Weekend a Milano: eventi fino a domenica 20 gennaio

Mercatini vintage a Milano: 300 espositori ti aspettano da East Market

Weekend a Milano: eventi fino a domenica 20 gennaio

Si avvicina il weekend a Milano, sai già cosa fare da venerdì 18 a domenica 20 gennaio? In questo articolo troverai alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, con gli eventi più interessanti a Milano e non solo: concerti, spettacoli di teatro e danza, mostre, eventi per famiglie con bambini.

Weekend a Milano e fuori porta: Falò di Sant’Antonio 2019 in Lombardia

Come ogni anno si rinnova la tradizione contadina lombarda che celebra un rito immancabile e molto amato a Milano e in Lombardia, quello del falò di Sant’Antonio Abate, protettore dei contadini e degli animali domestici, con radici legate agli antichi culti celtici.

Sabato 19 gennaio, dalle ore 6.00 alle 20.30, presso l’Abbazia di Chiaravalle si festeggerà Sant’Antonio con spettacoli, esibizioni e l’accensione del falò. Sempre sabato, a Lissone in piazzale degli Umiliati si terrà l’accensione del falò (alle 20.45) a cura del Gruppo Alpini Lissone, con la distribuzione di panettone, tè e vin brulé.

cosa fare sabato 19 gennaio a Milano e in Lombardia: Falò di Sant’Antonio
Falò di Sant’Antonio: eventi da non perdere a Milano e in Lombardia nel weekend

I festeggiamenti proseguono anche domenica 20 gennaio, dalle 15 alle 19, alla Cascina Nosedo, dove gli arcieri medievali della Compagnia Bianca trasformeranno l’aia in un campo di tiro con l’arco, per poi accendere il falò di Sant’Antonio al tramonto, tra frecce infuocate, balli popolari, te caldo, vin brulè e panettone.

Weekend a Milano: Enrico Brignano in “Innamorato Perso”

Raddoppiano gli appuntamenti al Mediolanum Forum di Assago (alla serata del 17 gennaio si è aggiunta quella di venerdì 18) per il nuovo one-man-show del “Biglietto d’Oro” Enrico Brignano “Innamorato Perso”, prodotto da Max Produzioni in collaborazione con Vivo Concerti.

cosa fare venerdì 18 gennaio a Milano: Enrico Brignano in “Innamorato Perso”
Weekend a Milano: Enrico Brignano in “Innamorato Perso” al Mediolanum Forum

C’è qualcosa di più bello di essere innamorato? Di sentire quell’emozione crescere dentro di sé, con le mani che sudano, le ginocchia che tremano, la salivazione azzerata e la lingua felpata… tutti sintomi che indicano l’innamoramento. O la malaria. Dal momento che il medico ha escluso qualsiasi malattia, è apparso evidente che Brignano fosse in preda a un folle innamoramento. Che è totale, a 360 gradi: innamorato della sua bambina, dell’esistenza, del suo lavoro, della sua donna, del mondo, di tutto e di più.

Replica di venerdì 18 gennaio dalle ore 21.00 al Mediolanum Forum in Via G. di Vittorio, 6, Assago (MI). Biglietti in prevendita a 28 euro sul circuito Ticketone.it

Visite guidate nel weekend a Milano: il Duomo nel ‘900

Sabato 19 Gennaio dalle ore 15.30 un nuovo appuntamento con le visite guidate tematiche della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano.

La costruzione del Duomo si ritiene conclusa solo nel 1965 con la posa della V porta e la sua storia nel ‘900 è incredibilmente ricca e affascinante, un momento in cui il grande cantiere incontra l’arte contemporanea.

cosa fare sabato Sabato 19 gennaio a Milano: visite guidate al Duomo
Sabato 19 gennaio: nuove visite guidate tematiche e ufficiali della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano

La visita guidata Il Duomo di Milano nel ‘900 ci porterà a ripercorrere il XX secolo in Duomo, tra il Liberty, la prima illuminazione elettrica e le coloratissime vetrate di fine secolo, fino a concludersi in Museo con la visita alla mostra dedicata all’arte “novissima” di Lucio Fontana.

Il tour dura 120 minuti ed è in lingua italiana. Ritrovo 15 minuti prima dell’inizio della visita presso la Biglietteria n.1 – Sala delle Colonne in Piazza Duomo 14/a.

Costi: biglietto intero 16 euro, biglietto ridotto 13 euro. Infotel +39 02 36169100, email visite@duomomilano.it

Mercatini vintage a Milano: 300 espositori ti aspettano da East Market

Al via domenica 20 gennaio un nuovo appuntamento con East Market, il mercatino vintage milanese dedicato a privati e professionisti, dove tutti possono comprare, vendere e scambiare.

Ben 300 espositori da tutta Italia tra collezionisti di modernariato e vintage, artigiani, artisti, grafici e designer sono pronti per allestire le loro postazioni. Tutti con un comune denominatore: rigorosamente selezionati dallo staff di East Market, elemento che fin dall’inizio ha caratterizzato il market e ne è diventato un punto di forza.

eventi a milano cosa fare domenica 20 gennaio: apertura East Market
Mercatini vintage a Milano: domenica 20 gennaio 300 espositori ti aspettano da East Market

Tra gli espositori della prossima edizione ci saranno Francesca Capri di Frida’s View con una personale raccolta di vintage a 360 gradi. Alessandro Fiore, specializzato in vecchie locandine di film Anni ‘50 e ‘60 legati al mondo delle moto, affiancate ai poster dei concerti storici dell’epoca. Alessandro Trucci, invece, raccoglie oggettistica vintage, il suo fiore all’occhiello sono le vecchie macchine per scrivere e da East Market ne porterà una decina tra gli Anni ’20 e gli Anni ’60.

East Market è in via Mecenate, 84, Milano. Apertura ad ingresso libero e gratuito domenica 20 gennaio dalle ore 10 alle 21. Infoline 3920430853.

Salone della Cultura 2019: terza edizione al SuperStudio Più di Milano

Sabato 19 e domenica 20 gennaio al SuperStudio Più di Milano si svolgerà la terza edizione del Salone della Cultura.

Il Salone della Cultura nasce dal proposito di portare il mondo del libro, con tutte le sue sfaccettature, al grande pubblico, permettendo sia ai lettori sia ai collezionisti di apprezzare le novità editoriali presentate, di trovare libri esauriti o rari e scoprire in questo modo veri e propri tesori di carta.

I promotori sono due affermati operatori del mondo del libro: Luni Editrice e Maremagnum.com

Weekend a Milano: eventi fino a domenica 20 gennaio: Salone della cultura Milano
Foto: instagram/bitgiulia.com

Costi: biglietto giornaliero 5 euro (0.40 euro d.p.), abbonamento valido per due giorni 8 euro (0.63 euro d.p.).

Orari di apertura: sabato 19 gennaio dalle ore 10:00 alle ore 19:30; domenica 20 gennaio dalle ore 9:30 alle ore 19:30. Ulteriori informazioni e programma completo online al link salonedellacultura.it

Museo Martinitt, visite guidate speciali

Per festeggiare i dieci anni dalla sua inaugurazione avvenuta il 19 gennaio 2009, il Museo Martinitt e Stelline ha organizzato una visita guidata al percorso multimediale, in compagnia di ex Martinitt e Stelline, in programma sabato 19 gennaio dalle ore 15.

La partecipazione alla visita guidata è gratuita, con prenotazione obbligatoria tramite infotel 02 3006520/22. Al termine della visita ai partecipanti verrà distribuito un piccolo omaggio.

Settimo dialogo Attorno a Ingres e Hayez. Sguardi diversi sulle donne di metà Ottocento. Pinacoteca di Brera

Ultimo weekend per ammirare il capolavoro della Pinacoteca di Brera Ritratto di Teresa Manzoni Stampa Borri di Francesco Hayez a confronto con tre importanti opere ospiti: il Ritratto di Madame Gonse di Jean-Auguste-Dominique Ingres del Musèe Ingres di Montauban, il Ritratto di Selene Taccioli Ruga di Francesco Hayez e il busto in gesso di Lorenzo Bartolini Ritratto di Anna Maria Virginia Buoni Bartolini entrambe provenienti da collezioni private.

Le opere sono state protagoniste del VII dialogo dal tema “Attorno a Ingres e Hayez. Sguardi diversi sulle donne di metà Ottocento” e che ha anche rappresentato l’occasione per celebrare il completamento del riallestimento della collezione permanente della Pinacoteca di Brera.

Accademia di Brera, Milano. Foto di Alessandro Silvestri Weekend: Weekend a Milano: eventi fino a domenica 20 gennaio visita mostra Francesco Hayez
Accademia di Brera (interno). Foto di Alessandro Silvestri (www.flickr.com/photos/alexanderburana)

Orari nel weekend: venerdì, sabato, domenica dalle ore 8.30 alle 19.15 (chiusura biglietteria alle 18.40). Ogni terzo giovedì del mese per l’appuntamento Brera/Musica: 8.30 – 22.15 (chiusura biglietteria alle 21.40).

Costi: biglietto intero 12 euro, biglietto ridotto 8 euro, ingresso gratuito ogni prima domenica del mese (eccetto le mostre con bigliettazione separata). Biglietto ridotto 1 euro durante tutti i fine settimana per gli over 65 e tutte le giornate istituzionalmente individuate come eventi straordinari dal MIBAC.

Cinemamme: al Cinema coi neonati

Al cinema coi neonati? Of course!
All’Anteo Palazzo del Cinema di Milano, fino a domenica 20 febbraio, si svolge la rassegna cinematografica dedicata alle neomamme per potersi godere un buon film con i propri neonati in sala.
Prossimo appuntamento sabato 19 gennaio dalle ore 11 con Notti Magiche di Paolo Virzì.

Weekend a Milano: eventi fino a domenica 20 gennaio: Cinemamme
Credits: foto di Dakota Corbin via Unsplash.com

Calendario delle proiezioni:

  • Giovedì 24 gennaio ore 11:  Euforia di Valeria Golino
  • Giovedì 7 febbraio ore 11:  Van Gogh – At eternity’s gate  di Julian Schnabel
  • Giovedì 21 febbraio ore 11: La favorita di Yorgos Lanthimos

Costi: biglietto intero 4 euro, biglietto ridotto 3 euro (riservato a ARCI, Associazione Lunanuova e MaMi Club). Abbonamento 4 ingressi € 10. Biglietti e abbonamenti disponibili presso le casse di Anteo Palazzo del Cinema.

Non voglio mica la Luna: la Luna attraverso il cinema al MIC Milano

In occasione del cinquantesimo anniversario dell’allunaggio, fino al 3 febbraio presso il Mic – Museo Interattivo del Cinema di Milano saranno proiettate pellicole dedicate alla Luna!

Prossimo appuntamento venerdì 18 gennaio dalle ore 15 con Apollo 13 di Ron Howard, con Tom Hanks e Kevin Bacon.

Weekend a Milano: eventi fino a domenica 20 gennaio: Rassegna cinematografica sulla luna al MIC
Credits: foto da www.cinetecamilano.it

Il programma completo della rassegna è disponibile online al link www.cinetecamilano.it.
Costi: biglietto intero € 6,50, biglietto ridotto € 5,00, biglietto per 1 adulto + 1 bambino € 7,00.

Forse non sai che il venerdì, sabato e domenica alle ore 15.30 e 17.30, alle medesime condizioni economiche, è possibile visitare anche il Nuovo Archivio Storico dei Film, previa prenotazione obbligatoria al numero 0287242114.

Viaggio negli archivi di Fondazione Fiera Milano.  Triennale Milano

Accompagnati dai mediatori culturali della Triennale di Milano, sabato 19 gennaio dalle ore 11.30 sarà possibile mettere le mani (nel vero senso della parola) nel materiale dell’archivio della Fondazione Fiera Milano.

Si potranno scoprire, tramite il racconto di storie e curiosità, come la Fiera di Milano è diventata specchio non solo della produzione industriale dell’ultimo secolo, ma anche di tanti aspetti della società italiana.

Triennale di Milano, facciata principale. Credits: foto di Gianluca Di Ioia Weekend a Milano: eventi fino a domenica 20 gennaio visita guidata archivi fiera triennale
Triennale di Milano, facciata principale. Credits: foto di Gianluca Di Ioia

La partecipazione è libera ma si consiglia di prenotare scrivendo una e-mail all’indirizzo visiteguidate@triennale.org entro venerdì 18 gennaio alle ore 13.00, oppure chiedendo direttamente all’Info Point della Triennale di Milano fino a mezz’ora prima dell’inizio della visita, secondo disponibilità.

Concerti del weekend al Blue Note di Milano

Venerdì 18 e sabato 19 gennaio al Blue Note di Milano torna il James Taylor Quartet, appuntamento fisso all’interno del cartello di via Borsieri e sempre molto apprezzato dal pubblico milanese, grazie alla miscela esplosiva di soul, funk, jazz, R’n’B e acid jazz. Un concerto imperdibile per tutti i fan del gruppo, che riproporrà i brani più belli della loro più che trentennale carriera.

Concerto dalle ore 21.00 (biglietti 37/32 €) e dalle ore 23.30 (biglietti 27/22 €).

concerti a milano di sabato 19 gennaio: James Taylor Quartet live al Blue Note
Concerti di gennaio al Blue Note di Milano: James Taylor Quartet live venerdì 18 e sabato 19 gennaio

Domenica 20 gennaio sarà la volta di Papik, un progetto musicale nato da una idea dell’arrangiatore e compositore romano Nerio Poggi, autore e produttore che spazia dal pop al nu jazz, dalla bossa al nu soul e che ha collaborato con artisti del calibro di Mario Biondi, Jason Donovan, Matt Bianco.

In via Borsieri presenterà l’album Little Songs For Big Elevators, che si avvale della straordinaria partecipazione di artisti internazionali, tra cui Sarah Jane Morris, Neja, Kenneth Bailey, Anduze, Frankie Lovecchio, Alan Scaffardi, Ely Bruna e Dagmar Segbers.

I biglietti per i concerti al Blue Note si possono acquistare collegandosi al sito internet www.bluenotemilano.com, o al sito www.vivaticket.it; chiamando l’infoline del Blue Note 02 69016888, oppure direttamente presso il box office del locale.

L’Elisir d’Amore Opera Lirica al Teatro San Babila di Milano

Appuntamento sabato 19 gennaio dalle ore 20.30 al Teatro San Babila di Milano con L’Elisir d’Amore, Opera Lirica in due atti di Donizetti: l’Opera verrà eseguita in versione integrale con orchestra, coro, scene e costumi dell’epoca.

cosa fare a milano sabato 19 gennaio: Opera Lirica al Teatro San Babila
L’Elisir d’Amore Opera Lirica al Teatro San Babila di Milano

Melodramma giocoso in due atti: Nemorino, un umile contadino è innamorato di Adina ma non riesce a dichiararsi. Dulcamara, il ciarlatano di Donizetti, fingendosi un dottore, propone e vende a Nemorino un magico elisir d’amore…
L’azione ha luogo in un villaggio dei paesi baschi alla fine del XVIII secolo.

Il Teatro San Babila è in Corso Venezia, 2/A, Milano. Costi: biglietti in prevendita a partire da 20 euro (prevendite online)

Questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo. Scopri altri eventi e spettacoli in sconto iscrivendoti alla newsletter (iscriviti).

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

PROMUOVI IL TUO EVENTO A MILANO

Inserisci il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram, Google Plus

Commenti

Inserisci un commento

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM