Primo maggio a Milano: concerto ed altri eventi

Concerto del primo maggio a Milano

Primo maggio a Milano: concerto ed altri eventi

Milano, cosa fare il primo maggio. Leggi questo articolo per scoprire gli eventi più interessanti a Milano e non solo: concerti, spettacoli di teatro e danza, mostre, eventi per famiglie con bambini.

(1) Concerto del 1 maggio a Milano

Come da tradizione a Milano torna il suo concerto del primo maggio, un grande evento che vedrà tanti musicisti susseguirsi su un mega palco al centro di Piazzale Donne Partigiane in Barona, di fronte al Barrio’s. Una maratona musicale dalle 14 alle 23, con tanti punti ristoro e tanta birra buona, quella del Birrificio Barona. Non mancheranno il mercatino degli hobbisti e degli artigiani e i giochi per i più piccoli (gonfiabili e altro). L’evento è come sempre ad ingresso libero e i punti ristoro saranno operativi già dall’ora di pranzo.

Concerto del primo maggio a Milano
Concerto del primo maggio a Milano

Scaletta del concerto del 1 maggio: artisti presenti

Questa la scaletta del super concerto, fatta da tanti musicisti noti e alcuni meno noti e più giovani, rappresentanti dei generi musicali più disparati, per tutti i gusti…. musica da ascoltare e musica da ballare:

PRIMA PARTE
14.00 Roberto Lotus Lotumolo
14.40 Pietro Sala jazz trio
15.20 Pino Cagnetta trio
16.00 Barlume
16.40 Max Prandi
17.20 Enzo Beccia e il Quartetto Espandibile
18.00 Bluez Stuff (B. Semeraro; A. Bregoli, Meg)
18.40 Samantha Iorio Quartet

19.10 Momento satirico umoristico a cura dell’Accademia del Comico con Claudio Zucca

SECONDA PARTE
19.20 Folco Orsellii e Flavio Pirini
20.00 Luigi Alario, Resc, Lil Jechy -Flow Records
20.40 Tino Cappelletti
21.20 Open Mouth Blues Orchestra
22.00 Zuena Reggae Band

(2) Primo maggio: mostre ed eventi alla Triennale di Milano

La Triennale di Milano resterà aperta nelle giornate di Pasqua e Pasquetta (domenica 21 e lunedì 22 aprile); giovedì 25 aprile e mercoledì 1° maggio, dalle ore 10.30 alle ore 20.30.

Con il biglietto unico a 18 euro sarà possibile visitare la XXII Triennale di Milano Broken Nature: Design Takes on Human Survival e il Museo del Design Italiano. Il primo maggio verranno organizzate alcune visite guidate e i laboratori tematici dedicati a famiglie e bambini.

1 maggio cosa fare a milano coi bambini: laboratori tematici in Triennale
25 aprile e 1 maggio: in Triennale Milano laboratori tematici e visite guidate per le famiglie con bambini tra i 4 e i 10 anni. Foto ©facebook.com/triennalemilano

Visite guidate alla Triennale di Milano

Mercoledì 1° maggio ore 11.00 (durata: 90 minuti) in programma una visita guidata nell’ambito della XXII Triennale di Milano a Broken Nature e a La Nazione delle Piante.
Costo: ingresso 18 euro + 5 euro per la visita guidata. Si consiglia la prenotazione, entro le ore 13.00 del venerdì precedente, scrivendo a visiteguidate@triennale.org o rivolgendosi direttamente alla biglietteria fino a mezz’ora prima dell’inizio della visita, fino a esaurimento posti.

(3) 1 maggio nel Quadrilatero della Bellezza

In occasione del 1 Maggio il centro di Milano si anima con diverse iniziative, tra mostre immersive, pranzi e cene al Museo, cinema in luoghi segreti, aperitivi panoramici e tanti altri. La Cripta di San Sepolcro ospiterà al suo interno “Leonardo & Warhol. The Genius Experience”, la prima mostra immersiva con anche opere originali, curata da Giuseppe Frangi. Un emozionante e interessante viaggio attraverso 500 anni di storia e genio all’interno della chiesa sotterranea più antica di Milano. Apertura mercoledì 1 Maggio dalle 10 alle 20.

Costi: biglietto per l’accesso alla Mostra a partire da 10€. Consigliata la prenotazione gratuita sul sito www.thegeniusexperience.it

1 maggio cosa fare a Milano: mostra Leonardo and Warhol
1 maggio, cosa fare a Milano: Leonardo & Warhol in Milano. The genius experience

Appuntamento straordinario con la Cena al Museo, all’Archivio e Cripta dell’Università Statale, in abbinamento a tante attività collaterali, tra cui speciali pillole di Opera lirica. Aperture speciali: 1 Maggio ore 19:40 e 20:30. Altre informazioni al link www.arsemilano.it/le-opzioni-di-cena-archivio-ca-granda

(4) Al Teatro Fontana va in scena “La guerra” di Carlo Goldoni

Dopo la versione fassbinderiana de La Bottega del caffè, dal 30 aprile al 5 maggio torna al Teatro Fontana la Compagnia del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia con una nuova produzione firmata da Franco Però.

La guerra di Carlo Goldoni – uno tra i testi meno frequentati dell’autore veneziano – si dimostra un’opera ancora in grado di parlarci del presente. Il rapporto fra denaro e guerra, l’irresponsabilità fanatica, la sete di potere, i retroscena che si nascondono dietro ad ogni conflitto, vengono esplicitati in questa commedia dando un’ulteriore prova non solo della modernità di pensiero di Goldoni, ma soprattutto della sua capacità scientifica di analizzare la realtà.

primo maggio cosa fare a Milano: al Teatro Fontana di Milano va in scena
Primo maggio a Milano: al Teatro Fontana di Milano va in scena “La guerra”. Richiedi i biglietti in sconto

Ciò che emerge è il ritratto di un mondo in cui la guerra è soprattutto un grande affare. Scritta nel 1760 quest’opera è punteggiata di un crudo realismo che non si distanzia da chi oggi lucra vendendo armi a paesi in guerra o ride prevedendo gli affari che si possono concludere sulle macerie di un terremoto.

Sconto per gli iscritti alla newsletter di Eventiatmilano.it

Gli iscritti alla newsletter di Eventiatmilano.it (iscriviti qui) possono usufruire di uno sconto sull’acquisto dei biglietti, pagando  14 euro a persona per la replica del 1 maggio (invece di 19 euro).

Per ottenere lo sconto scrivi una mail con oggetto “Convenzione Eventiatmilano” a biglietteria@teatrofontana.it, mettendo in copia eventiatmilano@gmail.com e indicando il numero di persone e la replica a cui si vuole assistere. I biglietti così prenotati potranno essere ritirati presso la biglietteria, entro 45 minuti prima dello spettacolo.

(5) Primo maggio a Villa Arconati

L’1 maggio, Villa Arconati-FAR a Bollate sarà aperta al pubblico dalle 11 alle 19 con tante attività per passare una giornata unica tra arte, natura e cultura. Prosegue l’esposizione delle opere di Kiron Espace: sei sale del piano nobile prendono nuova vita grazie all’opera di sei tra gli esponenti più rappresentativi della ricca collezione d’arte contemporanea della galleria parigina. A queste sei sale se ne aggiunge una con un protagonista d’assoluta eccezione: Egidio Costantini, il “maestro del vetro” che collaborò tra gli altri con Oskar Kokoschka, Marc Chagall, Pablo Picasso, Jean Arp, Max Ernest e Peggy Guggenheim.

In programma visite guidate per conoscere la storia che ha reso unico questo luogo ed avere la possibilità di visitare alcuni tra gli ambienti più intimi (e non accessibili altrimenti) tra i quali la splendida Ala delle Signore: ore 11:30, 14:30 e 17:30.

Villa Arconati-FAR offre la possibilità ai visitatori di pranzare nella splendida Sala Rossa con uno speciale Brunch su due turni in sala dalle 12.00 alle 13.30 e dalle 13.30 alle 15.00 (€ 25,00 a persona comprensivi di acqua, vino e caffè | ragazzi da 3 a 10 anni € 15,00).

1 maggio a Villa Arconati
Primo maggio, eventi a Villa Arconati. Foto ©www.facebook.com/FondazioneAugustoRancilio

Prenotazione consigliata al numero 393.6638140. All’interno della villa è presente il Caffè Goldoni, che prepara gustose colazioni, dolci merende, panini e piatti freddi, per un pic-nic nel parco… e dalle 17.00 l’Happy Hour (€ 10,00). Ingresso giornaliero al Giardino e Piano Terra intero € 7,00; ridotto € 5,00. Visita Guidata € 4,00 – ore 11.30 – 14.30 – 17.30. Altre informazioni al link www.villaarconati-far.it

(6) Apertura straordinaria il primo maggio per Real Bodies, oltre il corpo umano

Apertura straordinaria, il primo maggio, per la mostra Nuova Real Bodies, la più grande esposizione itinerante di corpi plastinati che chiude i battenti domenica 5 maggio. La Nuova Real Bodies accosta la meraviglia dei disegni di Leonardo Da Vinci alla forza espressiva ed alla plasticità dei corpi ed organi plastinati con una sezione ispirata al genio fiorentino.

Una vera e propria novità introdotta per questa edizione della mostra “Real Bodies, oltre il corpo umano”, che permetterà ai visitatori di approfondire i principi della meccanica che muovono il corpo umano, analizzando il comportamento delle strutture fisiologiche quando sono sottoposte a sollecitazioni statiche o dinamiche.

Primo maggio, mostre a Milano: Real Bodies, oltre il corpo umano
Primo maggio, mostre a Milano: Real Bodies, oltre il corpo umano

Costi: biglietti disponibili in prevendita sul circuito Ticketone (acquista il biglietto) a partire da 13-15 euro per il ridotto e 18 euro il biglietto intero.

La mostra è visitabile presso la Spazio Ventura XV in via Giovanni Privata Ventura 15, Milano; apertura al pubblico da mercoledì a domenica con orario continuato dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso ore 19.00, chiusura mostra ore 20.00). Chiuso lunedì e martedì, fino al 5 maggio apertura al pubblico tutti i giorni, festività comprese.

(7) Wine & Grill Mania: la Grigliata da record al Carroponte

Chiude il primo maggio, al Carroponte di Sesto San Giovanni, Wine & Grill Mania: 13 giorni con il meglio di ogni specialità preparata a regola d’arte dai Maestri del Barbecue.

Primo maggio cosa fare a Milano: grigliata da record al Carroponte
Wine & Grill Mania: fino al primo maggio al Carroponte la Grigliata da record

Per i più golosi c’è il Food Truck Dulcibus-vw con tutte le sue torte, affogati al caffè e gelati. Apertura il primo maggio dalle 12.00 a mezzanotte. Il Carroponte è in via Luigi Granelli 1 a Sesto San Giovanni. Ingresso libero e gratuito. Altre informazioni su Facebook (evento).

(8) Mostra al Mudec di Milano: Roy Lichtenstein. Multiple visions

Dal primo maggio il MUDEC di Milano presenta un grande maestro americano e una delle figure più importanti nell’arte del ventesimo secolo: Roy Lichtenstein. La mostra curata da Gianni Mercurio è promossa dal Comune di Milano-Cultura e da 24 ORE Cultura, che ne è anche il produttore, per l’ideazione di MADEINART.

In mostra circa 100 opere tra prints anche di grande formato, sculture, arazzi, un’ampia selezione di editions provenienti da prestigiosi musei, istituzioni e collezioni private europee e americane oltre a video e fotografie.

primo maggio cosa fare a Milano con la mostra ROY LICHTENSTEIN. MULTIPLE VISIONS
Primo maggio a Milano: inaugurazione della mostra ROY LICHTENSTEIN. MULTIPLE VISIONS al Mudec

La mostra è organizzata in un percorso tematico, evidenzia attraverso una panoramica sui temi e i generi dell’arte di Roy Lichtenstein, come gli elementi di diverse culture confluiscano nel suo lavoro di decostruzione e ricostruzione dell’immagine, e quindi elaborate in chiave pop con il suo linguaggio personalissimo: dalla storia della nascita degli Stati Uniti all’epopea del Far West, dai vernacoli e le espressioni artistiche etnografiche degli indiani d’America alla cultura pop esplosa in seguito all’espansione dell’economia mondiale del secondo dopoguerra, dalla cultura artistica europea delle avanguardie allo spirito contemplativo dei paesaggi orientali.

Orari di apertura il primo maggio: ore 09.30-19.30 (ultimo ingresso un’ora prima).

Costi: biglietto intero 16 euro, ridotto 14 euro, ridotto bambini 3-5 anni 6 euro. Altre informazioni al link www.mudec.it/ita/lichtenstein-mostra-mudec-milano

Questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un primo maggio diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo. Scopri altri eventi e spettacoli in sconto iscrivendoti alla newsletter (iscriviti).

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

SEGNALA IL TUO EVENTO A MILANO

Segnala, inserisci e promuovi il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram.
0 Condivisioni

Commenti

Inserisci un commento

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM