Natale, cosa fare a Milano nel weekend da venerdì 23 dicembre a domenica 25 dicembre

Natale a Milano: mostre, mercatini, piste di pattinaggio e altri eventi da non perdere nel weekend da venerdì 23 dicembre a Santo Stefano

Natale, cosa fare a Milano nel weekend da venerdì 23 dicembre a domenica 25 dicembre

Natale a Milano: ci attende un weekend ricco di eventi di musica, arte e cultura. In questo articolo vi proponiamo alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, da venerdì 23 dicembre a domenica 25 dicembre, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Presepi a Milano e non solo

Natale: tempo di luci, alberi e presepi. A Palazzo Marino, sotto i portici del cortile raggiungibile da via Marino, è esposto il Presepe del Maestro Francesco Artese (info qui): l’opera presepiale sarà esposta fino all’Epifania e vede oltre 60 personaggi sulla scena, realizzati interamente in terracotta, per rappresentare le storie della comunità lucana che si anima in prossimità della Grotta, tra case, chiese, vicoli e scale che riprendono magistralmente la Città dei Sassi. Orari di apertura: venerdì 23 dicembre ore 9.30-20.00, sabato 24 dicembre ore 9:30-18:00, domenica 25 dicembre ore 9:30-20:00, lunedì 26 dicembre: ore 9:30-20:00. Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura.

In Brera, nella navata destra della Chiesa di San Marco, è visitabile tutto l’anno il Presepe del Londonio, una struttura interamente in cartapesta che costituisce un raro esempio di arte presepistica ambrosiana del XVIII secolo. Il presepe, dipinto ad olio su carta applicata a sagome di legno, è collocato nell’ultima cappella vicino alla piccola sagrestia e fu progettato da Francesco Londonio, scenografo del Teatro alla Scala, ai tempi di Maria Teresa d’Austria – non a caso questa meraviglia sembra proprio una scenografia da teatro!

A Palazzo Marino, fino al 6 gennaio 2016, il Presepe monumentale dei Sassi di Matera
A Palazzo Marino, fino al 6 gennaio 2016, il Presepe monumentale dei Sassi di Matera. Ingresso libero e gratuito da via Marino, anche nel weekend di Natale (scopri di più).

Un altro presepe visitabile tutto l’anno è quello presso la Basilica di San Nazaro, situata in piazza San Nazaro a Milano: si tratta di un antico Presepe Ligneo creato nella seconda metà del 1500 dall’artista Adam Kraft. Il Presepe è visitabile tutto l’anno, con orari dalle 7.30 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 19.00. In via del Conservatorio presso la Chiesa di Santa Maria della Passione viene ogni anno esposto un presepe interamente realizzato con statue di ceramica, fatte a mano. L’ingresso è libero e la chiesa si trova in via Conservatorio, 16. L’esposizione apre la domenica che precede il Natale e resta aperta fino all’Epifania, con orari dalle 07.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 18.00.

Allontanandoci un po’ dal centro, approdiamo nel quartiere Baggio dove, nella cripta della Parrocchia di Sant’Apollinare in Baggio (Piazza Sant’Apollinare, 7) troviamo un grande presepe biblico che non racconta solo la storia di Gesù nel giorno della sua nascita ma estende la sua narrazione figurativa anche alle vicende più significative delle Sacre Scritture: dalla Creazione del mondo alla Natività, dalla fuga in Egitto alla diffusione del Vangelo da parte dei discepoli. Per questo suo ampio respiro storico-religioso, si tratta di un presepe forse unico nel suo genere.

Da segnalare il Gran Presepe Metropolitano allestito negli spazi dell’Albergo Diurno Venezia (piazza Oberdan, vicinanze metro MM1 Porta Venezia): il Presepe degli artisti rappresenta una moderna rappresentazione della Natività, opera collettiva di artisti italiani contemporanei che compone più figure in legno dipinto a grandezza naturale. Ingresso libero, apertura fino a domenica 8 gennaio 2017. Orari di apertura: venerdì 23 dicembre ore 12.30 – 19.30, sabato 24 dicembre ore 10 – 16. Chiuso il 25 dicembre.

Mercatini di Natale a Milano e non solo

Milano si veste di nuove luci e colori in occasione del Natale, la festa più amata da grandi e piccini: la tradizione dei mercatini di Natale si rinnova anche quest’anno, in location sparse per tutta la città (leggi lo speciale mercatini a Milano). Partiamo dai mercatini in centro: a due passi dalla Madonnina, dietro il duomo e nella piazza principale (sul lato della Rinascente) sono tante le idee regalo e i prodotti della tradizione gastronomica italiana in vendita ai mercatini in Piazza Duomo, aperti fino all’8 gennaio 2017.

Nella splendida cornice dei Giardini di Porta Venezia è invece allestito Il Villaggio delle Meraviglie: oltre agli stand, potrete volteggiare sulla pista di pattinaggio o divertirvi con giostre, laboratori e animazione. Santa Claus vi aspetta nella Casa di Babbo Natale per una foto e per scrivere insieme la letterina. Periodo di apertura: dal 3 dicembre al 8 gennaio 2017.

Natale, cosa fare a Milano: mercatini, presepi, mostre, eventi in famiglia e coi bambini
Natale, cosa fare a Milano: mercatini, presepi, mostre, eventi in famiglia e coi bambini

Fino all’8 gennaio 2017 sono aperti al pubblico i mercatini con prodotti food e di artigianato del Darsena Christmas Village, che anche quest’anno trasformerà una riqualificata Nuova Darsena in una vera e propria “Isola Natalizia” pronta ad accogliere ogni tipo di pubblico. Orari di apertura: venerdì 23 dicembre ore 15.00 – 22.00, sabato 24 dicembre e Natale ore 10.00 – 20.00. 

In piazza Elsa Morante a Milano spazio al Mercatino del Gusto, manifestazione natalizia milanese dedicata alle eccellenze gastronomiche italiane. Il Mercatino del Gusto a CityLife sarà a ingresso libero e resterà aperto tutti i giorni, da mezzogiorno alle 20.00, fino a sabato 24 dicembre. Ci spostiamo in via Zebedia 2, nel cuore della vecchia Milano, dove torna per la settima edizione Brocantage di Natale. Nelle splendide sale della Chiesa di Sant’Alessandro in Zebedia troverete tante idee regalo per Natale: vetri, ceramiche, quadri, complementi d’arredo e mobili caratteristici delle arti decorative del XX secolo. Orari di apertura: venerdì 23 e sabato 24 dicembre, dalle 10.30 alle 19.00 (orario continuato). Info scrivendo a antiquariato.zebedia@gmail.com

Natale a Milano: dove pattinare sul ghiaccio

Tante possibilità per chi desideri pattinare sul ghiaccio nel weekend di Natale: fino al 12 febbraio 2017 in piazza Gae Aulenti è aperta al pubblico “Gae Aulenti on ice”, pista di pattinaggio con pinguini tutor per bambini e insegnanti che impartiranno le prime nozioni sul pattinaggio su ghiaccio. Orari di apertura: venerdì 23 e sabato 24 dicembre dalle 10 del mattino fino a mezzanotte, Natale dalle 14,30 alle 23. Il costo è di 8 euro (6 per i bambini e 6 euro per gli adulti con propri pattini).

Aperta anche la doppia pista coperta e riscaldata del Villaggio delle Meraviglie, all’interno dei Giardini Montanelli. Il biglietto per pattinare costa 7€ per gli adulti e 5€ per i bambini: chi porterà i propri pattini potrà restare in pista senza limiti di tempo! Il Villaggio delle Meraviglie resta aperto dalle 10.00 alle 21.00: orari ridotti il 24 dicembre, dalle 10.00 alle 18.00, e domenica 25 dicembre, dalle 15.00 alle 19.00.

Natale a Milano: dove pattinare sul ghiaccio nel weekend
Natale a Milano: dove pattinare sul ghiaccio nel weekend

In Piazza Città di Lombardia, sotto il palazzo della Regione, resta aperta fino al 14 febbraio 2017 la pista di pattinaggio 02ICE, dove bambini e adulti potranno imparare a correre sul ghiaccio, su una superficie di 30×22 metri, con i corsi organizzati da 02ICE. Orari di apertura: tutti i giorni dalle 16.00 alle 21.30, festivi e prefestivi dalle 11 alle 21.30. L’accesso alla pista di pattinaggio sul ghiaccio è gratuito e libero per la prima mezz’ora, 2€ per le successive due ore. Con noleggio pattini il costo è di 6€/ora.

Altra pista da pattinaggio nel cuore di Milano è in piazza Liberty (tra le fermate metro MM1 Duomo e San Babila): fino all’8 gennaio la piazza cambierà volto grazie ad una pista di pattinaggio su ghiaccio, ad una giostra ottocentesca a cavalli e a un mercatino con tradizionali casette di legno. Infine, la novità di quest’anno: fino al 31 gennaio il Teatro Franco Parenti di Milano cambia pelle grazie all’apertura della nuova Patinoire sull’acqua nella magica atmosfera dei Bagni Misteriosi: gli spazi diventeranno un luogo magico del ghiaccio, della neve e della luce (info sulla pista di pattinaggio).

Natale a Milano: le mostre da non perdere in città

Anche quest’anno nel periodo natalizio Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, rinnova il suo tradizionale appuntamento con l’arte per tutti: Sala Alessi accoglie infatti Piero della Francesca esponendo la “Madonna della Misericordia” dell’artista rinascimentale. Ingresso libero e gratuito. Orari di apertura: venerdì 23 dicembre ore 9.30 – 20.00, sabato 24 dicembre ore 9:30-18:00, Natale ore 9:30-20:00, lunedì 26 dicembre ore 9:30-20:00.

Da non perdere anche la mostra The art of the Brick dell’artista americano Nathan Sawaya: l’esposizione è allestita su un’area di 1600 mq, negli spazi della Fabbrica del Vapore, dove trovano posto oltre 100 opere d’arte realizzate con i famosi mattoncini LEGO e costruite con oltre un milione di pezzi. Biglietti in prevendita per venerdì 23 dicembre sul circuito Ticketone. Orari di apertura: venerdì 23 dicembre ore 10.00 – 20.00, sabato 24 dicembre ore 10.00 – ore 16.00, Natale ore 16.00 – 21.00, 26 dicembre ore 10.00 – 20.00.

Il genio di Leonardo protagonista nella mostra Leonardo3 – Il Mondo di Leonardo: in Piazza della Scala, all’ingresso della Galleria Vittorio Emanuele II, la più importante mostra interattiva e multidisciplinare dedicata a Leonardo artista e inventore e alle sue macchine ingegnose. Orari di apertura: venerdì 23 dicembre e lunedì 26 dicembre ore 9.30 – 22.30, sabato 24 dicembre ore 9.30 – 15:45, chiuso a Natale. Biglietti in prevendita sul circuito Ticketone.

Natale a Milano: la Madonna della Misericordia di Piero della Francesca esposta a Palazzo Marino. Ingresso libero e gratuito
Natale a Milano: la Madonna della Misericordia di Piero della Francesca esposta a Palazzo Marino. Ingresso libero e gratuito

A Palazzo Reale, Milano, da non perdere la mostra Rubens e la nascita del Barocco, che presenta al pubblico l’opera del celeberrimo artista fiammingo Pietro Paolo Rubens, considerato l’iniziatore della pittura barocca europea. La retrospettiva raccoglie oltre 75 opere, di cui 40 del maestro fiammingo: l’intento è quello di creare un esauriente confronto tra i dipinti di Rubens e quelli dei pittori del Cinquecento e del Barocco italiano. Biglietti in prevendita per il 23 dicembre, 24 dicembre, Natale e 26 dicembre sul circuito Ticketone.

Sempre a Palazzo Reale un’altra mostra di grande interesse, dedicata a Maurits Cornelis Escher: la mostra ripercorre l’intera carriera dell’originale artista olandese, esploratore dell’impossibile e delle possibilità geometriche dell’arte, in un sapiente uso di prospettive infinite, visioni poliedriche e costruzioni irrazionali. Biglietti in vendita sul circuito Ticketone.it per il periodo dal 23 dicembre a Santo Stefano.

Il MUDEC – Museo delle Culture ospita fino al 26 febbraio quasi cento opere di Jean-Michel Basquiat che ne descrivono la breve ma intensa carriera. La mostra, a cura di Jeffrey Deitch e Gianni Mercurio, è aperta al pubblico per tutto il weekend di Natale (biglietti in prevendita su Ticketone).

Natale a Milano: le mostre da non perdere in città

Tanti gli appuntamenti musicali nel fine settimana di Natale a Milano: segnaliamo il “Christmas Gospel” in programma sabato 24 dicembre al Teatro Nuovo (acquista i biglietti su Ticketone). Le melodie gospel degli “The Harlem Voices” ci accompagneranno in un viaggio tra melodie e coreografie suggestive e originali. Spettacolo a partire dalle ore 17.00, altre info su www.teatronuovo.it

Dal 26 dicembre al Blue Note di Milano torna l’Harlem Gospel Choir, uno dei più importanti cori gospel al mondo. Gran concerto di Capodanno
Dal 26 dicembre al Blue Note di Milano torna l’Harlem Gospel Choir, uno dei più importanti cori gospel al mondo. Gran concerto di Capodanno

Dal 26 dicembre al Blue Note di Milano sei serate consecutive, ciascuna con due concerti, vedranno sul palco gli “Angels in Harlem Gospel Choir”: il coro gospel è formato da alcuni dei migliori cantanti e musicisti delle numerose Black Church di Harlem. Per la serata del 31 dicembre, dalle 20:30, è previsto il grande Cenone di Capodanno all’insegna della buona musica, di un raffinato menù e del divertimento. Alle 23, iniziano i preparativi per l’immancabile brindisi di Capodanno. Altre info su www.bluenotemilano.com

Natale a Milano: eventi gratuiti per grandi e bambini

Dal 25 dicembre al 6 gennaio – ad eccezione del 31 dicembre – CantiereMemoria propone una serie di appuntamenti ed eventi a ingresso gratuito per grandi e bambini, che animeranno tutti i giorni Casa della Memoria con laboratori didattici e spettacoli per i più piccini, la rassegna CantiereCinema e letture, proiezioni e testimonianze legate dal filo conduttore della memoria.

Natale: cosa fare a Milano coi bambini. Burattini in scena
A Milano Burattini in scena, spettacoli gratuiti per bambini a Natale e non solo

Con Giochi d’Arte a Casa della Memoria, ogni giorno dalle 15 alle 18,  Teatro Pane e Mate propone una visita molto speciale di Casa della Memoria, in cui bambini e adulti potranno scoprire la storia di questo spazio attraverso i Giochi d’arte del maestro catalano Joan Rovira.

Dal 25 al 30 dicembre 2016 e il 1 gennaio 2017, inoltre, la giornata terminerà alle 18:30 con Burattini in scena, sempre a cura di Teatro Pane e Mate. Tra storie di viaggi, castelli, orchi e sognatori comuni, si alterneranno rappresentazioni di burattini in baracca, ma anche con attori, burattini a guanto e pupazzi giganti, fino a utilizzare tutti quegli oggetti che ogni bambino può avere sempre a portata di mano e che possono trasformarsi in un batter d’occhio e con un pizzico di fantasia in principesse, ranocchi, castelli e stregoni. Ingresso libero, per altre info scrivere a info@cantierememoria.it

Una nota per chi ci segue tramite la newsletter (iscriviti): questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

Leave a comment

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM