Weekend: cosa fare a Milano da venerdì 10 marzo a domenica 12 marzo

cosa fare domenica 12 marzo: degustazioni per la settimana della birra artigianale

Weekend: cosa fare a Milano da venerdì 10 marzo a domenica 12 marzo

Milano, ci attende un weekend ricco di eventi di musica, arte e cultura. In questo articolo vi proponiamo alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, da venerdì 10 marzo a domenica 12 marzo, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Fa’ la cosa giusta – Fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili

Torna, per la quattordicesima edizione a Milano, Fa’ la Cosa Giusta, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. L’evento, organizzato da Terre di Mezzo, vuole promuovere l’importanza di un’economia solidale attraverso eventi, libri e giornali, talk e laboratori.

Si parlerà di commercio equo, finanza etica, risparmio energetico, cooperazione sociale, riciclo, riuso, ambiente e turismo sostenibile. All’interno dei padiglioni ci saranno mostra mercato di prodotti e servizi, si potrà partecipare ad eventi, laboratori, incontri, presentazioni, degustazioni, spettacoli,  più di 300 eventi nel Programma Culturale per tutte le fasce d’eta. Presente anche nursery, spazio bimbi e ristorazione. Programma completo su falacosagiusta.org

Cosa fare da venerdì 10 a domenica 12 marzo:Fa' la cosa giusta
Fa’ la cosa giusta – Fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili

Fa’ la Cosa Giusta si svolgerà presso i  padiglioni 3 e 4 di Fieramilanocity (via Colleoni, ingresso GATE 4).
Orari: Venerdì 10 marzo ore 9-21 – Sabato 11 marzo ore 9-22 – Domenica 12 marzo ore 10-20

Biglietti: ingresso con catalogo 7 euro – ingresso con libro “Dal piatto alla pianta” 10 euro (dà diritto all’accesso in 2 giorni diversi )
Prevendita online: libro “Dal piatto alla pianta” (preacquistabile su Smappo): 10 euro, dà diritto all’accesso in 2 giorni diversi + un ebook omaggio (solo per acquisto on line). Gratuità: Minori di 14 anni – Persone con disabilità + 1 accompagnatore – Invalidi in possesso di tesserino.
Gruppi organizzati: Pre-compilando da casa il modulo online e presentandosi poi alle casse, gruppi di più di 20 persone paganti possono usufruire di uno sconto di 1 euro.
Altri sconti previsti in convenzione: Soci Coop (sconto di 1 euro presentando la tessera soci) – Share’ngo (sconto di 2 euro presentando il coupon sconto + la tessera Share’n’go oppure l’applicazione con login effettuato dallo smartphone) –  Funny Vegan (sconto di 1 euro per gli abbonati che presentano la pagina della rivista dedicata allo sconto; offerta paga 1 entrano in 2 agli iscritti alla FunnyVeg Academy che presentano il coupon) –  Touring Club (sconto di 1 euro presentando la tessera 2017)

MIA Photo Fair

Settima edizione milanese del MIA Photo Fair, la fiera internazionale d’arte dedicata alla fotografia ed arte in movimento.

MIA Photo Fair si svolgerà dal 10 al 13 marzo presso The Mall in piazza Bo Bardi 1 a Milano e prevede un ricco programma culturale, con eventi e conferenze dedicate al mondo dell’arte e della fotografia, che mira a supportare un collezionismo consapevole con approfondimenti e ospiti di rilievo nel panorama artistico italiano ed internazionale.

MIA Photo Fair offre ai collezionisti d’arte la possibilità di visitare una vivace e innovativa fiera dove poter ammirare sia le opere di artisti storici che di artisti emergenti, selezionati con cura dal Comitato di Selezione.

Cosa fare da venerdì 10 a domenica 12 marzo: MIA Photo Fair 2017
Silvia Camporesi – ArtsLife – MIA Photo Fair 2016. Biglietti in prevendita su Ticketone (acquista qui).

Orari: Giovedì 9 Marzo Inaugurazione su invito – Venerdì 10 Marzo 12.00 – 21.00 – Sabato 11 Marzo 11.00 – 20.00 – Domenica 12 Marzo 11.00 – 20.00 – Lunedì 13 Marzo 11.00 – 20.00. Biglietti in prevendita sul circuito Ticketone (acquista qui). Convenzioni: www.miafair.it/milano/convenzioni-musei-ed-entiProgramma ed info: www.miafair.it

Brescia Photo Festival

La prima edizione Brescia Photo Festival si svolgerà a Brescia dal 7 al 12 marzo in due sedi principali, il Museo Santa Giulia ed il MO.CA. a Palazzo Martinengo. Il tema della prima edizione sarà People.

Il Festival è promosso e organizzato da Fondazione Brescia Musei e dal Macof-Centro della fotografia italiana, con il sostegno di Comune di Brescia, MO.CA. e della Fondazione ASM  e la collaborazione di Silvana Editoriale e LABA, alla cui creatività si deve il logo e l’immagine coordinata del festival.

Cosa fare da venerdì 10 a domenica 12 marzo: Brescia Photo Festival
Mandalay, Myanmar/Burma © Steve McCurry

La mostra più attesa del Brescia Photo Festival è probabilmente quella dedicata a Steve McCurry, Steve McCurry. Leggere, una prima mondiale presentata durante il festival e visitabile fino dal 7 marzo al 3 settembre presso il Museo Santa Giulia. Da non perdere anche le due mostre dedicate ai settant’anni dell’agenzia fotografica Magnum Photo: Magnum. La première fois – La prima volta e Magnum’s First al Santa Giulia e la mostra Harry Gruyavert, Alex Majoli, Chris Steele-Perkins in Camera di Commercio (qui lo speciale sulle mostre per i settant’anni di Magnum Photos) saranno visitabili fino al 3 settembre.

Street Art, Sweet Art. 10 anni dopo

Dal 8 al 12 marzo al PAC – Padiglione d’Arte Contemporeanea di Milano cinque giorni di incontri, conferenze, dibattiti, workshop ed eventi gratuiti con Street Art, Sweet Art. 10 anni dopo. Cinque giorni di incontri e conferenze saranno l’occasione per ripensare la Street Art oggi, in rapporto alla storia delle sue origini e ai cambiamenti che si sono susseguiti in questi anni, e per verificare l’attualità di una forma espressiva che si contamina con la città, la società e le sue forme del vivere.

Cosa fare domenica 12 marzo a Milano: eventi al PAC Padiglione Arte Contemporeanea
Murale di Blu sulla facciata d’ingresso del PAC a Milano

Tra le iniziative in programma, segnaliamo un tour a piedi per le vie di milano (domenica 12 marzo, dalle ore 14.30), alla scoperta dei più interessanti muri dipinti spontaneamente o realizzati a seguito di commissioni pubbliche e private. Partecipazione su prenotazione scrivendo a didattica.pac@gmail.com

Ancora domenica, dalle 18.30, anteprima europea al PAC del film documentario “Saving Banksy” (80 minuti/in lingua inglese): il film narra dei goffi tentativi di un collezionista di preservare un dipinto di Banksy dalla distruzione e dalla vendita all’asta, riflettendo sulla legittimità, la pratica e l’etica di rimuovere la Street Art dalla strada e sulla sua mercificazione. Attraverso le interviste a famosi street artist come Risk, Revok, Hera Doze Green, Blak Le Rat, questo film ci pone la domanda “Cosa faresti se possedessi un dipinto da un milione di dollari che l’artista non vuole vendere?” Altre info su www.pacmilano.it

A Palazzo Reale una mostra celebra il writer e pittore americano Keith Haring

Nuovo weekend di apertura al pubblico, a Palazzo Reale, per la mostra Keith Haring. About Art, che espone a Milano 110 opere del geniale artista americano, molte di grandi dimensioni, alcune inedite o mai esposte in Italia, provenienti da collezioni pubbliche e private americane, europee ed asiatiche.

Cosa fare sabato 11 marzo a Milano: mostra Keith Haring a Palazzo Reale
Aperta al pubblico a Palazzo Reale la mostra Keith Haring. About Art. Credits: foto di Paolo Vanadia (www.instagram.com/eventiatmilano)

All’interno del percorso espositivo, aperto al pubblico fino al 18 giugno, i lavori di Keith Haring vengono posti in dialogo con le sue fonti di ispirazione, dall’archeologia classica, alle arti precolombiane, alle figure archetipe delle religioni, alle maschere del Pacifico e alle creazioni dei nativi americani, fino a arrivare ai maestri del Novecento, quali Pollock, Dubuffet, Klee. Il biglietto intero costa 12€: visita la mostra ad ingresso ridotto (8€) con la tessera Abbonamento Musei Lombardia Milano. Orari nel weekend: venerdì e domenica: 9.30-19.30, sabato: 9.30-22.30 (ultimo ingresso un’ora prima della chiusura).

Venerdì sera: FatBoy Slim live al Fabrique di Milano

Fatboy Slim, disc jockey, produttore discografico e beatmaker britannico noto anche come Norman Cook, arriva in Italia per uno show unico venerdì 10 marzo: al Fabrique di Milano, dalle ore 23.00, appuntamento con l’autore di “Right Here, Right Now“, “Rockafeller Skank“, “Star 69“, “Bird of Pray“, “Weapon of Choice”.

cosa fare venerdì 10 marzo a Milano: Fatboy Slim live al Fabrique
Venerdì 10 marzo: Fatboy Slim live al Fabrique di Milano. Biglietti in prevendita su Ticketone

Celebri e indimenticabili sono i suoi show energetici, come Live on Brighton Beach che raccoglie a ogni edizione centinaia di migliaia di partecipanti. Prezzo biglietti: posto unico 25 euro + diritti di prevendita (acquista i biglietti su Ticketone). Apertura porte ore 21.00.

Passeggiate creative: “Sulle orme di Volta”

Si svolgerà sabato 11 marzo alle 14.30 a Camnago Volta, luogo di nascita del fisico italiano, una passeggiata alla scoperta dei luoghi voltiani.

Si partirà dall’ultima proprietà detenuta dalla sua famiglia a Camnago (piazza Don Serafino Pozzetti), per percorrere tutte la Passeggiata voltiana, lungo la quale si trovano cascate e corsi d’acqua che favorirono le prime scoperte del Volta bambino.

La si percorrerà in tutta la sua lunghezza, accompagnati, oltre che da Pietro Berra, dai volontari de La Città Possibile. Al ritorno si prenderà la strada in acciottolato che porta alla chiesa di San Francesco in Ravanera, con visita guidata a cura di Franca Ronchetti. Da qui si passerà alla villa che Volta riteneva la prediletta tra le dimore familiari, dove si avrà accesso alla corte contadina attigua, per una breve lettura in tema. Dopo aver visitato il mulino Beretta, l’unico ancora esistente dei 9 (uno di proprietà dei Volta) che vi erano in zona, si finirà al vicino mausoleo voltiano, dove sono conservate le spoglie dello scienziato e che verrà illustrato dall’ex ingegnere capo del Comune Clemente Tajana.

Cosa fare da venerdì 10 a domenica 12 marzo: Passeggiata voltiana tempio voltiano como
Sabato 11 marzo: a Como passeggiata alla scoperta dei luoghi di Alessandro Volta

La passeggiata si sarebbe dovuta svolgere sabato 5 marzo, giorno del 190esimo anniversario della morte di Volta, ma è stata rimandata per maltempo. I posti per il 5 marzo erano esauriti ma è possibile richiedere se vi sono ancora disponibilità tramite infotel 031.579811 o scrivendo alla e-mail info@fondazionealessandrovolta.it). La partecipazione è gratuita ma obbligatoria la prenotazione iscrivendosi a questo link: www.eventbrite.it/e/biglietti-passeggiate-sulle-orme-di-volta-11-marzo-2017-32054105693

Le passeggiate proseguiranno una al mese fino a settembre, con pausa in agosto: il 2 aprile si visiterà l’oasi del Bassone, curata dai Wwf e Scout, dove si trova la fattoria dei Volta. In maggio si farà una passeggiata “Ai bordi della città sulle orme del divo Volta”, in collaborazione con il Festival della Luce e le Primavere de La provincia di Como; a giugno, nell’ambito di Parolario, si indagheranno i legami tra Volta e altri tre poeti – Foscolo, Leopardi e Silvio Pellico – camminando dal giardino del museo Civico fino al parco di Villa del Grumello; a luglio sarà il momento di una “Luna di miele a Gravedona”, come quella che lì trascorse lo scienziato con la moglie Teresa Pellegrini in un’altra delle case di famiglia. Infine, a settembre, in occasione del 90° del faro voltiano di San Maurizio, si raggiungerà il medesimo, partendo dalla vera casa (non quella su cui è finita “per disattenzione” la targa commemorativa) in cui lo scienziato fu a balia nel centro storico del “Balcone sulle Alpi”.

Sabato: Art + Feminism, maratona globale di scrittura su Wikipedia che vede protagoniste donne e arte

Sabato 11 marzo, per la prima volta in più location, Art + Feminism fa tappa in Italia in concomitanza con gli appuntamenti in tutto il mondo, dal MoMA di New York al National Museum of Women in the Arts di Washington D.C., dalla School of Machines di Berlino all’Espacio Fundación Telefónica a Lima in Perù.

Ad oggi sono sei gli editathon in programma nel nostro Paese, a cui potrebbero aggiungersi altri appuntamenti nelle prossime settimane. Dalle 10.30 alle 17.00, eventi in programma presso BASE Milano (Via Bergognone, 34), il progetto per la cultura e la creatività che ha visto rinascere e restituire alla città gli storici spazi dell’ex Ansaldo.

Cosa fare sabato 11 marzo a Milano: Art + Feminism, maratona globale di scrittura su Wikipedia che vede protagoniste donne e arte
Sabato: Art + Feminism, maratona globale di scrittura su Wikipedia che vede protagoniste donne e arte

Base Milano ospiterà una maratona di scrittura che si concentrerà su arte digitale, interattiva e nel campo dei videogiochi sperimentali. Gli appuntamenti sono promossi da Wikimedia Italia in collaborazione con Wiki Donne – gruppo di wikipediane riconosciuto dalla Wikimedia Foundation con sede in Roma, che svolge attività volte a ridurre il gender gap nel mondo wiki. Ingresso gratuito, posti limitati. I dettagli per la registrazione agli eventi sono riportati al link www.eventbrite.it/e/biglietti-art-feminism-base-milano-32051913135

Fino a domenica: Settimana della Birra Artigianale

Fino a domenica 12 marzo a Milano e in tutta l’Italia tornano gli eventi e le degustazioni della Settimana della Birra Artigianale, una grande festa ideata per celebrare la birra di qualità, nazionale e straniera. Tante promozioni a disposizione nei locali italiani devoti alla birra artigianale, dove potrete partecipare ad eventi appositamente realizzati e in generale festeggiare con i vostri amici, inneggiando alla vera birra, quella buona.

cosa fare domenica 12 marzo: degustazioni per la settimana della birra artigianale
Fino a domenica 12 marzo: Settimana della Birra Artigianale, degustazioni a Milano e in tutta l’Italia

La Settimana della Birra Artigianale tende a promuovere l’aspetto conviviale della bevanda, che è uno degli elementi che ne hanno decretato il successo nei paesi con maggiore tradizione brassicola. Tra gli eventi in programma a Milano fino a domenica 12 marzo, la Degustazione Birrificio Barona, organizzata da Old Fox Pub in collaborazione con il nuovo Birrificio Barona. Sarà presente il Birraio Daniele Martinrlli per soddisfare le curiosità dei presenti o per altre chicche e informazioni sulle birre degustate. Programma completo su www.settimanadellabirra.it

Domenica: Sguardi Altrove Film Festival

Da domenica 12 marzo a Milano torna Sguardi Altrove International Film Festival, la rassegna dedicata al cinema e ai linguaggi artistici al femminile, che quest’anno festeggia la sua 24° edizione all’insegna del Women’s Empowerment: Working to Overcome Gender Inequality, il tema che farà da filo conduttore alle varie sezioni e attività.

Cosa fare a Milano domenica 12 marzo: Sguardi Altrove Film Festival
The Love Witch – Sguardi Altrove Film Festival Milano

Ad aprire la rassegna sarà l’anteprima italiana di Certain Women, opera che ha trionfato al London Film Festival 2016, diretta dalla regista statunitense Kelly Reichardt, con un cast di star composto da Michelle Williams, Kristen Stewart, Laura Dern e l’attrice-rivelazione Lily Gladstone. Il film è un adattamento di tre brevi racconti di Maile Meloy e mette in scena le storie di quattro donne molto diverse tra loro, che si sforzano di ricercare la propria strada sullo sfondo delle infinite pianure del Nord-Ovest americano. Per altre info, leggi l’articolo dedicato a Sguardi Altrove Film Festival o consulta il programma al link www.sguardialtrovefilmfestival.it

Una nota per chi ci segue tramite la newsletter (iscriviti): questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

PROMUOVI IL TUO EVENTO A MILANO

Inserisci il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram, Google Plus

Leave a comment

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM