Cosa fare a Milano da venerdì 10 giugno a domenica 12 giugno: eventi consigliati nel weekend

Cosa fare a Milano e non solo da venerdì10 giugno a domenica 12 giugno:

Cosa fare a Milano da venerdì 10 giugno a domenica 12 giugno: eventi consigliati nel weekend

Milano, ci attende un weekend ricco di eventi di musica, arte e cultura. In questo articolo vi proponiamo alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, da venerdì 10 giugno a domenica 12 giugno, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Street Art Fest all’Assago Summer Arena

Street Music Art è la nuova rassegna estiva di musica dal vivo ospitata nei mesi di giugno e luglio 2016 presso l’Assago Summer Arena, l’area esterna del Mediolanum Forum di Assago. Il palinsesto prevede concerti in cui saranno protagonisti i più grandi nomi della musica nazionale ed internazionale: i The Madness, Marc Anthony, Roberto Vecchioni, Massive Attack, Pharrell Williams, Santana e Sting.

Cosa fare a Milano e non solo da venerdì10 giugno a domenica 12 giugno: Street Art Assago Summer Arena
Street Art Assago Summer Arena

Street Music Art ospiterà anche uno Street Art Festival dal 9 al 12 giugno, un festival dedicato alla Street Art a cui parteciperanno alcuni tra i più importanti Street Artist a livello internazionale: Chazme (Polonia), Etnik (Italia), Sepe (Polonia), Nevercrew (Svizzera), Pixel Pancho (Italia), Roa (Belgio), Vhils (Portogallo), Zedz (Olanda).

Il Festival sarà aperto tutti i giorni dalle ore 11.00 alle ore 19.00 ad ingresso gratuito per una maratona di quattro giorni che celebra le diverse espressioni della cultura “urban“, radunandole in un unico grande evento, e con gli artisti più rappresentativi delle varie discipline. Protagonista sarà anzitutto la Street Art, con artisti di fama internazionale coinvolti con la collaborazione della galleria Square 23 di Torino, straordinarie opere realizzate site-specific, installazioni, performance ed eventi tematici.

Avranno ampio spazio anche altri linguaggi della cultura di strada, quali i Graffiti e l’Hip Hop, con una serie di attività collaterali – in collaborazione con Stradedarts – che offriranno la possibilità di vedere dal vivo dimostrazioni di Breakdance, performance di specialisti di Parkour, esibizioni di Skate e Bmx, di ascoltare scratch di Dj di fama internazionale, e di dipingere con le bombolette su spazi murali liberi nell’area Graffiti Writing.

Inoltre, l’area ospiterà l’esposizione Post Graffiti and Street Art Expo, la mostra del fotografo Cosimo Griso Alfarano, il workshop di calligrafia e i laboratori di serigrafia, le proiezioni di film, documentari, e interviste legate al mondo della street art, la libreria Verso, con libri pertinenti, e i punti vendita di prodotti a tema come l’Urban Market, il mercatino vintage per collezionisti e curiosi. Imperdibili le sfide dei rapper 3DC & Dafa – Hey-N Il Guru & Mr Data – Dj Wza & Paziest & Marchio & Bates.

Due gli eventi speciali che si svolgeranno in orario serale. Venerdì 10 giugno alle ore 20.30 si svolgerà il concerto di Dj DIMITRI VEGAS & LIKE MIKE, unico evento a pagamento, e sabato 11 giugno dalle ore 21 si terrà il Dj Set di BOOSTA ad ingresso gratuito.

Tutte le opere realizzate dagli Street Artist resteranno all’Assago Summer Arena fino alla fine di luglio, come interventi di arredo urbano che valorizzeranno lo scenario della manifestazione musicale STREET MUSIC ART 2016, di cui START – Street Art Fest costituisce l’evento inaugurale.

INFO

START – Street Art Fest – Assago Summer Arena – Area esterna Mediolanum Forum Via G. Di Vittorio, 6 – 20090 Assago MI.
Orari di apertura: dalle ore 11.00 alle ore 19.00, con eventi serali venerdì 10 giugno (Dj DIMITRI VEGAS & LIKE MIKE) e sabato 11 giugno (BOOSTA Dj Set).
Ingresso gratuito, ad eccezione del concerto a pagamento di Dj DIMITRI VEGAS & LIKE MIKE in data 10 giugno. Per informazioni al pubblico: info@streetmusicart.com – www.streetmusicart.com

Rassegna cinematografica dedicata a Pedro Almodovar allo Spazio Oberdan

Fondazione Cineteca Italiana celebra il grande regista spagnolo Pedro Almódovar con un’ampia rassegna comprendente tutti i suoi film, in programma dal 6 al 30 giugno presso lo Spazio Oberdan di Milano (viale VIttorio Veneto 2, angolo piazza Oberdan). I biglietti della rassegna sono in vendita a 7€. Biglietto ridotto con Cinetessera 5,50 euro.

Cosa fare a Milano e non solo da venerdì10 giugno a domenica 12 giugno: Almodovar all'Oberdan
Rassegna cinematografica dedicata a Pedro Almodovar allo Spazio Oberdan di Milano

I film in rassegna:

Lunedì 6 giugno: 16.45 Carne tremula – Martedì 7 giugno: 17.00 Legami! – 19.00 La mala educación  – 21.15 Pepi, Luci, Bom e le altre ragazze del mucchio  – Mercoledì 8 giugno: 17.00 Che ho fatto io per meritare questo?  – Giovedì 9 giugno: 16.30 La pelle che abito –  19.00 L’indiscreto fascino del peccato – Sabato 11 giugno: 15.00 Pepi, Luci, Bom e le altre ragazze del mucchio – 21.15 Matador  – Domenica 12 giugno: 15.00 Tutto su mia madre  – 21.15 Donne sull’orlo di una crisi di nervi  – Lunedì 13 giugno 17.00 Kika – un corpo in prestito – 19.00 Che ho fatto io per meritare questo? – Venerdì 17 giugno 16.30 Gli abbracci spezzati  v.o. sottotitolata in italiano -Sabato 18 giugno 15.00 Carne tremula – Domenica 19 giugno 21.15 Legami! – Martedì 21 giugno 17.00 Gli amanti passeggeri -Giovedì 23 giugno 17.00 Donne sull’orlo di una crisi di nervi – Venerdì 24 giugno 17.00 Matador – 21.15 Parla con lei – Sabato 25 giugno 15.00 La legge del desiderio – 21.15 Volver –  Domenica 26 giugno 15.00 Labirinto di passioni – Lunedì 27 giugno 16.30 Parla con lei – 18.45 Il fiore del mio segreto – Martedì 28 giugno 16.30 L’indiscreto fascino del peccato – 18.45 La legge del desiderio – Mercoledì 29 giugno 21.15 Tacchi a spillo  – Giovedì 30 giugno 18.45 Labirinto di passioni

Social Media Week Milano

Dal 6 al 10 giugno torna a Milano la Social Media Week, evento mondiale – ospitato in sei continenti – che condivide le migliori idee, i trend più importanti e le news imperdibili relativamente ai social media e alle tecnologie che stanno cambiando la società e la cultura in tutto il mondo.
La Social Media Week rappresenta un appuntamento da non perdere per chi desideri capire meglio come le nuove tecnologie cambiano le connessioni umane, il modo in cui viviamo e lavoriamo.

Cosa fare a Milano e non solo da venerdì10 giugno a domenica 12 giugno: Social media week
Social media week: dal 6 al 10 giugno a Milano

Il tema dell’edizione 2016 della #SMWmilan è “La tecnologia invisibile. Design, Behaviour, Data: cosa c’è dietro il Mobile e i Social Media?” Approfondimenti, workshop, seminari e keynote tratteranno queste tematiche durante la Social Media Week Milan con importanti speaker italiani e internazionali. L’evento si terrà a BASE Milano.

Tra gli eventi da non perdere, segnaliamo il Social Dinner con Teatro in programma negli spazi di Homemade54 venerdì 10 giugno dalle 20.00. Per l’ultimo spettacolo della stagione, Homemade54 ospita Corrado Accordino che, a quasi due anni dalla scomparsa di Gabriel Garcia Márquez, rende omaggio al Premio Nobel mettendo in scena il romanzo “Dell’amore e di altri demoni” in forma di reading letterario. Prenotazioni a questo link. Programma e info della Social Media Week su socialmediaweek.org

Da venerdì a domenica: sMart Weekend all’Anfiteatro della Martesana con Elita

sMART WEEKEND è il nuovo appuntamento open air – firmato Elita Enjoy Living Italy e La Scheggia – che si svolgerà all’interno del Parco della Martesana a Milano, in pieno quartiere NoLo, da venerdì 10 a domenica 12 giugno.

Tre giorni di musica, cinema e attività all’aperto per vivere e scoprire il parco che fiancheggia il Naviglio della Martesana, e valorizzarne gli spazi.

Cosa fare a Milano e non solo da venerdì10 giugno a domenica 12 giugno: Anfiteatro Martesana con Elita
Weekend in Anfiteatro Martesana con Elita

All’interno di sMart sarà presente Cinemart, l’appuntamento serale con il cinema all’aperto a cura de La scheggia che vede quest’anno la sua quarta edizione, con un programma  dedicato alle produzioni cinematografiche poco conosciute o non distribuite in Italia.

La programmazione musicale, curata da Elita, si caratterizza ogni giorno da un tema differente: dall’opening party in chiave dance di venerdì sera, alla world music del sabato – con l’esplorazione dei suoni che provengono da Sud America, Africa e dalla penisola arabica – sino alla domenica, interamente dedicata alla cultura Hip Hop e alla street art.

Ed ancora un programma ricco di iniziative: le proiezioni dei film sono precedute da momenti di musica live, dj-set, laboratori, performance e, durante le giornate di sabato e domenica, ad animare il piazzale dell’anfiteatro ci sarà Elita Extras’mall, il market dedicato al makers design, con la partecipazione di piccole realtà dedite all’autoproduzione e al riutilizzo creativo.
E ancora: numerosi workshop e laboratori per grandi e bambini, una speciale lotteria ricca di sorprese grazie a partner come Bici&Radici, WeCrociferi (con una notte per due persone a Venezia durante la mostra del cinema), oltre a numerose cene messe in palio dai ristoratori della zona, che hanno aderito all’iniziativa.

Anfiteatro Martesana, ingresso Via Agordat (M1 Turro/Gorla | M2 Cimiano | Bus 56 via Padova/v.le Don Orione) – ingresso libero venerdì dalle 18 all’1 e sabato e domenica dalle 16 all’1.

Milano Isola Festival

Ultimo week per scoprire il Milano Off Isola Festival che, fino a domenica 12 giugno, animerà il quartiere Isola con il teatro, musica e spettacolo, performance live. L’ultima tranche del festival sarà l’Isola Festival, con eventi dal 6 al 12 giugno: il quartiere Isola diventerà il palcoscenico per numerose iniziative all’insegna della cultura, del divertimento e della multidisciplinarietà.

Cosa fare a Milano e non solo da venerdì10 giugno a domenica 12 giugno: Milano Isola Festival
Milano Isola Festival: ultimo weekend di eventi e concerti al quartiere Isola

L’headquarter del Festival è il Village OFF presso la Stecca 3.0 di Via G.De Castilla dove è in programma un “Eco-Festival“, con una serie di focus giornalieri dedicati ai festival e alle associazioni partner con approfondimenti sugli aspetti sociali e professionali; ogni giorno dalle 13.15, presso l’OFF Libris – uno spazio aperto dedicato ai libri e ai lettori – uno scrittore in coppia con un attore o un lettore animeranno un dialogo tra lettura e teatro, intrattenimento e approfondimento. Il pubblico potrà scegliere la lettura che più lo interessa e assistere all’incontro nello spazio ristoro mentre consuma il pranzo. Il programma completo è alla pagina milanooff.com/programma.

Il biglietto d’ingresso agli spettacoli può essere acquistato direttamente online oppure presso la biglietteria del Village OFF o del Teatro Verdi. E’ possibile acquistare la Milano OFF FILCard che dà diritto ad una priorità di prenotazione per le serate del Milano IN e possibilità di usufruire di sconti per gli spettacoli del Milano OFF. Costo card: 20 euro intero, 15 euro ridotto per giovani fino a 26 anni, pensionati, over 70, residenti quartiere Isola.

Da venerdì a domenica: Il corpo del vuoto, installazione site specific a Villa Necchi Campiglio

Ultimo week end a Villa Necchi Campiglio, Milano, per visitare la mostra di Davide Pizzigoni intitolata “Il corpo del vuoto”: la mostra presetna dodici installazioni site-specific che raccontano la sua ricerca artistica, iniziata nel 1995, sul corpo dello spazio vuoto, su ciò che sta tra le cose.

Cosa fare a Milano e non solo da venerdì10 giugno a domenica 12 giugno: Villa Necchi Campiglio
“Il corpo del vuoto” a Villa Necchi Campiglio

Le installazioni esposte sono state ideate, scelte e realizzate da Davide Pizzigoni per dialogare con lo spazio e con la vocazione dei luoghi in cui sono collocate. Le opere in giardino hanno come riferimento la natura e l’architettura esterna dell’edificio, le installazioni pensate per l’interno si confrontano invece con gli interventi dell’uomo.

Orari: da mercoledì a domenica dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso ore 17.15). Ingresso con visita alla villa: 10€ biglietto adulti, 4€ biglietto bambini 4-14 anni, ingresso gratuito per gli iscritti FAI, ridotto 5€ per gli studenti universitari fino ai 26 anni. E’ consigliata la prenotazione. All’ingresso verrà consegnata una mappa in cui sono indicati il titolo, la posizione e un breve commento per ogni opera posta all’interno del percorso di visita.

Da venerdì a domenica: il fumetto italiano in mostra alla Permanente di Milano

Fino al 10 luglio la Permanente di Milano ospita la mostra “Fumetto italiano. Cinquant’anni di romanzi disegnati”, una panoramica sull’arte del fumetto che ha l’intento di portare all’attenzione del pubblico le opere che, indipendentemente dalla veste editoriale e dai generi, possono fregiarsi, per la qualità dei testi e dei disegni, della qualifica di romanzi.

La panoramica, composta da quaranta romanzi grafici scritti e disegnati da altrettanti autori, prende il via dal 1967, anno in cui iniziò la pubblicazione di “Una Ballata del Mare Salato”, capolavoro di Hugo Pratt, in cui appare per la prima volta Corto Maltese, e prosegue nei decenni successivi con straordinari lavori tra i quali “Sheraz-De” di Sergio Toppi, “Le Straordinarie avventure di Pentothal” di Andrea Pazienza, “Fuochi” di Lorenzo Mattotti, “Max Fridman” di Vittorio Giardino, “Cinquemila chilometri al secondo” di Manuele Fior, “Dimentica il mio nome” di Zerocalcare, passando dal romanzo a puntate ai graphic novel.

Cosa fare a Milano da venerdì 10 giugno a domenica 12 giugno. il fumetto italiano in mostra alla Permanente di Milano
Corto Maltese. Una ballata del mare salato – Hugo Pratt

Lungo le sale del Palazzo della Permanente il visitatore potrà immergersi in un mondo di personaggi unici, di scenari mutevoli, di tavolozze colorate di nero di china e di bianchi abbaglianti alla scoperta dei lavori dei Maestri del fumetto di ieri e di oggi, attraverso le circa trecento tavole originali esposte. Un appuntamento imperdibile per gli appassionati da sempre e un’ottima occasione per chi vuole avvicinarsi e approfondire la “nona arte” in tutte le sue molteplici espressioni.

Orari di apertura nel weekend: da venerdì a domenica, dalle 10.30 alle 18.30 (la biglietteria chiude un’ora prima). Biglietti: 8€ intero, 6€ ridotto. Informazioni su www.lapermanente.it

Da venerdì a domenica: Il Mercante di Venezia in scena al Teatro Sala Fontana di Milano. Biglietti in sconto per i lettori di Eventiatmilano.it

Dal 10 al 26 giugno in scena al Teatro Sala Fontana di Milano lo spettacolo “Il Mercante di Venezia” con la regia di Filippo Renda, uno spettacolo che rivede le dinamiche del classico Shakespeariano proponendo una Venezia stagnante che condiziona i personaggi e le loro relazioni.

Scontro etico, sociale e culturale. Conflitto fra amicizia e amore. Potere del denaro. Lealtà e giustizia. Questi i temi portanti de Il Mercante di Venezia. Ancora una volta Shakespeare riesce a scavalcare il limite temporale e a fornirci materia per riflettere su di noi e sul nostro presente.

Cosa fare a Milano da venerdì 10 giugno a domenica 12 giugno: spettacoli di Teatro in sconto per i lettori di Eventiatmilano.it
Il Mercante di Venezia: in scena dal 10 al 26 giugno al Teatro Sala Fontana di Milano. Biglietti in sconto per i lettori di Eventiatmilano.it

I lettori di e@m possono usufruire di uno sconto sull’acquisto dei biglietti, pagando 14€ a persona (invece che 18€). Per ottenere lo sconto, scrivete una mail con oggetto “Il Mercante di Venezia – Convenzione Eventiatmilano” a stampa.fontana@elsinor.net, mettendo in copia eventiatmilano@gmail.com e indicando il numero di persone e la replica a cui si vuole assistere. I biglietti così prenotati potranno essere acquistati e ritirati presso la biglietteria, entro 45 minuti prima dello spettacolo. Altre info nell’articolo dedicato allo spettacolo Il Mercante di Venezia.

Domenica 12 giugno: WUNDER MRKT-Il mercato all’ippodromo di Milano

Domenica 12 giugno l’Ippodromo del Galoppo San Siro ospiterà Wunder Mrkt, il mercato delle meraviglie di Milano: tra le novità di questa edizione ci saranno una area bambini estesa, punti di ristorazione e food trucks dedicati ai prodotti regionali, aree musicali, una vasta picnic area per chi cerca refrigerio, il celeberrimo Cavallo di Leonardo, opera d’arte inserita nel contesto del mercato, un giardino botanico che vanta 72 differenti specie di piante, un concorso dedicato al copricapo femminile più interessante, workshops differenti e soprattutto le corse.

Cosa fare domenica 12 giugno a Milano: all'Ippodromo del Galoppo il Wunder Market
Domenica 12 giugno a Milano il Wunder Mrkt (credits)

Nel verde del giardino botanico vi saranno le lezioni di un’ora di My Ginny: un mix tra pilates, ginnastica posturale e yoga dalle 12 alle 13 e dalle 17 alle 18. Ingresso libero e gratuito, dalle 11.00 alle 21.00. Ippodromo del Galoppo di Milano, Piazzale dello Sport 16.

Venerdì sera: Tango di Luna al Castello Sforzesco di Milano

Primo weekend di eventi nel Cortile delle Armi del Castello Sforzesco di Milano, dove risuoneranno le note musicali e le voci degli attori per la quarta edizione dell’Estate Sforzesca. Concerti di musica classica, jazz e contemporanea e spettacoli di danza e teatro per animare le serate milanesi. Venerdì 10 giugno andrà in scena “Tango di Luna” di Susanna Beltrami per la grande etoile Luciana Savignano. Sotto la luna anche il tango si trasforma e si popola di una gestualità inventata e personale fino ad assumere una forma nuova.

Cosa fare a Milano da venerdì 10 giugno a domenica 12 giugno: al Castello Sforzesco di Milano il "Tango di Luna" di Luciana Savignano
Luciana Savignano – Tango di Luna. Appuntamento venerdì 10 giugno al Castello Sforzesco di Milano

Sotto questa luna il tempo è scandito da cinque momenti, cinque lezioni in cui “allieva” e “maestro” si scambiano continuamente i ruoli, finché i loro mondi arrivano a toccarsi davvero. Cinque momenti che sono lontani o vicini nel tempo, poco importa. Perché con un tango si può riassumere una vita intera. Info e prenotazioni: art@dancehaus.it, 02 36515997. Altre info su www.dancehaus.it. Costi: posto unico 15€.

Una nota per chi ci segue tramite la newsletter (iscriviti): questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

Leave a comment

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM