Pasqua e pasquetta: cosa fare a Milano nel weekend fino al 22 aprile

Weekend di Pasqua e Pasquetta: cosa fare a Milano e non solo

Pasqua e pasquetta: cosa fare a Milano nel weekend fino al 22 aprile

Pasqua e pasquetta a Milano, cosa fare in città ed eventi fuori porta. Alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, in questo articolo, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo: concerti, spettacoli di teatro e danza, mostre, eventi per famiglie con bambini.

(1) Sabato 20 aprile: Noname, la rapper di Chicago live al Santeria Social Club

La giovane artista americana, conosciuta come Noname, arriverà in Italia con una data unica in programma per la prossima primavera. L’appuntamento è per sabato 20 aprile alla Santeria Social Club di Milano. I biglietti sono disponibili in prevendita su Ticketone (online e punti vendita)

NONAME: in apertura al suo concerto milanese il producer THEMIND
NONAME: in apertura al suo concerto milanese il producer THEMIND

Noname è cresciuta a Bronzeville, quartiere storico di Chicago, Illinois, noto per essere uno dei luoghi della città a più alta concentrazione di arte di strada e cultura black.

Prima di lei sul palco salirà theMIND, ovvero Zarif Wilder, giovane producer e cantante R&B, anche lui di base a Chicago.

Il Santeria Social Club è in Viale Toscana, 31, Milano. Concerto sabato 20 Aprile dalle ore 21.00.

(2) Bella Milano! Rassegna di film ambientati a Milano

Fino al 27 luglio Museo Interattivo del Cinema e MemoMI presentano Bella Milano! Viaggio con la realtà aumentata nell’archivio storico dei film, una rassegna cinematografica e un percorso multimediale con elementi di Realtà aumentata nell’Archivio Storico dei Film che permetteranno al pubblico di scoprire racconti e ritratti di una Milano ormai scomparsa.

Bella Milano! rassegna cinematografica al MIC Museo Interattivo del Cinema di Milano
Weekend di Pasqua, cosa fare a Milano:Bella Milano! rassegna cinematografica al MIC Museo Interattivo del Cinema

Sabato 20 aprile dalle ore 15.00 proiezione di “La libreria delle donne”. Costo dei biglietti: intero € 6,50, ridotto  € 5,00, 1 adulto + 1 bambino € 7,00.

Il biglietto consente la visita al Mic, la possibilità di assistere alla proiezione cinematografica giornaliera e la visita guidata nel Nuovo Archivio Storico dei Film, effettuabile dal martedì alla domenica alle ore 16.30.

Programma completo della rassegna disponibile sul sito www.cinetecamilano.it

(3) Leonardo a Torino

Tanti gli eventi anche a Torino per celebrare i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci. Un ricco calendario che accoglierà, da aprile a dicembre, concerti, conferenze, convegni, esposizioni, incontri, installazioni, itinerari naturalistici, laboratori, spettacoli e talk, che ruoteranno intorno ai capolavori di Leonardo in mostra ai Musei Reali.

Programma aggiornato delle iniziative disponibile online al link turismotorino.org/it/esperienze/leonardo

Weekend: cosa fare fino a domenica 21 aprile: Leonardo da Vinci a Torino

Il 15 aprile nelle Sale Palatine della Galleria Sabauda (Piazzetta Reale, 1 a Torino) è stata inaugurata la mostra ‘Leonardo da Vinci. Disegnare il futuro’ che sarà visitabile fino al 14 luglio.

Si tratta di un’esposizione straordinaria di oltre cinquanta opere, databili all’incirca tra il 1480 e il 1515, diverse per soggetto e per ispirazione, in grado di documentare l’attività dell’artista dalla giovinezza alla piena maturità. Tra queste spicca il nucleo di tredici disegni autografi, tra cui il “Ritratto di vecchio”, ritenuto l’autoritratto di Leonardo, e il Codice sul volo degli uccelli. Saranno visibili anche opere di altri grandi maestri, dal fiorentino Pollaiolo ai lombardi Bramante e Boltraffio fino a Michelangelo e a Raffaello.

Per gli orari di apertura nel weekend di Pasqua e pasquetta, visita il sito www.mostraleonardo.it

Biglietti: intero 15 euro, ridotto 10 euro, ridotto speciale 8 euro. Ingressi: ore 9 – 18.30. Altre informazioni sul sito www.museireali.beniculturali.it

(4) I Pasquali a Bormio

I Pasquali è un’antica e suggestiva cerimonia religiosa e folcloristica che si svolge ogni anno a Bormio, in Alta Valtellina, la domenica di Pasqua.

Al suono festante delle campane annuncianti la Pasqua di Resurrezione, una lunga processione di pastori e pastorelle, vestiti nel tipico costume bormino, fa da contorno alla tradizionale sfilata dei “Pasquali” ed una serie più o meno numerosa di portantine allegoriche viene portata in spalla fino alla parrocchiale dei SS. Gervasio e Protasio per ricevere la benedizione.

Pasqua a Milano ed eventi fuori porta
Pasqua a Milano ed eventi fuori porta. Bormio: i Pasquali. Foto di Luigi Rosa (credits, licenza)

Appuntamento domenica 21 aprile a Bormio dalle ore 9.00. I pasquali resteranno in esposizione in piazza del Kuerc fino al lunedì di Pasquetta.

(5) Pasqua fuori porta: apertura straordinaria a Villa della Pergola

Per il lunghissimo ponte di Pasqua, 25 aprile, primo maggio, vale sicuramente un viaggio ai Giardini di Villa della Pergola ad Alassio, aperti da sabato 20 aprile al 5 maggio con visite guidate su prenotazione con inizio alle ore 9.30-11.30-15.00-17.00.

Le fioriture dei glicini fanno la parte del leone: si possono ammirare infatti molte delle varietà che fanno parte di una  collezione botanica di 35 varietà diverse per forma e colore censita dal SOI (Società di Ortoflorofrutticoltura Italiana).

Pasqua e pasquetta a Milano ed eventi fuori porta
Pasqua fuori porta. Giardini di Villa della Pergola ad Alassio. Foto di Matteo Carassale, cortesia Ellecistudio.

I giardini “inglesi” di Villa della Pergola ad Alassio, 22mila mq recuperati con grande cura e sapienza dall’architetto paesaggista Paolo Pejrone, hanno riaperto da poco la stagione 2019.

Non solo glicini ma anche rose: ora sono in fiore le rose botaniche BANKSIA LUTEA (Cina 1825), rampicanti molto vigorose, con fusti sottili e totalmente privi di spine e con fiori bianchi e giallo vivo.

Per informazioni e prenotazioni: infotel +39.0182.646130 +39.0182.646140, email info@giardinidivilladellapergola.com

(6) Sabato 20 aprile: Il cinema racconta il Cenacolo di Leonardo da Vinci

In occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, il Polo Museale regionale della Lombardia con il Museo Nazionale del Cenacolo Vinciano e Fondazione Cineteca Italiana, in collaborazione con Gallerie d’Italia, Università degli Studi di Milano e i Padri domenicani della Basilica di Santa Maria delle Grazie, con il sostegno di Intesa Sanpaolo, presentano L’Ultima Cena per Immagini, iniziativa culturale a fruizione gratuita che intende omaggiare il genio artistico di Leonardo a partire dal mondo dell’immagine in movimento.

cosa fare sabato 20 aprile a Milano: proiezioni al MIC
Sabato 20 aprile alle ore 17 al MIC di Milano proiezione di “La vita di nostro Signore Gesù Cristo” di Maurice-André Maitre

Sabato 20 aprile alle ore 17 al MIC proiezione di La vita di nostro Signore Gesù Cristo di Maurice-André Maitre del 1913. Il film è diviso in quattro parti: Nascita di Gesù in 14 quadri, L’infanzia di Gesù in 17 quadri, Vita pubblica e miracoli in 17 quadri; infine Passione e Morte di Gesù in 27 quadri. Film muto con accompagnamento musicale dal vivo di Antonio Zambrini.

Il MIC è in Viale Fulvio Testi, 121, Milano. Iniziativa gratuita fino ad esaurimento dei posti disponibili. Non è necessaria la prenotazione. Per altre informazioni visita il sito www.cinetecamilano.it

A Pasqua e pasquetta aperto al pubblico anche il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, con la mostra Leonardo da Vinci Parade. La mostra, realizzata con il patrocinio del Comitato Nazionale per la celebrazione dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci e con il contributo di Fondazione Cariplo, vede l’esposizione temporanea di una ricca selezione degli spettacolari modelli realizzati negli anni ’50 del XX secolo interpretando i disegni di Leonardo, alcuni dei quali da lungo tempo non esposti.

Orari di apertura nel weekend di Pasqua e pasquetta: ore 9.30 – 18.30.

(7) Pasqua a Milano: scopri la Mostra Antonello Da Messina a Palazzo Reale

Pasqua d’arte a Milano con la mostra Antonello da Messina – Dentro la pittura, aperta al pubblico fino al 2 giugno a Palazzo Reale. L’esposizione propone una straordinaria rassegna dei capolavori del grande artista del Rinascimento, in una panoramica che abbraccia le innumerevoli influenze culturali, dal Mediterraneo alle Fiandre, che il grande artista siciliano seppe apprendere e rielaborare, creando un’arte originale e modernissima.

La mostra – frutto della collaborazione fra la Regione Siciliana e il Comune di Milano con la produzione di Palazzo Reale e MondoMostre Skira, curata da Giovanni Carlo Federico Villa – è da considerarsi un’occasione unica e speciale per entrare nel mondo di un artista eccelso e inconfondibile, considerato il più grande ritrattista del Quattrocento, autore di una traccia indelebile nella storia della pittura italiana.

Orari: lunedì 14.30–19.30; Martedì, mercoledì, venerdì e domenica: 9.30-19.30; Giovedì e sabato: 9.30-22.30. Costi ed altre informazioni al link www.mostraantonello.it

(8) Pasqua, mostre a Milano: apertura del Museo del Design in Triennale

Apertura anche a Pasqua, alla Triennale di Milano, per il Museo del Design Italiano, con la Direzione Artistica di Joseph Grima: una selezione dei pezzi più iconici e rappresentativi del design italiano, parte dei 1.600 oggetti della Collezione di Triennale.

Il Museo è stato aperto al pubblico martedì 9 aprile, dopo la cerimonia di inaugurazione alla presenza del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

pasqua musei aperti a milano: museo del Design in Triennale
Apertura a Pasqua per il Museo del Design Italiano alla Triennale di Milano. Credits: © Triennale Milano, foto di Gianluca Di Ioia

Nella sua prima fase il Museo del Design Italiano occupa lo spazio della curva al piano terra del Palazzo dell’Arte, su una superficie di circa 1.300 mq. Sono esposti circa 200 oggetti che raccontano la storia di trent’anni di sperimentazione radicale in cui nuovi materiali, nuove tecniche e nuovi codici estetici hanno rivoluzionato l’ordine prestabilito nella sfera domestica e nella società.

Orari di apertura nel weekend di Pasqua: da venerdì a domenica, ore 10.30-20.30 (chiuso a pasquetta). Biglietto Museo del Design Italiano + XXII Triennale di Milano Broken Nature: 18 euro (intero) / 14 euro (ridotto).

(9) Pasqua, mostre in Hangar Bicocca a Milano

Aperta in Pirelli HangarBicocca a Milano la prima mostra personale in Italia dedicata a Sheela Gowda, una delle maggiori esponenti dell’arte contemporanea in India: “Remains” è visitabile dal giovedì alla domenica, ore 10.00-22.00, nei monumentali spazi delle Navate.

Pasqua mostre a Milano: Sheela Gowda Remains mostra in Hangar Bicocca
Pasqua a Milano, mostre aperte al pubblico: Sheela Gowda – Remains in Hangar Bicocca

La mostra è la prima personale di Sheela Gowda in Italia e, oltre a una nuova produzione, propone opere realizzate dal 1992 a oggi, tra cui acquarelli, stampe e installazioni site-specific. Queste ultime sono contraddistinte da un’ampia varietà di materiali – come capelli, sostanze organiche, escrementi di mucca, incenso e pigmenti naturali.

Ingresso gratuito, chiusura a pasquetta. Altre informazioni al link www.hangarbicocca.org

(10) Venerdì 19 aprile: L’Ora Dannata di Carlos Amorales porta migliaia di farfalle nere in Fondazione Pini

Si è rivelata una delle mete più “instagrammate” del Fuorisalone: “L’Ora Dannata” di Carlos Amorales, mostra ospitata dalla Fondazione Adolfo Pini in Corso Garibaldi 2 a Milano, resterà aperta al pubblico fino all’8 luglio. Simbolo dell’esposizione è Black Cloud, uno sciame di migliaia di farfalle nere che invade gli ambienti della Fondazione già a partire dallo scalone d’ingresso.

Pasqua mostre a Milano: L'Ora Dannata" di Carlos Amorales
Weekend di Pasqua, mostre da non perdere a Milano. In Fondazione Pini L’Ora Dannata” di Carlos Amorales. Foto di Samuele Aurelio (instagram.com/samuelepastori)

Con questa mostra Amorales fa riferimento al proprio paese, il Messico; ma nello stesso tempo ci parla di discrepanze e tensioni estremamente attuali in tutto il mondo, e della necessità di identificare l’origine dei nostri fantasmi, di riconoscerne la portata, la matrice, la valenza ideologica.

Orari di apertura al pubblico: fino al 8 luglio 2019 dal lunedì al venerdì 10.00 – 13.00 e 15.00 – 17.00. Altre informazioni tramite infotel 02 874502 o inviando una email a eventi@fondazionepini.it

(11) Pasqua e pasquetta fuori porta: apertura straordinaria per Tulipani Italiani

Apertura anche a Pasqua e pasquetta per Tulipani Italiani, il primo e più grande U-PICK GARDEN in Italia. Anche domenica 21 aprile e lunedì 22 aprile sarà possibile passeggiare fra Tulipani coloratissimi e di specie sempre nuove, come se si fosse proiettati in un’altra dimensione, lontani per un attimo dalla vita frenetica, dal traffico, per riscoprire la bellezza delle cose semplici che la natura ci dona. Un giardino alle porte di Milano in cui trascorrere momenti gioiosi con i propri affetti.

cosa fare a Milano a Pasqua e pasquetta: aperto al pubblico Tulipani Italiani
Pasqua e pasquetta fuori porta: aperto al pubblico Tulipani Italiani. Foto di Gattofrank Massa (www.instagram.com/gattofrankmassa)

Tulipani Italiani si è trasferito ad Arese in Via Luraghi, all’interno del Parco delle Groane, nella zona conosciuta come La Valera, nei campi di fronte a IL CENTRO.

Come raggiungere il campo di Tulipani Italiani: si potrà arrivare in macchina, con i mezzi pubblici con le navette de IL CENTRO ed anche in bicicletta con la pista ciclabile della Valera. Inoltre, il grande ponte pedonale de IL CENTRO, permetterà di raggiungerci a piedi dagli ampi parcheggi. A sud di Via Luraghi c’è un grande parcheggio di oltre 400 posti, anch’essi gratuiti. L’ingresso al campo sarà accanto alla pista ciclabile della Valera.

I Buoni di Ingresso comprendono la raccolta di 2 tulipani e saranno acquistabili on-line sul sito www.tulipani-italiani.it/visita-il-campo e direttamente sul campo. Orari nel weekend: venerdì ore 9.00 – 19.30, da sabato a lunedì (pasquetta) ore 8.30 – 19.30.

(12) Pasqua in musica: Ziggy Alberts in concerto al Serraglio il 21 aprile

Ziggy Alberts, cantautore australiano amante della natura e di tutto ciò che è libertà, arriva in Italia per due date del suo Laps Around The Sun World Tour segnare in calendario se si è fan di Xavier Rudd e John Butler: domenica 21 aprile al Serraglio di Milano e lunedì 22 aprile al Parioli Theater Club di Roma. I biglietti per i due concerti saranno disponibili sul circuito Ticketone (online e punti vendita). Per accedere al concerto milanese sarà necessaria la tessera ACSI.

Domenica 21 aprile 2019 Ziggy Alberts in concerto a Milano
Domenica 21 aprile (Pasqua): Ziggy Alberts in concerto al Serraglio di Milano

A soli 24 anni, Ziggy Alberts ha pubblicato quattro album, co-fondato la label Commonfolk Records e suonato tour sold out in tutto il mondo, totalizzando oltre 95 milioni di stream della sua musica. Laps Around The Sun, il suo ultimo lavoro di prossima pubblicazione, sarà il quinto nella carriera di Ziggy dopo Feels Like Home (2012), Made of Water (2013), Land & Sea (2014) e Four Feet in the Forest EP (2016).

(13) Pasquetta a Milano: torna la Fiera dell’Angelo col mercatino dei fiori

Come da tradizione a Pasquetta torna in città la Fiera dell’Angelo, storico mercatino dei fiori le cui origini sembrano risalire al 1200. Centinaia di bancarelle colorate affolleranno buona parte del quartiere di Brera, con prodotti di ogni genere: non solo fiori ma anche libri, quadri, cappelli, capi di abbigliamento e specialità gastronomiche.

Orari di apertura: la Fiera dell’Angelo è aperta al pubblico lunedì 22 aprile (Pasquetta) dalle 9.00 ìalle 19.00 in via della Moscova e nelle strade limitrofe alla Chiesa di Sant’Angelo e al Convento dei Frati Minori: viale Monte Santo, via Appiani, via Marcora, via Parini e piazza della Repubblica.

Questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo. Scopri altri eventi e spettacoli in sconto iscrivendoti alla newsletter (iscriviti).

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

SEGNALA IL TUO EVENTO A MILANO

Segnala, inserisci e promuovi il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram.
0 Condivisioni

Commenti

Inserisci un commento

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM