Cosa fare a milano da venerdì 16 settembre a domenica 18 settembre: eventi consigliati nel weekend

Cosa fare a milano da venerdì 16 settembre a domenica 18 settembre: Birrifici Aperti

Cosa fare a milano da venerdì 16 settembre a domenica 18 settembre: eventi consigliati nel weekend

Milano, ci attende un weekend ricco di eventi di musica, arte e cultura. In questo articolo vi proponiamo alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, da venerdì 16 settembre a domenica 18 settembre, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Linecheck Festival

Seconda edizione per il Linecheck Festival, il meeting dedicato ai professionisti e agli appassionati della musica.

Dal 14 al 18 settembre diverse location di Milano ospiteranno un ricco programma composto non solo da conferenze ma anche da concerti e feste che coinvolgeranno tutta la città.

Il programma Music Meeting, quello dedicato agli addetti ai lavori, si svolgerà al Circolo Filologico Milanese, con 30 incontri per approfondire vari temi che interessano tutta la filiera musicale, tra musica dal vivo, festival, discografia, nuove tecnologie, comunicazione e marketing degli eventi grazie alle testimonianze di grandi player internazionali e protagonisti assoluti dell’industria italiana.

Cosa fare a milano da venerdì 16 settembre a domenica 18: linecheck festival gianluca petrella
Gianluca Petrella opsite al Linecheck Festival
Foto: © Roberto Cifarelli

Il Music Festival, invece, coinvolgerà tutti e avrà luogo tra il Circolo e un circuito di live club selezionati. L’Opening Gala di mercoledì 14 settembre all’Auditorium San Fedele vedrà protagonista un duo inedito, composto dal musicista e produttore elettronico tedesco Moritz von Oswald e dal trombonista italiano Gianluca Petrella, una vera e propria star del mondo jazz.

Fra gli ospiti i folksinger The Tallest Man on Earth, il chitarrista Dave Harrington Group (16 settembre, Santeria), Inude, Noyz Narcos (16 settembre – Circolo Magnolia) CHASSOL, Rival Consoles (16 settembre – Base), Avantguardia, showcase delle band emergenti segnalate da Rockit, Cortex (16 settembre, Biko), Jordan Rakei & Sassyblack, Flavio Giurato, A.Skillz, Adriatique, DJ Tennis e Danny Daze, Enroll aka Rame, Angelo Angelo, Zauner, Mokambo Block Party, Satoshi Otzuki e i Red Axes e DJ Koze protagonisti del party di chiusura dedicato al suono della disco al Wall di Milano (ingresso libero fino ad esaurimento posti)

Info e programma completo disponibile online su Linecheckfestival.com

A Milano il Gran Festival del Cinema Muto

L’edizione 2016 del Gran Festival del Cinema Muto di Milano sarà dedicata a Rodolfo Valentino, il primo divo maschile della storia del cinema, nel novantesimo anno dalla sua scomparsa.

La settima edizione del Festival presenterà i maggiori titoli della filmografia del divino Valentino, ripercorrendo le principali tappe della sua produzione: L’Avventuriero (1918), Lo Sceicco (1921), La Signora delle Camelie (1921), I Quattro Cavalieri dell’Apocalisse (1921), Sangue e Arena (1922), L’Aquila (1925).

Grande apertura il 15 settembre con la proiezione di “Sangue e Arena” (Blood and Sand, 1922, regia di Fred Niblo) accompagnata dal vivo dall’Orchestra I Pomeriggi Musicali diretti dal M° Alessandro Calcagnile, con una partitura per pianoforte e orchestra composta da Rossella Spinosa ed eseguita in prima assoluta al Teatro Dal Verme.

L’evento in collaborazione con la Fondazione I Pomeriggi Musicali è inserito nel cartellone del Milano Film Festival. Biglietto intero 10,00 euro, ridotto 5,50 euro, studenti 3,00 euro

Cosa fare a milano da venerdì 16 settembre a domenica 18 settembre: Festival del Cinema Muto
Festival del Cinema Muto

Evento speciale martedì 17 settembre al Cinema Beltrade per il 150° compleanno di Erik Satie, compositore e pianista francese,  con la proiezione del film muto Entr’acte (1924) di René Clair con le musiche originali di Erik Satie eseguite al pianoforte da Rossella Spinosa. Ingresso libero, altre informazioni su www.cinemamuto.it

Sabato e domenica: Birrifici aperti

Sabato 17 e Domenica 18 settembre partecipa ad una due giorni di buona birra in compagnia dei Mastri Birrai Italiani con Birrifici Aperti!

La manifestazione Birrifici Aperti costituisce uno strumento di promozione del prodotto e del suo territorio, intende favorire e promuovere il Beer Tourism, quale movimento inteso a valorizzare la produzione di birra nell’ambito di un contesto culturale, ambientale, storico e sociale.

Cosa fare a milano da venerdì 16 settembre a domenica 18: Birrifici Aperti
Sabato 17 e domenica 18 settembre a Milano l’iniziativa Birrifici aperti
Foto: www.instagram.com/bitgiulia/

Sabato 17 e domenica 18 settembre due giornate per degustare le migliori birre artigianali italiane, partecipare a visite guidate dei birrifici per conoscere e comprendere il “dietro le quinte” e corsi di degustazione per imparare a riconoscere “Le” Birre. Non mancheranno eventi di intrattenimento e divertimento nei luoghi di visita.

Su www.birrificiaperti.eu tutti i birrifici aderenti.

Sabato: Samsung Live – Negramaro in concerto (gratis)

Saranno i Negramaro i protagonisti dell’edizione 2016 di Samsung Live, l’evento organizzato dall’azienda in parco Sempione a Milano sabato 17 settembre.

Un’intera giornata da trascorrere con Samsung dalle 10:00 a mezzanotte, tra fitness altamente tecnologico, esperienze di realtà virtuali, un viaggio in mongolfiera e infine il live dei Negramaro.

Cosa fare a milano da venerdì 16 settembre a domenica 18: negramaro gratis a Milano al Samsung Live
Negramaro protagonisti dell’edizione 2016 di Samsung Live

La band sarà protagonista del concerto serale che a partire dalle 21:00 intratterrà tutti gli ospiti di parco Sempione. Una performance live che li vedrà unici protagonisti della serata: un’area del parco, considerato il polmone verde della città, sarà allestita con un grande palco per ospitare la band salentina. L’accesso al concerto è gratuito.

Domenica, una passeggiata sulle terrazze del Duomo

Proseguono anche a settembre gli appuntamenti della terza domenica del mese con le visite guidate per famiglie con bambini in Duomo.

Domenica 18 settembre si avrà l’opportunità di passeggiare sulle Terrazze della Cattedrale milanese, tra guglie e doccioni, per osservare l’architettura della Cattedrale e lo splendido panorama che domina dall’alto la città.

Cosa fare a milano domenica 18 settembre: passeggiata sulle terrazze del duomo
Domenica 18 Settembre: passeggiata sulle terrazze del Duomo di Milano

Appuntamento alle 17:00. Ritrovo: 15 minuti prima dell’inizio della visita presso il Duomo Infopoint in Piazza del Duomo, 18 (alle spalle della Cattedrale). Info e prenotazioni: il costo della visita guidata, comprensivo di biglietto per la salita alle Terrazze in ascensore, è di 9€ a persona.

Prenotazione obbligatoria: dal lunedì al venerdì alla mail visite@duomomilano.it o al numero 02 89015321; sabato e domenica alla mail visite@duomomilano.it o al numero 0272023375.

Tramedautore: Festival Internazionale del Teatro d’autore

Tramedautore, il Festival internazionale del teatro d’autore, curato da Outis con la direzione artistica di Angela Lucrezia Calicchio e Tatiana Olear, sarà ospitato da giovedì 15 a domenica 25 settembre al Piccolo Teatro Grassi.

Dieci spettacoli, molti in prima assoluta, dei più interessanti drammaturghi europei

Tramedautore ospita quest’anno tre opere nell’ambito di Hybrid Plays, progetto di “trascrizione culturale” che il Festival Quartieri dell’arte ha promosso in Europa, per sperimentare un processo di fusione e collisione di prospettive mediterranee e nordeuropee che vede insieme cinque autori e un romanziere: Gian Maria Cervo, Andrea Camilleri, Dejan Dukovski, Jon Jesper Halle, Agate Øksendal Kaupang, Joele Anastasi.

Tramedautore - XVI Festival internazionale del teatro d’autore Milano, Piccolo Teatro Grassi e Chiostro Nina Vinchi Dal 15 al 25 settembre 2016
Dal 15 al 25 settembre Tramedautore – XVI Festival internazionale del teatro d’autore
Milano, Piccolo Teatro Grassi e Chiostro Nina Vinchi

Ad aprire questa edizione sarà giovedì 15 (in replica venerdì 16) in prima mondiale, l’intenso ed emozionante Det er Ales, dall’omonimo romanzo del norvegese Jon Fosse per la regia di Gianluca Iumiento, coprodotto dal Det Norske Teatret di Oslo e dal festival Quartieri dell’arte, a Tramedautore. Per maggiori info, leggi il nostro articolo dedicato a Tramedautore qui. Il programma completo è disponibile al sito www.outis.it

Viravox logo - guadagno online su Twitter

Ville aperte in Brianza

Si terrà anche quest’anno, come di consueto a partire da settembre – da sabato 17 a domenica 25 – la XIV edizione di “Ville Aperte in Brianza”, la fortunata kermesse organizzata e promossa dalla Provincia di Monza e della Brianza, con l’obiettivo di offrire un format innovativo di valorizzazione del territorio con la straordinaria apertura in contemporanea di oltre cento beni culturali.

Le numerose “ville di delizia” sparse in Brianza non sono tutte accessibili durante l’anno: per questo la loro apertura straordinaria rappresenta un’occasione unica per visitarle e conoscerle. Altre invece sono fruibili dai visitatori in più occasioni e proprio in queste settimane stanno riorganizzando la propria offerta culturale con nuovi eventi ed iniziative e riaprendo le sale alla visita del pubblico.

Cosa fare a milano da venerdì 16 settembre a domenica 18: vile aperte in Bianza
Villa Visconti Borromeo Litta a Lainate.
Ville aperte in Brianza

La nostra scelta

Tra le Ville di Delizia che partecipano all’iniziativa Ville Aperte in Brianza, segnaliamo Villa Monastero, nata dalla continua ristrutturazione dell’antico monastero cistercense femminile di Santa Maria a Varenna (LC).

Domenica 18 settembre sarà possibile visitare il Giardino Botanico – esteso per quasi 2 chilometri lungo il fronte lago da Varenna a Fiumelatte – e la Casa Museo dalle ore 9.30 alle ore 18, pagando 4€ a persona invece di 8€. L’ingresso a Villa Monastero è gratuito per i possessori della tessera Abbonamento Musei Lombardia Milano (info).

Info e contatti: Per maggiori informazioni sulle aperture e gli eventi delle singole ville e i costi potete consultare la pagina dedicata a ciascuna di esse sul portale www.villeaperte.info

Sabato: Electropark al Mare Culturale Urbano di Milano

Sabato 17 settembre dalle ore 15 alle 22, in occasione di Linecheck – Music Meeting and Festival, si incontrano la linea artistica di Forevergreen.fm e la cura di mare culturale urbano per dare vita ad una giornata di musica elettronica in cascina, con ottime birre artigianali e appetitosi taglieri. Tra gli artisti italiani coinvolti nel progetto ci sono Antonio Marini, in arte Healing Force Project e Veyl (Viola d’Acquarone), artista poliedrica che farà il suo debutto live a mare culturale urbano. Al tramonto la Cascina Torrette (via Giuseppe Gabetti 15) si accenderà con il live visual mapping di Maivideo

Cosa fare sabato 17 settembre a Milano: Electropark al Mare Culturale Urbano
Sabato 17 settembre: Electropark al Mare Culturale Urbano di Milano. In foto: Veyl

L’evento, una co-produzione Forevergreen.fm (ve ne abbiamo parlato in occasione della rassegna di musica elettronica Electropark Exchanges) e mare culturale urbano, è inserito nel programma di Linecheck – Music Meeting and Festival. In loco sarà possibile acquistare i biglietti al costo di 5€ a persona. Altre info: www.facebook.com/events/175017876262903

Melting Milano Festival: da sabato 17 settembre al Teatro Elfo Puccini nove giorni di spettacoli e laboratori

Sabato 17 settembre inaugura il progetto Melting Milano per creare un momento di incontro tra i giovani attori, registi, drammaturghi e il loro pubblico.

Gli spettatori saranno partner di un avventura e non dei consumatori, diventando coscienti del fatto che il teatro è una forma d’arte vivente, che ogni sera viene creato e ricreato, e che per questo è fragile.

Cosa fare a Milano da venerdì 16 settembre a domenica 18 settembre: Melting Milano Festival
Sabato 17 settembre: al Teatro Elfo Puccini di Milano “Le rotaie della memoria”, spettacolo vincitore del Premio A.N.P.I. Cultura Ovest Ticino 2008

Gli spettacoli del palinsesto, riprendendo il metodo tradizionalmente utilizzato dalle case tedesche, non si ripetono in maniera consequenziale (AAA,BBB,CCC…), ma circolare (A,B,C,A,B,C…). Durante i nove giorni del festival, il Teatro Elfo Puccini ospiterà spettacoli, laboratori condotti dagli artisti con giovanissimi ed anziani, momenti di incontro per approfondire insieme ed ampliare alcune delle linee tematiche e di ricerca della rassegna. Un grande esperimento in cui la collettività del progetto, con i linguaggi che la contraddistinguono, proverà ad entrare in contatto con il pubblico.

Questo il programma di sabato 17 settembre: ore 17.00 – foyer – Incontro di presentazione del progetto; ore 18.00 – foyer – Cocktail di benvenuto; ore 19.00 – Sala Fassbinder – Il silenzio dei cassetti; ore 20.30 – Sala Bausch – Le rotaie della memoria; ore 22.00 – Sala Fassbinder – Il complesso di Telemaco. Altre info su www.meltingmilano.it

Weekend fuori porta: un tuffo nel Lago d’Orta, idee e consigli di viaggio

Ultimi scampoli di estate: a un’oretta di macchina da Milano, vi aspetta la Spiaggia Miami sul Lago d’Orta. La spiaggia, estesa per 2000mq a pochi minuti dal centro di Orta San Giulio e dalla sua omonima isola, è il lido posto alla sponda sud-orientale del lago, in uno dei punti più affascinanti dello specchio d’acqua lacustre. Tra i servizi offerti: bar, ristorante, griglieria, lettini e ombrellone, cabine per cambiarsi, noleggio canoe e pedalò.

Cosa fare da venerdì 16 settembre a domenica 18 settembre a Milano e non solo. Dove tuffarsi ad un'ora di macchina da Milano. Spiaggia Miami, Orta San Giulio (Lago d'Orta)
Dove tuffarsi ad un’ora di macchina da Milano. Spiaggia Miami, Orta San Giulio (Lago d’Orta). Credits: foto di Paolo Vanadia via Instagram.com

A pochi metri dal lido, potrete completare la vostra abbronzatura in un piccolo tratto di spiaggia libera, confortevole e con un pontile da cui è possibile tuffarsi. Un grande albero fornisce riparo quando si cerca un poco di ombra.

La spiaggia Miami è in via Novara 69 a Orta San Giulio (NO). Altre info su www.spiaggiamiami.com o scrivendo a info@spiaggiamiami.com

Sabato 17 e domenica 18 settembre: Festival Franciacorta

Nuovo appuntamento col Festival Franciacorta in Cantina, sabato 17 e domenica 18 settembre (leggi lo speciale Enogastronomia per altre degustazioni da non perdere): sarà possibile andare alla scoperta del territorio e dei suoi prodotti percorrendo la Strada del Franciacorta con i suoi castelli e monasteri, approfittando dei moltissimi eventi organizzati dalle cantine.

Durante il weekend, gli enoappassionati potranno prendere parte a verticali e degustazioni a tema, ma ci sarà anche la possibilità di assaggiare piatti e prodotti tipici, streetfood e creazioni di chef locali. Per gli amanti della natura e dello sport, consigliate le visite ai vigneti con gli agronomi risalendo le colline lungo gli itinerari per chi fa trekking o in bicicletta.

Cosa fare a Milano e non solo da venerdì 16 a domenica 18 settembre: degustazioni di vini al Festival Franciacorta
Corte Fusia – Vini Franciacorta: eventi e degustazioni durante il Festival Franciacorta 2016. Foto via Facebook.com

I più piccoli ed i loro genitori potranno divertirsi con iniziative ludiche e pic nic nella natura. I cultori dell’arte e della musica avranno la possibilità di godere di opere e melodie degustando Franciacorta. Le cantine daranno vita ad un fine settimana originale e ricco di iniziative da non perdere. Tra gli eventi in programma nel weekend, segnaliamo il Franciacorta Bike Tour, una cicloescursione attraverso i vigneti del Monteorfano e Erbusco, accompagnati dai ragazzi di Franciacorta Bike Tour, guide di mountain bike che vi faranno vedere questa parte di “Franciacorta” da una prospettiva diversa.

Al termine del giro si potrà visitare la cantina Corte Fusia, degustando i Franciacorta accompagnati dalla tipica sardina essiccata del lago di Iseo. Sabato 17 e Domenica 18 partenza alle ore 10.00 e alle 16.00. Costo 45€a persona (comprensivo di noleggio bici). Prenotazione obbligatoria, posti limitati, altre info su www.cortefusia.com

Una nota per chi ci segue tramite la newsletter (iscriviti): questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM