AAF – Affordable Art Fair 2017 Milano

Affordable Art Fair 2017 Milano dal 10 al 12 febbraio

AAF – Affordable Art Fair 2017 Milano

Dal 9 al 12 febbraio il Superstudio Più di via Tortona a Milano ospita la settima edizione di AAF – Affordable Art Fair, Fiera Internazionale d’Arte contemporanea a basso budget (acquista il biglietto). Circa 85 le gallerie nazionali ed internazionali che espongono opere d’arte di moltissimi artisti ed il cui costo non supera i 6.000 euro.

Accanto alle gallerie più note al pubblico di AAF ci saranno molte new entry, un sezione dedicata alla fotografia ed alle gallerie emergenti. Durante le giornate di apertura della fiera, accanto all’esposizione, si potrà partecipare a workshop, laboratori per bambini, live performance e tante sorprese!

Affordable Art Fair 2017 Milano dal 10 al 12 febbraio
Affordable Art Fair 2017 Milano dal 10 al 12 febbraio

La prima fiera di Affordable Art Fair si svolse nell’ottobre del 1999 al Battersea Park, Londra: più di diecimila visitatori si avvicinarono all’arte e apprezzarono la nuova modalità di acquisto, facile e low cost che permetteva un accesso più ampio all’arte. Il concept fu ideato dal gallerista Will Ramsay che, nel 1996, espose i lavori di più di 150 artisti, per lo più sconosciuti, e ne vendette le opere ad un valore non superiore a 2,500 sterline. Fu un successo inaspettato.

Dalla galleria londinese alle più affermate piazze mondiali, il passo fu breve. Ciò che decretò (e sancisce ancora oggi) il successo del concept è la snellezza dell’organizzazione, la immediatezza, la possibilità di inserimento nel mondo del mercato dell’arte anche agli artisti sconosciuti e gallerie più piccole, normalmente escluse dal circuito delle esposizioni più importanti a causa dei costi proibitivi, nonché la possibilità, da parte degli acquirenti, di permettersi opere d’arte a costi accessibili.

Oggi la AAF si svolge in diverse città come Amsterdam, Milano, Hong Kong, Amburgo, Bruxelles, Singapore e Stoccolma, Parigi, New York e, naturalmente, Londra.

Fall in art” è il claim che caratterizza la settima edizione italiana di AAF che aprirà i battenti giovedì 9 febbraio con la festa inaugurale che inizierà alle 18 e sarà accessibile a tutti previo acquisto di un biglietto speciale (16 euro).

La serata inaugurale prevede performance live degli artisti presenti, fra cui una riconferma, la Warsteiner Art Battle, una sfida fra street artist, promossa dal brand di birra Warsteiner, che permetterà di individuare nuovi artisti emergenti ed arricchire collezione privata di arte contemporanea di Warsteiner. Da non perdere la coinvolgente iniziativa del collettivo fotografico Pogovic Photo Circus che coinvolgerà il pubblico con Art Sweet Art: i presenti dovranno posare per un ritratto che sarà poi modificato, in diretta, dal collettivo.

Affordable Art Fair 2017 Milano dal 10 al 12 febbraio
Affordable Art Fair Founder, Will Ramsay

La novità della Fiera sarà la sezione Milano Contemporary, dedicata alle gallerie milanesi, un modo per far conoscere luoghi d’arte milanesi accessibili in tutto l’anno. La sezione Milano Contemporary sarà supportata da un ciclo di talk su Milano e l’arte dal dopoguerra al contemporaneo: quattro chiacchiere con esperti, galleristi e artisti sulla storia dell’arte in città e sul fermento artistico a Milano oggi.

Ogni giorno sono programmati diversi appuntamenti con ospiti del calibro di Elena Zaccarelli e Barbara Guidotti di Christie’s Milano che parleranno del boom dell’arte italiana nel Dopoguerra.

Le gallerie della sezione Milano Contemporary racconteranno l’arte contemporanea nella Milano di oggi e gli incontri della categoria si svolgeranno ogni giorno alle ore 15.30 in area Talks: l’accesso è gratuito previo acquisto del biglietto d’ingresso e prenotazione eventbrite su affordableartfair.com/fairs/milan al link dell’evento.

Altri i talk in programma con i grandi nomi dell’arte: Enrico Macchiavello, Tomoko Nagao e Urbansolid, Michelangelo Pistoletto, Enrico Castellani, Ugo Nespolo, Piero Gilardi, Giosetta Fioroni, Altan, Toccafondo e Paul Kostab, Mirko Baricchi, Enrico Pambianchi, Gianmaria Giannetti, Pep Marchegiani e Iabo ed i giovani talenti Federica Giulianini, Simone Geraci, Anna Turina e Cristian Ber fra gli artisti una segnalazione particolare va all’ attrice e artista siciliana Tea Falco e Alan Borguet, artista originale e singolare.

Workshop e talk ogni giorno in area Workshop alle ore 16.30, accesso gratuito previo acquisto del biglietto d’ingresso e prenotazione eventbrite su affordableartfair.com/fairs/milan al link dell’evento.

Affordable Art Fair 2017 Milano dal 10 al 12 febbraio
The Affordable Art Fair opens in Battersea and runs until 23 Oct. The fair offers visitors a chance to purchase work from over 110 galleries at prices between £100 and £5,000

In programma diversi tour guidati all’interno del salone e molti laboratori per bambini. Fra questi i laboratori tattili e i percorsi sensoriali a cura di CBM Italia Onlus, (laboratori gratuiti ma con prenotazione).

Le nostre segnalazioni:

Nel laboratorio “Vietato Toccare” saranno esposte le opere dello scultore non vedente e ambasciatore di CBM Italia Felice Tagliaferri che ha intrapreso da oltre vent’anni un percorso artistico molto personale da lui stesso riassunto nell’espressione “Dare forma ai sogni”. Le creazioni di Felice sono sculture non viste che prendono forma attraverso l’uso sapiente delle mani, guidate da incredibili capacità tattili.

La visita tattile è curata della responsabile dell’accessibilità museale del Peggy Gugghenheim Valeria Bottalico, ricercatrice e formatrice nell’ambito dell’accessibilità museale, socio ICOM (International Council of Museums) Italia e membro delle Commissioni tematiche Educazione e Mediazione e Accessibilità museale. Il laboratorio creativo di disegno e decorazione pensato per i più piccoli (dai 3 ai 10 anni) I miei occhiali stravaganti, ospitato nello Spazio Bimbi ed a cura di CBM Italia, in cui i bambini sono invitati a creare i loro occhiali “stravaganti” attraverso l’uso di materiali diversi… stoffe, pennarelli, stickers e tanto altro.

I laboratori sono gratuiti previo acquisto del biglietto e prenotazione con eventbrite su affordableartfair.com/fairs/milan al link dell’evento.

Affordable Art Fair 2017 Milano dal 10 al 12 febbraio
Affordable Art Fair 2017 Milano dal 10 al 12 febbraio. In foto: Candy di Tomoko Nagaro. Credits: foto di Paolo Vanadia (instagram.com/eventiatmilano)

DOVE | QUANDO
Superstudio Più, via Tortona 27, Milano – Dal 10 al 12 febbraio 2017, dalle 11 alle 21 venerdì e sabato, dalle 11 alle 20 domenica.
Inaugurazione giovedì 9 febbraio dalle 18 (chiusura ore 22).

COSTI
Costi in prevendita (acquista su Ticketone): Festa inaugurale 15 euro, ingresso giornaliero 8 euro, abbonamento tre giorni 15 euro (i costi non includono le commissioni di prevendita)
Visita guidata 20 euro (disponibilità limitata) nei seguenti orari: 11.30/15

Acquisto in loco: Adulti intero, 13 euro, ridotto (studenti ed over 65), 11 euro, visita guidata 20 euro, abbonamento tre giorni 15 euro.

Ingresso gratuito per i minori di 16 anni

Hai trovato utile questo articolo? Iscriviti alla newsletter con tutte le ultime news e gli sconti validi per i lettori di Eventiatmilano.it

Leave a comment