Quella volta che Ulisse… appunti di viaggiatori intraprendenti

Caricamento Eventi

Quella volta che Ulisse… appunti di viaggiatori intraprendenti

Sabato 23 ottobre: Quella volta che Ulisse... appunti di viaggiatori intraprendenti

Quella volta che Ulisse… appunti di viaggiatori intraprendenti

Sabato 23 ottobre, all’Adriano Community Center di Via Adriano 107, ClassicAperta porta in scena un’originale e leggera performance su Ulisse per poter sorridere, e ridere, del mito, frutto del talento di Alfonso Alberti e Selene Framarin.

ClassicAperta invita a scoprire un’originale Odissea, trattata con la leggerezza di un varietà musicale al limite del cabaret, in una rappresentazione che punta sulla gestualità, sul movimento scenico e sulle sorprese musicali. L’appuntamento di sabato 23 ottobre alle ore 18.00 all’Adriano Community Center di Via Adriano 107 anticiperà l’inaugurazione ufficiale del Punto di Comunità.

Come per tutti gli eventi di ClassicAperta la partecipazione è gratuita ed è richiesta la registrazione nominativa sulla piattaforma Eventbrite e il rispetto della normativa anti Covid vigente. Guarda il Trailer dello spettacolo sul sito dell’Associazione.

“Il nostro è un esperimento e il pubblico, che mi auguro numeroso, ne fa parte integrante. E, saltando da un mito all’altro, mi lasci dire che il lavoro che l’Associazione per Mito porta avanti da anni, ovvero lo spazio alle nuove generazioni e alle nuove proposte di musica classica aperte a tutti, è decisamente importante. Un messaggio per ritornare” Selene Framarin.

L’Associazione per MITO nasce nel 2016 per rendere la buona musica accessibile a tutti, anche a quanti si trovano in situazioni di disagio; dal 2021 è Ente del Terzo Settore.

L’Associazione propone durante tutto l’anno incontri con la musica classica in ambienti non convenzionali per consentire a tutti, oltre al piacere dell’ascolto, la conoscenza di luoghi inconsueti della città, l’identità e l’anima dei quartieri, affinché siano sempre più luoghi vitali di aggregazione e di sviluppo sociale e culturale. L’Associazione per MITO ETS può contare, oltre che sul sostegno dei soci e la collaborazione dei numerosi volontari, sul supporto di una rete di Istituzioni pubbliche e private che ne rendono possibili le attività.

Da alcuni anni Selene Framarin indirizza la sua attività di clarinettista allo studio dell’aspetto corporeo del fare musica: gesto, fisicità, potenzialità performative del repertorio, fino al vero e proprio teatro musicale.

Esplorando le relazioni fra letteratura musicale e varie forme di teatro, realizza spettacoli che si muovono fra suono, mimo e parola. Lavora a contatto con noti compositori: hanno scritto per lei Roberto Andreoni, Daniele Bravi, Carlo Galante, Gabriele Manca, Marco Molteni, Riccardo Panfili, Maurizio Pisati, Yoichi Sugiyama, Enrico Intra.

Si è esibita per società e luoghi come: Philarmonie Luxembourg, Fondazione Guggenheim (Venezia), Lucerne Festival, Salle Pleyel (Parigi), Sala Yamaha (Yokohama), France Télévisions (Strasburgo), Festival Borealis (Bergen), Tiroler Festspiele Erl, Milano Musica, MITO, Accademia Filarmonica Romana. Selene è stata docente del Conservatorio Nazionale Edward Said in Palestina e artista volontaria nelle missioni al confine turco-siriano di Clowns Without Borders, e crede nel significato civile del fare musica, testimonianza tangibile del pensiero intorno alla realtà.

Alfonso Alberti suona (il pianoforte) e scrive (libri sulla musica). Sua grande passione è la musica d’oggi, nella convinzione che essa sia un’opportunità formidabile per capire il tempo che ci troviamo a vivere, e noi stessi che viviamo in questo tempo. Alfonso Alberti ha suonato in luoghi come il Konzerthaus di Vienna, il LACMA di Los Angeles, la Sala Verdi del Conservatorio di Milano, la Cappella Paolina del Quirinale, il Teatro Bibiena di Mantova, la Tonhalle di Düsseldorf.

Ha pubblicato più di venti dischi solistici e cameristici e ha vinto il Premio della critica come miglior disco 2012 in Italia. Stretta è anche la collaborazione con la web-tv Limenmusic, per la quale realizza regolarmente video musicali.

Intensa è anche l’attività cameristica, in particolare in duo col flautista Alessandro Baticci, con la pianista Anna D’Errico e con la clarinettista/mimo/mascheraia Selene Framarin; è inoltre membro dell’Ensemble Prometeo. Alfonso Alberti pubblica libri per gli editori LIM e L’Epos e cura edizioni musicali per Ricordi e Durand; il canale televisivo Sky Classica gli ha dedicato un documentario per la serie Notevoli.

Dal 2017 è uno dei conduttori delle Lezioni di musica di Radio3; di questo stesso anno è la sua prima raccolta di poesie, Due, volume a quattro mani con Gianni Bombaci per l’editore Il Raccolto. Del 2019 è una plaquette con cinque sue poesie e tempere originali di Adalberto Borioli.

Sabato 23 ottobre: Quella volta che Ulisse... appunti di viaggiatori intraprendenti
Quella volta che Ulisse... appunti di viaggiatori intraprendenti

Regolamento per gli spettacoli organizzati da Associazione per MITO ETS

Vi invitiamo a prendere visione del seguente regolamento per gli spettacoli organizzati dall’Associazione Per MITO Ets:

  1. La sede dell’evento è stata sanificata. Sono state potenziate le attività di igienizzazione per rendere i luoghi degli eventi perfettamente sicuri, in collaborazione con i titolari dello stesso luogo.
  2. In ottemperanza alle indicazioni della normativa vigente per i luoghi di pubblico spettacolo la prenotazione dei biglietti avviene previa registrazione del nome, cognome e recapito dell’acquirente. E’ consentita la prenotazione di un solo posto per ogni nominativo. I dati registrati saranno trattati nel rispetto della legge sulla privacy.
  3. Le prenotazioni doppie saranno cancellate.
  4. Non è consentito occupare posti diversi da quelli assegnati nel rispetto della normativa reltiva al distanziamento.
  5. Desiderando posti contigui, gli spettatori dichiarano e confermano sotto la propria responsabilità che questi saranno occupati da congiunti conviventi.
  6. Per la sicurezza di tutti i presenti, all’ingresso nel luogo dell’evento sarà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso alle persone con una temperatura uguale o superiore ai 37,5°.
  7. Nel foyer del luogo sede dell’evento saranno presenti distributori di gel disinfettante. È obbligatorio disinfettare le mani prima di entrare in sala.
  8. Per garantire il necessario distanziamento sociale è obbligatorio sedere nel posto assegnato.
  9. Nel luogo sede dell’evento gli spettatori devono indossare la mascherina.
  10. In ogni spazio della sede dell’evento gli spettatori devono seguire le indicazioni fornite dalla segnaletica e dallo staff.

Eventiatmilano.it non è l’organizzatore dell’evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma. Verifica sempre il sito web di riferimento per informazioni aggiornate sull’evento.

INDIRIZZO | DATA E ORARI

Adriano Community Center, Via Mulas ang. Via Adriano, Milano – Sabato 23 ottobre 2021 dalle ore 18.00

COSTI

Come per tutti gli eventi di ClassicAperta la partecipazione è gratuita ed è richiesta la registrazione nominativa sulla piattaforma Eventbrite e il rispetto della normativa anti Covid vigente.

INFO

Sito web www.xmito.org

Evento Facebook

Hai trovato utile questo articolo? Iscriviti alla newsletter con tutte le ultime news e gli sconti validi per i lettori di Eventiatmilano.it

Ott 23 2021

Dettagli

Data 23 ottobre
Orario 18:00 - 20:00
Costo 0€
Categorie: ,
Etichette

Location

Adriano Community Center Milano

Via Mulas
Milano, 20125 Italia

+ Google Maps

SEGNALA IL TUO EVENTO

Segnala il tuo evento su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram

Organizzatore

Associazione per MITO Onlus
Telefono 02 8845 4201

Commenti

Inserisci un commento