Weekend a Milano e non solo: cosa fare da venerdì 1 agosto a domenica 3 agosto

Weekend a Milano e non solo: cosa fare da venerdì 1 agosto a domenica 3 agosto

In questo articolo vi proponiamo alcune idee interessanti, da venerdì 1 agosto a domenica 3 agosto, per un fine settimana diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Sabato: Reader’s Corner in Biblioteca Harar (gratis)

Per gli amanti della lettura, segnaliamo un appuntamento interessante in Biblioteca Harar (via Albenga, 2) a Milano: sabato 2 agosto, dalle 10.30 alle 12.30, un Reader’s Corner consentirà a chi lo vuole di raccontare in 5 minuti l’ultimo libro letto, e ad ascoltare i racconti degli altri lettori. L’incontro è ad ingresso gratuito e si svolgerà in giardino; in caso di maltempo ci si sposterà all’interno della Biblioteca.
L’angolo del lettore, in Biblioteca Harar a Milano, invita tutti
a parlare dell’ultimo libro che ci ha colpito
(Foto: https://www.flickr.com/photos/bluestardrop/2493193396/,
licenza creative commons CC BY-NC-SA 2.0)

Sabato: HB Kids in Hangar Bicocca, scopriamo come funziona una camera oscura (gratis)

Hangar Bicocca ospita fino al 26 ottobre la mostra Papagaio, dedicata a João Maria Gusmão e Pedro Paiva. Il percorso dell’esposizione si snoda attraverso diversi ambienti e comprende un ampio numero di opere realizzate tra il 2004 e il 2014, tra cui decine di film in pellicola, tre Camera Obscura (ambienti che richiamano le origini del cinema e della fotografia) e un piccolo cinema.
laboratori didattici gratuiti per bambini a Milano nel weekend
Papagaio, in mostra in Hangar Bicocca le opere di João Maria Gusmão e Pedro Paiva
Sabato pomeriggio dalle 15.30, grazie ai percorsi creativi di HB Kids, potrete scoprire come funziona esattamente una camera oscura, e costruirne una in versione tascabile. Il laboratorio didattico è ad ingresso gratuito (durata 90′ circa) per bambini dagli 8 ai 10 anni. Per info sulle modalità di prenotazione, si veda http://www.hangarbicocca.org/

Sabato e domenica: visite guidate all’Oasi WWF di Vanzago

Caprioli a Milano? a nord-ovest della città, scoprite l’Oasi WWF di Vanzago, attraverso visite guidate sabato e domenica alle ore 10.30 e alle ore 15.00. Da due anni il capriolo ha iniziato una colonizzazione spontanea delle campagne del milanese limitrofe all’oasi.

caprioli a milano: oasi wwf di vanzago
Caprioli a pochi chilometri da Milano.
(Foto: https://www.flickr.com/photos/stevewall/173951932/)

E’ presente inoltre una ricca avifauna, osservabile grazie a capanni fruibili anche da persone con problemi motori. Biglietti: intero 10€, ridotto 8€, soci WWF 4€ (gratis per i bambini fino a 3 anni). Ulteriori info su http://www.boscowwfdivanzago.it/

Da venerdì a domenica: il meglio della musica indipendente al Filagosto Festival (gratis)

Torna a Filago (BG) il Filagosto Festival (ne abbiamo parlato qui), una delle rassegne di musica indipendente più interessanti a livello nazionale, caratterizzata da concerti rigorosamente ad ingresso gratuito.
Filagosto Festival, il meglio della musica indipendente con concerti ad ingresso gratuito
Anche Morgan live al Filagosto Festival, domenica 3 agosto
Il festival è organizzato dall‘Associazione di Promozione Sociale Filagogiovani ed è senza scopo di lucro. Fanno da cornice ai concerti una serie di set acustici, le mostre di giovani artisti del territorio, gli stand di associazioni no profit, il mercatino di artigianato, le bancarelle etniche e workshop di varia natura, come fotografia musicale, serigrafia e degustazione di birre artigianali. La line up del weekend è davvero ricca: venerdì 1 agosto The Zen Circus, sabato sera è il turno dei Gazebo Penguins, domenica sera si chiude con Morgan.

Domenica: Cinema da scoprire in Hangar Bicocca (gratis)

Prosegue in Hangar Bicocca (via Chiese 2) a Milano la rassegna cinematografica “Cinema da scoprire”, con l’obiettivo di far riscoprire film che non appartengono alla rete della grande distribuzione, ma che si distinguono per la tecnica usata e per le tematiche trattate.

rassegne cinematografiche ad ingresso gratuito a Milano d'estate
Cinema da scoprire: in Hangar Bicocca domenica 3 agosto
La Bella e la Bestia di Jean Cocteau
Domenica pomeriggio, dalle 18.00, proiezione di La Bella e la Bestia (Francia, 1946, 100’, b/n), un film diretto da Jean Cocteau che racconta la storia di un armatore e delle sue tre figlie: due sono bisbetiche e amanti del lusso, la terza, Bella, è una graziosa e buona fanciulla. Ingresso gratuito.

Venerdì e Sabato: Notturni al Castello Sforzesco

Prosegue nel cortile della Rocchetta del Castello Sforzesco la rassegna Notturni in Villa, con i suoi concerti jazz, pop, classica alla ricerca di nuove forme che possano avvicinare la musica colta al grande pubblico. Venerdì sera, dalle 21.30, live di Berlin Watanabe Novak feat. Agnieskza Hekiert. Jeff Berlin al basso, Kazumi Watanabe alla chitarra e Joel Taylor alla batteria daranno vita ad un concerto che vedrà anche la partecipazione della cantante polacca Agnieszka Hekiert, affascinante voce a fianco dal 2009 di Bobby McFerrin. Biglietti: 8€ + prevendita.
notturni in villa, al castello sforzesco di milano
Kazumi Watanabe,  uno dei più importanti ed influenti chitarristi
degli ultimi trent’anni, live a Milano per Notturni Exit venerdì 1 agosto

 

All’interno del programma dei Notturni Social Music, invece, sabato sera dalle 21.30 è la volta di Social Vocal. Potrete cantare in comunità, senza spartiti e senza frontiere stilistiche, usando la voce come uno strumento musicale praticando il Circle Singing con la guida esperta di Agnieszka Hekiert. Per iscrizioni, si veda www.amicidellamusicamilano.it/iscrizione_NV_social.aspx

Da venerdì a domenica: Mostri a Venezia, 27 fotografie di Berengo Gardin a Villa Necchi Campiglio

Fino al 28 settembre negli spazi di Villa Necchi Campiglio a Milano sono in mostra ventisette fotografie di Gianni Berengo Gardin, scattate tra il 2012 e il 2014, che ritraggono il quotidiano passaggio di navi da crociera nel Canale della Giudecca di Venezia.
mostre di fotografia a Milano
Mostri a Venezia, in mostra a Villa Necchi Campiglio le
fotografie di Berengo Gardin
Le fotografie costituiscono un reportage duro, severo, rigoroso: un lavoro di testimonianza, ma soprattutto di denuncia da parte di uno dei più grandi fotografi italiani, Gianni Berengo Gardin che ha vissuto a lungo a Venezia, città di suo padre. Apertura dalle 10.00 alle 18.00. Biglietti: 6€ adulti, 4€ iscritti FAI, 4€ ragazzi dai 4 ai 14 anni. Il biglietto comprende la visita alla Villa.

Sabato e domenica: visitate Villa Della Porta Bozzolo, una dimora incantata a due passi dal Lago Maggiore

Sia sabato che domenica i piccoli visitatori di Villa Bozzolo, bene FAI sito in Casalzuigno (Varese), potranno partecipare ad un indagine che li porterà a scoprire i segreti e il modo di vivere di una nobile famiglia settecentesca seguendo indizi, risolvendo enigmi e superando prove di abilità. La Villa, visitabile nel weekend dalle 10.00 alle 18.00, è articolata su due piani e risale ai primi anni del Settecento, periodo in cui furono realizzati consistenti lavori che interessarono sia la parte cinquecentesca del complesso che l’ala ampliata alla fine del Seicento.
In foto: Villa Della Porta Bozzolo, Casalzuigno (Varese)
https://www.facebook.com/villadellaportabozzolo

 

Sia gli esterni della Corte d’onore che le pareti, le porte e le volte delle sale sono inoltre riccamente affrescate con trompe l’oeil di stampo architettonico rococò, secondo l’estetica barocca del “meraviglioso”, la finzione che inganna la realtà. Tra i locali più suggestivi, vanno menzionati al piano terra il salone da ballo, la sala da pranzo, originariamente utilizzata come cappella, e le due cucine: quella seicentesca (la cosiddetta “Caminata”, uno degli ambienti più antichi dell’edificio) e quella settecentesca. Adulti: 6,50€ il sabato, 7,50€ la domenica. Bambini: 4€. Per ulteriori info, si veda http://www.visitfai.it/dimore/villadellaportabozzolo/

Domenica 3 agosto: musei e aree archeologiche statali gratis per tutti a Milano e in tutta Italia

Anche domenica 3 agosto è previsto l’accesso gratuito a monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato.
arte e cultura: visite gratuite ai musei statali la prima domenica del mese
“La cena”, Antonio López García
I luoghi d’arte visitabili a Milano sono il Cenacolo Vinciano, il Parco dell’Anfiteatro Romano e Antiquarium “Alda Levi” e la Pinacoteca di Brera, dove resta visitabile la mostra “Antonio López García, Caravaggio. Cena per due, pittura della realtà”, che permette di ammirare “La cena” dell’artista spagnolo insieme al capolavoro “Cena in Emmaus” di Caravaggio.
arte e cultura: visite gratuite ai musei statali la prima domenica del mese
“Cena in Emmaus”, 1606, Michelangelo Merisi da Caravaggio
Per una gita fuori porta, vi consigliamo invece il Museo del Palazzo Ducale di Mantova o il Castello di Moncalieri (TO). Per l’elenco completo dei luoghi della cultura statale, si veda il sito www.beniculturali.it

Da venerdì a domenica: proposte per un week end fuori porta. Le cascate in lombardia

Se avete voglia di una full immersion nella natura più vera, di luoghi ricchi di storie, miti e leggende, ecco una bella proposta per voi: un giro fra le cascate lombarde. Un modo nuovo ed insolito per scoprire le bellezze di luoghi in cui la natura fa da padrona, sovrana e potente.
le cascate in Lombardia: una full immersion nella natura
Una full immersion nella natura: itinerari alla scoperta delle cascate in Lombardia
In foto: Cascata Ferrera
Lasciatevi affascinare da spettacolo unico e suggestivo visitando l’Orrido di Bellano, una gola naturale creata dal fiume Pioverna nei pressi di Como (orari agosto: tutti giorni dalle ore 10 alle 19). Sono in programma visite guidate ogni venerdì mattina (informazioni su http://www.comune.bellano.lc.it/). Scoprite tutti i nostri suggerimenti sulle cascate in Lombardia scelte per voi!

Da venerdì a domenica: Christopher Makos – Altered Images in Galleria Sozzani (gratis)

La Galleria Sozzani, in corso Como 10 a Milano, ha dedicato una mostra al maestro della fotografia Christopher Makos, definito da Andy Warhol “il più moderno dei fotografi americani”.
weekend: mostre di fotografia ad ingresso gratuito a milano
Andy, Centre Pompidou 1986 ©Christopher Makos
La mostra, intitolata “Christopher Makos. Altered Images” e visitabile fino al 3 agosto, propone una selezione di 62 fotografie che ripercorrono la scena artistica newyorkese degli anni ’70 e ’80, tra cui 8 opere di grandi dimensioni della serie “Altered Images” realizzate nel 1981, in cui Andy Warhol interpreta la mutevole identità dell’essere umano. Ingresso gratuito, nel weekend la galleria è aperta dalle 10.30 alle 19.30.
Paolo Vanadia
Una nota per chi ci segue tramite la newsletter: questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Leave a comment

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM