Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 18 marzo

Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 18 marzo

Weekend a Milano, cosa fare da venerdì 16 marzo a domenica 18 marzo. Alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, in questo articolo, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo: concerti, spettacoli di teatro e danza, mostre, eventi per famiglie con bambini.

Fino a domenica 18 marzo a Milano: Sguardi Altrove Film Festival

Proseguono fino a domenica 18 marzo a Milano le proiezioni e gli eventi del 25/mo Sguardi Altrove Film Festival, la manifestazione internazionale dedicata ai linguaggi artistici al femminile, ospitata negli spazi dello Spazio Oberdan e in vari luoghi della città, come Fondazione Feltrinelli, Institut Français, Casa dei Diritti e Parlamento Europeo-Ufficio di Informazione di Milano.

cosa fare domenica 18 marzo a Milano: Sguardi Altrove Film Festival
Fino a domenica 18 marzo a Milano: Sguardi Altrove Film Festival

Il programma presenta tre sezioni competitive: Nuovi Sguardi, concorso internazionale a regia femminile dedicato a lungometraggi di finzione e documentari; Sguardi (S)confinati, concorso internazionale di cortometraggi a regia femminile per il premio Talent Under 35 e #FrameItalia, concorso dedicato a film, documentari e cortometraggi italiani anche a regia maschile, che propongono una visione trasversale sui temi più controversi del nostro Paese (quest’ultima sezione competerà per il Premio del Pubblico). E poi, in programma fuori concorso, le sezioni Diritti Umani, Voci di donne, il Focus sulla Bulgaria (nell’anno della presidenza UE) e numerosi eventi speciali.

Venerdì 16 marzo, alla Casa dei Diritti di Milano (via De Amicis, 10), “Le nuove schiavitù. Il cinema documentario e i diritti umani. Appunti di produzione”, workshop a cura di Chiara Sambuchi, autrice e regista di reportage e film documentari su tematiche afferenti ai diritti umani, che partendo dal suo ultimo documentario Against sex trafficking, affronterà i temi della ricerca, della scrittura e della produzione del suo lavoro. Per maggiori informazioni e info su costi e orari: www.sguardialtrovefilmfestival.it

Milano digital Week

La prima edizione della Milano Digital Week si svolgerà dal 15 al 18 marzo con più di 300 appuntamenti dedicati all’innovazione attraverso il digitale tra corsi di formazione, laboratori, hackathon, workshop, mostre, seminari e altri eventi.

Quartier generale della Digital Week sarà BASE Milano, dove si concentreranno alcuni degli appuntamenti ideati e curati dall’organizzazione della Milano Digital Week. Il programma completo è online al link milanodigitalweek.com

Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 18 marzo: Milano Digital Week
Milano Digital Week. Credits: foto di Johannes Plenio via Unsplash.com

Segnaliamo l’apertura della Microsoft House in viale Pasubio 21 anche durante il weekend con attività dedicate ai cittadini, alle famiglie e agli studenti. Si potrà, infatti, visitare la Microsoft House e l’area esperienziale per una full immersion nel mondo dell’innovazione.
Sabato 17 Marzo dalle 14.00 alle 19.00 è in programma l’evento “FutureCamp Europe Digital: le professioni dei videogiochi” e domenica 18 dalle 10.00 alle 12.00 si terrà, poi, un laboratorio demo di Mirrorable inclusivo, una nuova terapia di riabilitazione basata sul meccanismo dei neuroni specchio, per bambini con disabilità e non.
Registrazioni su microsoftdigitalweek.it

Durante la Digital Week potrete anche salire a bordo di un tram “Carrelli” del 1928 per partecipare ad uno speciale tour durante il quale si parlerà di innovazione. Il Tram dell’Innovazione sarà disponibile sabato 17 e domenica 18 marzo. I tour per le vie del centro, su registrazione, avranno una durata di 45 minuti e saranno attivi dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30, per un totale di 8 corse al giorno e 40 partecipanti per tour.
In programma anche una visita guidata al MAUA, il museo di arte urbana aumentata nel quartiere Giambellino.

Milano trasmette Milano: evento di chiusura della Milano Digital Week

Da mezzogiorno di venerdì 16 a mezzanotte di sabato 17, una lunga maratona musicale di 36 ore in live streaming, realizzata da Elita e Radio Raheem, accompagnerà la chiusura della Digital Week. Si inizierà in Torre Branca per finire in Hangar Bicocca con l’evento conclusivo che si svolgerà nello spettacolare spazio de “I Sette Palazzi Celesti”.
La no stop radio sarà animata da Deejay, produttori, musicisti e artisti.

Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 18 marzo: Closing Party Milano Digital Week
Closing Party Milano Digital Week. Credits: foto di chuttersnap via Unsplash.com

Ingresso su invito alla Torre Branca, live streaming disponibile on line. Ingresso libero e gratuito, invece, per l’evento in Hangar Bicocca dalle 23.00 alle 3.00.

Al di qua delle palpebre. Cronache e prassi di un onironauta di Roberto Shambhu alla Libreria Primordia di Milano

Al di qua delle palpebre. Cronache e prassi di un onironauta di Roberto Shambhu (I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno) sarà presentato dall’editore Stefano Donno e dallo scrittore Stefano Delacroix il 17 marzo dalle ore 17.30 presso presso la Libreria Primordia in via Piacenza 20 a Milano. Intervento di Stefano Delacroix (scrittore) – Pubblicata per i Quaderni del Bardo, quest’opera prima di Roberto Shambhu – che bardo lo è sino in fondo – ammicca al futuro ormai prossimo dell’onironautica, rispondendo all’ineludibile seduzione della cinematografia avanguardista di Christopher Nolan (Inception, 2010). Il sogno … per noi qualcosa di naturale, che il più delle volte associamo al fantastico, alla fantasia, al solo frutto della mente.

cosa fare sabato 17 marzo a Milano: presentazione libro di Roberto Shambhu
Al di qua delle palpebre. Cronache e prassi di un onironauta di Roberto Shambhu alla Libreria Primordia di Milano

Ma se non fosse così? O meglio se il sogno potesse in qualche modo fornirci altre energie, altre forze, altre doti, altre qualità che noi potremmo utilizzare nella vita di ogni giorno per migliorarci e migliorare? Le eccezionali arcane energie che producono il sogno e che sono dentro di noi, consentono, tramite il sogno, se sapientemente indirizzato e coltivato, di staccarsi a poco a poco da tutto quanto è terreno e materiale – ossia dal nostro mondo – per inoltrarsi in dimensioni diverse e addirittura arrivare ad attingere a conoscenze altre, profonde.

Diverse sono le porte che il ‘sognatore’ deve varcare per raggiungere la perfezione nell’arte, appunto, di sognare, (ONIRONAUTICA) e quindi di uscire dalla nostra dimensione per entrare in un’altra. “Il sogno lucido, come arte divinatoria, è realmente il ponte tra il terrigeno e il superno? È una pura funzione vitale, una meccanica circadiana o, piuttosto, la visione onnisciente, l’estensione edenica del supercosciente? Appuntamento ad ingresso gratuito, sabato 17 marzo dalle ore 17,30, presso la Libreria Primordia in via Piacenza 20 a Milano.

Domenica 18 marzo: Kids Sound Fest

Domenica 18 marzo a Milano una giornata tutta dedicata alla musica, fra laboratori, giochi musicali e performance per piccolissimi, piccoli e mamme e papà! Appuntamento al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci per il terzo appuntamento milanese del festival Kids Sound Fest, quest’anno dedicato ai Guns N’ Roses.
Tantissimi eventi, un’area relax, musica e danze. Info e programma completo: www.museoscienza.org/news/kids-sound-fest2018

 

Ingresso + festival: 10 euro a persona, 7.50 euro da 3 a 26 anni, over 65 anni, gruppi (minimo 10 persone), gratuito fino a 3 anni. Tutte le attività sono incluse nel biglietto di ingresso. I laboratori a numero chiuso si prenotano il giorno stesso direttamente al Museo. Apertura al pubblico domenica 18 marzo, ore 9.30 – 18.30.

Roberto Cacciapaglia in concerto – Auditorium Milano

Il compositore Roberto Cacciapaglia ritorna all’Auditorium di Milano per presentare i brani del doppio CD “Quarto Tempo – 10th Anniversary Deluxe Edition” in una versione totalmente inedita, utilizzando un sistema di trasmissione del suono e una tecnologia innovativa che espande i suoni del pianoforte nello spazio.

Sarà come se dal pianoforte raggi sonori si espandessero nello spazio circostante, creando un’esperienza di incanto, una relazione profonda tra ascoltatori e interpreti.

Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 18 marzo: Concerto Roberto Cacciapaglia
Concerto Roberto Cacciapaglia
FOTO: facebook.com/RobertoCacciapaglia

Appuntamento in Auditorium (Largo Gustav Mahler), sabato 17 marzo dalle ore 21. Biglietti disponibili in prevendita a partire da 31.05 euro su Ticketone (acquista il biglietto).

Sabato 17 marzo: St. Patrick’s Day

La Festa di San Patrizio, Santo patrono d’Irlanda, è una festa di origine cristiana celebrata per commemorare l’arrivo del cristianesimo in Irlanda. I festeggiamenti si svolgono, ogni anno, il 17 marzo. Nella verde isola irlandese, il 17 marzo è Festa nazionale ma le celebrazioni si svolgono in tutto il Mondo, in modo particolare nei Paesi con forte componente irlandese, gustando cibi della tradizione ma, soprattutto, le tipiche bevande (alcoliche) quali il sidro di mele e la birra!
Da alcuni anni anche in Italia i festeggiamenti in onore di San Patrizio sono molto diffusi. Tanti sono i locali milanesi in cui è possibile festeggiare San Patrizio in outfit rigorosamente green.

Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 18 marzo: Festa di San Patrizio Global Greening
Credits: foto via instagram.com/lesbaroudeurs

Una delle iniziative più belle legate alla Festa di San Patrizio è il Global Greening, una manifestazione che coinvolge più di 300 monumenti in tutto il mondo che si “tingono” di verde. In Italia aderiscono al Global Greening: il Colosseo a Roma, la Torre di Pisa, il Pozzo di San Patrizio di Orvieto, Piazza Mercurio di Massa.

La Settimana della Birra Artigianale

La Settimana della Birra Artigianale è una grande festa ideata per celebrare la birra di qualità, nazionale e straniera. Da lunedì 12 a domenica 18 marzo troverete tante promozioni nei locali italiani devoti alla birra artigianale, potrete partecipare ad eventi appositamente realizzati e in generale festeggiare con i vostri amici, inneggiando alla vera birra, quella buona.

Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 18 marzo: Settimana della Birra Artigianale
Settimana della Birra Artigianale. Credits: foto di Seth Weisfeld via Unsplash.com

Al link www.settimanadellabirra.it tutti gli eventi e i punti vendita e locali aderenti.

Festival del Silenzio – Fabbrica del Vapore

Il Festival del Silenzio è un luogo dove la riflessione sul silenzio diventa occasione di festa, scoperta, divertimento, in un clima di forte stimolazione fisica, intellettiva, emotiva. Opere artistiche, spunti di riflessione, percorsi esperienziali e laboratoriali sulle Forme del Silenzio per udenti e non, segnanti e non.

Organizzato e promosso da Fattoria Vittadini, il festival è alla sua prima edizione e si svolge dal 16 al 18 marzo alla Fabbrica del Vapore di Milano, con la Direzione artistica di Rita Mazza, attrice e artista nativa segnante italiana residente a Berlino.

Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 18 marzo: Festival del silenzio fabbrica del Vapore
Festival del silenzio alla Fabbrica del Vapore di Milano. Credits: foto di Dingzeyu Li via Unsplash.com

Per la prima volta in Italia in scena spettacoli, performance e altre forme artistiche che utilizzano Lingue dei Segni, in linea con le eccellenze dei festival europei come il Festival Clin d’Œil a Reims (Francia) o Jugendfestival a Stuttgart (Germania). Una programmazione in un’ottica di reale integrazione e inclusione tra udenti e sordi, segnanti e non, che punti alla qualità e all’internazionalità. Programma completo e biglietti su: festivaldelsilenzio.com

Biglietti: costo variabile a seconda dei giorni e degli spettacoli (riduzioni: under 25/over 65, soci Ens/Anios e Touring Club)

Domenica 18 marzo: torna East Market, il mercatino vintage di Lambrate gratuito

Domenica 18 marzo a Milano, negli oltre 6000 mq espositivi dell’ex fabbrica di Lambrate divisi tra via Ventura e via Massimiano, torna l’appuntamento con East Market, mercatino vintage dove tutti possono vendere, comprare e scambiare.

Gli oggetti più frequenti: abbigliamento e accessori, scarpe e borse, cd e dischi, mobili e complementi d’arredo, libri, fumetti, poster, riviste e stampe, elettronica, militaria, giochi e videogiochi, riciclo e riuso, stranezze varie, piatti, porcellane e utensili e molto altro ancora.

cosa fare domenica 18 marzo a milano east market
East Market, la primavera vintage di Lambrate che strizza l’occhio al beauty. Credits: foto di Igor Ovsyannykov via Unsplash.com

La prossima edizione vede tra i consueti 250 espositori attentamente selezionati da tutta Italia: Il Retrobottega di Martino Dorigo da Treviso che recupera le forme dell’arredamento vintage dai ’50 ai ’70 conferendo nuove rifiniture e utilizzi, dove componente artistica si sposa con il riuso. Vintage Look Store di Salvatore Giuga da Siracusa si occupa di ricerca e selezione di autentici occhiali vintage, di montature d’epoca risalenti agli anni ’70 ’80 ’90, fuori produzione e di conseguenza tutti pezzi unici.

Orari di apertura: domenica 18 marzo dalle 10 alle 21. East Market è in via Privata Giovanni Ventura, 14, Milano. Ingresso Libero.

Al WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto di Milano: mostra I maestri della matita

Proseguono le grandi mostre dedicate da WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto di Milano ai grandi protagonisti della Nona Arte. Dopo le due grandi mostre dedicate a Aurelio Galleppini (creatore di Tex Willer) e a Guido Crepax, dal 3 marzo al 13 maggio sarà allestita una mostra davvero unica che omaggia tre grandi matite italiane, tre protagonisti assoluti appartenenti a tre generazioni e scuole diverse: Sergio Zaniboni (recentemente scomparso, disegnatore che ha aggiornato l’immagine di Diabolik diventandone uno dei disegnatori più apprezzati), Angelo Stano (autore fondamentale di Dylan Dog e copertinista dal numero 42 al 361) e Simone Bianchi (uno dei maggiori artisti al lavoro sui supereroi Marvel e DC Comics).

Allestita con il sostegno di LYRA, brand di F.I.L.A. dedicato al disegno artistico e alle belle arti e Matita Ufficiale di WOW Spazio Fumetto, la mostra propone una ricchissima carrellata di schizzi, bozzetti, illustrazioni, tavole e copertine di questi artisti, raccontando l’evoluzione del loro stile e del loro metodo di lavoro, permettendo di ammirare come hanno saputo raccontare personaggi amati da milioni di persone, come Spider-Man, Dylan Dog o Diabolik, usando uno strumento semplice ma potentissimo, capace di creare un universo immaginario con pochi tratti: la matita.

Orari nel weekend: venerdì, ore 15:00-19:00; sabato e domenica, ore 15:00-20:00.
Costi: Ingresso intero 5 euro. Ingresso gratuito: possessori Abbonamento Musei Lombardia Milano; bambini 0-3 anni; tesserati WOW.

Credits foto di copertina: Patrick Fore via Unsplash.com

Questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo. Scopri altri eventi e spettacoli in sconto iscrivendoti alla newsletter (iscriviti).

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

PROMUOVI IL TUO EVENTO A MILANO

Inserisci il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram, Google Plus

Commenti

Inserisci un commento

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM