Weekend: cosa fare a Milano da venerdì 24 febbraio a domenica 26 febbraio

Weekend: cosa fare a Milano da venerdì 24 febbraio a domenica 26 febbraio. Stelle e musica al Planetario

Weekend: cosa fare a Milano da venerdì 24 febbraio a domenica 26 febbraio

Milano, ci attende un weekend ricco di eventi di musica, arte e cultura. In questo articolo vi proponiamo alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, da venerdì 24 febbraio a domenica 26 febbraio, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Venerdì 24 febbraio: M’illumino di meno

Torna il 24 febbraio, per la tredicesima edizione, la campagna “M’illumino di meno”, un modo per sensibilizzare la popolazione sul tema del risparmio energetico. Il progetto radiofonico fu lanciato nel 2004 dalla trasmissione Caterpillar di RadioDue: ad oggi tantissime istituzioni, enti e privati hanno aderito all’iniziativa compiendo un gesto simbolico per il risparmio energetico.

In tredici anni sono stati spenti i principali monumenti italiani ed europei, tantissime sono state le iniziative che hanno coinvolto milioni di persone. Quest’anno Caterpillar, oltre agli spegnimenti, invita tutti coloro che aderiscono a compiere un gesto di condivisione contro lo spreco di risorse. E’, infatti, dimostrato come la più grande dispersione energetica sia causata dallo spreco in tutti ambiti dei nostri consumi: alimentari, trasporti, comunicazione.

Weekend: cosa fare a Milano da venerdì 24 febbraio a domenica 26 febbraio: M'illumino di meno
M’Illumino di meno

Le iniziative a Milano.

L’elenco completo delle istituzioni, degli enti e dei privati che aderiscono al progetto in Lombardia è disponibile al link: caterpillar.blog.rai.it/milluminodimeno/lombardia. A Milano, da segnalare la partecipazione di Legambiente Lombardia, Circolo arci metissage, Triennale di Milano, Brera Hotels e CPM Music institut.

White Milano – Salone della moda contemporary

White Milano è il salone della moda contemporary, realizzato in collaborazione con il Comune di Milano e la Camera Nazionale della Moda Italiana e visitabile dal 25 al 27 febbraio durante Milano Moda Donna: appuntamento in via Tortona 27, 35 e 54 dalle 9.30 alle 18.30 (il 27 febbraio chiusura alle 17.30).

Weekend: cosa fare a Milano da venerdì 24 febbraio a domenica 26 febbraio: White Milano
White Milano – Salone della Moda Contemporary

In fiera esporranno buyer provenienti da tutto il mondo, operatori del settore e fashion addicted, start-up e brand emergenti e già consolidati nel contemporary. Tra gli eventi correlati alla fiera è da non perdere la sfilata del 24 febbraio, dalle 20.30, del designer georgiano Situationist presso la Sala delle Cavallerizze del Museo della Scienza e della Tecnologia.

Bella l’iniziativa di WHITE e MAP Communication che ha messo a disposizione gratuitamente i propri spazi e tre aree Food & Wine alle aziende marchigiane delle zone colpite dal sisma, che ospiteranno i prodotti tipici di alcune realtà dell’agroalimentare e del settore vinicolo, provenienti dai territori colpiti dal terremoto.

Venerdì 24 febbraio: Stelle e musica al Planetario di Milano

Da non perdere l’appuntamento di venerdì 24 febbraio alle 21 al Civico Planetario Ulrico Hoepli per una serata fra stelle e musica. La scoperta della Galassie sarà accompagnata dalla voce di SirJo (aka Sergio Cocchi) che presenta con Songbook le sue canzoni ed i brani di altri autori che stanno contribuendo musicalmente al suo percorso artistico. SirJo verrà affiancato da due grandi talenti quali Fiore Flower Garcea alla V-Drum e Lucio Enrico Fasino al contrabbasso.

Weekend: cosa fare a Milano da venerdì 24 febbraio a domenica 26 febbraio: stelle e musica al Planetario
Stelle e musica al Planetario venerdì 24 febbraio
In foto Galassia sombrero

Tariffe

Biglietto intero 5€, biglietto ridotto 3€ (fino a 18 e da 65 anni, MUSEOCARD abbonamento Civici Musei, dipendenti comunali), Ingresso gratuito per i portatori di handicap. A conferenza iniziata non è consentito l’ingresso. Le conferenze hanno generalmente una durata di circa un’ora.

Sabato 25 febbraio: Milano White Spirits Festival & Cocktails Show

Sabato 25 febbraio, dalle 15.00 alle 24.00, l’Hotel Marriott di Milano ospita la nuova edizione del Milano White Spirits Festival & Cocktails Show. Oltre 2000 etichette presenti in questo evento al sapore di Gin, Mezcal, Tequila, Vodka e Cachaça, pensato per gli appassionati che avranno la possibilità di scoprire le novità, degustare e respirare l’atmosfera elegante e coinvolgente di questo mondo.

Cosa fare sabato 25 febbraio a Milano: White Spirits Festival and Cocktails Show
Sabato 25 febbraio: Milano White Spirits Festival & Cocktails Show

L’edizione 2017 vedrà la partecipazione di quattro cocktail bar tra i più rinomati d’Italia. I visitatori del Milano White Spirits Festival potranno assaggiare alcuni tra i migliori e più famosi cocktail a base di gin, tequila, vodka, mezcal, cachaca e rum. Rinomati bartender si esibiranno in virtuosismi destreggiandosi tra bicchieri e bottiglie, dando vita a cocktail speciali dedicati all’evento con miscelazioni ardite e inimitabili. Ingresso gratuito previa registrazione online sul sito www.whitefestival.it

Mostra di Oliviero Toscani alla Whitelight Art Gallery a Milano

Secondo weekend di apertura al pubblico per la mostra Oliviero Toscani, più di 50 anni di magnifici fallimenti presso Whitelight Art Gallery, all’interno del workspace Copernico Milano Centrale. L’esposizione, visitabile fino al 28 aprile, mette in scena la potenza creativa e la carriera del fotografo Oliviero Toscani, attraverso le sue immagini più note che hanno fatto discutere il mondo su temi come il razzismo, la pena di morte, l’AIDS e la guerra. Tra i lavori in mostra il famoso Bacio tra prete e suora del 1991, i Tre Cuori White/Black/Yellow del 1996, No-Anorexia del 2007 e decine di altri.

Cosa fare domenica 26 febbraio a Milano:
“Più di 50 anni di Magnifici Fallimenti”: in mostra a Milano le immagini più note di Oliviero Toscani. Cuori, 1996 © Oliviero Toscani

In mostra anche i lavori realizzati per il mondo della moda, che Oliviero Toscani ha contribuito a cambiare radicalmente, dalle celebri fotografie di Donna Jordan fino a quelle di Monica Bellucci, oltre ai ritratti di Mick Jagger, Lou Reed, Carmelo Bene, Federico Fellini e i più grandi protagonisti della cultura dagli anni ’70 in poi. Ingresso libero e gratuito. Altre info nell’articolo dedicato alla mostra o tramite infotel 334 1499233.

A Palazzo Reale una mostra celebra il writer e pittore americano Keith Haring

Primo weekend di apertura al pubblico, a Palazzo Reale, per la mostra Keith Haring. About Art, che espone a Milano 110 opere del geniale artista americano, molte di grandi dimensioni, alcune inedite o mai esposte in Italia, provenienti da collezioni pubbliche e private americane, europee ed asiatiche.

Cosa fare a Milano sabato 25 febbraio: mostra Keith Haring a Palazzo Reale
Dal 21 febbraio a Milano una mostra celebra il pittore e writer americano Keith Haring

L’esposizione è curata da Gianni Mercurio, promossa e prodotta dal Comune di Milano-Cultura, Palazzo Reale, Giunti Arte mostre musei e 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE, con la collaborazione scientifica di Madeinart e il prezioso contributo della Keith Haring Foundation.

All’interno del percorso espositivo, aperto al pubblico fino al 18 giugno, i lavori di Keith Haring vengono posti in dialogo con le sue fonti di ispirazione, dall’archeologia classica, alle arti precolombiane, alle figure archetipe delle religioni, alle maschere del Pacifico e alle creazioni dei nativi americani, fino a arrivare ai maestri del Novecento, quali Pollock, Dubuffet, Klee. Il biglietto intero costa 12€: visita la mostra ad ingresso ridotto (8€) con la tessera Abbonamento Musei Lombardia Milano. Orari nel weekend: venerdì e domenica: 9.30-19.30, sabato: 9.30-22.30 (ultimo ingresso un’ora prima della chiusura).

Fino a domenica 26 febbraio: Eureka di Kataklò Athletic Dance Theatre al Teatro Carcano di Milano

Il nuovissimo spettacolo Eureka di Kataklò Athletic Dance Theatre, in scena fino a domenica 26 febbraio al Teatro Carcano di Milano e firmato da Giulia Staccioli, si spinge oltre: oltre i limiti fisici, oltre il già visto, oltre il conosciuto, oltre la ginnastica, il circo, la danza, il teatro, oltre l’idea di ovvio. Biglietti in prevendita a 25 euro sul circuito Ticketone (acquista qui).

Cosa fare a Milano sabato 25 febbraio: Eureka di Kataklò Athletic Dance Theatre al Teatro Carcano
Eureka di Kataklò Athletic Dance Theatre al Teatro Carcano di Milano. Credits: foto di Alessio Amato, courtesy of Teatro Carcano

Eureka è uno spettacolo a quadri la cui la forte originalità sta nell’aprire la scena a cinque persone del pubblico desiderose di far parte in modo attivo e performativo alla riuscita dello show. Non si tratta di spettatori acrobati a cui viene richiesta una preparazione fisica specifica, ma si dà la possibilità a cinque coraggiosi candidati, di vivere la scena invece di vederla dalla platea.

I cinque spettAttori saranno selezionati di data in data dalla compagnia a seguito di una candidatura spontanea che avverrà tramite una comunicazione specifica del teatro e della compagnia. Una volta individuate, le persone saranno convocate in teatro qualche ora prima dell’inizio dello show per essere istruite dalla coreografa e dai cinque danzatori protagonisti sul loro ruolo all’interno dello spettacolo. Questi gli orari degli spettacoli: 22/23/25 febbraio dalle 20.30, venerdì 24 febbraio dalle 19.30, domenica 26 febbraio dalle ore 16.00

Venerdì e sabato: in occasione della VIII Giornata Mondiale della Commedia dell’Arte Compagnia Carnevale presenta la seconda edizione di Milano in Commedia

Venerdì 24 e sabato 25 febbraio Compagnia Carnevale, in occasione dell’ 8° Giornata Mondiale della Commedia dell’Arte, presenta la seconda edizione di Milano in Commedia, festival di spettacoli, laboratori e incontri dedicata alla Commedia dell’Arte, giunto quest’anno alla seconda edizione. Dopo il successo di pubblico della prima edizione, che si è svolta nei suggestivi spazi urbani del Teatro Continuo di Alberto Burri di Parco Sempione, il festival raddoppia il numero di giorni, si sposta in luoghi al chiuso e apre le porte ad artisti internazionali e di altre regioni italiane.

Cosa fare venerdì 24 febbraio a Milano: in occasione dell’ 8° Giornata Mondiale della Commedia dell’Arte, Milano in Commedia.
Venerdì 24 e sabato 25 febbraio, in occasione dell’ 8° Giornata Mondiale della Commedia dell’Arte, Milano in Commedia.

Il festival, a cura di Compagnia Carnevale, si terrà il 24 e il 25 febbraio al Teatro Atir Ringhiera, negli spazi del nuovo circolo culturale La Corte dei Miracoli, gestito dall’Associazione Taiga e sede della rivista La Tigre di Carta, a due passi dai Navigli, e al Museo del Novecento. Tanti gli eventi in programma a Milano nel weekend: sabato 25 febbraio negli spazi della Corte dei Miracoli (via Mortara) doppia replica ore 19.30 e ore 21.30 per “L’Attico Fuggente”, a cura della Compagnia I tre Pantaloni (Mestre). Altre info nell’articolo dedicato a Milano in Commedia.

A Palazzo Morando Costume Moda Immagine aperta al pubblico la mostra dedicata a Manolo Blahnik

Fino al 9 aprile a Palazzo Morando Costume Moda Immagine (Via Sant’Andrea, 6) tutte Sarah Jessica Parker con la mostra che espone 212 modelli di scarpe di Manolo Blahnik, uno dei nomi più importanti della moda contemporanea. Esposti 212 modelli di scarpe oltre ai disegni realizzati dallo stilista nei suoi 45 anni di attività.

A Palazzo Morando Costume Moda Immagine aperta al pubblico la mostra dedicata a Manolo Blahnik
A Palazzo Morando Costume Moda Immagine aperta al pubblico la mostra dedicata a Manolo Blahnik. Credits: foto di Maria Jose Aguilar via Instagram

Il percorso creativo dell’artista è rappresentato nelle sale museali di Palazzo Morando dove saranno esposti 80 disegni originali, oltre 200 scarpe che copriranno un arco di quasi 50 anni di attività. Orari di apertura: martedì – domenica, 9-13 e 14-17.30. Costi: biglietto intero 10€, ridotto 8€, ridotto speciale 6€, ingresso gratuito con la tessera Abbonamento Musei Lombardia Milano. Info: www.costumemodaimmagine.mi.it

Sabato 25 febbraio: Best of Cartoon al Teatro Manzoni di Milano

Weekend coi bambini a Milano: al Teatro Manzoni, sabato 25 febbraio, uno spettacolo dedicato a tutta la famiglia vedrà come protagonisti i personaggi più famosi dei cartoni animati. Best of Cartoon è un concerto-spettacolo interamente cantato e suonato da una band dal vivo che racchiude le musiche dei cartoni più famosi di tutti tempi: Tarzan, Shrek, Ariel, ma anche i Puffi, Spider Man e molti altri.

Cosa fare sabato 25 febbraio coi bambini a Milano: Best of Cartoon
Sabato 25 febbraio: Best of Cartoon, concerto-spettacolo per bambini al Teatro Manzoni di Milano

Un family show ballato e cantato adatto a tutti, scavando nei ricordi dei più grandi e portando in scena gli eroi dei cartoni amati dai più piccoli. Il pubblico non è solo semplice spettatore ma diventa protagonista grazie all’interazione e al coinvolgimento con gli interpreti. Sabato: ore 15.30 (durata: 90 min). Biglietti: intero adulto 15€ + 1€ d.p., bambini fino a 14 anni 11€ + 1€ d.p., under 3 anni 4,50€ + 0,50€ + d.p.; altre informazioni su www.teatromanzoni.it

Una nota per chi ci segue tramite la newsletter (iscriviti): questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

PROMUOVI IL TUO EVENTO A MILANO

Inserisci il tuo evento a Milano (e non solo) su Eventiatmilano.it e sui social media - Facebook, Twitter, Instagram, Google Plus

Leave a comment

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM