Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 28 giugno

Drive-in Milano: costi e programmazione dei film dal 24 giugno

Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 28 giugno

Milano, cosa fare venerdì 26, sabato 27 giugno e domenica 28 giugno? In questo articolo troverai alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non soloconcerti gratuiti al tramonto con la Filarmonica della Scala, mostre, aperitivi a bordo piscina ai Bagni Misteriosi e tanto altro ancora!

1) Venerdì 26 giugno: MTM presenta “Cyrano sulla Luna” al Castello Sforzesco

Proseguono nel weekend i concerti e gli spettacoli teatrali nel cartellone di Estate Sforzesca: venerdì 26 giugno dalle ore 21.30 MTM presenta “Cyrano sulla Luna”, di Luca Chieregato, regia Luca Chieregato, Pietro De Pascalis. Con Pietro De Pascalis.

Info e prenotazioni: biglietteria@mtmteatro.it / infotel 02-86454545, evento Facebook.

cosa fare venerdì 26 giugno a Milano: spettacolo Cyrano sulla Luna
Venerdì 26 giugno per Estate Sforzesca MTM presenta “Cyrano sulla Luna” di Luca Chieregato, regia Luca Chieregato, Pietro De Pascalis

Per il programma aggiornato dell’edizione 2020 di Estate Sforzesca, leggi il nostro articolo dedicato alla kermesse promossa e coordinata dal Comune di Milano.

2) Da sabato 27 giugno: Il Giardino delle Esperidi Festival

Dal 27 giugno al 5 luglio torna Il Giardino delle Esperidi Festival, quest’anno dal titolo Esperidi on the Moon, organizzato, per il sedicesimo anno, da Campsirago Residenza.

Esperidi on the Moon sarà un momento unico e inedito, una prima riapertura perché il teatro e le arti performative possano nuovamente andare in scena. Un’edizione delle Esperidi, quella del 2020, tesa alla realizzazione di uno spazio onirico e possibile, Esperidi on the Moon, fatta di incontro, arte e visioni.

Un cartellone di sedici spettacoli di teatro e di teatrodanza, fra cui due prime nazionali e tre anteprime che si svolgeranno in undici differenti luoghi di spettacolo, nonché una significativa quantità di eventi collaterali come incontri, talk, laboratori e concerti.

cosa fare sabato 27 giugno: Il Giardino delle Esperidi Festival
Esperidi on the Moon – Il Giardino delle Esperidi Festival XVI° Edizione

L’acquisto dei biglietti è possibile solo in prevendita online su Do It Yourself a questo link e punti vendita SisalPay. Per il programma completo del festival, leggi il nostro articolo dedicato ad Esperidi on the Moon.

Costi:

  • Biglietto intero € 15 + diritti di prevendita
  • Biglietto ridotto (under 20, over 65) € 12 + diritti di prevendita
  • Biglietto ridotto speciale Radio Olimpia Bomba libera tutt! € 8 + diritti di prevendita
  • Teatro per l’infanzia: biglietto unico € 8 + diritti di prevendita. Bambini sotto i 2 anni omaggio

Abbonamento serata (2 spettacoli dalle ore 20.30):

  • Intero € 25 + diritti di prevendita
  • Ridotto (under 20, over 65) € 20 + diritti di prevendita

Prenotazioni obbligatorie scrivendo alla mail esperidi@campsiragoresidenza.it SOLO PER

  • biglietti omaggio e disabili
  • performance Hamlet private, in presenza dal vivo oppure online via Zoom

3) Da venerdì 26 giugno: Festival Da vicino nessuno è normale

Venerdì 26 giugno inaugura a Milano la XXIV edizione del festival Da vicino nessuno è normale. Tra gli spettacoli in programma nel weekend di apertura, segnaliamo THEATRE ON A LINE, Un labirinto fatto dei percorsi che abbiamo attraversato di Renato Cuocolo e Roberta Bosetti.

Uno spettacolo al telefono, nato a Melbourne nel 2011. È sull’intimità, sull’intimità con degli sconosciuti, è sulle mappe, le mappe del desiderio, le mappe di possibili incontri, mappe immaginarie per incontri immaginari.

Festival Da vicino nessuno è normale: da venerdì 26 giugno a Milano la XXIV edizione
Festival Da vicino nessuno è normale (programma qui): da venerdì 26 giugno a Milano la XXIV edizione

Sabato 27 giugno dalle ore ore 21.00 va in scena ABRACADABRA di e con Irene Serini. Dal momento che il gender è un principio d’ordine, ABRACADABRA – incantesimi di Mario Mieli si propone, lungo le tappe di studio di cui si compie, di indagare disordinatamente la geometria dello spazio, per scoprire nuove geometrie possibili del nostro cervello.

  • Altre info e prenotazioni: 02 66 200 646 | olinda@olinda.org
  • Posti limitati: la prenotazione è necessaria. I biglietti del festival Da vicino nessuno è normale sono acquistabili sul sito www.olinda.org
  • Come arrivare coi mezzi: MM3 direzione Comasina – Fermata Affori FN – scendere in testa al treno, uscita Via Ciccotti. L’Ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini è in Via Ippocrate 45 a Milano
  • Programma completo: leggi il nostro articolo dedicato al festival

4) Venerdì 26 giugno: si apre la stagione estiva dei Pomeriggi Musicali

Prende il via la nuova stagione estiva dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali, che sarà concentrata sul weekend, con una formula che prevede due concerti il venerdì (ore 17 e ore 20.30), due concerti i sabato (ore 17 e ore 20.30) e due concerti la domenica (ore 11 e ore 17), con programmi direttori e organici diversi.

Per il weekend venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 giugno, “American Rhapsody” (sempre alle ore 17) è affidato alla bacchetta del giovanissimo talento veronese Alessandro Bonato che dirigerà l’Adagio per archi op. 11 di Samuel Barber, la Rhapsody in Blue di George Gershwin arrangiata per archi ed eseguita al pianoforte da Andrea Rebaudengo, artista particolarmente noto per le interpretazioni di musica del Novecento e contemporanea, e la St. Paul’s suite di Gustav Holst.

cosa fare venerdì 26 giugno a Milano: concerti dei Pomeriggi Musicali al Teatro Dal Verme
In foto: Alessandro Bonato. Foto di Leonardo Ferri, cortesia Ufficio Stampa I Pomeriggi Musicali

Per “Serenata, Divertimento e Fuga” (venerdì e sabato alle ore 20.30, domenica alle ore 11), sul podio dell’Orchestra d’archi I Pomeriggi Musicali salirà invece Gianluca Capuano, fra i più celebri direttori di oggi del repertorio barocco e classico: tutto Mozart con il Divertimento per archi n. 1 in Re maggiore K 136, l’Adagio e Fuga per archi K 546 e la Piccola Serenata Notturna K 525.

  • Costi: biglietto posto unico 5€. Per i biglietti è fortemente suggerito l’acquisto online sul circuito www.ticketone.it (Serenata, Divertimento e FugaUn Russo a Hollywood)
  • Dove: Teatro Dal Verme, via San Giovanni sul Muro, 2, Milano

I Pomeriggi Musicali e Ticketone hanno concordato di ridurre il costo del diritto di prevendita da 2€ a 1,50€.

5) Sabato 27 e domenica 28 giugno: laboratori per bambini e ragazzi al BlueLab all’Idroscalo

Secondo weekend di apertura ed eventi per il BlueLab al Parco Idroscalo: lo spazio di Gruppo CAP dedicato ai laboratori gratuiti per bambini torna per offrire una serie di attività creative ed educative da svolgersi alla scoperta… del magico mondo dell’acqua.

Sabato 27 e domenica 28 giugno saranno appuntamenti dedicati al laboratorio Da qui non si passa, alla scoperta di dighe e levate, per capire come la forza dell’acqua possa generare energia elettrica.

cosa fare sabato 20 giugno a Milano: riapre il Bluelab per bambini all'Idroscalo
Gruppo CAP riapre il BlueLab, lo spazio dedicato ai laboratori gratuiti per bambini e ragazzi presso l’Idroscalo.

Attività adatte a bambini e ragazzi dai 4 agli 11 anni. Il BlueLab si trova in via Circonvallazione Idroscalo – Riva Ovest a Segrate (MI).

Per partecipare ai laboratori è obbligatoria l’iscrizione, da effettuarsi entro il giovedì precedente scrivendo a bluelab@alboran-coop.it, specificando nome ed età dei partecipanti e lasciando un recapito telefonico.

6) Mostra L’Esercito di Terracotta alla Fabbrica del Vapore

Ultimo weekend di apertura alla Fabbrica del Vapore per la mostra ‘L’Esercito di Terracotta e il primo Imperatore della Cina’, con una delle più antiche testimonianze storiche della grande cultura cinese.

Si tratta della più completa e fedele riproduzione della spettacolare necropoli rinvenuta nella provincia dello Xi’an nella Cina orientale, scoperta casualmente nel 1974 da tre contadini.

Seguendo il percorso della mostra, il visitatore potrà compiere uno straordinario viaggio nella Cina di 2.200 anni fa, grazie alle perfette ricostruzioni degli oggetti ritrovati: statue, armi, carri da guerra, armature, ceramiche, monete, oggetti di vita quotidiana del tempo. Tutti oggetti realizzati con le preziose argille del luogo da abili artigiani cinesi della regione di Xi’an, secondo le antiche tecniche tramandate per generazioni.

cosa fare a milano domenica 21 giugno: mostra l'Esercito di Terracotta
Ultimo weekend di apertura al pubblico, alla Fabbrica del Vapore di Milano, per la mostra più completa mai creata sull’Esercito di Terracotta, la Necropoli e la vita del Primo Imperatore.

La mostra vanta anche una perfetta riproduzione di una sezione della fossa n.1, con la presenza di oltre 170 guerrieri a grandezza naturale. Altrettanto spettacolari le repliche identiche dei carri in bronzo scoperti in una delle fosse.

Prenotazione obbligatoria prenotando l’accesso tramite infotel +39 333 9177046. Prevendite al link esercito-terracotta.it/tickets. Per info su orari, costi e regole di accesso visita il sito ufficiale, esercito-terracotta.it

7) Primo weekend di proiezioni al Drive-in Milano

Estate, cinema all’aperto: mercoledì 24 giugno inaugura il drive-in Milano: 4 mila metri quadrati in via Senigallia 18, in zona Parco Nord, con un maxi schermo a disposizione del pubblico. Scopri il programma completo dei film.

La novità dell’estate 2020 a Milano per ritornare a vivere gli eventi dal vivo nel rispetto del distanziamento sociale e delle normative sanitarie.

Ogni sera un film, dal 24 giugno al 16 agosto, dal mercoledì alla domenica: uno spettacolo al giorno mercoledì, giovedì e domenica alle ore 21.30 mentre il venerdì e il sabato sono in programma due proiezioni, la prima a partire dalle 20.30 e la seconda dalle 23.30.

cosa fare domenica 28 giugno: proiezioni al drive-in Milano
Drive-in Milano: costi e programmazione dei film dal 24 giugno

Questa iniziativa si affianca alla rassegna AriAnteo, che a Milano accende gli schermi del Chiostro dell’Incoronata e di Palazzo Reale, presentando proiezioni en plein air anche la nuova location di AriAnteo Triennale.

Al Drive-in con la bicicletta: i posti delle prime file sono riservati alle biciclette. Visita il sito www.driveinmilano.it e prenota il tuo posto specificando con quale mezzo sarai presente!

Queste le proiezioni in programma nel weekend 26-28 giugno:

Venerdì 26 giugno

  • Ore 20.30: Sister Act
  • Ore 23.30: Pretty Woman

Sabato 27 giugno

  • Ore 20.30: Boulevard
  • Ore 23.30: The Beach

Domenica 28 giugno

Ore 21.30: Armageddon

Il costo del biglietto d’ingresso è di 2€ che verranno interamente devoluti al Fondo Mutuo Soccorso Comune Milano.

Al fine di evitare assembramenti e di agevolare al massimo la vostra permanenza al Drive In Milano, è previsto un servizio di food delivery per tutte le vetture. Per informazioni su come arrivare, sul regolamento del Drive-in e sul programma completo delle proiezioni, leggi il nostro articolo dedicato.

8) Cinema all’aperto: ripartite le arene cinematografiche estive ARIANTEO a Milano e Monza

Cinema all’aperto: torna AriAnteo, la tradizionale rassegna di cinema all’aperto targata Anteo. Grazie alla collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano il 15 giugno si sono accesi gli schermi di AriAnteo Chiostro dell’Incoronata e il 16 giugno di AriAnteo Palazzo Reale.

La novità di questa edizione riguarda inoltre la nuova location di AriAnteo Triennale, grazie alla collaborazione con Triennale Milano, al via dal 17 giugno. Il 15 giugno al via anche AriAnteo Villa Reale di Monza.

cosa fare sabato 20 giugno a Milano: rassegna cinematografica AriAnteo
Cinema all’aperto: dal 15 giugno si parte con le arene cinematografiche estive ARIANTEO a Milano e Monza

Costi:

  • Biglietto intero /€7,50
  • Ridotto /€5,50
  • Ridotto Amici del Cinema /€4,50
  • Tessera abbonamento a 10 spettacoli /€39
  • Spettacolo Zelig + proiezione film /€12.00
  • Solo proiezione film /€7.50

Biglietti acquistabili preferibilmente online su www.spaziocinema.info o presso le casse del cinema e delle arene. Prevista l’assegnazione dei posti, in modo da permettere il distanziamento sociale di un metro tra uno spettatore e l’altro.

Per il programma delle proiezioni nel weekend, e per ulteriori informazioni su orari e regole di accesso, leggi il nostro articolo o visita il sito ufficiale della rassegna AriAnteo (www.spaziocinema.info).

9) Lido BAM: un’oasi di verde nel cuore di Milano

Domenica 21 giugno ha inaugurato a Milano LIDOBAM, la spiaggia verde che fino a lunedì 31 agosto offre ai milanesi la possibilità di godersi sole e relax restando immersi nel patrimonio botanico del Parco, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale.

LIDOBAM prevede 80 postazioni: ombrelloni e sdraio sono accessibili tutti i giorni della settimana – lunedì dalle 15 alle 20, da martedì a domenica dalle 10 alle 20.

Attraverso l’app Portanuova Milano, è possibile prenotare l’intera giornata o un preciso momento: mattina (10-12), pausa pranzo (12:30-14:30), pomeriggio (15-20).

cosa fare domenica 28 giugno: scopri il LIDOBAM
In foto: LIDOBAM, la spiaggia verde inaugurata domenica 21 giugno a Milano.
Foto di Andrea Cherchi, cortesia Ufficio Stampa SECRP

Ombrelloni e sedute sono posti all’interno di cerchi colorati che permettono di mantenere le giuste distanze e saranno igienizzati a ogni cambio turno. Fino a domenica 28 giugno le prenotazioni per accedere a LIDOBAM saranno gratuite per tutti, mentre i BAMFRIEND possono accedere gratis per tutta l’estate, sempre previa prenotazione.

Per altre informazioni visita il sito bam.milano.it

10) Sabato 27 e domenica 28 giugno: Giornate FAI all’Aperto

Sabato 27 e domenica 28 giugno tornano le Giornate FAI, in un’edizione inedita e sorprendente che vuole accompagnare gli italiani alla scoperta di luoghi all’aperto e all’insegna della “cultura della natura”.

Oltre 200 luoghi in più di 150 località d’Italia, accessibili su prenotazione e nel rispetto delle norme di sicurezza, grazie al contributo dei gruppi di volontari delle delegazioni FAI sparsi in tutto il Paese.

Tra i luoghi accessibili a Milano, segnaliamo:

cosa fare domenica 28 giugno a Milano: visita il Villaggio Operaio di via Lincoln
Giornate FAI: scopri il Villaggio Operaio di via Lincoln a Milano. Foto © Lorenzo Giorgetti (www.instagram.com/georgelucky1973)

Le modalità di prenotazione e l’elenco dei luoghi visitabili durante le Giornate FAI all’aperto sono consultabili sul sito www.giornatefai.it. Le prenotazioni saranno aperte fino ad esaurimento posti e non oltre le ore 15 di venerdì 26 giugno.

Nota bene: per poter rispettare le norme di distanziamento sociale e per tutelare la salute dei visitatori e dei volontari FAI, è vietato creare assembramenti presso i luoghi aperti. Solo le persone registrate tramite il sito www.giornatefai.it potranno accedere alle visite.

Hai trovato utile questo articolo? Iscriviti alla newsletter con tutte le ultime news e gli sconti validi per i lettori di Eventiatmilano.it

SEGNALA IL TUO EVENTO A MILANO

Segnala e promuovi il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram.

Commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Telegram

Segui Eventiatmilano.it su Telegram: iscrizione gratuita