Green Island 2022 – Il Giardino di FLORA

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Green Island 2022 – Il Giardino di FLORA - Altre info

Green Island 2022 Il Giardino di FLORA. Un progetto di Claudia Zanfi e Atelier del Paesaggio

Green Island 2022 – Il Giardino di FLORA. Un progetto di Claudia Zanfi/Atelier del Paesaggio

Un percorso di eco-design e botanica, proposto per la 20° edizione di Green Island, durante Milano Design Week (6-12 Giugno 2022).

Anniversario importante, per il programma internazionale Green Island, da sempre attivo nelle zone in forte espansione culturale e urbana. In questa edizione sarà realizzata l’installazione inedita di un giardino fiorito per l’Atrio della Stazione Porta Garibaldi, Zona Isola Milano.

Il progetto artistico è ideato da Claudia Zanfi, storica dell’arte e paesaggista, ‘anima verde’ della Milano Design Week di Zona 9, la quale afferma: “fin dalla sua pioneristica nascita nel 2002, il progetto Green Island desidera riportare il cittadino a una dimensione di maggiore armonia tra lo spazio urbano e lo spazio naturalistico; vuole essere un momento di riflessione su temi urgenti quali sostenibilità, verde urbano, paesaggio.”

Green Island è il primo progetto che ha portato il design per le vie del Quartiere Isola, mettendo in rete realtà locali e internazionali, per la valorizzazione del territorio, di laboratori artistici e artigianali.

Dalla rivalutazione delle erbe spontanee, agli orti urbani curati dagli abitanti del quartiere, fino alla pionieristica proposta di apicoltura urbana con la realizzazione dell’unico apiario d’artista a Milano (già vincitore del Premio EXPO in Città), da sempre Green Island sviluppa azioni di divulgazione e promozione culturale nell’ambito della tutela ambientale e dell’educazione creativa al tema del verde, della sostenibilità, dell’eco-design.

Anche in questa edizione 2022 protagonista è la natura. L’installazione Il Giardino di FLORA evidenzia gli aspetti artistici e botanici del fare progetto.

Green Island 2022 Il Giardino di FLORA. Un progetto di Claudia Zanfi e Atelier del Paesaggio
Green Island 2022, Il giardino di Flora, foto di Claudia Zanfi

Il Giardino di FLORA, realizzato appositamente per la Stazione Porta Garibaldi di Milano, con vegetazione cresciuta e selezionata dal Vivaio Coccetti, presenta le opere di Bloom&me duo artistico formato da Carolina Trabattoni e Valeria Vaselli. In questo giardino Bloom&Me immagina un racconto fotografico in cui delicate fioriture dalle forme più svariate, dialogano con il verde del fogliame e delle piante.

L’obiettivo fissa nell’inquadratura un dinamismo botanico vibrante, quasi palpabile, di steli, foglie e boccioli. Ogni tavola svela disegni a china che tracciano un mondo parallelo, percorso dall’incessante volo delle api durante il processo di impollinazione.

A queste opere si aggiunge l’installazione di eco-design ‘Monocle’, realizzata con materiali naturali da Antonella De Nisco.

Si tratta di sculture leggerissime, che invitano a indirizzare lo sguardo, attraversando intrecci naturali, capaci di filtrare e modulare la luce e ri-tessere lo spazio. Un percorso di sguardi e materiali, per visioni inedite di luoghi e giardini, alla riscoperta di quell’intimo sentimento che si instaura tra l’essere umano e il paesaggio.

Inoltre, per Milano Design Week, progetto speciale di questa 20° edizione di Green Island, è la realizzazione di Nido d’Ape, una serie di piccole arnie per api solitarie (osmie), ideato dallo studio di progettazione e design CARACOL, innovativa PMI nella stampa 3D.

Il materiale utilizzato per questo particolare progetto è l'acido polilattico o PLA, una bioplastica biodegradabile e compostabile, che deriva dalla trasformazione degli zuccheri di origine naturale (barbabietole, mais, canna da zucchero e simili).

Per queste ragioni CARACOL ha dato vita ai prototipi per le api con un materiale in grado di soddisfare aspetti di biocompatibilità con l’ecosistema e con l’ambiente.

Pensiamo dunque alla rinascita! Seguiamo il percorso Green Island lasciamoci incantare dal potere della natura, dell’arte e dell’eco-design.

In collaborazione con: Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane), Comune di Milano, Isola Design District, Bloom&me, Caracol, Antonella De Nisco Studio, Vivaio Coccetti, Consorzio Tutela Lambrusco, Artribune.

Flyer Green Island 2022 - Milano Design Week 2022
‘INVITO’ Green Island 2022 – a cura di Claudia Zanfi/Atelier del Paesaggio

Green Island è giunto alla sua 20° edizione

Green Island è giunto alla sua 20° edizione! (www.amaze.it). Il programma nasce per promuovere una ricerca culturale sui paesaggi urbani contemporanei e le ecologie sociali, in una forma di dialogo tra società e territorio.

Green Island interpreta l’esigenza di valorizzare e ripensare nuove aree della città, per riflettere sul tema urgente dello spazio collettivo e del verde pubblico.

Il suo intento è permettere ai cittadini di ritrovare un’armonia tra tessuto urbano e paesaggio. Il progetto supporta la riqualificazione territoriale con miglioramenti locali, in grado di conferire ai quartieri una progettualità di respiro internazionale.

Green Island ha attivato una rete di oltre 100 realtà pubbliche e private; al progetto hanno aderito prestigiosi autori tra cui Andrea Branzi, Tom Matton, Lois Weinberger, i giovani Medusa Group.

Tra le varie attività di Green Island importanti libri monografici: sulle erbe spontanee (Flora Urbana); sui giardini d’artista (The Mobile Garden); sui nuovi paesaggi urbani (I giardini di Piet Oudolf), sugli Alveari d’Artista.

Green Island ha vinto vari premi internazionali, tra cui EXPO in CITTA’ 2015.

Claudia Zanfi – bio

Claudia Zanfi, storica dell’arte e appassionata di giardini, collabora con istituzioni pubbliche e private su progetti culturali ed editoriali, dedicati ad arte, società, paesaggio.

Nel 2001 fonda e dirige il programma internazionale Green Island per la valorizzazione dello spazio pubblico e delle nuove ecologie urbane. Realizza la collana editoriale Green Island con vari titoli monografici.

Nel 2010 fonda lo studio di progettazione e diffusione del verde ATELIER DEL PAESAGGIO (www.atelierdelpaesaggio.worldpress.com), gruppo che si dedica alla rigenerazione di spazi urbani abbandonati o in disuso, alla realizzazione di orti urbani e giardini d’artista, con particolare attenzione alle specie autoctone e a bassa manutenzione.

Collabora con Unesco Heritage e Council of Europe ‘European Landscape Convention’. Recentemente ha realizzato le aiuole della via pedonale Corso Como Milano; ha vinto il Primo Premio per ‘Parco dell’Arte’ a Mantova; è finalista per i progetti di Lousanne Jardins (CH) e della Biennale Spazio Pubblico (Barcellona).

Eventiatmilano.it non è l’organizzatore dell’evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma. Verifica sempre il sito web di riferimento per informazioni aggiornate sull’evento.

INDIRIZZO | DATA E ORARI

Lunedì 6 Giugno dalle ore 12.00, Atrio Stazione Pta Garibaldi, Piazza Freud, Milano: Press Conference + Opening + Aperitivo Bio

Da martedì a venerdì dalle ore 17.00: visite guidate al giardino e workshop ‘Arte&Natura’

Orari di apertura: tutti giorni ore 10.00/20.00

COSTI

Ingresso gratuito

INFORMAZIONI

Claudia Zanfi: czanfi@libero.it / www.amaze.it

Dettagli

Dal 6 Giugno @ 10:00
Al 12 Giugno @ 20:00
Costo Gratuito
Categorie:

Luogo dell'evento

Stazione Ferroviaria di Milano Porta Garibaldi

P.za Sigmund Freud, 1
Milano, 20214 Italia