Weekend a Milano: cosa fare fino a domenica 4 luglio

Domenica 4 luglio: Monte Barro: Il Sentiero Numero 1 – il Gran Tour del Monte Barro

Weekend a Milano: cosa fare fino a domenica 4 luglio

Eventi del fine settimana a Milano: concerti, spettacoli, mostre ed altri eventi fino a domenica 4 luglio

Nuovo weekend in arrivo, sei alla ricerca di idee su cosa fare a Milano e fuori porta? Scopriamo assieme gli eventi – concerti, spettacoli, mostre, laboratori didattici per bambini – da non perdere sabato 3 luglio e domenica 4 luglio. Buon fine settimana!

1) Sabato e domenica: concerti al Blue Note Milano

Sabato 3 luglio salirà sul palco del Blue Note Milano il Carlo Atti New Quartet con un concerto speciale dedicato al sassofonista statunitense John Coltrane, pietra miliare della storia del jazz. Il musicista emiliano è considerato uno dei migliori sassofonisti europei in attività: per l’occasione, sarà accompagnato da Andrea Calì al pianoforte, Filippo Cassanelli al contrabbasso e Matteo Rebulla alla batteria. Concerto alle ore 21.00, biglietti 25/20€ in prevendita online al link www.bluenotemilano.com

Domenica 4 luglio è atteso, per la prima volta al Blue Note, il Bolla Trio, realtà milanese che fa del groove e dell’improvvisazione i suoi assi nella manica: Niccolò Bonavita aka Bolla, Matteo Marchese e Giovanni Agosti. Il gruppo vanta collaborazioni con grandi artisti della scena italiana e internazionale, da Mr. T-Bone a Giulietta passando per Entics, Tonino Carotone, Humberto Amesquita, Sistah Awa e Miles Lacey.

In occasione del loro primo concerto nel jazz club di via Borsieri il Bolla Trio ospiterà numerosi ospiti, tra cui Davide Borri, Dario Ciffo, Chris Costa, Daniele Diamante, Lelio Morra, Noe e molti altri, per una jam session esplosiva tra funk, jazz, soul, hip-hop e reggae. Concerto dalle ore 20.00, biglietti 17/12€ in prevendita online al link www.bluenotemilano.com

Domenica 4 luglio il Bolla Trio in concerto per la prima volta al Blue Note Milano
Domenica 4 luglio è atteso, per la prima volta al Blue Note, il Bolla Trio, realtà milanese che fa del groove e dell’improvvisazione i suoi assi nella manica

2) Domenica 4 luglio: per ClassicAperta Alexander Romanosky in concerto a Cernusco sul Naviglio

Domenica 4 luglio dalle ore 21.00 l’Associazione Per MITO Ets è lieta di presentare all’interno della propria rassegna ClassicAperta il recital pianistico “Piano-B” con il maestro Alexander Romanovsky, nell’ospitale cornice di Villa Biancani Greppi di Cernusco sul Naviglio.

Evento ad ingresso gratuito, con posti limitati. Prenotazione obbligatoria su Eventbrite a questo link.

Alexander ha commissionato un palco mobile da concerto che schiudendosi aprirà un piccolo mondo a chi gli starà intorno, abbattendo tutti i muri interiori ed esteriori, gettando un seme per la rinascita e la forza che serve per andare avanti e per alcuni – per ripartire.

Il Maestro compirà un percorso che toccherà quasi tutte le regioni d’Italia, dal lago di Como fino al più lontano sud, per portare la musica classica sia alle persone che ne sono state private nell’ultimo anno, sia a quelle che la conoscono ancora poco e non sanno cosa possa fare per loro.

E non potendo il pubblico spostarsi, sarà lui a raggiungerle per suonare in diverse realtà sociali, dalle più difficili alle più agiate: viaggiando in auto con il pianoforte si esibirà nelle piazze di città e paesi, nei quartieri di periferia, negli ospedali e nelle comunità di accoglienza.

Programma di sala

Frederick Chopin:

  • Etude op.10 No.1
  • Nocturne op.9 no.2
  • 3 Preludes op.28 no.8, 15, 16
  • 2 Etudes op.10 no.3, 4
  • 6 Etudes op.25 no.18, 20, 21, 22, 23, 24

Sergej V. Rachmaninoff:

  • Sonata no.2
Domenica 4 luglio per ClassicAperta Alexander Romanosky in concerto a Cernusco sul Naviglio
Domenica 4 luglio per ClassicAperta Alexander Romanosky in concerto a Cernusco sul Naviglio

3) Sabato 3 luglio: cinemaratona #luciofulcinelcervello al Cinema Beltrade

Sabato 3 luglio al Cinema Beltrade di Milano appuntamento con la cinemaratona #luciofulcinelcervello con una bella proiezione del documentario FULCI FOR FAKE (dalle ore 20.00) alla presenza del suo autore Simone Scafidi. Sarà una notte tra incubi, brividi e chiacchiere cinematografiche!

Di seguito il programma completo delle proiezioni:
  • FULCI FOR FAKE (sabato 3 luglio dalle ore 20.00): proiezione speciale alla presenza del regista Simone Scafidi
  • I QUATTRO DELL’APOCALISSE (sabato 3 luglio dalle ore 22.00)
  • SETTE NOTE IN NERO (domenica 4 luglio dalle ore 00.00)
  • FULCI TALKS (domenica 4 luglio dalle ore 02.00)
Per altre informazioni, visita il sito bandhi.it/bah/beltrade/maratona
#cinemaratona Lucio Fulci al Cinema Beltrade di Milano
Da sabato sera: #cinemaratona Lucio Fulci al Cinema Beltrade di Milano

4) Sabato 3 luglio: Visioni in danza al Castello Sforzesco

Prosegue il programma dell’Estate Sforzesca, che sabato 3 luglio alle 20.45 porterà la danza all’interno delle mura del Castello, nel Cortile delle Armi del Castello Sforzesco di Milano.

Viene riproposta, dopo il successo dello scorso anno, Visioni in danza, una serata interamente dedicata alla danza contemporanea promossa dal Centro di Alta Formazione per la Danza ArteMente.

Una serata in tre tempi in cui i diversi linguaggi dei coreografi coinvolti daranno vita a uno spettacolo in cui la bellezza e la ricerca dell’identità faranno da filo conduttore. In scena la Compagnia Lost Movement e gli allievi del Centro di Formazione ArteMente danzano in un susseguirsi di immagini tra temi classici, neoclassici e moderni.

Costi: biglietti 15 euro + diritti di prevendita. Per altre informazioni invia una email a info@centroartemente.it

5) Frida Kahlo Il caos dentro: riapre la mostra alla Fabbrica del Vapore

Ha riaperto alla Fabbrica del Vapore di Milano la mostra Frida Kahlo Il caos dentro, prorogata sino al 25 luglio. Un percorso sensoriale tecnologico e spettacolare che immerge il visitatore nella vita della grande artista messicana, esplorandone la dimensione artistica, umana, spirituale.

Prodotta da Navigare con il Comune di Milano, con la collaborazione del Consolato del Messico di Milano, della Camera di Commercio Italiana in Messico, della Fondazione Leo Matiz, del Banco del Messico, della Galleria messicana Oscar Roman, del Detroit Institute of Arts e del Museo Estudio Diego Rivera y Frida Khalo, la mostra è curata da Antonio Arévalo, Alejandra Matiz, Milagros Ancheita e Maria Rosso e rappresenta una occasione per entrare negli ambienti dove la pittrice visse, per capire, attraverso i suoi scritti e la riproduzione delle sue opere, la sua poetica e il fondamentale rapporto con Diego Rivera, per vivere, attraverso abiti, gioielli e oggetti, la sua quotidianità e gli elementi della cultura popolare tanto cari all’artista.

Orari di apertura nel weekend: venerdì 9.30-19.30, sabato, domenica e festivi 9.30-21.00. Non occorre prenotare, è comunque possibile acquistare i biglietti in prevendita su Ticketone. Per altre informazioni visita il sito ufficiale, mostrafridakahlo.it

Frida Kahlo Il caos dentro: apertura nel weekend per la mostra alla Fabbrica del Vapore
Frida Kahlo Il caos dentro: apertura nel weekend 3/4 luglio per la mostra alla Fabbrica del Vapore

6) The World of Banksy – The immersive experience

Fino al 25 luglio il Teatro Nuovo di Milano accoglierà le opere dell’artista “sconosciuto” più famoso al mondo, Banksy: la mostra The World of Banksy – The immersive experience, si aprirà con un percorso espositivo di oltre 60 splendide opere d’arte di proprietà privata in versione stampata e più di 30 murales a grandezza naturale dell’artista più misterioso di tutti i tempi che ha conquistato il pubblico con ironia, denuncia, politica, intelligenza e protesta.

Le opere di Banksy a sfondo satirico, politico e sociale, dalla ragazza con il palloncino al lanciatore di fiori, passando per i poliziotti che si baciano, lo hanno reso un’icona mondiale della street art, forse anche aiutate dal mistero della sua identità, diventata un vero e proprio caso di studio e indagine.

Tuttora non si sa chi è Banksy, anche se alcune indiscrezioni (come un video ritrovato risalente al 2003) e teorie lasciano dei possibili indizi. Banksy nasce come artista nella scena underground di Bristol, in Inghilterra, dove ha collaborato con artisti e musicisti.

Sono disponibili due tipologie di biglietti, in prevendita online su Ticketone e al link www.happyticket.it/milano/acquista-abbonamenti/417-the-world-of-bansky.htm:

  • biglietto Open (a data libera) infrasettimanale: 14.50€
  • biglietto Open (a data libera) sabato, domenica e festivi: 16.50€

Orari di apertura nel weekend: infrasettimanale dalle 12 alle 20 con ultimo ingresso alle ore 19; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 20 con ultimo ingresso alle ore 19. Per altre informazioni, infotel 02.794026 (Teatro Nuovo).

Mostre a Milano: prorogata fino al 25 luglio The World of Banksy – The immersive experience
Mostre a Milano: prorogata fino al 25 luglio The World of Banksy – The immersive experience

7) Sabato 3 e domenica 4 luglio: Wunder Mrkt a Porta Genova

Sabato 3 e domenica 4 luglio torna il Wunder Mrkt, il mercatino delle meraviglie dove trovare abbigliamento vintage, gadget da collezione, cimeli, oggetti di design, complementi di arredo e arte.

Nel weekend il Wunder Mrkt (evento Facebook) si sposta nel cuore dei Navigli, all’ex Scalo di Porta Genova (ora Ride). Scambia due parole con collezionisti, incontra gli amici nella magica atmosfera dei navigli, goditi la musica all’ombra dei nostri bar o vieni a pranzare nei nostri punti ristoro, comunque tu immagini l’estate, la tua attenzione ti spingerà verso il mercato delle meraviglie.

Apertura ad ingresso gratuito, sabato 3 e domenica 4 luglio dalle 11 alle 21, negli spazi di Ride in Porta Genova; sono in programma anche laboratori dedicati ai bambini.

Sabato 3 e domenica 4 luglio: Wunder Mrkt - Il Mercato allo Scalo di Porta Genova a Milano
Sabato 3 e domenica 4 luglio: Wunder Mrkt – Il Mercato allo Scalo di Porta Genova a Milano

8) Painting is back: alle Gallerie d’Italia una mostra straordinaria sugli Anni Ottanta

Nuovo weekend di apertura, alle Gallerie d’Italia in Piazza Scala a Milano, per una mostra straordinaria sugli Anni Ottanta: uno sguardo inedito sulla pittura italiana attraverso un percorso per emblemi e casi, ideato da Luca Massimo Barbero, Curatore Associato delle Collezioni di Arte Moderna e Contemporanea di Intesa Sanpaolo.

Attraverso le 57 opere esposte in Painting is back, si narrano solo alcuni aspetti di questo momento creativo, quell’Italian wave che riguarderà anche le generazioni dei più giovani e di costellazioni di nuovi pittori, che qui non sono rappresentati, ma che danno un segnale dell’irripetibilità di quel momento.

La mostra apre con opere della fine degli anni Settanta di Sandro Chia, Francesco Clemente, Enzo Cucchi, Nicola De Maria e Mimmo Paladino, ovvero i protagonisti della Transavanguardia lanciata ufficialmente nel 1979 da Achille Bonito Oliva dalle pagine di Flash Art.

Biglietto intero 10€, ridotto 8€, ingresso gratuito per minori di 18 anni, scuole, dipendenti del Gruppo Intesa Sanpaolo, tesserati Abbonamento Musei Lombardia Milano. Apertura dalle ore 9:30 alle 19:30. Per altre informazioni, visita il sito www.gallerieditalia.com/it/milano/painting-is-back-anni-ottanta-la-pittura-in-italia

Painting is back: primo weekend di apertura per la mostra alle Gallerie d’Italia di Milano
Painting is backPrimo weekend di apertura per la mostra alle Gallerie d’Italia di Milano

9) Triennale Estate: eventi del fine settimana

Proseguono nel giardino di Triennale Milano gli eventi di Triennale Estate.

Sabato 3 luglio dalle ore 18.00 il concerto La Musica dei Cieli | Redi Hasa – The Stolen Cello Deluxe. C’è tutta la biografia di Redi Hasa nel violoncello con cui è volato via dal paese delle aquile in guerra. Non è uno strumento di pregio, ma ha una voce unica, la sua, quella di un musicista albanese che è fuggito da una gabbia di ferro e di fuoco. Costi: ingresso 10 euro, biglietti disponibili online su mailticket.it

Sabato sera dalle 21.45 per AriAnteo proiezione di Estate ’85 (di F. Ozon con F. Lefebvre, B. Voisin – Francia – 100′). Proiezione a pagamento, per maggiori informazioni visita il sito spaziocinema.info

Domenica 4 luglio dalle ore 11.00 La Musica dei Cieli | Ballaké Sissoko – Djourou. Djourou è una corda, dice Ballaké Sissoko, la corda che mi unisce al mondo. Una delle ventuno corde della kora, ovviamente, l’arpa regina dell’Africa Occidentale. Esiste uno strumento più celestiale della kora? Uno strumento più angelico? Basta ascoltare Ballaké per qualche minuto e ogni dubbio sparisce.
Costi: ingresso 10 euro, biglietti disponibili online su mailticket.it

Domenica sera dalle 21.45 altra proiezione per AriAnteo, Un divano a Tunisi (di M. Labidi Labbé con G. Farahani, H. Yacoubi Tunisia – Francia – 85’). Proiezione a pagamento, per maggiori informazioni visita il sito spaziocinema.info
Orari apertura Giardino della Triennale: martedì – domenica: 12.00-24.00

Triennale Estate - programma eventi fino a domenica 4 luglio
Triennale Estate – programma eventi fino a domenica 4 luglio
Foto di Paolo Vanadia (www.instagram.com/eventiatmilano)

10) Da domenica 4 luglio: in montagna con le Guide Alpine

Tornano anche per l’estate 2021 gli appuntamenti in montagna con Guide Alpine e Accompagnatori di media montagna, iniziativa promossa da Regione Lombardia.

Quest’anno sono in programma 24 escursioni nei parchi regionali e nazionali ubicati in territorio montano – 7 in provincia di Brescia, 5 in provincia di Bergamo, 5 in provincia di Sondrio, 4 in provincia di Lecco e 3 in provincia di Varese – e 18 giornate di arrampicata in falesia. Tutti gli eventi sono gratuiti e aperti a tutti, sono adatti alle famiglie con bambini, ai neofiti della montagna ma anche ai più esperti.

Ogni appuntamento si svolgerà nel rispetto delle direttive anti-Covid e su prenotazione tramite il sito del Collegio Regionale Guide alpine Lombardia (guidealpine.lombardia.it/2021/06/promo-2021). Consulta l’elenco completo delle escursioni in programma al link guidealpine.lombardia.it/2021/06/elenco-escursioni

Domenica 4 luglio: Monte Barro: Il Sentiero Numero 1 – il Gran Tour del Monte Barro
Domenica 4 luglio: Il Sentiero Numero 1 – il Gran Tour del Monte Barro.
Foto di Paolo Vanadia (https://www.instagram.com/eventiatmilano)

Hai trovato utile questo articolo? Iscriviti alla newsletter con tutte le ultime news e gli sconti validi per i lettori di Eventiatmilano.it

SEGNALA IL TUO EVENTO A MILANO

Segnala e promuovi il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram.

Commenti

Inserisci un commento

Seguici su Telegram

Segui Eventiatmilano.it su Telegram: iscrizione gratuita