Weekend di Halloween: cosa fare a Milano fino a domenica 1 novembre

La Casa delle Zucche - 28° edizione di Tutto Zucche, mostra mercato ad Andezeno

Weekend di Halloween: cosa fare a Milano fino a domenica 1 novembre

Halloween a Milano, cosa fare venerdì 30, sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre? In questo articolo troverai alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e fuori porta: mostre mercato, spettacoli, eventi d’arte – da non perdere nel weekend la mostra Frida Kahlo. Il caos dentro – e tanto altro ancora!

1) Sabato 31 ottobre: Halloween Art Night al Teatro degli Arcimboldi

Sabato 31 ottobre, in occasione della notte di Halloween, il Teatro degli Arcimboldi resta aperto al pubblico fino alle ore 22.00, permettendo ai visitatori di godere dell’affascinante viaggio nell’arte fra le luci e i colori della mostra multimediale dedicata al maestro dell’impressionismo e la provocazione della mostra che raccoglie alcune tra le principali opere di Banksy, il più importante e controverso esponente dell’arte di strada.

Saranno attive tutte le precauzioni per vivere un’esperienza emozionale unica, in totale sicurezza, abbracciando l’arte con mascherina e distanziamento di sicurezza. Un viaggio sensoriale che proseguirà nel bar del teatro che vi attende fino alle 22.00, con divertenti e deliziosi cocktail in tema con la serata…per una notte tra Art & Drinks da paura!

Speciale Halloween al Teatro degli Arcimboldi di Milano
Sabato 31 ottobre: Speciale Halloween al Teatro degli Arcimboldi di Milano

L’utilizzo delle mascherine è obbligatorio durante la permanenza negli spazi, fatta eccezione per i minori di 6 anni e per i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina.

  • Altre info: sito web www.teatroarcimboldiarte.it/speciale-halloween
  • CostiClaude Monet the immersive esperience + cocktail: 24€; Unknown – Street art exhibition + cocktail: 23€ (prenotazione biglietti e tavoli scrivendo a info@teatroarcimboldiarte.it)
  • Dove: Teatro degli Arcimboldi, Viale dell’Innovazione, 20, Milano

2) Da venerdì 30 ottobre: mostra Tiepolo. Venezia, Milano, l’Europa. alle Gallerie d’Italia

Dal 30 ottobre alle Gallerie d’Italia in piazza della Scala a Milano una grande mostra dedicata al “vero mago della pittura”, Giambattista Tiepolo. Prevendite biglietti online su Ticketone.

Dal 30 ottobre 2020 al 21 marzo 2021 alle Gallerie d’Italia in Piazza Scala a Milano sono esposte rilevanti opere del celebre pittore veneziano Giambattista Tiepolo, per rivivere un percorso artistico che nel ‘700 ha conquistato città e corti di tutta Europa.

A 250 anni dalla sua morte, la mostra, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e in partnership con le Gallerie dell’Accademia di Venezia, ripercorre la vicenda artistica del maestro veneziano e le sue committenze principali nelle città che lo hanno visto protagonista: Venezia, Milano, Dresda e Madrid.

mostra tiepolo milano da venerdì 30 ottobre
Tiepolo. Venezia, Milano, l’Europa. Alle Gallerie d’Italia una grande mostra dedicata al “vero mago della pittura”

La mostra permette di ammirare una serie di opere restaurate per l’occasione come gli affreschi della basilica di Sant’Ambrogio e quello eseguito per Palazzo Gallarati Scotti. E’ possibile inoltre seguire le fasi preparatorie dell’affresco per la Galleria al piano nobile di Palazzo Clerici, La corsa del carro del Sole attraverso alcuni disegni e un bozzetto proveniente dal Kimbell Art Museum di Fort Worth (Stati Uniti).

  • Altre info: gallerieditalia.com, info@gallerieditalia.com, numero verde 800.167619
  • Costi: Biglietto intero 10€, biglietto ridotto 8€, ridotto speciale 5€ (Prevendite biglietti online su Ticketone)
  • Dove: Gallerie d’Italia, Piazza della Scala, 6, Milano

3) Fino a sabato 31 ottobre: Sguardi Altrove Film Festival (online)

In corso la 27/ma edizione di Sguardi Altrove Film Festival, storica manifestazione internazionale dedicata al cinema a regia femminile: fino al 31 ottobre il festival riparte e si rinnova, lanciando l’inedita formula mista, fisica (a Milano presso l’Anteo Palazzo del Cinema e il Teatro Franco Parenti) e virtuale (la piattaforma Mymovies).

Venerdì 30 ottobre in programma la cerimonia di premiazione del festival (interamente online).

  • ore 17.30 Petra di Maria Sole Tognazzi (con collegamento con regista)
  • ore 20 Premiazione
  • ore 20.45 Proiezione film premiati
Milano sguardi altrove film festival locandina
Sguardi Altrove Film Festival edizione 2020: proiezioni in programma online fino a sabato 31 ottobre
  • Altre info: sito web www.sguardialtrovefilmfestival.it
  • Costi: biglietto singolo online 2.50€. Scegli l’orario e il film che più ti interessa e acquista il tuo biglietto al link anteo.spaziocinema.18tickets.it oppure acquista l’accredito al link www.mymovies.it/ondemand/sguardi-altrove

4) Caccia alla zucca e maschere di Natura: aspettando Halloween al Castello di Masino

Venerdì 30 e sabato 31 ottobre il Castello di Masino organizza per i più piccoli speciali giornate nella natura. In programma una “caccia alla zucca” negli spazi verdi del Castello, una divertente caccia al tesoro dedicata al frutto autunnale, in cui i protagonisti sono l’intuito e la curiosità. Seguirà inoltre un laboratorio creativo per realizzare una maschera con foglie, rametti e bacche, cosicché il tuo piccolo possa trasformarsi in una creatura fantastica! L’occasione per far avvicinare il tuo bambino alla natura e per imparare divertendosi.

halloween bambini eventi castello Masino
Aspettando Halloween al Castello di Masino – caccia alla zucca nel parco e laboratori creativi per bambini

Tutte le attività si svolgono in sicurezza e nel rispetto delle direttive sanitarie. Trovi le regole per una visita sicura al link www.fondoambiente.it/il-fai/beni/le-norme-di-sicurezza

  • Altre info/costi: email faimasino@fondoambiente.it, sito web fondoambiente.it/eventi/caccia-alla-zucca-e-maschere-di-natura-aspettando-halloween
  • Dove: Castello di Masino, Via del Castello, 1, Masino (TO)
  • Orari: venerdì 30 ottobre Caccia alla zucca ore 14, 15, 16; Laboratorio maschere ore 14, 15, 16, 17; Sabato 31 ottobre Caccia alla zucca ore 11,12, 14, 15; Laboratorio maschere ore 14, 15, 16, 17

5) Visita il Monastero di Torba

Quella del complesso di Torba è una vicenda antichissima che ha origine nel VIII secolo d.C., quando i Romani costruirono le mura di un avamposto militare contro la minaccia dei barbari, nei pressi del borgo di Castelseprio.

Ancora oggi il torrione di guardia rimane a testimonianza della funzione originaria del castrum, portata avanti anche da Goti, Bizantini e Longobardi e poi mutata nel tempo.

Da roccaforte difensiva, Torba divenne centro religioso con l’insediamento di un gruppo di monache benedettine che nel VIII secolo fece costruire il monastero e, più tardi, la piccola chiesa. Per circa sette secoli l’appartata comunità femminile abitò questo luogo, consegnandoci come eredità del suo durevole passaggio gli affreschi nella torre, ieratici, dall’aura quasi misteriosa.

Nel Quattrocento le Benedettine si trasferirono e per Torba cominciò un lento declino che portò il complesso a tramutarsi in azienda agricola e, a inizio Ottocento, a perdere la propria funzione religiosa per scivolare gradualmente in uno stato di degrado interrotto solo nel 1976 grazie al FAI.

Oggi questo sito millenario dal passato importante (non a caso inserito nel 2011 nelle liste del Patrimonio dell’Umanità UNESCO) rivive anche alla luce dei continui ritrovamenti di età longobarda, che costituiscono solo una delle sorprese che il Monastero, e il suo territorio ricco di tesori di arte e natura, offrono a chi va alla ricerca di luoghi fuori dai circuiti più noti e frequentati.

Visite al Monastero di Torba possibili anche nel weekend, dalle 10:00 alle 17:00 (durata visita: validità biglietto fascia oraria 10:00-14:00 o 14.00-18-00). Prima di procedere all’acquisto del biglietto su Musement.com, verifica sul sito www.fondoambiente.it gli sconti o le convenzioni attive.

6) Mostre mercato fuori porta: 28° edizione di Tutto Zucche ad Andezeno (TO)

Fino a domenica 8 novembre, curiosi, amanti della natura, ricercatori ed appassionati delle zucche sono invitati alla “Casa delle Zucche” di TUTTO ZUCCHE ad Andezeno (TO), corso Vittorio Emanuele 69, che stagionalmente da 28 anni viene completamente ornata, addobbata ed abbellita da centinaia di varietà e tipologie di zucche prodotte dall’ Azienda Agricola Menzio Alessandro “Tutto Zucche”.

Potrete acquistare le vostre zucche dei sogni tra una miriade di zucche, zucchette, zuccone di svariate forme, misure, dimensioni, colori, da quelle ornamentali a quelle commestibili (dalle varietà tradizionali alle novità, la zucca spaghetti, la zucca castagna – potimarron, la zucca trifoletta, la zucca cedrina, ecc.).

Inoltre durante gli ultimi giorni di ottobre, in occasione di Halloween, potrete trovare le vostre zucche di Halloween ideali già intagliate.

La Casa delle Zucche - 28° edizione di Tutto Zucche, mostra mercato ad Andezeno
La Casa delle Zucche28° edizione di Tutto Zucche, mostra mercato ad Andezeno (TO)
  • Altre info: telefono 0119434458 – 3474704647, email tuttozucche@gmail.com
  • Costiingresso gratuito alla mostra-mercato
  • Dove: La Casa delle Zucche di Tutto Zucche, corso Vittorio Emanuele 69, Andezeno (TO)
  • Orari di apertura: dalle 9.30 alle 18.30

7) Sabato 31 ottobre: scopri enigmi e segreti del Duomo di Milano

Le storie che si tramandano da secoli riguardo l’area della Cattedrale di Milano hanno origini antichissime e spesso fondono verità e leggenda. Un percorso che supera i confini dei sei secoli di storia del Duomo, a partire dai resti archeologici del Battistero alla ricerca delle origini della spiritualità milanese, fino a incontrare credenze romane e celtiche.

Enigmatici e suggestivi sono poi i caratteri della Cattedrale gotica, specchio della religiosità medievale in cui forme, numeri e animali fantastici suggeriscono letture simboliche. Una visita affascinante che si addentra in questo mondo di segni e svela le chiavi per decifrarli. Durante il percorso si avrà la possibilità di accedere anche a spazi normalmente non aperti al pubblico: Cappella Feriale e Jemale. Al termine della visita con il tuo biglietto potrai visitare autonomamente alle Terrazze.

Tour guidato: Enigmi e segreti del Duomo di Milano
Foto di Andrea Cherchi (www.instagram.com/andreacherchi_foto)

Percorso di visita: Cattedrale + Cappella Iemale + Area Archeologica (lingua: italiano).

  • Altre infowww.duomomilano.it/it/event/2020/10/31/enigmi-e-segreti-del-duomo/745
  • Costi: da 8€ a 28€ (nel prezzo del servizio sono inclusi la visita guidata, il sistema di microfonaggio e il biglietto di ingresso Duomo Pass Lift che consente di accedere a tutte le aree del Complesso Monumentale)
  • Dove: Duomo di Milano
  • Orari: sabato 31 ottobre dalle ore 15.00 (durata: 1 ora e 30 minuti)

8) Rome Art Week 2020: la settimana dell’arte contemporanea

Fino a sabato 31 ottobre torna a Roma la Rome Art Week, settimana dedicata all’arte contemporanea – giunta alla quinta edizione – con un totale di oltre 130 eventi in programma (vedi calendario online al link romeartweek.com/it/calendario).

La manifestazione, promossa e organizzata da KOU – Associazione culturale per la promozione delle arti visive, si pone come un sofisticato network per l’Arte Contemporanea che ha l’obiettivo di costruire una rete tra gli artisti, le strutture espositive, i critici, i curatori, tutti gli operatori del settore arte e il pubblico.

Oltre ai numerosi eventi fruibili durante la settimana della manifestazione, il sito www.romeartweek.com consente al pubblico di essere continuamente aggiornato sul lavoro delle strutture di proprio interesse o sugli artisti nonché, durante la settimana della manifestazione, trovare tutte le informazioni riguardanti gli eventi, le visite guidate gratuite, i percorsi suggeriti e i virtual tour delle strutture.

portrait the woman - ZENOPEN art and fashion
ZENOPEN SNC è sponsor e partner tecnico by Art Sharing [RAW Rome Art Week – Edizione 2020]. Immagine: portrait the woman – ZENOPEN art&fashion
  • Altre info: email info@romeartweek.com, infotel +39 06 21128870 / +39 350 0789289, sito web www.romeartweek.com
  • Costi: ingresso gratuito
  • Dove: Roma, varie sedi

9) Mostra fotografica “Una vita da scienziata” all’Acquario Civico

Ultimo weekend di apertura al pubblico, all’Acquario Civico di Milano, per la mostra fotografica “Una vita da scienziata”, visitabile fino a domenica 1° novembre.

L’esposizione, ideata e curata da Fondazione Bracco nell’ambito del palinsesto “I talenti delle donne”, presenta volti e competenze di grandi scienziate italiane, protagoniste del progetto “#100esperte – 100 donne contro gli stereotipi”, nato per valorizzare l’expertise femminile in settori percepiti ancora come di dominio maschile. Il percorso di ritratti, realizzato dal celebre fotografo Gerald Bruneau, intende contribuire al superamento di pregiudizi di genere nella pratica scientifica.

La mostra è promossa da Fondazione Bracco, Comune di Milano – Cultura e Acquario Civica stazione idrobiologica. Questi gli orari di apertura nel weekend: da venerdì a domenica ore 9.30 – 17.30 (ultimo ingresso ore 17.00).

Biglietti d’ingresso: 5 euro intero, 3 euro ridotto (la visita alla mostra è compresa nel biglietto d’ingresso all’Acquario). Si consiglia di prenotare la visita: biglietti acquistabili su www.museicivicimilano.vivaticket.it o in sede (in quest’ultimo caso, solo in base alla capienza del momento). Per altre info visita il sito www.fondazionebracco.com

10) Da sabato 31 ottobre: brunch a tutto Jazz al Blue Note Milano

Da sabato 31 ottobre il Blue Note Milano farà sua una delle tradizioni anglosassoni più amate: il brunch. Il locale milanese aprirà straordinariamente le sue porte dalle ore 12.00 alle 18.00, ogni sabato e domenica, a chiunque voglia godersi la sua magica atmosfera. Per rispettare le norme anti-Covid, il palco non potrà essere animato da grandi artisti come di consueto: non mancherà certo la musica jazz, accuratamente selezionata dagli esperti del Blue Note, che sarà diffusa nel locale.

Lo Chef Federico Tronci coccolerà i suoi ospiti con un menù eccezionale, che nel rispetto delle origini del brunch, combina piatti americani con le tradizioni italiane. Sono inoltre disponibili due menù fissi, chiamati Uptempo e Ballad in onore della vera protagonista del locale: la musica.

Tutti gli orari possono subire ulteriori variazioni rispetto a quanto segnalato per rispettare i dpcm e le ordinanze locali. Per altre informazioni, visita il sito bluenotemilano.com. Prenotazioni tramite infotel 02.69016888 (attivo dal lunedì alla domenica ore 12-17). Si ricorda che sono consentite al massimo 4 persone per tavolo, salvo che siano tutti conviventi.

Questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo. Scopri altri eventi e spettacoli in sconto iscrivendoti alla newsletter (iscriviti).

Paolo Vanadia

SEGNALA IL TUO SPETTACOLO A MILANO

Segnala, inserisci e promuovi il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram.

Seguici su Telegram

Segui Eventiatmilano.it su Telegram: iscrizione gratuita