Cosa fare a Milano da venerdì 26 agosto a domenica 28 agosto: eventi consigliati nel weekend

cosa fare domenica 28 agosto a Milano e non solo: spettacoli pirotecnici e piromusicali a Omegna

Cosa fare a Milano da venerdì 26 agosto a domenica 28 agosto: eventi consigliati nel weekend

Milano, ci attende un weekend ricco di eventi di musica, arte e cultura. In questo articolo vi proponiamo alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, da venerdì 26 agosto a domenica 28 agosto, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Sabato e domenica: in Cascina Triulza laboratori gratuiti per bambini con Children Park

Sabato 27 e domenica 28 agosto Cascina Triulza rimarrà aperta al pubblico, dalle ore 14.00 alle 23.00. Sarà possibile utilizzare le installazioni interattive del Children Park, partecipare ad uno dei laboratori gratuiti ideati per bambini dai 3 ai 10 anni, visitare la mostra della XXI Triennale Internazionale “Expo as a Global Village Future Ways of Living”, gustare le proposte del ristorante con terrazzo e rilassarsi nell’area picnic.

cosa fare a milano da venerdì 26 agosto a domenica 28 agosto: attività per bambini al Children Park
Children Park: nel weekend aperte le aree gioco per bambini negli spazi di Experience Milano. Credits: experiencemilano.it

È possibile accedere a Cascina Triulza con i mezzi pubblici predisposti per la riapertura del sito Expo, dal Cardo attraverso il Children Park e dall’ ingresso in via Cristina Belgioioso. Ingresso libero con offerta minima per alcune delle attività in programma. Altre informazioni su cascina.fondazionetriulza.org

Allo Spazio Oberdan di Milano la rassegna cinematografica “Cuba. Tatuare la storia”

Fino al 12 settembre 2016 il PAC di Milano presenta “CUBA. Tatuare la storia”, mostra che traccia una linea guida sull’arte cubana, dentro e fuori dall’isola. Ad affiancare il percorso della mostra, Fondazione Cineteca Italiana, in collaborazione con il PAC, propone una rassegna di film in cui Cuba è protagonista.

Cosa fare sabato 27 agosto a Milano: proiezione del film documentario Sabato 27 agosto, allo Spazio Oberdan di Milano, proiezione del documentario Buena Vista Social Club
Sabato 27 agosto, allo Spazio Oberdan di Milano, proiezione del film documentario di Wim Wenders Buena Vista Social Club

Sabato 27 agosto, dalle 17.00, proiezione di Buena Vista Social Club, documentario di Wim Wenders (Germania/Usa, 1999, col., 105’) sulle tracce del secondo viaggio di Ry Cooder all’Havana, alla ricerca della musica popolare cubana. Il musicista americano riuscì a rimettere insieme un gruppo di artisti che negli anni ’50 si esibivano al Buena Vista Social Club, ormai scomparso. Biglietto intero 7€, ridotto 5.50€. Info su oberdan.cinetecamilano.it

Tre mostre da non perdere in Galleria Sozzani a Milano (gratis)

Sono le tre mostre da non perdere in Galleria Sozzani a Milano, corso Como 10: Ljubodrag Andric Works 2008-2016, visitabile fino al 11 settembre, Punk in Britain e Xiao Quan Faces of Our Time visitabili fino al 28 agosto. La galleria è aperta tutti i giorni dalle 10.30 alle 19.30, mercoledì e giovedì apertura prolungata fino alle 21.00.

Cosa fare da venerdì 19 agosto a domenica 21 agosto a Milano: Punk in Britain Galleria Sozzani
Punk in Britain alla Galleria Sozzani di Milano

La mostra di Ljubodrag Andric presenta una selezione di fotografie dell’artista, realizzate dal 2008 a oggi e che hanno per oggetto paesaggi, muri, facciate e interni di edifici medievali e moderni.

La mostra “Punk in Britain” è allestita in occasione dei 40 anni del punk e presenta oltre 90 fotografie che documentano i protagonisti del punk britannico che, dalla metà degli anni 70, ha rivoluzionato il linguaggio della moda e della musica a Londra e non solo. La mostra è divisa in due parti con le fotografie di Simon Barker (Six), Dennis Morris, Sheila Rock, Ray Stevenson, Karen Knorr, Olivier Richon; disegni, collage e grafiche di Jamie Reid e una sezione speciale dedicata ai video e alle fotografie di John Tiberi.

Era il 1976 quando i Sex Pistols gridavano “I wanna be Anarchy, in the City” indossando camicie strappate e abiti con borchie acquistate da SEX, il negozio di Malcom Mc Laren, l’ideatore dei Sex Pistols, e della sua compagna Vivienne Westwood. Tra i fan dei Sex Pistols, Siouxsie Sioux, Jordan, Debbie, Billy Idol, Soo Catwoman, Adam Ant formavano il “Bromley Contingent”, il gruppo che li seguiva in ogni situazione.

Infine la mostra di Xiao Quan, uno dei migliori fotografi cinesi, “Faces of Our Time”,  presenta alcuni dei suoi lavori.

Venerdì sera: Birra in Villa, rassegna di birre artigianali a Villa Arconati

Venerdì 26 agosto chiude a Villa Arconati la rassegna di birre artigianali Birra in Villa, a cura di Fondazione Augusto Rancilio e Birrificio Sensolibero. Dalle 19.00 sarà possibile degustare le birre artigianali del Birrificio Sensolibero accompagnate da street food: il tutto verrà servito in un contesto d’altri tempi, in abiti d’epoca.

Cosa fare venerdì 26 agosto a Milano e non solo: degustazione di birre artigianali a Villa Arconati
Birra in Villa: venerdì 26 agosto degustazione di birre artigianali a Villa Arconati

Le degustazioni avverranno nella corte nobile di Villa Arconati (via Fametta, Bollate). Per informazioni: Birrificio Sensolibero: 333.3618080 – contatti@sensolibero.it, villaarconati.it

Sabato e domenica: mostra di apparecchi radiofonici a Villa Monastero, Varenna

Da sabato 27 agosto al 25 settembre nella Casa Museo di Villa Monastero a Varenna saranno esposti una serie di apparecchi radiofonici di fine ‘800 – primo ‘900, con pezzi provienienti dalle collezioni della Ca di radio vecc di Bellano. Questa dimora storica, di proprietà della Provincia di Lecco, è una delle principali attrattive del territorio per la sua posizione strategica e per la presenza della Casa Museo, accessibile al pubblico con il suo percorso espositivo lungo 14 sale.

Cosa fare a Milano da venerdì 26 agosto a domenica 28 agosto: eventi in città e fuori porta
Weekend in Lombardia: a Villa Monastero (Varenna) da sabato 27 agosto mostra di apparecchi radiofonici di fine ‘800 – primo ‘900

La Villa è circondata da un Giardino botanico che si estende per quasi 2 chilometri lungo il fronte lago da Varenna a Fiumelatte, con specie botaniche particolari e rare, disposte in terrazzamenti. Il percorso attraverso il parco consente di ammirare in quasi tutte le stagioni un’esplosione di colori, forme e profumi, che si estendono per circa 2 chilometri, da Varenna fino alla vicina frazione di Fiumelatte. Il biglietto cumulativo per l’ingresso ai Giardini e alla Casa Museo costa 8€. Ingresso gratuito con la tessera Abbonamento Musei Lombardia Milano. Ad agosto apertura tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.00. Altre info su www.villamonastero.eu

Domenica 28 agosto: proiezione di “Sono innocente” di Fritz Lang al Museo Interattivo del Cinema di Milano

Dal 5 al 28 agosto 2016 presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana presenta FRITZ LANG AMERICANO, una rassegna cinematografica dedicata ai film realizzati in America dal più grande maestro del cinema tedesco, dopo la fuga dalla Germania nazista.

Cosa fare domenica 28 agosto a Milano: rassegna cinematografica Fritz Lang Americano
I film di Fritz Lang al Museo Interattivo del Cinema di Milano

Nella retrospettiva alcuni titoli degli anni ’40: La donna del ritratto (1944), thriller inesorabile dove la vita di un professore viene sconvolta dall’incontro con una donna; La strada scarlatta (1945), storia di colpa e degradazione dove nessun personaggio si salva, con Edward G. Robinson nel ruolo di protagonista e Dietro la porta chiusa (1948), titolo meno noto ma non meno inquietante che indaga il tema del doppio.

Domenica 28 agosto, dalle 18.00, proiezione di “Sono innocente” (USA, 1937, B/N, 86’) con Henry Fonda e Sylvia Sidney. Biglietto d’ingresso intero 5,50€, ridotto 4€. Altre informazioni su www.cinetecamilano.it

Venerdì 26 agosto: Wallis Bird in concerto nel giardino della Triennale di Milano (gratis)

Proseguono fino al 27 agosto gli appuntamenti musicali ad ingresso gratuito di Open Night, nel giardino della Triennale di Milano: i concerti spaziano su più generi musicali, dal modern jazz alla sperimentazione elettroacustica, dalla cinematica al soul, dal post-punk al folk sciamanico.

Venerdì 26 agosto, dalle ore 21.00, appuntamento con la musicista e cantante irlandese Wallis Bird, spesso paragonata a famose cantautrici come Ani DiFranco, Fiona Apple o la giovane Janis Joplin.

Cosa fare a Milano venerdì 26 agosto: Wallis Bird in concerto alla Triennale
Open Night: Wallis Bird in concerto alla Triennale di Milano. Credits: facebook.com/wallisbird

Selvaggia, imprevedibile e contraddittoria, Wallis Bird è musicista portatrice di una energia talmente pura e viscerale che potrebbe far ripartire un’intera economia. L’ingresso è libero e gratuito. altre info su www.triennale.org

Museo Mondo Milan rende omaggio a Cesare Maldini a Milano

Fino al 31 dicembre il museo rossonero Mondo Milan ospiterà una mostra temporanea dedicata al grande Cesare Maldini, leggenda rossonera che ha fatto la storia del Club. L’artista milanese Giovanni Cerri, uno degli esponenti più significativi della tape-art nazionale, rende omaggio alla prima squadra della sua città con sei opere pittoriche che ritraggono alcune delle icone più significative del mondo Milan.

Dai tifosi della “Curva sud” rappresentati come una lunga e dinamica onda rossonera – cm 86×202 – a “Il gol di Attila” ricordo del derby storico con il memorabile goal di testa di Hateley del 1984, fino al grande quadro “Casa Milan” – cm 140×160 – rappresentazione artistica del nuovo headquarter di via Aldo Rossi.

Cosa fare a Milano da venerdì 26 agosto a domenica 28 agosto: una mostra celebra la leggenda rossonera Cesare Maldini a Casa Milan
Fino al 31 dicembre una mostra celebra la leggenda rossonera Cesare Maldini a Casa Milan. Biglietti in vendita sul circuito Ticketone.it

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 10:00 alle 19:00. Biglietti in vendita su Ticketone.it. Per info e prenotazioni: Tel: +39 02 62285604, email: mondomilan@acmilan.it

Da venerdì a domenica: l’estro e la creatività di Escher in mostra a Milano

Fino al 22 gennaio 2017 a Milano, Palazzo Reale, una mostra dedicata a Maurits Cornelis Escher, incisore e grafico olandese. La mostra ripercorre l’intera carriera dell’originale artista olandese, esploratore dell’impossibile e delle possibilità geometriche dell’arte, in un sapiente uso di prospettive infinite, visioni poliedriche e costruzioni irrazionali. Biglietti in vendita sul circuito Ticketone.it

Prendendo avvio dalle radici Liberty della sua produzione, la mostra di Milano si sofferma sulle varie tappe della cultura figurativa di Escher, andando ad indagare gli aspetti impossibili delle sue opere bizzarre, ispirate alle architetture moresche e italiane e allo stesso tempo debitrici alla scienza e alla matematica e anche alle Avanguardie storiche europee a lui contemporanee.

Cosa fare da venerdì 19 agosto a domenica 21 agosto a Milano: mostra dedicata a Escher a Palazzo Reale
Estate a Milano: a Palazzo Reale una mostra dedicata a Escher. Immagine: M. C. Escher, Rettili, 1943

Con oltre 200 opere, divise in sei sezioni, il percorso espositivo è un viaggio all’interno dello sviluppo creativo dell’artista: a partire dalla radice della storia dell’arte si giunge al Liberty della sua cultura figurativa, soffermandosi sul suo amore per Roma e per l’Italia e individuando nel viaggio a l’Alhambra e a Cordova la causa scatenante di un interesse per le forme geometriche.

Snodo centrale della mostra è il momento della maturità artistica di Escher con i temi della tassellatura, delle superfici riflettenti e degli oggetti impossibili: ne sono un esempio capolavori come Mano con sfera riflettente(1935), Relatività (o Casa di scale) (1953), Metamorfosi (1939) e Belvedere (1958). Orari nel weekend: venerdì e domenica dalle 9.30 alle 19.30, sabato 9.30 – 22.30. Biglietti: 10-12€.

Domenica 28 agosto: Festival di Fuochi d’Artificio a Omegna (VB), Lago d’Orta

Domenica 28 agosto a Omegna sul lago d’Orta ultimo appuntamento col “Festival di Fuochi d’Artificio 2016” tra spettacoli di luci, suoni e panorami mozzafiato! L’iniziativa, proposta dal Distretto Turistico dei Laghi, Monti e Valli dell’Ossola, anima con spettacoli pirotecnici e piromusicali il Lago Maggiore, Lago d’Orta, Valli Ossolane e Parco del Ticino.

cosa fare domenica 28 agosto a Milano e non solo: spettacoli pirotecnici e piromusicali a Omegna
Domenica 28 agosto a Omegna sul Lago d’Orta il “Festival di Fuochi d’Artificio”. Foto via distrettolaghi.it

Una manifestazione che accoglie ogni anno sul territorio oltre 300.000 persone: novità di quest’anno la collaborazione con la prima rassegna di spettacoli piromusicali ad alta quota “Vette d’Artificio” realizzata da GFG Pyro. Spettacoli piromusicali dalle ore 20.30 a cura di Martarello Group Fuochi Artificiali (Arquà Polesine – RO) e GFG Pyro Fuochi d’Artificio (Omegna – VB). Altre info su distrettolaghi.it o scrivendo a infoturismo@distrettolaghi.it

Da venerdì a domenica: Onde Pixel, l’arte virtuale di Miguel Chevalier in mostra all’Unicredit Pavilion di Milano

Per l’ultimo weekend, fino a domenica 28 agosto, UniCredit Pavilion ospita Onde Pixel – Lo Sguardo di… Miguel Chevalier: la mostra presenterà un’istallazione inedita creata per il Pavilion dall’artista francese, pioniere dell’arte virtuale, ispirato da alcune opere contemporanee selezionate dalla Collezione d’Arte di UniCredit.

Lussureggianti proiezioni pavimentali e caleidoscopiche trasformazioni permetteranno al pubblico di immergersi completamente nell’opera Onde Pixel. In una fusione di colori, forme e musiche – composte dal Maestro Jacopo Baboni Schilingi – gli spettatori avranno la possibilità di entrare in empatia con le opere “abitandole” grazie a diversi sensori, in un gioco di pesi e misure, distanze e prossimità, diventandone parte integrante.

Cosa fare da venerdì 26 agosto a domenica 28 agosto a Milano: Onde Pixel in Unicredit Pavilion
Onde Pixel: fino a domenica 28 agosto Miguel Chevalier in mostra al Unicredit Pavilion di Milano

La mostra, a ingresso libero, espone anche fotografie, sculture tridimensionali o filmati su schermi LCD, espressione dell’arte digitale e interattiva di Chevalier. Dall’alto della Passerella dell’Arte, inoltre, si potrà ammirare il tappeto digitale modificarsi al passaggio del pubblico immerso nell’arte contemporanea.

Il movimento del visitatore sul pavimento del Pavilion influenza il movimento dei pixel a terra e anche il sottofondo musicale cambia a seconda dei passi che compongono il nostro percorso all’interno dell’allestimento, così come del nostro modo di occupare lo spazio. L’UniCredit Pavilion è in Piazza Gae Aulenti a Milano. Orari di apertura nel weekend: da venerdì a domenica dalle 10.00 alle 19.00.

Da venerdì a domenica: Mostra Mercato d’Arti e Mestieri a Bienno sul Lago d’Iseo

Ultimo weekend a Bienno per la Mostra Mercato d’Arti e Mestieri, una grande festa di fine estate che coinvolge il borgo, sul lago d’Iseo, con più di 200 espositori scelti tra i migliori artisti ed artigiani a livello nazionale ed internazionale. In occasione della mostra mercato, in programma fino a domenica 28 agosto, 58 spettacoli posizionati lungo il percorso e 7 punti ristoro pronti a far venire l’acquolina in bocca ai tanti che ogni anno degustano le prelibatezze della cucina camuna.

Cosa fare da venerdì 26 agosto a domenica 28 agosto a Milano e non solo: Mostra Mercato di Arti e Mestieri a Bienno
Fino a domenica 28 agosto: Mostra Mercato d’Arti e Mestieri a Bienno sul Lago d’Iseo

Passeggiando per le vie del Borgo, uno dei più belli d’Italia, potrete entrare nelle botteghe, ove artisti ed artigiani creeranno dal vivo ed insegneranno le proprie tecniche; potrete fermarvi sul calar della sera e riposare, cullati dal dolce suono della musica proveniente da Piazza Santa Maria, dalla Piazzetta delle Glere, da Via Carotti e dagli ameni angoli del Borgo ove sosteranno i musicisti itineranti.

Potrete assistere a giochi d’acqua, musica, luci e colori creati dalle Fontane danzanti, ed anche a spettacoli di danza, fuoco e giocoleria; le Farfalle di seta bianche voleranno, su trampoli altissimi, tra le vie del Borgo mentre alcune Farfalle luminose illumineranno di sera Piazza Benvenuto Mendeni a suon di musica, luci iridescenti, danza e fuoco. Questi gli orari di apertura: feriali h.17.00-24.00, festivi h.10.00-24.00, sabato 27 h.14.00-24.00. Altre informazioni su www.mostramercatobienno.it

Una nota per chi ci segue tramite la newsletter (iscriviti): questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

Leave a comment

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM