Midnight Jazz Festival 2019: concerti gratuiti a Milano

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Midnight Jazz Festival 2019: concerti gratuiti a Milano

Midnight Jazz Festival: programma dei concerti gratuiti a Palazzo Mezzanotte
0 Condivisioni

Midnight Jazz Festival 2019: cinque concerti gratuiti a Palazzo Mezzanotte

Martedì 16 luglio inaugura a Palazzo Mezzanotte la dodicesima edizione del Midnight Jazz Festival, che stenderà un coraggioso “fil rouge” per connettere e ampliare il fascino della cultura jazz. Tutte le serate sono ad ingresso libero fino a esaurimento posti.

Il Midnight Jazz Festival 2019 prevede cinque concerti e una proiezione audio-visiva che animeranno il Centro Congressi di Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana, in Piazza Affari a Milano, dal 16 al 31 luglio.

Un programma, di anno in anno più ampio, in linea con la volontà di Borsa Italiana di valorizzare l’eccellenza italiana attraverso arte e cultura e di aprire al pubblico le porte di Palazzo Mezzanotte e del Centro Congressi con proposte artistiche e culturali di assoluto valore, a cui si aggiungono le aperture al pubblico in occasione de La Milanesiana, delle Giornate di Primavera del FAI, le collaborazioni con BookCity, MuseoCity e mostre nello spazio espositivo Borsa Italiana Gallery (B.I.G), nonché concerti e conferenze in un dialogo continuo tra Borsa e la città.

Durante le serate verranno promosse le attività filantropiche di due Fondazioni Onlus (ASSOCIAZIONE CAF e ADMO – Associazione Donatori Midollo Osseo).

Concerto inaugurale del 16 luglio: Patrizio Fariselli con “Area Open Project” in “100 Ghosts”

Il concerto inaugurale del festival, in programma martedì 16 luglio dalle ore 21.00, vedrà protagonisti Patrizio Fariselli e “Area Open Project” in “100 Ghosts”. Tra i fondatori degli Area, Patrizio Fariselli, pianista tastierista e compositore, ritorna con una nuova formazione live di altissimo livello, reduce dalla pubblicazione del suo ultimo album “100 GHOSTS” (Warner Music).

Lo spirito di ricerca di Patrizio Fariselli in “AREA OPEN PROJECT” è la diretta continuazione di quello del gruppo storico e dei grandissimi musicisti che ne fecero parte. Nel disco, Fariselli si muove tra mondi apparentemente distanti nello spazio e nel tempo, arrivando addirittura ad arrangiare il brano “Song From Ugarit”, la più antica melodia pervenuta a noi in caratteri cuneiformi, su tavoletta d’argilla, 3.500 anni fa e cantata in lingua originale dalla versatile voce, dal background jazz, di Claudia Tellini.

Nonostante l’energia rock sotto-traccia, che a volte riemerge, il jazz mantiene comunque un ruolo centrale, come dimostrano i riferimenti a John Coltrane e a Joe Zawinul. Nel repertorio si alterneranno anche brani classici degli Area ed un originale omaggio all’amico Demetrio Stratos, che scomparve 40 anni fa. Fariselli è coadiuvato dal batterista Giovanni Giorgi e dalla talentuosa bassista Caterina Crucitti.

Prima del concerto, dalle 18.30, apertura straordinaria per commemorare Demetrio Stratos nell’anniversario della morte: con l’aiuto di Giordano Casiraghi, giornalista musicale e saggista, verranno raccontati quei giorni in cui il mondo artistico e l’universo giovanile si incontrarono nell’ultimo grande evento musicale di massa di quell’epoca rock, il CONCERTO PER DEMETRIO, all’Arena di Milano il 14 Giugno 1979.
Un’escursione tra immagini, estratte da video ufficiali del concerto e da documentari su Demetrio Stratos e il suo straordinario progetto artistico, e racconti di amici e testimoni di quella indimenticabile esperienza.

Programma dei concerti successivi a Palazzo Mezzanotte

• Giovedì 18 luglio dalle ore 21.00: Rudy Migliardi in “Super-Bones Sextet” (Ingresso alle h. 20.30)

Rudy Migliardi – trombone
Andrea Andreoli – trombone
Gianfranco Marchesi – trombone
Roberto Olzer – pianoforte
Fabio De March – basso elettrico, contrabbasso
Tony Arco – batteria

• Lunedì 22 luglio dalle ore 21.00: Angelo Debarre Trio (Ingresso alle h. 20.30)

Angelo Debarre – chitarra solista “manouche”
Claudius Dupont – contrabbasso
Mathieu Chatelain – chitarra ritmica “manouche”
Special guest Aurore Voilquè – violino, voce

• Mercoledì 24 luglio dalle ore 21.00: Roberto Martinelli All Stars Ensemble con ospiti speciali Sarah Jane Morris (vocal) & Tony Remy (guitar). Ingresso alle h. 20.30

Roberto Martinelli, Direttore – saxofoni, vibrandeonon, pianoforte
Marco Brioschi – tromba, flicorno
Daniele Moretto – tromba, flicorno
Giovanni Hoffer – corno francese
Rudy Migliardi – trombone, tuba
Alessio Nava – trombone, tuba
Mario Arcari – oboe, flauto, clarinetto, sax
Gilberto Tarocco – oboe, flauto, clarinetto, sax
Ellie Young – violoncello
Fabrizio Bernasconi – piano, tastiere
Riccardo Fioravanti – contrabbasso, basso
Lele Melotti – batteria
Special Guest: Sarah Jane Morris – vocal; Tony Remy – guitar

• Mercoledì 31 luglio dalle ore 21.00: Marcotulli, Di Battista, Tommaso, Varela Quartet (Ingresso alle h. 20.30)

Rita Marcotulli – pianoforte
Stefano Di Battista – sax
Giovanni Tommaso – contrabbasso
Israel Varela – batteria, percussioni

Midnight Jazz Festival 2019: concerti gratuiti a Milano
Midnight Jazz Festival 2019: concerti gratuiti a Milano

DOVE | QUANDO

Aula Convegni di Palazzo Mezzanotte, Piazza Degli Affari, Milano – Concerti il 16/18/22/24/31 luglio dalle ore 21.00

COSTI

Tutte le serate sono ad ingresso libero fino a esaurimento posti

INFO

Sito web www.borsaitaliana.it/borsaitaliana/borsa-italiana-arte-e-cultura/eventi-culturali/midnightjazzfestival2019.htm

Hai trovato utile questo articolo? Iscriviti alla newsletter con tutte le ultime news e gli sconti validi per i lettori di Eventiatmilano.it

0 Condivisioni
Lug 16 2019

Dettagli

Dal 16 luglio @ 21:00
Al 31 luglio @ 22:30
Costo Gratis
Categorie:
Etichette,

Location

Palazzo Mezzanotte

Piazza degli Affari, 6
Milano, 20123 Italia

+ Google Maps

SEGNALA IL TUO EVENTO A MILANO

Segnala il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram

Pubblicità

Commenti

Inserisci un commento