Cosa fare a Milano da venerdì 4 novembre a domenica 6 novembre: eventi consigliati nel weekend

Cosa fare a Milano da venerdì 4 novembre a domenica 6 novembre: Walking Day

Cosa fare a Milano da venerdì 4 novembre a domenica 6 novembre: eventi consigliati nel weekend

Milano, ci attende un weekend ricco di eventi di musica, arte e cultura. In questo articolo vi proponiamo alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, da venerdì 4 novembre a domenica 6 novembre, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Sabato 5 e domenica 6 novembre: Milano Whisky Festival & Fine Rum

Sabato 5 e domenica 6 novembre presso l’Hotel Marriott in via Washington 66 a Milano si terrà l’undicesima edizione del Milano Whisky Festival & Fine Rum: durante il festival sarà possibile degustare whisky e rum (in Sala Le Baron e nell’attiguo spazio) partecipare a masterclass, incontri speciali dedicati ai whisky e ai rum più pregiati ed esclusivi. Ospite di quest’anno sarà il titolare del Bar Metro, Giorgio D’Ambrosio in occasione dei 50 anni del suo locale.

Cosa fare a Milano da venerdì 4 novembre a domenica 6 novembre: Milano Whisky Festival
All’Hotel Marriot di Milano, sabato 5 e domenica 6 novembre, il Milano Whisky Festival & Fine Rum

Per finire, il Premio Best Whisky incoronerà i migliori whisky nelle categorie DAILY WHISKY, CONNOISSEUR WHISKY e LADY WHISKY.

Orari: sabato dalle 14 a mezzanotte e domenica dalle 14 alle 21. Free entry previa registrazione all’ingresso o online. Per poter usufruire delle degustazioni (le singole sono possibili a partire da 3 euro), ci si dovrà munire dell’apposito kit che, al costo di 5 euro, comprende bicchiere, portabicchiere e la guida al whisky 2017. Altre info su www.whiskyfestival.it

Domenica 6 novembre: Walking Day 2016

Domenica 6 novembre in città il primo Walking Day milanese, un evento dedicato solo alla camminata, vietato correre! La partenza è prevista alle 10 dall’Arena Civica per un percorso di 8 km fra le vie della città. Partecipazione aperta a tutti, senza distinzioni di età e di sesso. Il percorso è stato ideato per essere facilmente percorribile da parte di bambini, adulti e anziani.

Cosa fare a Milano domenica 6 novembre: Walking Day
Domenica 6 novembre a Milano il Walking Day

Quota d’iscrizione: 12€ adulti, 2€ bambini e ragazzi under 14 (sarà distribuito il solo pettorale). Le iscrizioni sono aperte fino al 4 novembre, mentre da sabato 5 novembre fino alle ore 9:30 di domenica 6 novembre ci si potrà iscrivere direttamente presso il Villaggio Sponsor all’interno dell’Arena Civica, con pagamento in contanti. Info e iscrizioni on line su www.walkingday.it

JazzMi, prima edizione del festival jazz a Milano

Dal 4 al 15 novembre a Milano oltre 320 artisti, 80 concerti, 120 eventi, mostre, incontri, workshop, rassegne e molto altro per la prima edizione di JAZZMI, un festival ideato e prodotto da Teatro dell’Arte e Ponderosa Music & Art, in collaborazione con Blue Note Milano, sotto la direzione artistica di Luciano Linzi e Titti Santini.

Cosa fare venerdì 4 novembre a Milano: Istanbul Sessions live al Santeria Social Club
Dal 4 al 15 novembre: prima edizione di JazzMi a Milano. Il 4 novembre Istanbul Sessions live al Santeria Social Club

I punti nevralgici della rassegna musicale saranno il Teatro dell’Arte e il Blue Note, Santeria Social Club, Base Milano, Salumeria della Musica e Magnolia con diverse iniziative ed eventi gratuiti: JAZZMIFREE in collaborazione con il Comune di Milano, Touring Club Italiano, Associazione Musica Oggi e Civici Corsi di Jazz della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado porterà giovani artisti jazz in location strepitose come il Museo del Novecento, la Pinacoteca di Brera, Palazzina Liberty, Palazzo Litta, Casa Verdi.

Fra gli appuntamenti gratuiti di questo weekend segnaliamo il concerto (venerdì 4 novembre dalle 19:00) dell’High Lights Quartet presso il Belvedere Enzo Jannacci di Palazzo Pirelli (prenotazione obbligatoria). Performance live di Andrea Serino Duo presso Casa Museo Boschi Di Stefano sabato 5 novembre alle 17:00. Per domenica 6 novembre, invece, segnaliamo il live di Sound4 Quartet dalle 17.00 a Palazzo Litta.

Tra i concerti a pagamento, da segnalare il live di Istanbul Sessions, una band che mescola le scale turche, beat Clubby a improvvisazioni jazz, al Santeria Social Club (venerdì 4 novembre dalle 21.30). Scopri di più al nostro articolo dedicato al JAZZMI Festival.

Fino a domenica 6 novembre: Video Sound Art Festival

Termina questo weekend la sesta edizione del festival Video Sound Art che si svolge in cinque differenti sedi: l’Institut Français Milano, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo Da Vinci”, Villa Simonetta, il Teatro Franco Parenti, il Museo del Design 1880 – 1980.

Ta erotika, titolo della sesta open call di Video Sound Art, è un invito a indagare la dimensione enigmatica e perturbante delle “cose d’amore” cui appartengono, intrecciandosi, erotismo, amore e sessualità. Tra gli appuntamenti di questo fine settimana, segnaliamo la performance interattiva  in programma domenica 6 novembre dalle 20.00 al Museo del Design 1880 – 1980Theogonia, che nasce all’interno dei corsi di Performance multimediale e Graphic design II della scuola di Media Design della Naba.

Cosa fare a Milano da venerdì 4 novembre a domenica 6 novembre: Video Sound Art Festiva
Video Sound Art Festiva

Il festival è realizzato con il sostegno del Comune di Milano, della Regione Lombardia e di Pro Helvetia, Fondazione svizzera per la cultura. Presso le sedi sarà disponibile un punto ristoro a cura del Consorzio Vini Doc San Colombano al Lambro. Programma e info: taerotika.videosoundart.com

Dal 4 al 27 novembre: “8208 Lighting Design Festival” a Como

Per la prima volta a Como, dal 4 al 27 novembre, si svolgerà l’ “8208 Lighting Design Festival”, festival patrocinato dalla Triennale di Milano, promosso da Fondazione Alessandro Volta, Festival della Luce e Comune di Como e con il sostegno di Fondazione Cariplo.

8208 è il nome di un asteroide che è stato dedicato a Volta insieme a un cratere della luna: come l’asteroide, il festival sarà imprevedibile! 8208 Lighting Design Festival sarà articolato in 5 installazioni, 5 eventi, 3 talk, 3 mostre e 2 workshop.

Cosa fare a Milano e non solo da venerdì 4 novembre a domenica 6 novembre: 8208 Lighting Design Festival
Dal 4 al 27 novembre a Como gli eventi di 8208 Lighting Design Festival

Le cinque installazioni luminose site-specific saranno poste in 5 luoghi simbolo della città di Como: il Palazzo del Broletto, il Teatro Sociale di Como, il Molo di Viale Geno, Piazza San Fedele e Porta Torre.
Gli eventi, i workshop e le lecture affronteranno una serie di contenuti riguardanti la luce. Il programma completo sarà disponibile dal 28 ottobre sul sito www.8208.it.

Venerdì 4 novembre: al Teatro degli Arcimboldi di Milano Brit Floyd. The World’s Greatest Pink Floyd Show

Appuntamento imperdibile per gli amanti della musica e delle atmosfere dei Pink Floyd. Venerdì 4 novembre, dopo l’incredibile successo del tour mondiale nel 2015 (ben 146 date), Brit Floyd – The World’s Greatest Pink Floyd Show torna in Europa per continuare il suo percorso ripercorrendo cinquant’anni di storia dei Pink Floyd e omaggiando il loro vasto ed incredibile catalogo musicale. Al Teatro degli Arcimboldi di Milano, dalle 21.00, uno spettacolare show di luci da un milione di dollari: verranno riproposti e suonati brani indimenticabili come The Dark Side of the Moon, Wish You Were Here, Animals, The Wall e The Division Bell.

Cosa fare venerdì 4 novembre a Milano: Brit Floyd - The Pink Floyd Tribute Show in concerto al Teatro degli Arcimboldi
Brit Floyd – The Pink Floyd Tribute Show in concerto al Teatro degli Arcimboldi di Milano venerdì 4 novembre. Credits: www.facebook.com/britfloydshow

Brit Floyd stupirà il pubblico con la performance di Echoes in versione integrale, tratto dall’iconico album Meddle e non mancherà di includere nella setlist altre gemme musicali dei Pink Floyd. Biglietti in prevendita a 34.50€ su Ticketone (acquista i biglietti per il concerto).

Al Castello Visconteo di Abbiategrasso la rassegna Artigiani al castello…Un salto nel Medioevo

Da venerdì 4 novembre a domenica 6 novembre il Castello Visconteo di Abbiategrasso (MI) ospiterà Artigiani al castello…Un salto nel Medioevo, rassegna nazionale di Artigianato Artistico di Qualità ed antichi mestieri in ambientazioni medioevali. La manifestazione offre al pubblico un percorso suggestivo nei sotterranei e nella corte del castello, in cui il visitatore troverà pezzi unici, avvolto in un’atmosfera nuova ricca di colori, mistero, bellezza ed arte.

Cosa fare a Milano sabato 5 novembre: Artigiani al castello...Un salto nel Medioevo al Castello Visconteo di Abbiategrasso
Dal 4 al 6 novembre: Artigiani al castello…Un salto nel Medioevo al Castello Visconteo di Abbiategrasso. Credits: foto via abbiategusto.it

Durante i giorni di manifestazione ci sarà anche musica dal vivo, dimostrazioni, laboratori didattici e giochi per bambini, intrattenimenti a tema medievale e visite con accompagnatori culturali alla scoperta del castello. Orari apertura al pubblico: venerdì dalle 15.00 alle 19.30; sabato e Domenica dalle 10.00 alle 19.30. Ingresso al pubblico gratuito.

The Art of the Brick: alla Fabbrica del Vapore di Milano oltre 100 opere d’arte realizzate da Nathan Sawaya con i famosi mattoncini LEGO

Ha inaugurato a Milano, negli spazi della Fabbrica del Vapore, la mostra The Art of The Brick del giovane artista americano Nathan Sawaya. L’esposizione occupa un’area di 1600 mq dove trovano posto oltre 100 opere d’arte realizzate con i famosi mattoncini LEGO e costruite con oltre un milione di pezzi.

Tra le più sbalorditive e inaspettate creazioni 3D, The Art of The Brick presenta le ricostruzioni, a volte reinterpretate, di capolavori d’arte universalmente riconosciuti come la Gioconda e la Venere di Milo, oltre a numerosi pezzi inediti mai visti prima in Italia e che saranno esposti a Milano per la prima volta.

Cosa fare a Milano sabato 5 novembre: mostra The Art of the Brick con le opere in LEGO di Nathan Sawaya
The Art of the Brick – le opere in LEGO di Nathan Sawaya in mostra alla Fabbrica del Vapore di Milano. Credits: Paolo Vanadia (www.instagram.com/melasvigno)

The Art of The Brick è una mostra di arte moderna che unisce la Pop Art al Surrealismo. Le opere sono una piccola parte di tutto ciò che ognuno di noi, con la propria fantasia, può sperimentare grazie ai mattoncini LEGO. Considerata dalla CNN come “una delle 10 mostre da vedere al mondo” questa esposizione ha intrattenuto e ispirato milioni di appassionati d’arte dagli Stati Uniti, all’Australia, da Taiwan a Singapore fino alla Cina, oltre a importanti città europee come Parigi Londra e Bruxelles.

Vedremo reinterpretate opere come la Gioconda di Da Vinci, la Venere di Milo, il soffitto della Cappella Sistina e Il David di Michelangelo, il ritratto di Andy Warhol, l’Autoritratto di Rembrandt, il Pensatore di Rodin, l’urlo di Munch, San Giorgio Maggiore al crepuscolo di Monet, la Ballerina di Degas, la Notte Stellata di Van Gogh, la Testa di Modigliani, Il Bacio di Klimt, il Partenone e lo scheletro lungo 6 metri di T- Rex,  costruito con oltre 80.000 mattoncini.

Orari: venerdì 10.00 – 20.00, sabato 10.00 – 23.00, domenica 10.00 – 21.00 (ultimo ingresso consentito fino ad un’ora prima dell’orario di chiusura della mostra). I biglietti della mostra sono disponibili in prevendita sul circuito Ticketone.it, altre info nell’articolo dedicato a The Art of the Brick.

Moda di carta: opere di Isabelle de Borchgrave a Villa Necchi Campiglio

Fino a fine 2016 Villa Necchi Campiglio ospiterà oltre trenta abiti realizzati interamente in carta grazie al genio e alla sorprendente manualità dell’artista e stilista belga Isabelle de Borchgrave. La mostra Moda di carta racconta un momento breve ma fertilissimo della storia della moda e dello stile, tra la fine dell’Ottocento e la metà del Novecento. Dai tailleur di Dior ai colorati kimono giapponesi, gli abiti di carta ispirati a celebri modelli e storiche collezioni diventano a Villa Necchi vere e proprie installazioni d’arte.

Cosa fare a Milano sabato 5 novembre. Moda di carta: opere di Isabelle de Borchgrave a Villa Necchi Campiglio
Moda di carta: opere di Isabelle de Borchgrave a Villa Necchi Campiglio, Milano. Credits: Guido Taroni – FAI

Alla mostra si accompagna la mostra mercato “Manualmente Carta”: sabato 5 e domenica 6 novembre a Villa Necchi i manufatti di venti artisti-artigiani, selezionati tra le migliori eccellenze italiane ed europee, e tre straordinari laboratori dedicati alla carta – su prenotazione al numero 02.76340121 – tenuti da importanti maestri artigiani. Sandro Tiberi, maestro fabrianese, allestirà una vera e propria piccola cartiera. Luisa Canovi, maestra milanese di origami, proporrà un laboratorio incentrato sull’emozionante tecnica decorativa giapponese con inchiostro fluttuante “suminagashi”. Angela Florio, artigiana-artista milanese, inviterà il pubblico a realizzare suggestive carte marmorizzate, decorate a mano.

Orari nel weekend (mostra): da mercoledì a domenica dalle 10 alle 18. Biglietto di ingresso (solo mostra): adulti 12€, ridotto 4€ (iscritti FAI, bambini 4-14 anni), studenti universitari fino a 26 anni 5€. Biglietti di ingresso (mostra+“Manualmente Carta”): adulti 13€, ridotto 5€ (iscritti FAI, bambini 4 -14 anni). Altre info su www.fondoambiente.it

Dal 5 al 7 novembre: al MiCo Milano Congressi torna Golosaria, la rassegna che celebrerà anche l’epopea delle botteghe del gusto

Da sabato 5 a lunedì 7 novembre torna al MiCo – Fieramilanocity (zona Amendola Fiera – MM Lilla fermata Portello) la rassegna enogastronomica Golosaria, ideata dal giornalista Paolo Massobrio, torna a Milano.

L’agorà di Golosaria ospiterà talk, incontri e premiazioni. Accanto ai forum di discussione, gli spazi del MiCo ospiteranno show cooking, lab e masterclass con i protagonisti del grande mondo dell’enogastronomia: produttori, chef e scuole di cucina racconteranno con mano (e direttamente ai fornelli) la filiera dei prodotti e le nuove frontiere della cucina.

Cosa fare sabato 5 novembre a Milano: Golosaria
Dal 5 al 7 novembre a Milano edizione numero undici di Golosaria: negli spazi del MiCo – Fieramilanocity tre giorni di talk, premiazioni, degustazioni di vini, show cooking, lab, masterclas scon i protagonisti del grande mondo dell’enogastronomia

Un unico grande spazio di eventi che, a rotazione no-stop, accenderà i riflettori su cuochi ed esperti che si confronteranno su prodotti e pietanze, oltre che sul loro servizio. Senza dimenticare i wine tasting aperti al pubblico, con le degustazioni di vini, con approfondimenti territoriali e le sessioni dedicate alle cantine del cuore. Poi per gli appassionati e i neofiti torna la Grill Academy e, nell’area Fumoir, le degustazioni con gli abbinamenti stimolanti e inusitati firmati dal Club Amici del Toscano. Orari nel weekend: sabato 5 novembre ore 14.30 – 22 (ultimo ingresso 21.30), domenica 6 novembre ore 10 – 20 (ultimo ingresso 19.30). Biglietti in vendita online su www.golosaria.it

Una nota per chi ci segue tramite la newsletter (iscriviti): questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

Leave a comment

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM