Le api, l’arte, la città: presentazione del libro a Milano

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Le api, l’arte, la città: presentazione del libro a Milano - Altre info

Le api, l'arte, la città: presentazione del libro di Apicoltura Urbana a Milano

Le api, l’arte, la città: presentazione del libro di Apicoltura Urbana a Milano

Domenica 20 marzo dalle ore 16.00, in occasione della ‘Festa di Primavera’ al Giardino San Faustino in Zona Ortica a Milano, in programma la presentazione del libro “Le api, l’arte, la città” (Corponove edizioni).

Alveari Urbani nasce dal progetto internazionale GREEN ISLAND, ideato dalla storica dell’arte e del paesaggio Claudia Zanfi.

Già vincitore di vari premi tra cui Premio Expo in Città per la salvaguardia della biodiversità urbana e Premio Timberland per la creatività, Alveari Urbani è un movimento culturale, una costellazione di temi e di interessi.

Le api per un’idea positiva di libertà, per una partecipazione attiva e appassionante dei cittadini alla salvaguardia della biodiversità, per mantenere gli alveari in città, per imparare a coltivare fiori e piante mellifere, utili agli impollinatori.

Attraverso l’apicoltura urbana, la pubblicazione che viene presentata per la prima volta in Italia Le api, l’arte, la città (Corponove edizioni) ha l’obiettivo di sviluppare azioni di divulgazione e sensibilizzazione nell’ambito della tutela ambientale e dello sviluppo eco-sostenibile, quali patrimonio culturale ed educativo necessario alle generazioni future.

Le api, l'arte, la città: presentazione del libro di Apicoltura Urbana a Milano
Le api, l’arte, la città: presentazione del libro a Milano

Riflettere sui molti modi di praticare l’apicoltura urbana può guidarci verso la salvaguardia del nostro territorio. Questo manuale è dedicato alle api e al loro speciale dialogo con il mondo dell’arte, del design, dell’architettura.

Ma soprattutto è dedicato alla salvaguardia della biodiversità urbana e degli impollinatori, con indicazioni utili sia per la realizzazione di arnie in giardino, sia per la semina di fioriture mellifere, verso città più verdi e sostenibili.

Il libro si apre con una breve storia dell’apicoltura (dalla preistoria ai giorni nostri) e un percorso sulle varie forme di arnie. Attraversa poi esempi virtuosi di apicoltura urbana nel mondo, in città quali Parigi, Londra, Berlino, NYC.

Si sofferma sulle esperienze di Alveari Urbani a Milano. Un capitolo è dedicato al rapporto api/arte, con approfondimenti in discipline quali architettura, design, scultura. Infine una sezione è dedicata al fare apicoltura in città, con alcune note tecniche e interessanti curiosità.

Cos’è Alveari Urbani

Si tratta del maggior evento urbano dedicato al mondo delle api e degli impollinatori, alla biodiversità e creatività, all’apicoltura al femminile, al miele come nutrimento completo e naturale.

Giovani artisti e designer sono invitati a ideare nuove arnie, pensate per installazioni creative. I migliori progetti vengono realizzati da artigiani locali, con uso di legno ecologico.

Le arnie sono posizionate in giardini pubblici delle città, creando un apiario collettivo e diffuso, con laboratori didattici dedicati agli impollinatori, alla botanica, alla degustazione di mieli, per famiglie e bambini.

Si tratta di un’importante riflessione sul rapporto uomoambiente, che parte dell’utilità delle api nel contesto urbano, in un percorso inedito tra arte, cultura ed ecologia.

Alveari Urbani, programma attivo a Milano dal 2014, ha promosso in varie occasioni, sia nazionali che estere, mostre, conferenze, installazioni urbane, laboratori gratuiti per bambini e famiglie, corsi sull’apicoltura, seminari con giovani studenti universitari.

Nel 2015, è stato realizzato il primo Apiario d’Artista al mondo, presso gli Orti di Via Padova (MI), in collaborazione con Legambiente, su un terreno pubblico recuperato dal degrado, con cittadinanza locale ed enti territoriali.

Nella Primavera 2017 il progetto è stato inviato alla Design Week di New York, realizzando un evento inedito per un apiario creativo, con designer locali sui tetti di Brooklyn.

Sempre nel 2017 Alveari Urbani ha preso in gestione un’area all’interno del più grande giardino condiviso d’Italia (circa 20.000 mq recuperati dall’abbandono) il Giardino San Faustino/Zona Ortica a Milano, dove sono collocate nuove arnie con l’intento di salvaguardare la biodiversità urbana e far conoscere il meraviglioso mondo delle api.

Nel 2018 Alveari Urbani è invitato dal Comune di Lainate (Mi), a realizzare il primo apiario pubblico all’interno di un parco storico in Italia: il meraviglioso Parco di Villa Litta Borromeo, con ninfeo seicentesco.

Nel 2020 è stato realizzato il quarto apiario pubblico della città di Milano, nel Parco di Cascina Merlata, con attività di monitoraggio degli impollinatori e della piccola avio-fauna. Il progetto ha un forte impatto sociale, di coesione e di educazione ambientale.

L’obiettivo attuale è di attivare una serie di adozioni delle ARNIE d’Artista, tra cui le piccole casette per le Osmie, api solitarie, sia da parte di amministrazioni locali, di scuole e giardini pubblici, di privati e aziende.

Chi vorrà essere partner del progetto Alveari Urbani, anche attraverso l’acquisizione della pubblicazione Le api, l’arte, la città, avrà l’onore di realizzare un percorso inedito e visionario. Un progetto non temporaneo, bensì permanente per la città e i suoi cittadini.

LE API, L’ARTE, LA CITTA’ (Corponove edizioni) Pag 96; n. 56 foto colori; n. 40 pagine testo Italiano/Inglese; €12

Calendario presentazioni del libro – Primavera 2022

  • Domenica 20 Marzo, ore 16.00: ‘Festa di Primavera’, Giardino San Faustino /Zona Ortica (Milano)
  • Domenica 27 Marzo, ore 11.30: Giardini in Fiore, COSMOGARDEN, (Brescia)
  • 5/8 Maggio: Orticola Lombardia (MI)
  • Venerdì 20 Maggio, ore 16.00: Giornata dell’Apicoltura, Franciacorta in Fiore (Brescia)
  • Domenica 22 Maggio, ore 16.00: Giornata Mondiale della Biodiversità, Parco di Cascina Merlata (MI)

Scarica l’invito alla ‘Festa di Primavera’ di domenica 20 marzo.

Claudia Zanfi, storica dell’arte e appassionata di giardini, collabora con istituzioni pubbliche e private su progetti culturali ed editoriali, dedicati ad arte, società, paesaggio.

Nel 2001 fonda e dirige il programma internazionale GREEN ISLAND per la valorizzazione dello spazio pubblico e delle nuove ecologie urbane.

Dal 2005 al 2015 dirige i programmi europei ATLANTE MEDITERRANEO e ARCIPELAGO BALKANI, con eventi a Sarajevo, Skopie, Tirana, Tangeri, Istanbul, Beirut, Tel Aviv, Marsiglia, Atene, Palermo.

Nel 2010 fonda lo studio di progettazione e diffusione del verde ATELIER DEL PAESAGGIO (www.atelierdelpaesaggio.wordpress.com), per la rigenerazione di spazi urbani abbandonati, la realizzazione di alveari urbani e giardini d’artista.

Ha insegnato alla Domus Academy e al Politecnico di Milano; alla Middlesex University di Londra. Collabora con Unesco Heritage e Council of Europe.

Ha vinto il Primo Premio per il Parco dell’Arte a Mantova; è finalista per i progetti di Lausanne Jardins (CH) e della Biennale Spazio Pubblico (Barcellona).

Eventiatmilano.it non è l’organizzatore dell’evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma. Verifica sempre il sito web di riferimento per informazioni aggiornate sull’evento.

INDIRIZZO | DATA E ORARI

Giardino San Faustino, Via S. Faustino 23 (Zona Ortica), Milano – Domenica 20 marzo 2022 dalle ore 16.00 alle 18.00

COSTI

Ingresso gratuito

INFORMAZIONI

Claudia Zanfi: czanfi@libero.it, sito web www.amaze.it

Valuta cosa fare oggi a Milano, sfogliando la nostra agenda eventi. Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend in città e dintorni.

Dettagli

Data 20 Marzo
Orario 16:00 - 18:00
Costo Gratuito
Categorie:

Luogo dell'evento

Giardino San Faustino

Via San Faustino, 23
Milano, 20134 Italia

PUBBLICIZZA IL TUO EVENTO A MILANO

pubblicizza il tuo evento a Milano e dintorni