Boom For Real – L’adolescenza di Jean-Michel Basquiat

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Boom For Real – L’adolescenza di Jean-Michel Basquiat

Il documentario su Basquiat dal 10 agosto in anteprima nei Cinema Mexico e Palestrina di Milano

Il documentario su Basquiat dal 10 agosto in anteprima nei Cinema Mexico e Palestrina di Milano

Il documentario Boom For Real – L’adolescenza di Jean-Michel Basquiat di Sara Driver, sulla straordinaria vita dell’artista, writer e pittore statunitense, sarà presentato in anteprima nazionale dal 10 agosto a Milano nei cinema Mexico (per info www.cinemamexico.it) e Palestrina (per info www.progettolumiere.it/palestrina/index.htm), distribuito da Wanted Cinema e Feltrinelli Real Cinema in occasione del trentennale della sua scomparsa.

Il documentario è una riflessione su come l’ambiente, la scena artistica, le sue frequentazioni e i movimenti culturali abbiano plasmato l’artista che morì proprio il 12 agosto 1988 per overdose. Il documentario apre una finestra sulla vita di Basquiat e sulla città di New York nel periodo che va dal 1978 al 1981, uno sguardo complessivo ai movimenti che lo hanno toccato e ispirato così come all’influenza che su di lui ha avuto la violenta città di New York.

Divenuto famoso inizialmente con lo pseudonimo di Samo, iniziò a dipingere per le strade di New York una serie di graffiti in cui erano inserite dichiarazioni enigmatiche e lunghe frasi ripetute e in pochissimo tempo divenne uno dei più celebri artisti della sua generazione, nonché l’icona che meglio rappresenta questo periodo. Tutto il fermento che animava la città passava attraverso di lui: politica, hip-hop, punk, così come i movimenti per i diritti civili e le questioni razziali.

Per la regia di Sara Driver, un ricco collage di immagini, parole e musica che rivela come il giovane artista americano abbia assorbito tutto quello che lo circondava, tramutando lo spazio pubblico con il suo stile unico.

“Il film – spiega la regista – celebra l’umanità di Jean-Michel, non la sua mitizzazione. A trent’anni dalla sua morte, è considerato uno degli artisti più influenti del 20° secolo. Non solo fu un artista straordinario ma si inserì prepotentemente nel mondo dell’arte che fino ad allora era riservato alle persone bianche”.

WANTED Wanted Cinema è una società di distribuzione fondata nel 2014. Ha un catalogo di oltre 70 titoli, tra film e documentari, molti dei quali vincitori di festival nazionali e internazionali. In tre anni di vita ha lavorato con realtà differenti tra sale cinematografiche, festival e rassegne. Nel 2016 partecipa a un bando di crowd funding del Comune di Milano e viene scelta tra le realtà che sono meritevoli di essere supportate. La campagna è vincente e ha visto la realizzazione del cine Wanted, realtà finalizzata a promuovere un’idea di cinema nuovo e socialmente impegnato.

Credits immagine di copertina: foto di Alexis Adler, cortesia Ufficio Stampa Lo Scrittoio

DOVE | QUANDO
Cinema Mexico, Via Savona, 57 e Cinema Palestrina, Via Giovanni Pierluigi da Palestrina, 7, Milano – Dal 10 agosto 2018

INFO
www.wantedcinema.eu

Hai trovato utile questo articolo? Iscriviti alla newsletter con tutte le ultime news e gli sconti validi per i lettori di Eventiatmilano.it
Ago 10 2018

Dettagli

Data 10 agosto
Categorie:
Etichette

PROMUOVI IL TUO EVENTO A MILANO

Inserisci il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram, Google Plus

Pubblicità

Commenti

Inserisci un commento