Autore: Sara Brunelli

Spettacoli di Teatro a Milano: Le avventure di Numero Primo

A Milano Le avventure di Numero Primo

L’opera teatrale “Le avventure di Numero Primo” scritta e interpretata da Marco Paolini in scena al Piccolo Teatro Strehler dal 28 novembre al 10 dicembre 2017.

Dal 4 al 10 novembre al Tieffe Teatro Menotti di Milano Gabriella Greison in scena con 1927 Monologo Quantistico

1927 Monologo quantistico, sul palco del Teatro Menotti di Milano passioni e debolezze delle menti più brillanti del ‘900. Recensione dello spettacolo

Ha debuttato al Teatro Menotti di Milano lo spettacolo “1927 Monologo quantistico”. Scritto e interpretato da Gabriella Greison, il monologo è ispirato a una foto del 1927, naturalmente in bianco e nero, che ritrae 29 persone. Sono quasi tutti fisici, le menti più brillanti dell’epoca, riuniti a Bruxelles per confrontarsi e discutere sui loro studi più recenti. Recensione dello spettacolo a cura di Sara Brunelli, curatrice del sito web Agenda della Scienza.

Al Museo Scienza di Milano la nuova esposizione permanente Extreme - Alla ricerca delle particelle

13 luglio, Museo della Scienza di Milano: aperta al pubblico “Extreme. Alla ricerca delle particelle”.

Milano: ha aperto al pubblico “Extreme. Alla ricerca delle particelle”, la nuova esposizione dedicata al mondo dell’infinitamente piccolo. Allestita in modo permanente al Museo della Scienza e della Tecnologia, “Extreme” è stata progettata in collaborazione con CERN e INFN, due dei più grandi istituti di ricerca che svolgono esperimenti legati alla fisica delle particelle,.

Fino al 20 maggio Pale Blue Dot – Pallido Pallino Blu al Teatro Libero, Milano

Pale Blue Dot – Pallido Pallino Blu è lo spettacolo di Andrea Brunello in scena al Teatro Libero di Milano fino al 20 maggio. Replica al Teatro Marcello Mastroianni di Pavia, sabato 21 maggio.

Uno spettacolo in cui si fondono scienza, fantascienza e un sogno: quello di salvare il nostro pianeta, messo in pericolo dai cambiamenti provocati dall’uomo. Sì, perché quel “pallido pallino blu” altro non è che la nostra Terra vista da fuori, da lontano…dalla sonda spaziale Voyager 1.