Abbonamento Musei Lombardia Milano: ad un anno dallo start del progetto la carica dei 102 musei

Abbonamento Musei Lombardia Milano: ad un anno dallo start del progetto la carica dei 102 musei

E’ tempo di festeggiare per l’Abbonamento Musei, la tessera che permette di accedere liberamente e ogni volta che lo si desidera, per 365 giorni dalla data di acquisto, ai siti culturali della Regione Lombardia.

Da un anno anche in Lombardia è possibile infatti visitare liberamente Musei, siti archeologici, ville, giardini e castelli, collezioni permanenti e mostre temporanee con una tessera di Abbonamento.

I numeri di un successo

La tessera, un prodotto culturale già disponibile in Piemonte da 20 anni, ha riscosso da subito un grande successo, confermato dai numeri a maggio 2016: 102 istituzioni culturali aderenti al progetto (29 a Milano e 73 distribuiti nelle altre province), oltre 14.000 card vendute che hanno generato oltre 30.000 ingressi con una media di 2,5 visite per ogni tessera.

E tante, tantissime sono le notizie e le novità che si associano in maniera beneaugurale a questo compleanno.

Proviamo ad illustrarle.

La Triennale di Milano ha aderito al progetto Abbonamento Musei Lombardia Milano
La Triennale di Milano ha aderito al progetto Abbonamento Musei Lombardia Milano

La collaborazione tra Lombardia e Piemonte

Innanzitutto la Regione Lombardia e la Regione Piemonte, visti i risultati raggiunti, hanno deciso di rinnovare per il prossimo triennio il protocollo di collaborazione, consolidando un vero e proprio strumento di welfare culturale in grado di portare numerosi vantaggi per diversi soggetti: residenti, cittadini, musei ed enti pubblici territoriali.

Questa collaborazione porterà ad un importante traguardo nel dicembre di quest’anno: l’integrazione tra i due abbonamenti (Lombardia e Piemonte), sulla strada della creazione di un grande network culturale sovraregionale, che in futuro potrebbe interessare altre regioni, come hanno dichiarato il Presidente della Regione Lombardia Maroni e della Regione Piemonte Chiamparino.

“Vogliamo incrementare il turismo di prossimità e, in questo senso, lavorare in un’ottica macroregionale è fondamentale per ottenere risultati concreti”.
[Roberto Maroni]

“Solo ragionando sull’area vasta saremo in grado di elaborare politiche competitive sul piano del turismo internazionale. Sotto questo aspetto tutto il Nord-Ovest ha moltissimi margini di crescita, come risulta dall’innegabile successo di ogni iniziativa tesa a mettere insieme le nostre forze.”
[Sergio Chiamparino]

Abbiamo provato a raccontare, in una esclusiva intervista “a tre voci”, qualcosa in più della tessera Abbonamento Musei da due importanti esponenti del team che segue il progetto, sin dalle sue prime fasi: Francesca Leon, Direttore “Associazione Torino Città Capitale Europea”, la struttura in cui è nato l’Abbonamento e Alessandro Isaia – Project Manager di Abbonamento Musei Lombardia Milano. Leggi l’intervista “Abbonamento Musei: la scoperta di un mondo di bellezza” a questo link.

Il Museo del Novecento di Milano ha aderito al progetto Abbonamento Musei Lombardia Milano
Il Museo del Novecento di Milano ha aderito al progetto Abbonamento Musei Lombardia Milano

I Musei coinvolti

I musei sono più di 100 e di gran livello sono le recenti adesioni di prestigiose istituzioni culturali. Tra le più recenti si annoverano il Museo teatrale alla Scala, Leonardo3 Museum, il Museo Tazio Nuvolari a Mantova e molti altri. E durante la conferenza stampa sarà svelato il nome di un’altra grandissima istituzione milanese…

L’Abbonamento Musei Lombardia Milano varca inoltre i confini nazionali grazie all’accordo con due musei ticinesi, il MASI di Lugano e la Pinacoteca Züst di Rancate, nei quali si potrà entrare a tariffa scontata esibendo la propria tessera.

I nuovi partner

Di recente la Fondazione Cariplo è diventata partner del progetto, dimostrando interesse nei confronti di uno strumento che contribuisce a rendere sempre più accessibile il patrimonio museale lombardo, incrementandone la forza ed il radicamento, con l’obiettivo di sviluppare il turismo di prossimità, ma anche sviluppare l’identità e la consapevolezza culturale della regione. Come ha dichiarato Cristina Cappellini, Assessore alle Culture, Identità e Autonomie “L’Abbonamento Musei è stato un progetto fortemente voluto dalla Regione Lombardia e che rappresenta, stando ai numeri del primo anno di presenza, una scommessa vincente per le politiche culturali della Regione che persegue l’obiettivo di agevolare la fruibilità della nostra offerta culturale”.

Le Tariffe e le offerte

L’Abbonamento Musei Lombardia Milano è in vendita con le seguenti tariffe:

  • Intero (dai 27 ai 64 anni): 45 euro
  • Junior (0 – 14 anni): 20 euro
  • Young (15 – 26 anni): 30 euro
  • Senior (over 65 anni): 35 euro

La card viene arricchita di sconti e promozioni con altre realtà culturali

Come acquistare la carta

L’Abbonamento Musei Lombardia Milano può essere acquistata online, sul sito http://www.abbonamentomusei.it/, e in alcuni dei musei aderenti al circuito – segnaliamo per la città di Milano il Museo del Duomo, il Museo del Novecento, le Gallerie d’Italia, la Triennale, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci e il Museo Diocesano.

Inoltre ai punti vendita già presenti si aggiungeranno a breve 10 nuovi rivenditori tra cui edicole e cartolibrerie di Milano e hinterland.

INFO
Sito: http://www.abbonamentomusei.it/
Infotel: 02-67655942
Email: comunicazione_cardmusei@regione.lombardia.it

Comments

  1. […] Monastero a Varenna – ingresso gratuito con la tessera Abbonamento Musei Lombardia Milano. Foto: Paolo […]

  2. […] E’ tempo di festeggiare per l’Abbonamento Musei, la tessera che permette di accedere liberamente e ogni volta che lo si desidera, per 365 giorni dalla data di acquisto, ai siti culturali della Regione Lombardia. Da un anno anche in Lombardia è possibile infatti visitare liberamente Musei, siti archeologici, ville, giardini e castelli, collezioni permanenti e mostre temporanee con una tessera di Abbonamento. Per maggiori dettagli: Link […]

  3. […] Monastero a Varenna – ingresso gratuito con la tessera Abbonamento Musei Lombardia Milano. Foto: Paolo […]

  4. […] Domenica 18 settembre sarà possibile visitare il Giardino Botanico – esteso per quasi 2 chilometri lungo il fronte lago da Varenna a Fiumelatte – e la Casa Museo dalle ore 9.30 alle ore 18, pagando 4€ a persona invece di 8€. L’ingresso a Villa Monastero è gratuito per i possessori della tessera Abbonamento Musei Lombardia Milano (info). […]

Leave a comment