Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 1 luglio

cosa fare domenica 1 luglio a Milano: Rugby Sound Festival

Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 1 luglio

Weekend a Milano, cosa fare da venerdì 29 giugno a domenica 1 luglio. Alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, in questo articolo, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo: concerti, spettacoli di teatro e danza, mostre, eventi per famiglie con bambini.

“FREAKS” Mostra Personale pittura di Fabrizio Inglese allo Spazioporpora di Milano

Freaks è l’abbreviazione di Freaks of Nature che deriva dal latino lusus naturae, ovvero scherzi della natura. Così venivano definiti fin dall’antichità i diversi, gente nata malforme, nani, giganti, gemelli siamesi, donne barbute, ermafroditi, definiti mostri, obbrobri, molti di loro trovarono lavoro come fenomeni da baraccone nei sideshow dei circhi o in vari spettacoli itineranti. La gente cosiddetta normale pagava per vederli e ne restava affascinata ma allo stesso tempo stranita. Seppur spaventosi questi spettacoli placavano quel senso di inadeguatezza intrinseco negli esseri umani, come a dire: “i Freaks sono loro, noi siamo i normali.” L’eterna lotta dell’’uomo che ha paura del diverso.

cosa fare a milano sabato 30 giugno: mostra Freaks Fabrizio Inglese
“FREAKS” Mostra Personale pittura di Fabrizio Inglese allo Spazioporpora di Milano (scopri di più)

Fabrizio Inglese (www.fabrizioinglese.com) in questa mostra aperta al pubblico dal 25 al 30 giugno raccoglie le sue creature meravigliose, come ama lui stesso definirle, i suoi Freaks, e come in circo ce li mostra in un percorso che inquieta, che esplora le nostre paure più recondite. Volti e corpi distorti, dove nulla è come dovrebbe essere, suggestioni dark, che non lasciano indifferente l’osservatore. L’artista non si preoccupa dei canoni estetici della bellezza contemporanea, e come Aristotele affermava nella sua poetica: “Si può creare la bellezza nell’imitazione di ciò che appare repellente.” Fabrizio Inglese vuole rappresentare il punto di contatto dove normale e diverso si scontrano, si attraggono e si confondono, cercando cosi’ di annullare la percezione del diverso. Qui ciascuno nel guardare l’espressione dei suoi “Freaks” può riconoscere l’immagine inquietante del proprio io segreto.

Lo Spazioporpora è in Via Porpora, 16, Milano. Mostra ad ingresso gratuito.

Suoni mobili 2018

Fino al 4 agosto i più luoghi della Brianza Lecchese e Monzese ospiteranno i concerti della nona edizione di Suoni Mobili, musica fra ville, cortili, teatri e teatri naturali, strade, piazze, fondazioni d’arte, aziende agricole, campi da tennis e piscine per 44 concerti site specific, di cui 11 prime assolute in Italia e 18 presentazioni di progetti discografici.

Cosa fare fino a Milano a domenica 1 luglio: Suoni Mobili 2018

L’ingresso ai concerti è gratuito, programma completo su www.suonimobili.it

Rugby Sound Festival 2018

Nato nel 2000 come tradizionale festa del club di rugby per festeggiare la fine della stagione sportiva, il Parabiago Rugby Sound Festival ha consolidato la tradizione diventando una vera istituzione. Dal 2007 la manifestazione viene trasferita nel tempio del Rugby Parabiago, il campo sportivo “Venegoni – Marazzini “ di via Carso.

Quest’anno la festa del Rugby Parabiago torna nel luogo che l’anno scorso diede tante soddisfazioni a pubblico, organizzatori e band: l’isola del Castello di Legnano, per 10 giorni di concerti e divertimento a partire dal 29 Giugno.

cosa fare domenica 1 luglio a Milano: Rugby Sound Festival
Dal 29 giugno: Rugby Sound Festival a Parabiago. Credits: foto di Skitterphoto via Pixabay.com

L’appuntamento per questo weekend è con il concerto di Ziggy Marley il 29 giugno dalle alle 21.30 (biglietti a partire da 13 euro).
Per altre informazioni, e per il programma dei concerti, consulta il sito www.rugbysound.it (prossimi concerti in programma: Alborosie – 04 luglio – Sfera Ebbasta – 05 luglio – The Hives – 06 luglio).

Terraforma

Dal 29 giugno al primo luglio, al Parco di Villa Arconati di Castellazzo di Bollate, torna Terraforma, festival internazionale di musica dedicato alla sperimentazione artistica e alla sostenibilità ambientale. Tra gli artisti già annunciati in programma, la spettacolare interazione uomo-macchina di Plaid & Felix’s Machines all’interno del labirinto, che unisce amplificazione naturale ed elaborazione audio sincronizzata con percorsi mesmerici di luce e movimento; il prodigioso percussionista iraniano Mohammad Reza Mortazavi, definito quello con “le dita più veloci del mondo”, è un maestro del tombak che suona con una tale intensità da incantare qualsiasi pubblico; l’etnomusicologo Florian Meyer, in arte Don’t DJ, spinge l’ascoltatore al di fuori delle barriere percettive convenzionali sfidando la complessità dei suoni algoritmici.

Cosa fare fino a Milano a domenica 1 luglio: Terraforma
Terraforma. Credits: foto via www.instagram.com/bitgiulia

Biglietti a partire da 21,50 euro. L’abbonamento per i tre giorni del festival costa 80 euro. Altre informazioni al link www.terraformafestival.com

Gite fuori porta nel weekend: lago di Ghirla e cascate Fermona

Milano, idee e itinerari per una gita fuori porta nel weekend: il Lago di Ghirla, forse un po’ a margine dei consueti flussi turistici nonostante disti poco più di un’ora di macchina da Milano, merita davvero una visita!

Il lago, inserito in una conca profonda che tradisce la sua origine glaciale, è pulito e balneabile, e divenne famoso come pista di hockey e di pattinaggio – ospitando nel 1914 il primo campionato nazionale di pattinaggio di velocità – poiché in inverno ghiacciava completamente.

Weekend a Milano e gite fuori porta; in foto la Cascata Fermona a Ferrera (VA). Un’oasi di pace e relax a poco più di un’ora di macchina da Milano. Credits: Paolo Vanadia (www.instagram.com/melasvigno)

La spiaggia di Ghirla si raggiunge deviando verso il lago all’altezza della Stazione dei pullman. Sul lago affaccia un campeggio, con accesso a pagamento, che cura gli spazi e mette a disposizione un servizio bar, un ristorante, un grande parcheggio e un servizio di noleggio biciclette. A pochi metri dal campeggio è collocato inoltre un maneggio che organizza passeggiate a cavallo.

A pochi minuti di auto dal Lago di Ghirla si trovano le Cascate di Ferrera, più note come cascate Fermona (mappa). Le cascate, formate dal torrente Margorabbia, sono facilmente raggiungibili e ben segnalate dal centro di Ferrera (Va) e compiono un salto di 30 mt finendo in un piccolo laghetto dall’acqua limpidissima. Tutto l’ambiente circostante richiama la calma e la serenità di ambienti incontaminati, anche se si trova a pochi minuti dalle principali vie di comunicazione.

La Milanesiana

Prosegue fino al 19 luglio diciannovesima edizione de La Milanesiana –Letteratura Musica Cinema Scienza Arte Filosofia Teatri.

La manifestazione dedicata all’incontro delle arti e delle discipline scientifiche, avrà come quartier generale Milano ma andrà oltre i confini meneghini con appuntamenti fra Torino, Firenze, Verbania e Bormio con un passaggio nel piccolo – ma tanto letterariamente importante – centro di Collodi, per arrivare fino ad Ascoli Piceno. Il tema della Milanesiana 2018 è il Dubbio e la Certezza che si svilupperà attraverso i 65 appuntamenti, con oltre 170 ospiti internazionali provenienti da 16 Paesi.

Programma completo online al link www.lamilanesiana.eu.

Astro Festival al Magnolia

Sabato 30 giugno imperdibile appuntamento con la terza edizione di Astro Festival che si terrà al Circolo Magnolia dal tramonto all’alba. Ecco i live attesi per la serata:  Jon Hopkins  – Boys Noize dj – Âme – George FitzGerald  – Ross From Friends  – Gigi Masin  – D’Arcangelo dj –  Herva dj – Indian Wells live – Walking Shadow dj.

Jon Hopkins presenterà, in occasione di ASTRO Festival, il nuovo album Singularity, il primo dopo Immunity del 2013, in uscita per Domino il 4 maggio 2018. Apertura cancelli alle ore 18, inizio concerti dalle 20.00. Tessera ARCI non obbligatoria per accedere. Biglietti in prevendita sul circuito Ticketone a 34.50 euro (acquista il biglietto).

Domenica al Museo

Domenica 1 luglio nuovo appuntamento con #domenicalmuseo, l’iniziativa voluta dal MIBACT grazie alla quale ogni prima domenica del mese il biglietto di ingresso per moltissimi musei e aree archeologiche di tutt’Italia è gratuito.

Questi i siti culturali aperti gratuitamente a Milano (consulta l’elenco aggiornato sul sito www.beniculturali.it): Acquario e Civica Stazione Idrobiologica, Casa museo Boschi Di Stefano, Cenacolo Vinciano (prenotazione obbligatoria), Civico Museo Archeologico, Galleria d’arte moderna di Milano, Gallerie d’Italia, Musei del Castello Sforzesco, Museo Studio Francesco Messina, Museo civico di storia naturale di Milano, Museo del Risorgimento e Laboratorio di storia moderna e contemporanea, Pinacoteca di Brera, Armani Silos.

Cosa fare fino a Milano a domenica 1 luglio: domenica al museo
Foto Jean-Pierre Dalbéra via Flickr (CC BY 2.0)

Scelti per voi

Questa prima domenica andiamo a Venezia per scoprire il Museo di Palazzo Grimani di Santa Maria Formosa, con le sue straordinarie sale con affreschi del ‘500. Occasione davvero unica per visitare il palazzo rinascimentale di rara bellezza e fascino. Sarà possibile visitarlo gratuitamente dalle ore 10.00 alle ore 19.00 (ultimo ingresso alle ore 18.30).

Questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo. Scopri altri eventi e spettacoli in sconto iscrivendoti alla newsletter (iscriviti).

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

PROMUOVI IL TUO EVENTO A MILANO

Inserisci il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram, Google Plus

Commenti

Inserisci un commento

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM