Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio

Milano, ci attende un weekend ricco di eventi di musica, arte e cultura. In questo articolo vi proponiamo alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo. Nella sezione seguente abbiamo inserito descrizioni brevi per tutti gli eventi in programma durante il weekend, oltre ai link per l’acquisto dei biglietti. Cliccate sui numeri per cambiare evento.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio
Sabato 27 febbraio: appuntamento dedicato ai più piccoli al Teatro alla Scala di Milano. Ulteriori info qui.
Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio
Mostra “La carrozza del Re. Costume e società in età umbertina” alle scuderie di villa Borromeo d’Adda ad Arcore. Ulteriori info qui.
Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio
“Ritorni al futuro” allo Spazio Oberdan di Milano. Immagine: Il Dormiglione di Woody Allen. Ulteriori info qui.
Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio
Domenica 28 febbraio: “Fumetti fatti di luce”. Visita guidata dedicata ai bambini alla scoperta delle vetrate del Duomo di Milano. Ulteriori info qui.
Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio
Dal 24 al 29 febbraio: Milano Fashion Week – Settimana della Moda a Milano. Ulteriori info qui.
Design Circus allo Spazio Maimeri di Milano sabato 27 e domenica 28 febbraio
Design Circus allo Spazio Maimeri di Milano sabato 27 e domenica 28 febbraio. Ulteriori info qui.
Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio
Venerdì sera: Febbre a 90, party a tema al Fabrique di Milano. Ulteriori info qui.
Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio
Immagine: Collana Stefano – Anna Piaggi, Ugo Correani per VERSACE. Metallo dorato, plastica. Anni ’80. Associazione Culturale Anna Piaggi. In mostra a Palazzo Reale, Milano, fino al 2 marzo. Ulteriori info qui.
Cosa fare nel weekend fuori Milano: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio
28 febbraio: Mercatino Antiquario della carta a Lerma (AL). Foto via passionibycarla-carla.blogspot.it Ulteriori info qui.
Sopravvissuto - sabato 27 febbraio proiezione gratuita a Milano
Sopravvissuto – sabato 27 febbraio proiezione gratuita a Milano. Ulteriori info qui.

Sabato: appuntamento al Teatro alla Scala di Milano dedicato ai più piccoli

Doppio appuntamento dedicato ai bambini, sabato 27 febbraio alle ore 11 e alle ore 15, al Teatro alla Scala di Milano con il Flauto Magico, che sarà in scena fino al 12 aprile con recite aperte al pubblico e alle scuole.
Il Flauto Magico di Mozart, nella riduzione di Alexander Krampe con i giovani cantanti, i solisti e l’orchestra dell’Accademia Teatro alla Scala per la regia di Ulrich Peter, scene di Luigi Perego. Una produzione del Festival di Strasburgo.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio
Teatro a La Scala per i piccoli

Il ciclo “Concerti per i bambini”, nell’ambito del Progetto “Grandi spettacoli per piccoli”, proporrà in questa Stagione altri tre appuntamenti: il 20 marzo con i Virtuosi del Teatro alla Scala, l’8 maggio con i Cameristi del Teatro alla Scala, e il 15 maggio con il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Teatro alla Scala diretto da Bruno Casoni. I “Concerti per i bambini” sono sostenuti da Intesa San Paolo e Fondazione Banca del Monte di Lombardia.
Il progetto “Grandi spettacoli per piccoli”, ampliatosi in questa Stagione dopo il successo dello scorso anno, propone in questi mesi La Cenerentola, riduzione dell’opera rossiniana (il 9 aprile due recite aperte al pubblico e il 14 aprile due recite per le scuole – direttore Pietro Mianiti).

Non mancherà il balletto, con le atmosfere fiabesche del primo atto de Lo schiaccianoci – nella coreografia di Nacho Duato e con la direzione di Vladimir Fedoseyev – con altre tre date: il 12 marzo per il pubblico, il 10 e l’11 marzo per le scuole. In questo caso Corpo di Ballo e Orchestra sono quelli della Scala, con la partecipazione del Coro di Voci Bianche dell’Accademia Teatro alla Scala.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio
Teatro a La Scala per i piccoli – photo by Ken Browar and Deborah Ory

Per i minori di 18, esibendo il tuo documento di identità, l’ingresso è al prezzo simbolico di 1 euro. Gli adulti di età superiore ai 18 anni potranno entrare in Teatro in qualità di accompagnatori e il relativo biglietto potrà essere acquistato in associazione con il biglietto del minore al costo di 15 euro, per un posto di platea o palco, e da 5 a 10 euro per un posto di galleria. Non verranno rilasciati più di due biglietti a 1 euro per ogni adulto accompagnatore. Informazioni: tel. 02 72 00 37 44, www.teatroallascala.org

Mostra gratuita a Villa Borromeo d’Adda ad Arcore. Il Re in carrozza. Società e costume in età umbertina

Fino a domenica 28 febbraio, nella bella cornice di Villa Borromeo d’Adda (presso le Scuderie), in largo Vela 1 ad Arcore, è possibile ammirare la mostra “Il Re in carrozza. Società e costume in età umbertina”.
La mostra deve il titolo a un prestito: una coppia di carrozze di corte concesse dalla Segreteria della Presidenza della Repubblica, tra cui il duc su cui Umberto I ha effettuato la sua ultima e fatale uscita, la sera del 29 luglio 1900. Oltre a questo reperto che esce per la prima volta dalle collezioni presidenziali dal giorno dell’attentato, sono previste in mostra un clarance, carrozza della regina Madre Margherita (dopo il 29 luglio 1900) e una serie di reperti prestati da musei militari e da collezionisti.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio
Mostra “La carrozza del Re. Costume e società in età umbertina” alle scuderie di villa Borromeo d’Adda ad Arcore

La mostra è strettamente legata a Arcore e alla sua storia e vuole ricordare tre ricorrenze che sono di rilievo per la comunità arcorese: il 150° anniversario dell’ultima campagna del risorgimento, il 120° anniversario della realizzazione delle “nuove scuderie” di Villa D’Adda e l’avvio del cantiere che sancirà la completa rinascita della Villa Borromeo d’Adda. Un percorso che porterà la Città di Arcore e dell’intero territorio circostante a riappropriarsi di un complesso davvero singolare, finora inaccessibile e depauperato, in cui Cappella Vela, parco paesaggistico e Scuderie potranno ritrovare l’unità delle origini. 

Domenica 28 febbraio alle ore 16.00 sarà anche ospitato un seminario dal titolo Il giardino di Villa Borromeo d’Adda nella tradizione dei parchi paesaggistici della Brianza. Interviene Maurizio Boriani, Politecnico di Milano. Modera Edoardo Oliviero Radaelli, curatore della mostra. Orari nel weekend: sabato e domenica 10-12 e 15-18. Ingresso libero. Info: 039 6017328.

Il cinema ed il futuro: rassegna cinematografica “Ritorni al futuro” allo Spazio Oberdan a Milano

Lo sapete che molti film sono state delle vere e proprie sibille nel prevedere alcuni avvenimenti del futuro?
E’ proprio questo il fil rouge che lega la serie di film protagonisti della rassegna cinematografica “Ritorni al futuro” allo Spazio Oberdan dal 24 febbraio e fino al 4 marzo. Sono stati scelti 10 film capaci di testimoniare la capacità del cinema di essere precursore o premonitore di accadimenti, scoperte o teorie destinate in seguito ad avverarsi, e quella di raccontare per immagini un futuro prossimo o avveniristico, confinato inizialmente nel campo dell’utopia ma con il passare del tempo sempre più vicino al mondo reale.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio
“Ritorni al futuro” allo Spazio Oberdan Milano
Il Dormiglione di Woody Allen

Questi i film in rassegna in versione originale con sottotitoli in italiano.

Mercoledì 24 febbraio, 21.15: Orwell 1984. Giovedì 25 febbraio, 19.00: The Lobster. Venerdì 26 febbraio, ore 19.00: Mon Oncle. Sabato 27 febbraio, ore 17.00: Orwell 1984 e ore 21.15: The Lobster. Domenica 28 febbraio, ore 15.00: Il dormiglione e ore 16.45, Fahrenheit 451. Lunedì 29 febbraio, ore 21.00: Arancia meccanica. Martedì 1 marzo, ore 17.00: Orwell 1984 e ore 21.15: Il dormiglione. Mercoledì 2 marzo, ore 17.00: The Lobster. Giovedì 3 marzo, ore 16.30: 2046 e ore 21.15: Blade Runner- The Director’s Cut. Venerdì 4 marzo, ore 17.00: L’uomo che fuggì dal futuro e ore 20.30: Stalker. Biglietti: intero 7 euro, ridotto con Cinetessera 5,50 euro.

“Fumetti fatti di luce”. Visita guidata dedicata ai bambini alla scoperta delle vetrate del Duomo di Milano

Domenica pomeriggio, dalle 15.00, ci attende una visita speciale interamente dedicata alle vetrate del Duomo di Milano. I bambini, fino agli 8 anni, visiteranno la Cattedrale e il Museo del Duomo e poi vestiranno i panni di un mastro vetraio scoprendo la tecnica vetrata istoriata e, come di fronte a luminosi fumetti, leggendo le storie raccontate dalle vetrate. Alla fine della visita è previsto un laboratorio pratico.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio
Domenica 28 febbraio: “Fumetti fatti di luce”. Visita guidata dedicata ai bambini alla scoperta delle vetrate del Duomo di Milano

Info e prenotazioni: il costo della visita è di 4€ a persona, comprensivo di visita guidata e biglietto di ingresso al Museo e al Duomo (da aggiungere 2€ per il noleggio delle radioguide obbligatorie in Cattedrale).
Prenotazione obbligatoria, scrivendo una mail a didattica@duomomilano.it o al numero 02 89015321 (al lunedì al venerdì). Sabato e domenica è possibile prenotare scrivendo una mail a didattica@duomomilano.it. Il punto di ritrovo, alle ore 14.45, è presso la biglietteria in Piazza Duomo, 12, vicino a Palazzo Reale. Per maggiori informazioni: Servizi Educativi, tel. 02 89015321, didattica@duomomilano.it

Milano Fashion Week

Eccola, puntuale, arriva la prima delle due edizioni annuali della settimana della Moda milanese che dal 24 al 29 febbraio porterà Milano al centro dell’universo della Moda, del Fashion e del Glamour!

La fashion week di febbraio vedrà in passerella 73 sfilate, 90 presentazioni, 9 presentazioni su appuntamento e 13 eventi, oltre a un totale di 182 collezioni e sarà inaugurata dal premier Matteo Renzi il 24 febbraio con un pranzo che si svolgerà nella Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio
Dal 24 al 29 febbraio: Milano Fashion Week – Settimana della Moda a Milano

Anche per questa edizione il Fashion Hub di Milano Moda Donna sarà l’UniCredit Pavilion di Piazza Gae Aulenti che ospiterà la seconda edizione del Fashion Hub Market, il progetto a sostegno di nuovi brand di abbigliamento ed accessori italiani ed internazionali. Il Fashion Hub Market sarà accessibile a stampa e buyer. Accanto alle location da sempre dedicate alle sfilate, quest’anno entra in scena anche il The Mall, il bello spazio in piazza Lina Bo Bardi che ospiterà eventi e sfilate. Su www.milanomodadonna.it l’elenco, gli orari e le info sulle sfilate (e non solo!) della Milano Fashion Week 2016.

Sabato e domenica: allo Spazio Maimeri di Milano torna DesignCircus

Questo weekend, allo spazio Maimeri di Milano (Corso C. Colombo 15) nuovo appuntamento con DesignCircus, l’evento dedicato alla migliore autoproduzione italiana. Durante l’appuntamento di febbraio, 25 designer, artisti e piccoli produttori, coordinati dal creativo Stefano Epis e dalla PR Laura Alberti, racconteranno al pubblico la loro idea dell’arte e del design. Una speciale area sarà dedicata alle lampade, con giochi di luci e di ombre, mentre sulle pareti e a terra vivranno sculture, fotografie e opere d’arte contemporanea. E poi borse, orologi, oggetti per la tavola, porcellane, decori, piccoli e grandi complementi d’arredo.

Design Circus allo Spazio Maimeri di Milano sabato 27 e domenica 28 febbraio
Design Circus allo Spazio Maimeri di Milano sabato 27 e domenica 28 febbraio.

Oggetti e creazioni esclusive da ammirare, da toccare con mano, da acquistare per sé, per la propria casa, per i propri cari. E poi un’area riservata ai più piccini, con un test drive che permetterà di provare la prima automobile a pedali stampata in 3D. DesignCircus introduce con l’appuntamento di febbraio un’altra importante novità: non solo singoli designer, ma anche associazioni saranno coinvolte nel circuito dell’evento. A cominciare da ADD, realtà del Basso Lazio presente con 5 marchi associati. Evento ad ingresso libero. Orari di apertura: sabato 27 e domenica 28 febbraio, dalle 11.00 alle 19.30 Milano. Altre info su www.designcircus.eu

Venerdì sera: Febbre a 90, party a tema al Fabrique di Milano

Un venerdì all’insegna dei mitici anni 90, al Fabrique di Milano: Febbre a 90 è il party dedicato agli anni 90, alla musica, allo stile e alle icone che hanno segnato un decennio indimenticabile. Se anche a te il walkman con la cassettina dei Blur saltava sempre, se sognavi di vivere in un hotel come Dylan di Beverly Hills, se facevi i filmini come Dawson, se volevi cantare a petto nudo sotto la pioggia con un montone addosso come i Take That o se volevi indossare un vestitino con la Union Jack anche se pesavi 80 chili come Geri delle Spice, allora sei al posto giusto!

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio
Venerdì sera: Febbre a 90, party a tema al Fabrique di Milano.

Gireranno i dischi di: COOLIO | GOO GOO DOLLS | FAITH NO MORE | FOOL’S GARDEN | OASIS | BLUR | PULP | NIRVANA | CORONA | BACKSTREET BOYS | RED HOT CHILI PEPPERS | MADONNA | MOLOKO | SPICE GIRLS | NO DOUBT | GUNS’N’ROSES | THE VERVE | UNDERWORLD | TAKE THAT | REM | CHUMBAWAMBA | ACE OF BASE LIQUIDO | RADIOHEAD | ROBBIE WILLIAMS | PUFF DADDY | NATALIE IMBRUGLIA | CARDIGANS | FOO FIGHTERS | SMASHING PUMPKINS | METALLICA | U2 | GARBAGE | 2PAC | BRITNEY SPEARS | LA BOUCHE | DEPECHE MODE | ROBERT MILES | BOMFUNK MC’S | ICE MC | FAITHLESS | ALANIS MORISSETTE | GREEN DAY | JENNIFER LOPEZ | EVERYTHING BUT THE GIRL | PRODIGY | CHEMICAL BROTHERS | DAFT PUNK | NOTORIOUS B.I.G. | SLIPKNOT | ALICE IN CHAINS | BEASTIE BOYS | SOUNDGARDEN | PEARL JAM | THE OFFSPRING | BLINK 182 | RAGE AGAINST THE MACHINE | EAGLE EYE CHERRY | AC/DC e molti altri. Apertura ore 22.30, inizio ore 23.00: il biglietto d’ingresso costa 11,50€. Il Fabrique è in via Fantoli 9 a Milano. Biglietti in vendita su Ticketone.it

Da venerdì a domenica: con “L’arte del bijou italiano. Dalla Dolce Vita al Prêt-à-Porter” in mostra a Palazzo Reale gli accessori più glamour dagli anni ’50 al 2000

In occasione della Settimana della Moda, Palazzo Reale di Milano ospita una splendida mostra, “L’arte del bijou italiano. Dalla Dolce Vita al Prêt-à-Porter”, che ripercorre la storia degli accessori più glamour dagli anni ’50 ai 2000 e racconta il nostro Paese attraverso i gusti che cambiano. Un viaggio nel tempo che porta i visitatori alla scoperta delle creazioni realizzate per grandi stilisti come Giorgio Armani, Ugo Correani, Gianfranco Ferrè, Franco Moschino, Luciano Soprani, Valentino, Gianni Versace.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio
Fino al 2 marzo a Palazzo Reale, Milano, la mostra “L’arte del bijou italiano. Dalla Dolce Vita al Prêt-à-Porter”. Immagine: Collana Stefano – Anna Piaggi, Ugo Correani per VERSACE. Metallo dorato, plastica.Anni ’80. Associazione Culturale Anna Piaggi.

Dalla ricercata eleganza del bijou anni ‘60, concepiti nel periodo del boom economico e delle grandi speranze di prosperità, alle forme destrutturate dei modelli anni ’70 che rispecchiano le iniziative di protesta, fino all’opulenza e alla voglia di esibirsi tipica degli anni ’80, alla misura degli anni ’90 e allo sperimentalismo dello stile anni 2000. Orari nel weekend: venerdì e domenica 9,30 – 19,30, sabato 9,30 – 22,30. Mostra ad ingresso gratuito, ulteriori informazioni su www.palazzorealemilano.it

Domenica fuori porta: Mercatino Antiquario della carta a Lerma (AL)

Domenica 28 febbraio a Lerma (AL) i locali della “Cantina di Montagna Alto Monferato Ovadese” ospiteranno per il secondo anno il Mercatino Antiquario della Carta, dove saranno in mostra libri, fumetti, articoli da collezionismo e vinile. La manifestazione si svolgerà al coperto con la possibilità di ristoro e acquisto delle etichette presenti nella Cantina.

Cosa fare nel weekend fuori Milano: eventi consigliati da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio
28 febbraio: Mercatino Antiquario della carta a Lerma (AL). Foto via passionibycarla-carla.blogspot.it

Orario di apertura: domenica 28 febbraio, dalle 10 alle 18. Possibilità di ampio parcheggio. L’evento è organizzato dalla Biblioteca Civica di Lerma, l’associazione culturale Un libro per amico e Assolerma con il patrocinio del Comune. Ulteriori info scrivendo a libroedolcetto@gmail.com. Come arrivare a Lerma da Milano: percorso in macchina indicato da Google Maps.

Sabato e domenica: Oscar® Marathon 2016, la maratona cinematografica dell’anno

Sbarca a Milano Oscar® Marathon 2016la maratona cinematografica dell’anno. Ben 48 ore dedicate all’assegnazione dei prestigiosi premi Oscar®, durante le quali, oltre alla proiezione degli 8 film candidati ai migliori premi, il pubblico potrà assistere, la notte del 28 febbraio, alla cerimonia dell’88esima edizione degli Academy Awards® dal celebre Dolby Theatre di Los Angeles.

Sopravvissuto - sabato 27 febbraio proiezione gratuita a Milano
Sopravvissuto – sabato 27 febbraio proiezione gratuita a Milano

La maratona, che si terrà presso The Space Cinema Odeon di via Santa Radegonda 8 a Milano, avrà inizio alle ore 10.30 di sabato 27 febbraio per concludersi alle ore 7.00 di lunedì 29 febbraio. Le proiezioni degli 8 film in gara sono aperte al pubblico e le registrazioni avverranno sul sito http://www.vanityfair.it/partner/oscar2016/. Quest’anno gli ospiti potranno assistere all’anteprima di ROOM e BROOKLYN in uscita nelle sale italiane a marzo. I posti sono limitati e disponibili fino ad esaurimento. Per seguire la maratona sui social #VanityOscar. Per la programmazione dei film e per altre info, si veda l’evento nella sezione Cinema.

Una nota per chi ci segue tramite la newsletter (iscriviti): questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

eventiatmilano Image Banner 160 x 600