Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 3 dicembre

cosa fare a milano domenica 3 dicembre: Festival Exister X

Weekend: cosa fare a Milano fino a domenica 3 dicembre

Weekend a Milano, cosa fare da venerdì 1 dicembre a domenica 3 dicembre. Alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, in questo articolo, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo: concerti, spettacoli di teatro e danza, mostre, eventi per famiglie con bambini.

Porte aperte ATM

Sabato 2 e domenica 3 dicembre a Milano torna il grande appuntamento con Porte Aperte ATM, iniziativa che prevede l’apertura speciale del deposito di via Messina.

Un week end ricco di attività, visite guidate e giochi dedicati ad adulti e bambini, per scoprire il lavoro di ATM dietro le quinte e conoscere le diverse professionalità di chi ogni giorno (e ogni notte) lavora per la mobilità di Milano.

All’interno del percorso, per tutti i visitatori ci saranno anche esposizioni dei mezzi di trasporto e delle tecnologie dedicate al servizio pubblico, esperienze virtuali, incontri diretti con gli esperti di ATM, oltre a un’area interamente studiata per i bambini, naturalmente con giochi a tema.

cosa fare a Milano domenica 3 dicembre: Porte aperte ATM
Porte aperte ATM. Credits: foto da www.instagram.com/atm_milano

Orari: sabato 2 e domenica 3 dicembre dalle 10.00 alle 19.00. Il deposito ATM è in Via Messina 41 a Milano (M5 Cenisio | Tram 10-12-14 | Bus 43-57). Ingresso libero.

Domenica al Museo

Domenica 3 dicembre torna #domenicalmuseo, l’iniziativa voluta dal MIBACT grazie alla quale ogni prima domenica del mese il biglietto di ingresso per moltissimi musei e aree archeologiche di tutt’Italia è gratuito.

Questi i siti culturali aperti gratuitamente a Milano (consulta l’elenco aggiornato sul sito www.beniculturali.it): Acquario e Civica Stazione Idrobiologica, Casa museo Boschi Di Stefano, Cenacolo Vinciano (prenotazione obbligatoria), Civico Museo Archeologico, Galleria d’arte moderna di Milano, Gallerie d’Italia, Musei del Castello Sforzesco, Museo Studio Francesco Messina, Museo civico di storia naturale di Milano, Museo del Risorgimento e Laboratorio di storia moderna e contemporanea, Pinacoteca di Brera, Armani Silos.

cosa fare domenica 3 dicembre a Milano: domenicalmuseo
In foto: il Castello Sforzesco di Milano. Credits: Andrea Cherchi (www.facebook.com/andreacherchimilano)

Musei scelti per voi

Questa prima domenica del mese ci spostiamo a Torino dove vi consigliamo la bella e poco conosciuta Villa della Regina, sita in posizione panoramica nel quartiere Borghi Po. Villa della Regina è una delle residenze sabaude inserita fra gli istituti inclusi nella prestigiosa Lista dell’Unesco.

La Villa fu realizzata sul modello delle ville romane: un edificio centrale circondato da giardini all’italiana, fontane e alla villa sono annessi vigneti che ancora oggi producono un buon vino. La domenica Villa della Regina è accessibile dalle 10 alle 18.

Sabato sera: Ennio Morricone in concerto

Ennio Morricone, compositore di immortali colonne sonore come C’era una volta in America, Gli intoccabili, Nuovo Cinema Paradiso, La Leggenda del Pianista sull’Oceano (solo per ricordarne alcune) sarà al Mediolanum Forum di Assago, sabato 2 dicembre, per un eccezionale concerto.

cosa fare a Milano domenica 2 dicembre: Ennio Morricone in concerto
Sabato 2 dicembre: Ennio Morricone in concerto al Mediolanum Forum di Assago

Affettuosamente chiamato il maestro dai suoi pari, Morricone è un maestro della sua arte, un vero virtuoso, senza sforzo intrecciando stili contrastanti per produrre alcune delle musiche più sublimi della nostra giornata. Biglietti in prevendita sul circuito Ticketone (acquista il biglietto). A seguito del sold out già registrato per questa data, sarà possibile ascoltare il Maestro, sempre al Mediolanum Forum di Assago, anche il 6 marzo 2018.

Festival Donizetti

Si svolgerà a Bergamo fino al 4 dicembre il festival dedicato a Donizetti, compositore italiano, tra i più celebri operisti dell’Ottocento. Il programma del festival si snoda fra diversi eventi musicale ed una serie di attività fra mostre, prove aperte e concerti. Durante il festival, visitando un museo di Bergamo, ti sarà consegnato un coupon valido per l’acquisto a prezzo ridotto di un biglietto per il festival Donizetti Opera.

Musei aderenti: Civico Museo Archeologico, Museo Civico di Scienze Naturali “Enrico Caffi”, Museo Donizettiano, Palazzo del Podestà, Fondazione Adriano Bernareggi: Museo Diocesiano e del Tesoro della Cattedrale, Torre Civica (Campanone), Museo Storico – Ottocento -Accademia Carrara – Gamec – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea. Programma completo del Festival online al link www.donizetti.org

Filmmaker Festival

Al via il prossimo 1° dicembre l’edizione 2017 di Filmmaker International Festival, in programma fino al 10 dicembre a Milano presso lo Spazio Oberdan, l’Arcobaleno Film Center e Casa del Pane. Al centro della manifestazione, come sempre, il cinema documentario e – più in generale – “di ricerca”.

Nove le sezioni in cui si articola il programma di quest’anno: Concorso Internazionale, Prospettive, Fuori concorso, Sogni e Incubi, Rivoluzioni, Omaggio a Francesco Ballo, Filmmaker Moderns, Fuori formato e Prospettiva Grifi, cui si aggiungono i film di Apertura e Chiusura, per un totale di 103 titoli, di cui 21 in anteprima assoluta e 20 in anteprima italiana.

Venerdì 1° dicembre alle 21.30 (Arcobaleno Film Center) apertura del festival affidata all’anteprima nazionale di L’Atelier, il nuovo film di Laurent Cantet, mentre il film d’autore italiano che chiuderà la rassegna sarà Nato a Casal di Principe di Bruno Oliviero.

cosa fare venerdì 1 dicembre a Milano: Filmmaker Festival
Venerdì primo dicembre alle 21.30 apertura di Filmmaker2017 affidata all’anteprima nazionale di L’Atelier, il nuovo film di Laurent Cantet. Credits: www.filmmakerfest.com

I luoghi del Festival: Spazio Oberdan, Viale Vittorio Veneto 2; Arcobaleno FilmCenter, Viale Tunisia 11; Casa del Pane – Ex Casello Daziario di Porta Venezia, Corso Venezia 63.
Costi: Biglietto ingresso euro 7,50; abbonamento intero euro 30; abbonamento ridotto euro 25. Altre informazioni al link www.filmmakerfest.com

East Market Christmas Edition

Appuntamento domenica 3 dicembre in via Ventura a Milano per l’East Market edizione natalizia. Fra oggetti vintage, modernariato, vinili, dischi, bici, libri, poster, design, second hand, videogame, curiosità di ogni genere, collezioni private, possiamo dire di essere pronti a scovare i nostri regali di Natale!

All’interno del mercatino presente l’area dedicata agli amici a 4 zampe, dove potrete farvi ritrarre da un fotografo con il vostro migliore amico, oppure creare un ritratto vittoriano; nell’area food potrete degustare specialità da tutto il mondo.

cosa fare domenica 3 dicembre a Milano: East Market Christmas Edition
East Market Christmas Edition a Milano

Questi gli orari di apertura di East Market Christmas Edition: ore 10- 21 in via Privata Ventura 14 e via Massimiano 6 a Milano.

Festival Exlster

Il Festival Exister_17, Festival di Danza Contemporanea, giunto alle decima edizione, animerà Milano fino al 5 dicembre con eventi al Teatro Parenti, DanceHouse e al Teatro Fontana. L’edizione 2017 del Festival Exister è dedicata a Marta Ruiz, coreografa colombiana che ha lavorato diversi anni a Milano contribuendo alla nascita di ArtedanzaE20.

Il Festival si è distinto in questi anni per essere il più innovativo e stimolante della scena cittadina, rappresentando una vetrina importante per la giovane danza d’autore italiana e straniera.

cosa fare a milano domenica 3 dicembre: Festival Exister X
Festival Exister X: decima edizione a Milano. Credits: immagine via www.teatrofontana.it

Programma completo online al link www.exister.it. Costi: intero 15€ (più diritti di prevendita)

Dal 2 al 10 dicembre a Milano: L’Artigiano in Fiera

Un’area interamente dedicata alle tradizioni millenarie della Cina, gli artigiani tenaci dei villaggi di Dakar e la Nazionale italiana degli chef, che si esibirà per nove giorni nella realizzazione di piatti e show-cooking nel nuovo Artimondo restaurant. Sono solo alcune delle grandi novità che caratterizzeranno la prossima edizione di Artigiano in Fiera, in programma a Fieramilano (Rho-Pero) dal 2 al 10 dicembre (ore 10-22.30).

cosa fare sabato 2 dicembre a Milano: Artigiano in Fiera
Dal 2 al 10 dicembre a FieraMilano (Rho – Pero): L’Artigiano in Fiera

Lo sviluppo della manifestazione, un vero e proprio villaggio delle arti e dei mestieri del mondo, sarà evidente anche nella crescita “espositiva” della rassegna che, quest’anno, offrirà ai visitatori un padiglione in più (10 in totale) per una maggiore rappresentatività dei cinque continenti. Il tema dell’anno – “Artigiani creatori di bellezza e di bontà. Originali per definizione” – valorizzerà la forza, il fascino e il lavoro a dimensione umana di oltre tremila espositori provenienti da oltre 100 Paesi.

Ingresso libero e gratuito. Altre informazioni al link www.artigianoinfiera.it

Fino al 10 dicembre a Milano: mostra Wildlife Photographer of The Year

Fino al 10 dicembre, nei suggestivi spazi della Fondazione Luciana Matalon in Foro Buonaparte 67 a Milano, torna l’appuntamento con Wildlife Photographer of The Year, mostra di fotografie naturalistiche più prestigiosa al mondo. L’esposizione ogni autunno porta nel capoluogo lombardo le immagini premiate al concorso di fotografia indetto dal Natural History Museum di Londra e arrivate in Italia grazie all’esclusiva concessa alla PAS EVENTS di Torino.

cosa fare a Milano domenica 3 dicembre: mostra Wildlife Photographer of The Year
Fino al 10 dicembre a Milano la mostra Wildlife Photographer of The Year. Credits: © Tim Laman (USA) – Quando la mamma ne sa di più

In competizione per la 52a edizione, 50.000 scatti realizzati da fotografi professionisti e non, provenienti da 95 paesi, che sono stati selezionati, alla fine dello scorso anno, da una giuria internazionale di esperti, in base alla creatività, al valore artistico e alla complessità tecnica. Come sempre sono 100 le immagini scelte dai giurati, suddivise in 16 categorie per questa edizione che per l’Italia è davvero speciale con ben 8 premiati, tra vincitori di categoria e finalisti.

Orari di apertura: tutti i giorni e festivi h 10 – 19 / Venerdì h 10 – 22 / Chiuso Lunedì. Chiusura biglietteria 30 minuti prima. Costi: Intero € 9 / Ridotto € 7 (bambini 6 -12 anni, Over 65) + Tessera associativa € 1 Gratuito bambini 0-5 anni.

Per info: +39 331 9496021/info@radicediunopercento.it. Link diretto evento: www.radicediunopercento.it/locchio-del-fotografoincontro-con-marco-urso

Jazz&Devianze – Samoa Wedding Trio Live Concert

Domenica sera dalle 21.00 al Bachelite Clab di Milano continua la ricerca di artisti che esplorino la musica jazz per darle sempre nuove interpretazioni ed evidenziarne diverse sfacettature. Questa prima domenica di dicembre Jazz&Devianze ospita Samoa Wedding Trio in un concerto live che vi accompagnerà in un viaggio sonoro unico.

Questa la formazione: Marco Confalonieri – pianoforte Roberto Gelli – contrabbasso Andrea Quattrini – batteria. ll Samoa Wedding Trio nasce come il risultato di un incontro semicasuale tra tre musicisti durante l’organizzazione di una serie di jam session. Ingresso libero. Il Bachelite CLab Milano è in via Vertoiba, 3.

Questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo. Scopri altri eventi e spettacoli in sconto iscrivendoti alla newsletter (iscriviti).

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

PROMUOVI IL TUO EVENTO A MILANO

Inserisci il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram, Google Plus

Leave a comment

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM