MeetmeTonight 2016: venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre a Milano due giorni per incontrare gli “eroi della scienza”

MeetmeTonight eventi per la Notte dei Ricercatori a Milano

MeetmeTonight 2016: venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre a Milano due giorni per incontrare gli “eroi della scienza”

Pubblichiamo con piacere questo articolo di Sara Brunelli, curatrice del sito web Agenda della Scienza, dedicato alla nuova edizione di MeetmeTonight: due giornate evento, in occasione della Notte Europea dei Ricercatori, per raccontare la scienza a grandi e piccoli attraverso laboratori, conferenze e attività interattive.

MeetmeTonight 2016: venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre a Milano due giorni per incontrare gli “eroi della scienza”

Doppio appuntamento a Milano per la Notte Europea dei Ricercatori. Venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre il pubblico potrà incontrare più di 500 scienziati per scoprire cosa fanno nei loro laboratori e come la scienza sta cambiando le nostre vite.

Torna anche per il 2016 l’appuntamento con la Notte Europea dei Ricercatori (http://ec.europa.eu/research/researchersnight/index_it.htm), un’occasione per incontrare gli “eroi della scienza”, ovvero i ricercatori che grazie al loro lavoro possono cambiare concretamente le nostre vite. La manifestazione si svolgerà venerdì 30 settembre in contemporanea in più di 250 città europee. L’invito a partecipare è aperto a tutti. Grandi e piccoli potranno incontrare scienziati provenienti dai più importanti centri di ricerca, scoprire cosa fanno nelle loro attività quotidiane, imparare qualcosa di nuovo e anche…divertirsi con attività e laboratori interattivi.

Onde gravitazionali: la danza dei buchi neri. esploriamo la sensazionale scoperta delle onde gravitazionali, che ha rivoluzionato il mondo della scienza nel 2016. Attività a cura del Dipartimento di Fisica dell'Università degli Studi di Milano Bicocca. Foto via Astrobicocca
Onde gravitazionali: la danza dei buchi neri. Ai Giardini Indro Montanelli di Milano esploriamo la sensazionale scoperta delle onde gravitazionali: attività a cura del Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Milano Bicocca. Foto via Astrobicocca

A Milano l’appuntamento raddoppia. Nella cornice della Notte dei Ricercatori si svolgerà infatti MeetmeTonight (http://www.meetmetonight.it/) nelle due giornate di venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre, con attività nelle due location collaudate con successo negli anni scorsi: i Giardini “Indro Montanelli” e il Museo Nazionale della Scienza. I due giorni prevedono un ricco programma di appuntamenti, tutti gratuiti. Ecco qualche indicazione per orientarsi tra le tante proposte.

MeetmeTonight: eventi ai Giardini “Indro Montanelli” di Milano

Più di 500 ricercatori saranno presenti agli stand allestiti ai Giardini “Indro Montanelli”. Qui si svolgeranno laboratori interattivi e talk su temi d’attualità scientifica, dedicati in particolare ai temi Salute e società e Tecnologia e ambiente. I visitatori più piccoli potranno cimentarsi con provette e reazioni chimiche, scoprire come è fatto un cristallo oppure camminare a piedi nudi su un tappeto di foglie, mentre i più grandi potranno impostare un allenamento personalizzato con il medico dello sport, conoscere i segreti della stampa 3D o mettersi alla prova in una competizione informatica. Tra i protagonisti dei talk ci saranno le energie rinnovabili, il lavoro, il costo dei farmaci, i falsi miti sui vaccini.

Le attività si svolgeranno venerdì 30 settembre dalle 15.30 alle 22 e sabato 1 ottobre dalle 11 alle 22. Nella giornata di venerdì, inoltre, a partire dalle 11.30, sarà possibile seguire insieme a scienziati ed esperti l’atterraggio della sonda spaziale sulla cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko, evento che sarà trasmesso in diretta televisiva su Rai Scuola, canale 146 del digitale terrestre, e in streaming sul portale di Rai Cultura.

MeetmeTonight eventi gratuiti al Museo Scienza per la Notte dei Ricercatori a Milano
Anche Paolo Nespoli tra i protagonisti di MeetmeTonight al Museo Scienza di Milano. Foto via museoscienza.org

Al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia

Al Museo “Leonardo da Vinci” di Milano sarà possibile incontrare più di 100 ricercatori, che si confronteranno con il pubblico, policy maker e giornalisti. Gli incontri sono dedicati a diversi temi della scienza nella società contemporanea e spaziano dal virus Zika al mental training, dalla gestione delle emergenze sanitarie al grafene per il ciclismo, dai Big Data alla digitalizzazione della cultura.

Tra i protagonisti degli incontri ci sono il presidente dell’Inps Tito Boeri, che parlerà di “economia della longevità”; il fisico Sergio Bertolucci, che discuterà degli scenari futuri della fisica delle particelle; l’anatomopatologa Cristina Cattaneo, che illustrerà il grande progetto di riconoscimento delle vittime del Mediterraneo; l’astronauta Paolo Nespoli, nell’unico incontro pubblico prima della presentazione della sua prossima missione sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Le attività si svolgeranno venerdì 30 settembre dalle 18 alle 24. Durante l’apertura serale straordinaria sarà possibile visitare le collezioni storiche del Museo, la nuova area “Extreme” (leggi l’articolo dedicato alla nuova area espositiva del Museo Scienza) e le mostre attualmente allestite, mentre i padiglioni navale e ferroviario ospiteranno performance di danza e concerti musicali.

DOVE | QUANDO
Giardini Indro Montanelli (via Palestro 18) e Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci (via San Vittore 21), Milano
Venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre 2016

COSTI
Eventi ad ingresso gratuito. Verificare se è necessaria la prenotazione sul sito ufficiale di MeetmeTonight (vedi sezione INFO)

INFO
Programma completo disponibile su www.meetmetonight.it

Hai trovato utile questo articolo? Iscriviti alla newsletter con tutte le ultime news e gli sconti validi per i lettori di Eventiatmilano.it