Il PAC non dimentica

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
Il PAC non dimentica: apertura prolungata e biglietto ridotto il 27 luglio

27 luglio a Milano: Il PAC non dimentica, apertura prolungata e biglietto ridotto a 4 euro

Alle ore 23,14 del 27 luglio 1993, un’autobomba distrusse il PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano causando cinque morti. Un attentato di matrice mafiosa in un momento storico di fondamentale impegno del Paese nella lotta alla mafia: un inedito e clamoroso attacco ai simboli della cultura e dell’arte in Italia che ha coinvolto anche altre città italiane – gli Uffizi a Firenze , San Giovanni in Laterano e San Giorgio in Velabro a Roma.

Per non dimenticare, giovedì 27 luglio il PAC di Milano resta aperto fino alle 22:30 con biglietto speciale € 4 per tutta la giornata per visitare la mostra AFRICA Raccontare un mondo e il focus PAC MILANO. La lunga notte del ’93, costruito attraverso le testimonianze dirette (fotografie e ricordi) di chi al PAC in quegli anni lavorava, di quel gruppo di professionisti che hanno costruito la storia del PAC e hanno vissuto il suo momento più difficile.

Il PAC non dimentica: apertura prolungata e biglietto ridotto il 27 luglio
Il PAC non dimentica: apertura prolungata e biglietto ridotto il 27 luglio. Credits: foto via pacmilano.it

Con la mostra AFRICA. Raccontare un mondo il PAC di Milano prosegue la sua esplorazione dei continenti sulla rotta dell’arte, proponendo una selezione di artisti e di narrative che non solo vivono e affondano le loro radici africane nel mondo, ma che abitano anche la sua diaspora. Ripercorrendo le loro diversità, la mostra consentirà di comprendere l’universalità della scena subsahariana dell’Africa contemporanea, svelandone lo spirito immediato e in crescita senza nascondere la violenza e l’altrettanta immediatezza dei mondi che la compongono.

33 artisti di diverse generazioni, che incarnano e rappresentano oggi la molteplicità dei loro contesti sociali di riferimento, sottoporranno al visitatore ricerche visuali e narrative in un percorso espositivo che offre una lettura quadripartita della produzione artistica contemporanea dell’Africa a sud del Sahara: dagli artisti protagonisti del Dopo l’Indipendenza, maestri della loro arte saldati al proprio universo culturale, passando attraverso l’Introspezione Identitaria che contraddistingue invece gli artisti engagé, per arrivare al “bivio” di una Generazione Africa partecipe, attiva e immersa nella contemporaneità, fino alle artiste che indagano la realtà attraverso il Corpo e le Politiche della Distanza.

Credits immagine di copertina: PAC Milano via Twitter

DOVE | QUANDO
PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea, via Palestro 14, Milano – Giovedì 27 luglio 2017 dalle 9.30 alle 22.30

COSTI
4 euro

Hai trovato utile questo articolo? Iscriviti alla newsletter con tutte le ultime news e gli sconti validi per i lettori di Eventiatmilano.it
luglio 27 2017

Dettagli

Date: 27 luglio
Time: 9:30 - 22:30
Costo: 4€
Categorie Evento:
Tag Evento:,
Sito web: Sito web

PROMUOVI IL TUO EVENTO A MILANO

Inserisci il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram, Google Plus

Leave a comment