Weekend a Milano: cosa fare fino a domenica 21 febbraio

Sabato 20 febbraio: laVerdi diretta da Andrea Barizza in uno spettacolo dalla rassegna "Crescendo in Musica", La Cenerentola

Weekend a Milano: cosa fare fino a domenica 21 febbraio

Eventi del fine settimana a Milano: concerti, spettacoli, mostre ed altri eventi fino al 21 febbraio

Nuovo weekend in arrivo, sei alla ricerca di idee su cosa fare a Milano? Scopriamo assieme gli eventi – concerti, spettacoli, mostre, laboratori didattici per bambini – da non perdere da venerdì 5 a domenica 7 febbraio.

1) Venerdì 19 febbraio: alla Fabbrica del Vapore la mostra Frida Kahlo. Il caos dentro

Resta visitabile fino al 5 maggio, negli spazi della Fabbrica del Vapore a Milano, la mostra Frida Kahlo – Il caos dentro, un percorso sensoriale tecnologico e spettacolare che immerge il visitatore nella vita della grande artista messicana, esplorandone la dimensione artistica, umana, spirituale.

La mostra è curata da Antonio Arèvalo, Alejandra Matiz, Milagros Ancheita e Maria Rosso e rappresenta una occasione unica per entrare negli ambienti dove la pittrice visse, per capire, attraverso i suoi scritti e la riproduzione delle sue opere, la sua poetica e il fondamentale rapporto con Diego Rivera, per vivere, attraverso i suoi abiti e i suoi oggetti, la sua quotidianità e gli elementi della cultura popolare tanto cari all’artista.

La mostra è aperta tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 19.30. Non è necessario prenotare: è assicurato il distanziamento. Chi fosse in possesso di biglietti per il week end può accedere alla mostra nei giorni feriali. Prevendite biglietti aperte su Ticketone.

venerdì 5 febbraio mostre a Milano: Frida Kahlo Il caos dentro
Cosa fare a Milano venerdì 19 febbraio: aperta al pubblico, alla Fabbrica del Vapore di Milano, la mostra Frida Kahlo Il caos dentro.

2) Sabato 20 febbraio: laVerdi Milano in La Cenerentola

Sabato 20 febbraio alle ore 16, sul portale streaming dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi arriva uno spettacolo dalla rassegna “Crescendo in Musica”: La Cenerentola.

Sulle note della Suite dall’omonimo balletto di Prokof’ev, interpretate da laVerdi diretta da Andrea Barizza, uno spettacolo la cui regia e il cui testo sono firmati da Francesco Montemurro. Con Nicola Olivieri e Sandhya Nagaraja.

Come seguire il concerto: gratuitamente, in streaming, sul portale web streaming.laverdi.org dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi

Sabato 20 febbraio: laVerdi diretta da Andrea Barizza in uno spettacolo dalla rassegna "Crescendo in Musica", La Cenerentola
Sabato 20 febbraio: laVerdi diretta da Andrea Barizza in uno spettacolo dalla rassegna “Crescendo in Musica”, La Cenerentola.
Foto cortesia Ufficio stampa laVerdi Milano

3) Sabato 20 febbraio: Aperitivo a 4 zampe al Wanted Clan

Sabato 20 febbraio ti aspetta il Wanted Clan per un aperitivo…a quattro zampe. In occasione dell’uscita del film S.O.S. Gatto sulla Wanted Zone, il Wanted Clan si trasforma in un Pets Café che ti accoglierà assieme al tuo amico a 4 zampe. Nel costo dell’aperitivo è inclusa la visione del film S.O.S. Gatto in piattaforma.

Ad aspettarti ci saranno anche gli amici volontari di ENPA – Ente Nazionale Protezione Animali, che ha patrocinato il film. Per garantire il giusto distanziamento ci saranno 3 turni di un’ora ciascuno (ore 12, 13 e 14).

  • Come partecipare: prenota il tuo tavolino scrivendo entro venerdì alle 17.00 a info@wantedcinema.eu
  • Costi: 15€ a persona
  • Indirizzo: Wanted Cinema, Via Vannucci 13, Milano
Sabato 20 febbraio: aperitivo a 4 zampe al Wanted Clan di Milano
Cosa fare a Milano sabato 20 febbraio: aperitivo a 4 zampe al Wanted Clan

4) Sabato 20 febbraio: dal Teatro Dal Verme pagine francesi di Debussy, Saint-Saëns e Poulenc

Sarà il direttore finlandese Pietari Inkinen a salire sul podio dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali per i concerti della 76a stagione “Europa volti di una tradizione” – preparata dal direttore artistico Maurizio Salerno – in programma giovedì 18 febbraio alle ore 20 e sabato 20 febbraio alle ore 17, in live streaming dal Teatro Dal Verme.

Quello di Inkinen è un atteso ritorno sul podio dell’Istituzione concertistica milanese e avverrà nel segno del repertorio musicale francese fra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento con il Prélude à l’après-midi d’un faune (versione per orchestra da camera di Paolo Fradiani preparata nel 2014) di Claude Debussy (1862-1918), la Sinfonia n. 2 in La minore op. 55 di Camille Saint-Saëns (1835-1921) e la Sinfonietta di Francis Poulenc (1899-1963).

  • Come seguire il concerto: in live streaming gratuito sul sito dalverme.org/streaming.php
  • Orario concerto: sabato 20 febbraio dalle ore 17.00
foto orchestra pomeriggi musicali milano
Sabato 20 febbraio in live streaming dal Teatro Dal Verme pagine francesi di Debussy, Saint-Saëns e Poulenc.
Foto di Lorenza Daverio, cortesia Ufficio Stampa I Pomeriggi Musicali

5) Riapre alle Gallerie d’Italia la mostra Tiepolo. Venezia, Milano, l’Europa

Ha riaperto, alle Gallerie d’Italia in piazza della Scala a Milano, la mostra “Tiepolo. Venezia, Milano, l’Europa” dedicata al “vero mago della pittura”, Giambattista Tiepolo. La mostra, prorogata fino al 2 maggio, è un’occasione per approfondire la vita personale e artistica di Tiepolo a Milano, e di come da qui sia stato proiettato verso l’Europa, in Germania e in Spagna, nelle città in cui ha ricevuto le più importanti committenze.

  • Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 20:00 (ultimo ingresso alle 18:30)
  • Costi: biglietto intero 10€, biglietto ridotto 8€, ridotto speciale 5€ acquistabile direttamente in biglietteria e su TicketOne (prenotazione consigliata)
  • Altre info: sito web gallerieditalia.com, email info@gallerieditalia.com, numero verde 800.167619
cosa fare venerdì 5 febbraio a Milano: mostra Tiepolo alle Gallerie d'Italia
Giambattista Tiepolo, Trionfo delle arti e delle scienze, 1731 ca. olio su tela, 55,5 x 72 cm, Lisbona, Museu Nacional de Arte Antiga ©MNAA/DGPC/ADF, Luísa Oliveira

6) Domenica 21 febbraio: Storie di vite e di artisti – Berthe Morisot

Prosegue, domenica 21 febbraio dalle ore 17.30, il ciclo gratuito di conferenze “Storie e vite di artisti”, in diretta Facebook sul canale del MAGA – Museo Arte Gallarate e sulla piattaforma Zoom.

Alessandro Castiglioni, Vice Direttore del Museo, ripercorrerà la vita e l’opera di Berthe Morisot, una delle pittrici impressioniste più significative, in attesa della grande mostra “Impressionisti. Alle origini della modernità” in programma al MA*GA nella prossima primavera. Per partecipare alla diretta Zoom scrivere una mail a progettispeciali@museomaga.it

Come seguire l’evento: in diretta Zoom o sulla pagina Facebook www.facebook.com/maga.museo

7) Dal 18 al 20 febbraio: World Anthropology Day

Dal 18 al 20 febbraio torna con oltre 40 appuntamenti virtuali il World Anthropology Day – Antropologia pubblica a Milano, l’edizione milanese dell’evento che celebra il sapere antropologico e le sue interazioni con gli ambiti più diversi della nostra società, organizzata dall’Università di Milano-Bicocca.

La rassegna prenderà il via il 18 febbraio alle 14.30, con la conferenza online “Antropologia per non-antropologi. L’insegnamento dell’antropologia nella formazione delle figure professionali”. Dagli operatori sanitari, agli assistenti sociali, dagli artisti ai militari: nel corso dell’incontro si dialogherà su come il sapere antropologico contribuisca a formare professionisti in diversi campi.

Dopo le performance dal vivo di New York, San Pietroburgo e Tel Aviv, sabato 20 febbraio alle 19.30 chiuderà l’AnthroDay 2021 l’anteprima mondiale del Live Grid Milano.

Un progetto nato all’interno dell’opera partecipativa globale Human Signs, creata dall’artista Yuval Avital, in collaborazione con la coreografa e danzatrice Stefania Ballone, durante il periodo di confinamento per l’emergenza Covid-19.

L’edizione milanese del Live Grid vedrà 16 grandi artisti riuniti negli spazi della “Casa degli artisti” per dare voce e corpo alle emozioni più intime e nascoste nate durante il periodo della pandemia. Una conversazione tra Yuval Avital e Stefania Ballone, moderata da Ivan Bargna (antropologo dell’Università di Milano-Bicocca) precederà lo spettacolo (ore 19.00).

Incontri, workshop e mostre virtuali, gratuiti e aperti a tutti, completano il ricco programma di quest’anno, consultabile online al link anthrodaymilano.formazione.unimib.it.

L’antropologia per tutti: incontri e laboratori virtuali e uno spettacolo in anteprima mondiale dal 18 al 20 febbraio
Da venerdì 18 a domenica 20 febbraio gli eventi del World Anthropology Day – Antropologia pubblica a Milano

8) Fino a sabato 20 febbraio: il Festival ScienzaInScena riparte “PerAria”

Prosegue fino a sabato 20 febbraio il Festival ScienzaInScena Atto Quadrato, che si trasforma e diventa ScienzaPerAria con incontri, racconti e spettacoli presentati in rete attraverso il sito www.pacta.org, il canale YouTube di PACTAdeiTeatri Salone e la pagina Facebook del teatro.

Ultimo contributo video venerdì 19 febbraio, PIRAMIDI E STELLE: l’inventore dell’Archeoastronomia, Giulio Magli, regala al pubblico momenti preziosi del viaggio tra le Piramidi, ormai un ‘cult’ del Festival ScienzaInScena, con le testimonianze ‘dirette’ degli antichi abitanti di quei luoghi.

Un intenso viaggio virtuale, un piccolo assaggio dell’immenso patrimonio che Giulio Magli ha raccolto nelle sue pubblicazioni nel corso degli anni.

Il gran finale sarà sabato 20 febbraio con una vera e propria produzione teatrale realizzata in streaming in coproduzione con una delle maggiori compagnie di teatrodanza italiane, Sosta Palmizi, con il patrocinio di IAU, Internation Astronomical Union, e INAF, Istituto Nazionale di Astrofisica: BLACK BLACK SKY – performing universe, l’unica ‘jam session’ teatralscientifica dove astrofisica, danza e prosa si avvicendano raccontando con leggerezza e profondità l’universo, mandata in rete dal Teatro Mario Spina di Castiglion Fiorentino (AR).

A partire dalla Luna di Galileo, le 4 lune di Giove, le prime scoperte di vulcani su altri pianeti a opera di una giovane precaria della Nasa, Linda Morabito, per proseguire con l’esplosione di scoperte degli ultimi vent’anni che hanno portato a identificare oltre 4 mila pianeti, gli attori, in una sorta di storytelling alternato a racconti di fantascienza e poesie, colgono gli spunti forniti dai danzatori in un flusso continuo in cui ci si interroga, attraverso movimento, musica, parole, versi, sui grandi temi dell’Universo.

I testi e le suggestioni scientifiche sono creazioni originali di Stefano Sandrelli, responsabile dell’Inaf e collaboratore dell’Agenzia Spaziale Europea.

Come seguire il festival: online sul sito www.pacta.org o sul canale YouTube di PACTAdeiTeatri SALONE e sulla pagina Facebook @pactasaloneviadini (tutti gli appuntamenti del festival sono gratuiti, a eccezione dello spettacolo di sabato 20 febbraio).

Fino al 20 febbraio ScienzaPerAria – Festival ScienzeInScenza on line
Sabato 20 febbraio dalle ore 21:00 lo spettacolo di scienza-teatro-danza “BLACK BLACK SKY performing universe”

9) Sabato 20 febbraio: ‘Salome’ di Richard Strauss in diretta streaming dal Teatro alla Scala

Sabato 20 febbraio, in diretta streaming su Rai5 e RaiPlay una nuova produzione del Teatro alla Scala di Milano. Prima assoluta per la ‘Salome’ di Richard Strauss, alle ore 20.00, con la regia di Damiano Michieletto. Inizio collegamento alle ore 19.50.

L’opera è la prima nuova produzione scaligera in questi mesi difficili.

Il celebre atto unico di Strauss ispirato a Oscar Wilde è diretto dal Maestro Riccardo Chailly. La russa Elena Stikhina, vincitrice di vari concorsi internazionali, debutta nei panni di Salome. Orchestra del Teatro alla Scala.

Come seguire il concerto: in diretta streaming gratuita su Rai5 e RaiPlay, sabato 20 febbraio dalle ore 20.00

10) Domenica 21 febbraio: percorsi creativi per bambini e ragazzi di HangarBicocca

Domenica 21 febbraio dalle ore 11.00 un evento speciale ispirato alla mostra “Short-circuits” di Chen Zhen: un divertente viaggio tra Oriente e Occidente insieme agli Arts Tutor di Pirelli HangarBicocca per realizzare insieme maschere e travestimenti che trasformeranno i partecipanti in personaggi pronti a entrare a far parte del fantastico mondo dell’immaginazione dove le distanze fisiche e geografiche non esistono più! Durata delle attività per bambini: circa 75 minuti. Max 12 partecipanti.

Contatti per altre informazioni: infotel 02 66 11 15 73, email info@hangarbicocca.org

Sempre domenica, ma nel pomeriggio dalle ore 16.00, spazio a “Un mondo di oggetti”: per creare le sue opere Chen Zhen ha utilizzato alcuni oggetti della vita di tutti i giorni, che però non si possono usare: nei letti non si può dormire, sulle sedie non ci si può sedere e i vestiti non si possono indossare perché ora fanno parte del magico mondo dell’arte.

Insieme agli Arts Tutor di Pirelli HangarBicocca scopri quali altri oggetti si sono trasformati in fantastiche opere d’arte e scatena la tua immaginazione!

Come partecipare all’evento: prenotazione obbligatoria al link booking.hangarbicocca.org/schedule/HangarBicocca/Percorsi_Digitali_2021

Hai trovato utile questo articolo? Iscriviti alla newsletter con tutte le ultime news e gli sconti validi per i lettori di Eventiatmilano.it

SEGNALA IL TUO EVENTO A MILANO

Segnala e promuovi il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram.

Commenti

Inserisci un commento

Seguici su Telegram

Segui Eventiatmilano.it su Telegram: iscrizione gratuita