I concerti della Domenica – Due archi nel mondo

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

I concerti della Domenica – Due archi nel mondo - Altre info

concerti domenica milano archi violini

I Concerti della Domenica al Teatro Filodrammatici: Due archi nel mondo

Domenica 13 marzo dalle 11.00 al Teatro Filodrammatici di Milano nuovo appuntamento della 31a edizione de I CONCERTI DELLA DOMENICA, con JULIA SMIRNOVA e KONSTANTIN MANAEV, per viaggiare sul filo delle emozioni. Musiche di Bach, Sadikova, Vasks, Glière

Prosegue con successo la 31a edizione de I concerti della Domenica al Teatro Filodrammatici di Milano, una rassegna divenuta un punto di riferimento culturale della nostra città.

La qualità degli interpreti e la originale raffinatezza delle scelte musicali rendono conto di una sempre crescente partecipazione di pubblico e una costante attenzione da parte della critica musicale.

I concerti in programma a Milano si caratterizzano per la qualità indiscussa degli interpreti e la particolarità dei programmi musicali proposti che attingono a brani musicali di non frequente ascolto.

Due archi nel mondo, a Milano concerto con violino
I Concerti della Domenica al Teatro Filodrammatici: Due archi nel mondoo

Il prossimo appuntamento della 31a edizione de I CONCERTI DELLA DOMENICA al Teatro Filodrammatici di Milano presenta DUE ARCHI NEL MONDO.

Non crederete mai che dalla semplice unione di un violino e di un violoncello possa scaturire una tale ricchezza musicale….da Berlino due astri nascenti del concertismo mondiale in un programma che spazia da Bach a Kodaly, alle suggestive atmosfere di musica sacra contemporanea.

I musicisti porteranno anche la loro testimonianza civile contro la guerra in questo momento epocale. Viaggiare sul filo delle emozioni.

JULIA SMIRNOVA, nata a Komsomolsk-am-Amur/Russia nel 1997, ha studiato presso la scuola di musica speciale del Conservatorio di Mosca con la prof.ssa Galina Turchaninova.

Julia ha ricevuto ulteriori preziosi impulsi attraverso master class internazionali con Thomas Zehetmair, Maxim Vengerov, Michaela Martin, Ingolf Turban.

È stata ospite in numerosi festival, tra cui il California International Music Festival a Engers, in Germania; il Festival di Diaghilev a Perm, Russia; l’Encuentro e Musica y Academia a Santander, Spagna; l’Arosa Festival in Svizzera; l’Estate Musicale di Kissingen.

Da settembre 2015, su invito del direttore Teodor Currentzis, ulia è stata regolarmente invitata come violinista ospite in un tour europeo con l’orchestra “MusicAeterna” che la ha portata nei maggiori teatri europei.

Suona un violino di Antonio Gragnani del 1790, che una collezionista privata di Berlino le ha messo a disposizione.

KONSTANTIN MANAEV nato a Ekaterinburg, in Russia, ha iniziato i suoi studi presso il Conservatorio di Mosca con Kyrill Rodin e successivamente al Conservatorio di Dresda con Wolfgang Emanuel Schmidt, e all’Accademia di Musica di Basilea con Ivan Monighetti, che ha svolto un ruolo importante nel promuovere la sua individualità musicale e la sua forza interpretativa.

Si è esibito in tutto il mondo e si è guadagnato molti elogi per i suoi concerti a New York, Los Angeles, Mosca, Parigi, Berlino, Zurigo, Vienna, Milano, San Pietroburgo e Tokyo.

Ha fatto il suo debutto in orchestra alla Philharmonie di Berlino con Berliner Camerata nel 2014. Il suo debutto alla Tonhalle di Zurigo con la Luzerner Sinfonieorchester è stato nel 2011.

Ha suonato con grandi interpreti quali Sol Gabetta, François Benda, Bruno Giuranna, Misha Maisky, Yury Revich, Radovan Vlatkovic. Il repertorio concertistico di Konstantin Manaev spazia dal primo barocco fino alle opere moderne.

Molti compositori moderni gli hanno dedicato nuove opere: Johanna Doderer, Alexandra Filonenko, Aziza Sadikova, Alexey Sioumak e Gordon Hamilton. Suona un violoncello di Johannes Theodorus Cuypers (1762) e uno strumento moderno di Yury Pochekin.

Eventiatmilano.it non è l’organizzatore dell’evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma. Verifica sempre il sito web di riferimento per informazioni aggiornate sull’evento.

INDIRIZZO | DATA E ORARI

Teatro Filodrammatici via Filodrammatici 1, Milano – Domenica 13 marzo 2022 dalle ore 11.00 alle 12.00

COSTI

BIGLIETTI: intero euro 16 + euro 1 prevendita

INFORMAZIONI

Biglietti e abbonamenti per i Concerti della Domenica si possono acquistare direttamente presso la biglietteria del Teatro in Via Filodrammatici 1 o tramite servizio di biglietteria telefonica al numero 02 36727550 durante gli orari di operatività a partire da giovedì 25 novembre 2021.

I biglietti sono disponibili all’acquisto anche contattando biglietteria@amduomo.it o tramite sms e WhatsApp al numero 351 8962224 (il servizio è valido solo per i messaggi, non per le chiamate).

Per altre informazioni, visita il sito del teatro

Valuta cosa fare oggi a Milano, sfogliando la nostra agenda eventi. Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend in città e dintorni.

Dettagli

Data 13 Marzo
Orario 11:00 - 12:00
Costo 17EUR
Categorie:

Luogo dell'evento

Teatro Filodrammatici Milano

Via Filodrammatici, 1
Milano, 20121 Italia

Telefono

02 36727550

Organizzatore

Comune di Milano