Musica

FIM – Fiera Internazionale della Musica è un evento nato nel 2013 per promuovere la musica e coinvolgere i musicisti e i professionisti del settore. Promuovere la cultura e il turismo musicale, tutelare la musica come bene comune, sostenere l’innovazione del mondo musicale. Un villaggio musicale che include espositori, palcoscenici, aule seminari, aree di incontro, studi televisivi, emittenti radiofoniche ed eventi collaterali.

Cosa fare da venerdì 26 maggio a domenica 28 maggio_ Fiera internazionale della Musica ad Erba
Fiera Internazionale della Musica ad Erba

La fiera si svolgerà a Lario fiera ad Erba (CO) dal 26 al 28 maggio.
Orari di apertura al pubblico: venerdì 26 Maggio dalle ore 11:00 alle ore 24:00. Sabato 27 Maggio dalle ore 10:00 alle ore 24:00 Domenica 28 Maggio dalle ore 10:00 alle ore 21:00.

Biglietti: 12 euro biglietto singolo: 30 euro abbonamento 3 giorni. Il biglietto da diritto all’accesso in fiera, ad assistere a tutti i concerti, gli showcase, gli incontri, le conferenze, gli eventi e i seminari in programma (esclusa la serata inaugurale di giovedì 25 maggio). Ingresso gratuito per i bambini sotto i 13 anni.

(8) Sabato: show-cooking con i blogger di iFood Lina D’Ambrosio e Marco De Padova allo Scavolini Store Sempione

Primo appuntamento nella città meneghina per l’iFood inStore: il tour approda allo Scavolini Store Milano Sempione con uno show-cooking imperdibile. Sabato 27 maggio, dalle 17:30 alle 19:00, i blogger di iFood Lina D’Ambrosio e Marco De Padova accoglieranno tutti gli ospiti e coinvolgeranno il pubblico con lezioni di cucina e degustazioni gratuite (leggi l’articolo dedicato allo show-cooking).

Cosa fare sabato 27 maggio a Milano: Show-cooking con i blogger di iFood Lina D’Ambrosio e Marco De Padova allo Scavolini Store Sempione
Sabato 27 maggio a Milano: Show-cooking con i blogger di iFood Lina D’Ambrosio e Marco De Padova allo Scavolini Store Sempione (scopri di più)

L’evento si svolge presso lo Scavolini Store Milano Sempione, uno spazio di 700 mq in Corso Sempione 39, che raccoglie un’ampia selezione della gamma cucine, bagni e living Scavolini. Marco De Padova e Lina d’Ambrosio realizzeranno due appetitose e stuzzicanti ricette in versione finger food, perfette per buffet e aperitivi con gli amici: bocconcini di polenta con gocce di gorgonzola e ananas; crostini di pane con crema di ceci e polpettine speziate. Al termine del live, sarà possibile degustare e assaggiare le ricette. Altre info su Facebook (evento) o nell’articolo dedicato allo show-cooking.

(9) Festival Parco Tittoni

La stagione di eventi al Parco Tittoni di Desio, inaugurata il 20 maggio con un concerto lungo tutta la notte svolto in collaborazione con Piano City, prosegue con un calendario ricco di concerti, cinema e sorprese per tutta l’estate fino al 10 settembre

Da non perdere l’ultimo concerto in programma previsto il 2 settembre con Elio e le Storie Tese e che concluderà la stagione di musica che vedrà ospiti Giuliano Palma, Marina Rea, Samulele Bersani, Vallazanska ed il Teatro degli Orrori.

Cosa fare da venerdì 26 maggio a domenica 28 maggio: festival Parco Tittoni Desio
Festival Parco Tittoni Desio

In programma cinema all’aperto, eventi di street food, Silent Disco. Da non perdere l’ADORA Festival, il festival di musica elettronica (2 giugno – costo 5 euro) e l’Oriente Day (2 luglio – ingresso gratuito) il festival dedicato all’arte, alla salute e al benessere in chiave orientale. Programma completo su parcotittoni.it/eventi

(10) Pedala coi Lupi – biciclettata notturna al Parco di Monza

Si svolgerà il 27 maggio presso il Parco di Monza (il 15 luglio in Villa Filippini a Besana Brianza) dalle 18 alle 21.30 una suggestiva biciclettata notturna nel parco. Il percorso sarà ricco di straordinari effetti speciali, il fuoco a  segnare la strada, spettacoli con gli artisti di strada di SPAZIO BIZZARRO, Trial Bike Show a cura di BMT Valsassina, street food e molto altro ancora…

Il percorsosi svolgerà attraverso sentieri inesplorati nel meraviglioso contesto del parco di Monza, eccezionalmente aperto fino a notte fonda, con la presenza di cani-lupo cecoslovacchi dell’allevamento “spirito libero”. Giocolieri tra braci ardenti e misteriose fluttuanti creature si uniranno alle ombre del Parco. Alzerete lo sguardo verso la cattedrale delle stelle, dirigendovi verso una sfera fiammeggiante. Pedalerete accanto alla distesa delle lune cadute per giungere al cospetto della meravigliosa Villa Reale.

Cosa fare da venerdì 26 maggio a domenica 28 maggio: pedala coi lupi parco di Monza
27 maggio: nel Parco di Monza appuntamento con Pedala coi lupi

Una suggestiva colonna sonora vi terrà per mano lungo il percorso in un’atmosfera unica, da vivere fino in fondo, una pedalata dopo l’altra! E’ possibile iscriversi on line al link www.pedalacoilupi.com (biglietto adulto: euro 19,71 – ragazzi fino a 15 anni euro 13.14). Iscrizioni sul posto: sabato 27 maggio dalle ore 18.00 alle ore 21.00 presso Cascina San Fedele (biglietto adulto: euro 18,00  – ragazzi fino a 15 anni euro € 12,00).

(11) Video Sound Art Festival in Fonderia Artistica Battaglia e ai Bagni Misteriosi

Dal 25 al 31 maggio a Milano gli eventi del Festival Video Sound Art – La Grande Occasione – Edizione Speciale. Il festival di arte contemporanea dal 2010 promuove linguaggi innovativi e pratiche di contaminazione, incentivando la sperimentazione di nuove tecnologie in ambito artistico.

La prima parte dell’evento si svolgerà dal 25 al 28 maggio presso la Fonderia Artistica Battaglia e avrà come ospite centrale Ugo La Pietra, mentre la seconda, dal 30 al 31 maggio, si svolgerà presso i Bagni Misteriosi (ex piscina Caimi) e ospiterà il progetto video Racconti per moderni di Yuri Ancarani, presentato per la prima volta a Milano.

Cosa fare da venerdì 26 maggio a domenica 28 maggio: Video Sound Art
Festival Video Sound Art in Fonderia Artistica Battaglia e ai Bagni Misteriosi (Teatro Franco Parenti)

(12) Monza Visionaria e Notturni 2017

Dal 24 al 28 maggio ritorna l’appuntamento con Monza Visionaria, il festival di arti performative promosso da Assolombarda – Confindustria Milano Monza Brianza e dal Comune di Monza con la collaborazione della Reggia di Monza.

Nella prima serata il festival prende vita con il tradizionale concerto nel Duomo di Monza, che quest’anno offre una prima assoluta lungo i sentieri della musica baltica, con le sue sonorità suggestive e spirituali. Gli spettacoli proseguono in altri luoghi storici della città e del territorio offrendo, di volta in volta, una continua variazione.

I protagonisti dei format e dei concerti visionari sono artisti di levatura internazionale del calibro di Jesper Bodilsen, Niklas Winter, Max De Aloe, Gabriele Cassone, Luigi Albertelli, Valerio Scrignoli, Enrico Merlin, Giovanni Falzone e Enzo Avitabile con l’unico appuntamento “fuori porta”, nella cornice neo-classica della chiesa di San Michele a Oreno, per un’esperienza che non ha eguali tra arte, natura, architettura e musica.

Cosa fare a Milano fino a domenica 28 maggio. Eventi fuori porta: Monza Visionaria
Monza Visionaria – Notturni. Credits foto: ph_crippi

All’interno di Monza Visionaria si potrà partecipare anche ai Notturni di Musicamorfosi, un evento che offrirà concerti, performance, installazioni e la possibilità di partecipare a performance interattive.

Portatevi la chitarra da casa, le percussioni le troverete qui, tra le rose, per suonare con stranissimi strumenti e duettare con grandi musicisti oppure perdetevi a ascoltare, guardare e annusare le tantissime proposte che compongono il mosaico performativo dei notturni al Roseto 2017.

In occasione dei notturni al roseto, Villa Reale di Monza propone una visita tematica in esclusiva alla scoperta dei motivi floreali che decorano le meravigliose stanze degli appartamenti privati del secondo piano nobile. Scarica il programma sinottico dell’evento Monza Visionaria e Notturni al Roseto – Programma. Tutte le info e i costi su www.monzavisionaria.it

Questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo. Scopri altri eventi e spettacoli in sconto iscrivendoti alla newsletter (iscriviti).

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

PROMUOVI IL TUO EVENTO A MILANO

Inserisci il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram, Google Plus

Leave a comment

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM