Estate Sforzesca 2020: Monday Orchestra Plays The Beatles

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Estate Sforzesca 2020: Monday Orchestra Plays The Beatles

Al Castello Sforzesco di Milano “Come Together: Monday Orchestra Plays The Beatles”

Al Castello Sforzesco di Milano “Come Together: Monday Orchestra Plays The Beatles”

Nel giugno del 1965 i Beatles suonarono per la prima volta in Italia. Mercoledì 5 agosto, a 55 anni di distanza, la Monday Orchestra – big band diretta da Luca Missiti e protagonista da oltre un decennio della scena jazz milanese – omaggia i Fab Four con un nuovo progetto dedicato ai loro brani più famosi.

Da Yesterday a Help, da Michelle a Here Comes the Sun: questi e altri capolavori della band di Liverpool, riarrangiati per l’occasione da Luca Missiti, verranno suonati nel Cortile delle Armi da una formazione di 18 musicisti. Il repertorio è un progetto originale Monday Orchestra-Incontro d’Arti e viene presentato in questa occasione in anteprima assoluta.

L’organizzazione dell’evento, parte del cartellone di Estate Sforzesca 2020, è a cura dell’associazione culturale Incontro d’Arti e di Ah-Um Jazz Festival, nato nel 2000 e giunto quindi al suo ventesimo anno di attività.

Hashtag: #EstateSforzesca #ComeTogether

Monday Orchestra

Diretta da Luca Missiti, è composta da 18 musicisti che vantano numerosi anni di esperienza in ensemble consolidati su tutto il territorio nazionale.

Il progetto è nato nella primavera del 2006 da un’idea dello stesso Luca Missiti e di Pietro Squecco, con l’obiettivo di mettere insieme i migliori musicisti e la prospettiva di creare un organico capace di rivisitare i classici dello swing e gli standard del jazz, ma anche brani pop o funk.

La Big Band ha partecipato a numerosi Festival tra cui il Torino Jazz Festival 2015, in cui ha presentato il disco “Monday Orchestra meets Randy Brecker”, ospitando come solista lo stesso Brecker e suonando davanti a 19.000 persone, e il bFlat Jazz Festival 2012, con solisti Randy Brecker e Bob Mintzer.

Per tre anni è stata orchestra resident del Festival Area M, all’interno del quale ha collaborato con solisti di fama internazionale e nazionale quali, per citarne alcuni: Randy Brecker, Mike Mainieri, Sarah McKenzie, Fabrizio Bosso, Emanuele Cisi, Gianluigi Trovesi, Pietro Tonolo, Maurizio Giammarco, Rosario Giuliani.

La Monday Orchestra, negli anni, ha collaborato inoltre con molti altri grandi musicisti tra i quali: Daniele Scannapieco, Tullio De Piscopo, Franco Ambrosetti, Dick Oatts, Emilio Soana, Paolo Tomelleri, Gabriele Comeglio, Dario Faiella, Mauro Negri, Giulio Visibelli, Mario Rusca, Marco Vaggi, Tony Arco, Christian Meyer, Maxx Furian, Paolo Pellegatti, Ellade Bandini, Gianni Cazzola, Alberto Tafuri, Andrea Giuffredi, Rudy Migliardi, Marco Ricci, Michael Blake, Antonio Zambrini, Paola Folli.

Ad aprile 2018 è uscito il quarto disco: “Never Alone. The Music of Michael Brecker”, presentato il 6 maggio 2018 con un sold out al Blue Note Milano.

Immagine di copertina: foto di Luca Vantusso, cortesia Ufficio stampa AH-UM

Eventiatmilano.it non è l’organizzatore dell’evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma. Verifica sempre il sito web di riferimento per informazioni aggiornate sull’evento.

INDIRIZZO | DATA E ORARI

Castello Sforzesco di Milano, Cortile delle Armi – Mercoledì 5 agosto 2020 dalle ore 21:30

COSTI

10€ a persona – prevendite su www.mailticket.it

INFO

Email incontrodarti.eventi@gmail.com

Sito web www.mondayorchestra.com

Hai trovato utile questo articolo? Iscriviti alla newsletter con tutte le ultime news e gli sconti validi per i lettori di Eventiatmilano.it

Ago 05 2020

Dettagli

Data 5 agosto
Orario 21:30 - 23:00
Costo 10€
Categorie:
Etichette

Location

Castello Sforzesco, Milano

Piazza Castello, MIlano
Milano, 27029 Italia

+ Google Maps

Telefono

+39 02 88463700

PUBBLICIZZA IL TUO EVENTO A MILANO

Segnala il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram

Pubblicità

Organizzatore

Comune di Milano

Commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *