La cena delle beffe: proiezione gratuita del film di Alessandro Blasetti al Teatro alla Scala di Milano

La cena delle beffe, proiezione gratuita al Teatro alla Scala di Milano domenica 3 aprile

La cena delle beffe: proiezione gratuita del film di Alessandro Blasetti al Teatro alla Scala di Milano

Lo Spazio Oberdan alla Scala di Milano: domenica 3 aprile la proiezione del film La cena delle beffe.

Sempre tanti gli appuntamenti allo Spazio Oberdan di Milano: anteprime e proiezioni cinematografiche, mostre e incontri dedicati con gli artisti. Tra aprile e maggio il programma degli appuntamenti da non perdere si arricchisce della collaborazione con il Teatro alla Scala, presso il quale è prevista, dal 3 aprile al 7 maggio, l’opera di Umberto Giordano La cena delle beffe, con la regia di Mario Martone.

La cena delle beffe, melodramma di Alessandro Blasetti del 1942, è ambientato nella Firenze Rinascimentale di Lorenzo il Magnifico. Il film viene ricordato per la scena del seno nudo di Clara Calamai (che valse alla pellicola il divieto ai minori di 16 anni), tra le più famose attrici degli anni ’40, oltre che per la presenza di Amedeo Nazzari.

In un continuo alternarsi di scherzi, prese in giro, gelosie e insulti di ogni tipo dei due fratelli Chiaramantesi all’innocuo Giannetto Malespini, la trama del film viene portata avanti fino all’estremo, con un sadico capovolgimento della catena di rapporti che lega i tre protagonisti.

Mario Martone sarà presente alla proiezione gratuita di "La cena delle beffe" in programma domenica 3 aprile al Teatro alla Scala di Milano
Mario Martone sarà presente alla proiezione gratuita di "La cena delle beffe" in programma domenica 3 aprile al Teatro alla Scala di Milano

In occasione della prima dell’opera omonima di Umberto Giordano, il Teatro alla Scala mette straordinariamente a disposizione la propria sala per una proiezione gratuita della celebre versione cinematografica con protagonisti Amedeo Nazzari e Clara Calamai. Iniziativa in collaborazione con CSC – Cineteca Nazionale. Mario Martone sarà presente alla proiezione.

Ingresso con biglietto gratuito fino ad esaurimento posti. Biglietti disponibili, con un massimo di due per persona, dalle ore 12.00 di martedì 29 marzo presso la biglietteria centrale del Teatro alla Scala, Galleria del Sagrato – Piazza Del Duomo – Stazione Metropolitana Duomo (orari 12.00-18.00). Copia proveniente da CSC – Cineteca Nazionale.

Irma Silletti

Forse non tutti sanno che…

Il film La cena con le beffe incrementò ulteriormente la popolarità di Amedeo Nazzari, che qui recita la battuta divenuta popolare «…e chi non beve con me, peste lo colga!». La pellicola entrò nella storia per il seno nudo di Clara Calamai, che costò alla protagonista l’anatema delle autorità ecclesiastiche e alla pellicola il divieto ai minori di 16 anni. Non si trattò del primo seno nudo del cinema italiano, perché vi era già stato quello di Vittoria Carpi in La corona di ferro, sempre di Blasetti.

DOVE | QUANDO
Teatro alla Scala, via Filodrammatici 2, Milano – Domenica 3 aprile, dalle ore 11.00

COSTI
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.
Biglietti disponibili, fino ad un massimo di due per persona, dalle ore 12.00 di martedì 29 marzo presso la biglietteria centrale del Teatro alla Scala, Galleria del Sagrato – Piazza Del Duomo – Stazione Metropolitana Duomo (orari 12.00-18.00).

INFO
www.teatroallascala.org