L’albergo del libero scambio

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
Dal 9 al 14 maggio al Teatro Sala Fontana di Milano va in scena “L’albergo del libero scambio”. Sconti per i lettori di Eventiatmilano.it

Dal 9 al 14 maggio: al Teatro Sala Fontana di Milano va in scena “L’albergo del libero scambio”. Biglietti in sconto per i lettori di Eventiatmilano

Dopo Gli Innamorati di Carlo Goldoni, la compagnia torinese Il Mulino di Amleto continua la sua collaborazione con il Teatro Sala Fontana rappresentando un classico francese,  “L’albergo del libero scambio”, in scena a Milano dal 9 al 14 maggio.

“L’albergo del libero scambio”, splendido esempio di commedia degli equivoci, è uno dei grandi testi del teatro comico: pare che al debutto, nel 1894, le risate del pubblico fossero così fragorose da sovrastare le battute degli attori durante buona parte del II atto. La trama si regge sui tentativi di seduzione di un marito insoddisfatto ai danni della moglie dell’amico, un affaire famigliare che, dal classico salotto borghese, si sposta ben presto nelle stanze e nei corridoi di un albergo.

Sconto per i lettori di Eventiatmilano.it

Gli iscritti alla newsletter di Eventiatmilano.it (iscriviti qui) possono usufruire di uno sconto sull’acquisto dei biglietti, pagando 12€ a persona (invece che 20€). Per ottenere lo sconto, scrivete una mail con oggetto “Teatro Sala Fontana – Convenzione Eventiatmilano” a stampa.fontana@elsinor.net, mettendo in copia eventiatmilano@gmail.com e indicando il numero di persone e la replica a cui si vuole assistere. I biglietti così prenotati potranno essere acquistati e ritirati presso la biglietteria, entro 45 minuti prima dello spettacolo.

Dal 9 al 14 maggio al Teatro Sala Fontana di Milano va in scena “L’albergo del libero scambio”. Sconti per i lettori di Eventiatmilano.it

La commedia originaria è il capolavoro di Georges Feydeau, uno dei più grandi autori francesi: vissuto a cavallo tra Ottocento e Novecento, capace di una scrittura pungente e sfacciata, si è distinto per la capacità di smascherare i difetti della società del tempo. Scambi di persona, situazioni strampalate, personaggi animati da una ridicola pulsione per il piacere e la ricchezza, sono le pedine di un gioco teatrale che si fa beffe della borghesia e delle sue aspirazioni più vanesie. Ma un classico come Feydeau è anche terreno fertile per una riscrittura drammaturgica, affidata qui a Davide Carnevali, pluripremiato autore italiano e vincitore del 52° Premio Riccione. Classe 1981 e un dottorato in Teoria del teatro, oggi vive tra Barcellona e Berlino, e i suoi testi sono rappresentati in diversi paesi europei, soprattutto in Germania e in Francia.

Dirige lo spettacolo Marco Lorenzi, formatosi alla Scuola del Teatro Stabile di Torino, che torna in scena dopo il grande successo de Gl’Innamorati di Carlo Goldoni e una fortunata tournée che è arrivata nel settembre 2014 fino al Fringe Festival di Pechino. La cifra registica di Lorenzi e il linguaggio di Carnevali si fondono alla perfezione con la vitalità del congegno teatrale orchestrato da Feydeau, divertendosi a smontarlo e reinventarlo, mettendo a nudo gli ingranaggi di un meccanismo drammaturgico fondato sul vorticoso alternarsi di entrate e uscite, apparizioni, sparizioni e quiproquo, che si susseguono in un viavai di sorprese continue.

DOVE | QUANDO

Teatro Sala Fontana, Via Boltraffio 21, Milano – Dal 9 al 14 maggio 2017. Orari degli spettacoli: da martedì a sabato ore 20.30, domenica ore 16.00.
Riduzione per i lettori di eventi@milano: 12€ (invece di 20€)

PREVENDITA
www.teatrosalafontana.it
www.vivaticket.it

Hai trovato utile questo articolo? Iscriviti alla newsletter con tutte le ultime news e gli sconti validi per i lettori di Eventiatmilano.it
maggio 09 2017

Dettagli

Inizio: 9 maggio @ 20:30
Fine: 14 maggio @ 18:00
Costo: 12€
Categorie Evento:
Tag Evento:, ,
Sito web: Sito web

Location

Teatro Sala Fontana, Milano

Via Boltraffio, 21
milano, 20159 Italia

+ Google Maps

Telefono:

+39 02 6901 5733

Sito web

PROMUOVI IL TUO EVENTO A MILANO

Inserisci il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram, Google Plus

Leave a comment