Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 31 luglio a domenica 2 agosto

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto

Milano, ci attende un weekend ricco di eventi di musica, arte e cultura. In questo articolo vi proponiamo alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Da venerdì a domenica: Teglio Teatro Festival Valtellina

Torna anche quest’anno il Teglio Teatro Festival Valtellina 2015 che ci terrà compagnia fino al 9 agosto fra spettacoli teatrali, musica nelle vali e nei rifugi, degustazioni di prodotti tipici, sentieri d’arte, presentazioni di libri, visite guidate e appuntamenti con la storia, per un cartellone che coinvolgerà non solo Teglio ma anche numerosi comuni della Valtellina. Informazioni e programma su www.teatrovaltellina.com

 Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto

Da venerdì a domenica: tour alla scoperta dei tesori della Brianza con la mostra “Tracce di contemporaneo”

Con la mostra “Tracce di contemporaneo. Collezioni di Arte italiana da Lucio Fontana alla contemporaneità nelle ville della Brianza”, Simona Bartolena ha realizzato un progetto espositivo che propone nelle ville storiche della Brianza una serie di mostre di arte contemporanea, con capolavori selezionati dalle raccolte private della provincia di Monza e Brianza. 

In esposizione opere di Lucio Fontana, Piero Manzoni a Dadamaino, da Agostino Bonalumi a Enrico Castellani, e ancora Tancredi, Scanavino, Uncini, Crippa, Colombo, Grazia Varisco. 

Ad ospitare le opere le più belle strutture della Brianza, dal Palazzo Borromeo di Cesano Maderno alla Villa Filippini di Besana in Brianza, da Villa Tittoni di Desio alla Villa Brivio di Nova Milanese. 


Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto
Il Museo di Arte Contemporanea di Lissone ospiterà la mostra diffusa “Tracce di contemporaneo”



L’itinerario comprenderà anche il Museo d’Arte Contemporanea di Lissone che ospiterà nelle proprie sale espositive una selezione di opere del progetto. Le diverse mostre del percorso “Tracce di contemporaneo” potranno essere visitate come mostra “diffusa” sul territorio, fruibile come unico percorso, ma anche per singole sedi, che ospiteranno anche una serie di eventi collaterali e incontri culturali.



Biglietto cumulativo: 12 euro per tutte le sedi (utilizzabile in più giorni). Biglietto singolo: 5 euro. 

Per gli orari di apertura delle singole sedi e per ulteriori informazioni: www.traccedicontemporaneo.it

Da venerdì a domenica: Garda Jazz Festival

Prende il via il 2 agosto e prosegue fino al 22 agosto la quattordicesima edizione del Garda Jazz Festival, un festival jazz itinerante che vi permetterà di gustare grande musica fra alcuni degli scorci più belli dell’Alto Garda.
Il Garda Jazz Festival si articola sull’arco di tre settimane, con 14 concerti principali distribuiti nei luoghi più suggestivi e caratteristici fra Castelli, Bastioni e terrazze sul lago. Il Festival ospita alcuni tra i migliori gruppi emergenti del Nord Italia, un’occasione unica per il pubblico e per giovani musicisti per farsi conoscere e apprezzare.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto
Garda jazz Festival: dal 2 al 22 agosto una serie di concerti riempiranno di musica e armoniei luoghi più suggestivi e caratteristici dell’Alto Garda

 

I concerti itineranti si terranno fra Arco, Drena, Nago Torbole sul Garda, Riva del Garda, Tenno e Dro. Alcuni dei concerti in programma sono gratuiti, per altri è previsto l’acquisto di un biglietto di ingresso disponibile fino ad’ora prima dello spettacolo o acquistabile in prevendita. I prezzi variano dagli 8 ai 16 euro, sono previste riduzioni per studenti, under 25 ed over 65.

Programma completo: www.gardajazz.com/depliant_gardajazz_2015.pdf

Da venerdì a domenica: Filagosto Festival a Filago

Anche quest’anno torna il Filagosto Festival, una rassegna musicale organizzata dall’Associazione di Promozione Sociale Filagogiovani costituitasi nel 2005. Nata nel 2003 come piccola festa fra amici, negli anni il Festival è diventato un appuntamento musicale immancabile.

I concerti, rigorosamente gratuiti, percorrono un panorama musicale vario, dal rock al reggae, dall’elettronica al pop, dal punk al combat folk con l’obiettivo di promuovere la musica indipendente italiana e dando a tutti l’opportunità di assistere ai concerti degli artisti di fama internazionale.
Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto
I Verdena saranno protagonisti del concerto gratuito di giovedì 6 agostoal Filagosto Festival
Alcuni appuntamenti per questo secondo weekend di concerti: i Verdena (6 agosto), i lanciatissimi Fast  gli emergenti (ma non troppo!) L’Orso e L’Officina della Camomilla (7 agosto), e le storiche Pornoriviste (8 agosto).

Da venerdì a domenica: Tortellata cremasca

Un fine settimana fuori porta alla riscoperta delle tradizioni enogastronomiche italiane: per tutto il weekend, da venerdì 7 a domenica 9 agosto, l’Agriturismo Le Garzide – via Cantoni 7 Crema – ospiterà la 34° edizione della Tortellata Cremasca.
La storica kermesse gastronomica, oltre ai tortelli cremaschi, propone carne, formaggi, salumi e dolci tipici della tradizione locale, con cucine che saranno attive tutti i giorni della manifestazione la sera, e nell’orario di pranzo i sabati e le domeniche.
Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto
Tortellata cremasca, da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto torna la kermesse gastronomica a Crema
Durante il weekend sono in programma concerti live (a partecipazione gratuita), laboratori circensi per adulti e bambini, serate danzanti e saranno allestiti mercatini di abbigliamento e oggettistica vintage e autoprodotto, oltre a sportelli di ciclofficina. La manifestazione ha un carattere benefico: parte del ricavato verrà infatti devoluto ad Abio Crema e Anffas Onlus Crema. Per info e prenotazioni, scrivere a tortellatacremasca2015@yahoo.it. Ulteriori informazioni sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/tortellatacremasca

Suono Perfetto! Ascoltate dal vivo i 5 violini più famosi del mondo in un’innovativa installazione nel Castello Sforzesco di Milano (gratis)

Fino al 30 agosto la Sala delle Merlate, all’ingresso dal Cortile della Rocchetta nel Castello Sforzesco, di Milano, ospita Suono Perfetto! una installazione davvero fuori dall’ordinario che offrirà al pubblico la possibilità di sentire suonare come dal vivo i 5 violini più famosi al mondo, oggi conservati in collezioni private o in Musei e Fondazioni: il Cremonese, il Vesuvius e il Maréchat Berthier realizzati da Stradivari, il Cannone di Paganini di Guarneri e il Collins di Amati, tutti realizzati in abete rosso di risonanza della Val di Fiemme.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto
Suono Perfetto! Ascoltate dal vivo i 5 violini più famosi del mondo in un’innovativa installazione a Milano

Una sola tavola armonica finemente lavorata, collegata a una postazione con fonte digitale ad alta qualità, vibrerà sulle note emesse dall’alias virtuale dei 5 violini più famosi del mondo, con un tuffo nel passato del XVII e XVIII secolo: una modalità inedita e unica al mondo, emozionale e naturale, con cui ascoltare suoni ormai quasi sempre racchiusi in teche di vetro!

Ingresso gratuito, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30. Ulteriori info su www.operesonore.it

Da venerdì a domenica: Mr. Savethewall – The Story. Mostra pubblica a Como 

Si inaugura Venerdì 7 agosto a Como, presso lo spazio di San Pietro in Atrio, la mostra pubblica di Mr. Savethewall, The Story, a cura di Chiara Canali, realizzata con il supporto del Comune di Como e l’organizzazione dell’Associazione Culturale Art Company. L’esposizione, che accompagna l’estate comasca, è inserita nel calendario 365 giorni d’arte a Como, un ricco palinsesto, promosso dall’Assessorato alla Cultura, che raccoglie oltre 40 eventi artistici l’anno in quattro spazi espositivi. 

Mr. Savethewall è un artista comasco che agisce secondo il metodo della deriva e del détournement situazionista per proporre opere che interpretano temi e costumi della società contemporanea in chiave ludica o polemica, ironica o dissacrante. Mr. Savethewall opera attraverso le modalità e le tecniche di intervento della Street Art, in primis l’utilizzo dello stencil su supporti di derivazione urbana e di largo consumo come cartone, carta da pacchi, legno, metallo, materiale di riciclo. 

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto
Venerdì  7 agosto: inaugurazione della mostra di Mr Savethewall – The StoryComo – San Pietro in Atrio

Come recita il suo pseudonimo,Mr. Savethewall non dipinge sui muri ma li rispetta e li “salva” fissando le sue opere temporaneamente con quattro pezzi di nastro adesivo giallo agli angoli. I suoi primi lavori, attaccati ai muri cittadini di Como, sono stati staccati dai passanti per essere incorniciati: ciò ha destato l’interesse e la curiosità del sistema dell’arte e Mr. Savethewall ha fatto il suo ingresso nelle gallerie d’arte e negli spazi pubblici. 

La mostra The Story è una mostra antologica in cui sono raccolti i lavori dell’artisita dal 2013 al 2015e  si svolgerà all’interno della suggestiva ex chiesa di San Pietro in Atrio, via Odescalchi – Como, ora adibita a museo comunale.

Orari: Inaugurazione 7 agosto 2015 dalle ore 18.00. 

Apertura al pubblico: da martedì a venerdì dalle 15.00 alle 19.00, Sabato e domenica dalle 11.00 alle 19.00. Chiuso il lunedì. La mostra sarà visitabile fino al 30 Agosto.

Sabato: Nonsoloclown 2015  a Monza

Continua la rassegna internazionale di artisti di strada “Nonsoloclown” organizzata dal Comune di Monza con la direzione artistica de La Baracca di Monza

Ogni sabato, fino al 29 agosto, sarà possibile assistere gratuitamente alle esibizioni di artisti e musicisti internazionali che popoleranno Piazza Trento e Trieste a partire dalle ore 21:00.

L’iniziativa, che anche quest’anno sta registrando un grande successo di pubblico, trasforma la piazza principale della città in un suggestivo teatro a cielo aperto, in cui le straordinarie performance di giocolieri, equilibristi, maghi e musicisti si susseguono coinvolgendo il pubblico di tutte le età. L’ingresso è libero. Info: 039.230.21.92 – attivitaculturali@comune.monza.it 

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto
Sabato 8 agosto appuntamento con Nonsoloclown a Monza

Appuntamenti del weekend

Sabato 8 agosto: Mister Mustache in “Affetto d’amore“, mimo e teatro di strada.

Mitoka SambaIn Concerto“, musica brasiliana Un’orchestra di dieci elementi in continua evoluzione interamente formata da strumenti a percussione: rullante, agogò, pandeiro, surdo, tamborim, timba, caxixì, repinique e cuica. Un repertorio esplosivo di musica brasiliana e non solo, Rafael Sorryso in “The master of the sea” sfida la gravità in una coinvolgente avventura, coinvolgendo il pubblico attraverso la giocoleria con le sue pepite d’oro, sciabole e torce infuocate e sorprendendolo con pericolosi equilibri capovolto su di un braccio solo.

Da venerdì a domenica: Edison Open Garden in Triennale a Milano. Concerti gratuiti

Fino al 29 Agosto una serie di concerti ed eventi animeranno l’Edison Open Garden Triennale, il giardino della Triennale di Milano, nell’ ambito del programma Edison Open 4EXPO. Ne abbiamo parlato qui nell’articolo dedicato.
Open Night è un viaggio musicale che esplora territori musicali sempre nuovi e stimolanti in un panorama inedito, fatto di musica contemporanea e d’avanguardia proveniente da ogni angolo del pianeta. Si passa dal jazz del Bosforo fino all’electroacustic tedesca, dal tex-mex del profondo West americano ai sapori speziati delle tabla indiane.
Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto

Il 7 Agosto sarà in scena l’Orchestrino, composto da musicisti molto attivi nella scena jazzistica. Una piccola brass band creativa che si muove con la stessa facilità dal jazz di New Orleans all’improvvisazione libera che padroneggia col medesimo rigore storico sia blues Ellingtoniani che ritmi afro-cubani. 

L’8 Agosto la voce di Franca Masu incontra quella dell’accordeòn di Fausto Beccalossi per tracciare un percorso musicale molto profondo, tra preziose melodie e testi pregni di significato e vuole farlo abbracciando un repertorio che accomuna tutte quelle musiche e luoghi che di Franca Masu sono la patria musicale e ideale. 

Da venerdì a domenica: un’esperienza “spaventosa” al MIC – Museo del Cinema di Milano!

Fino a fine anno, per i 120 anni del cinema presso il Museo del Cinema di Milano (viale Fulvio Testi 121), avrete la possibilità di partecipare ad un “pauroso” percorso multimediale con elementi di Realtà Aumentata, pensato per offrire un’esperienza unica ed emozionante.
Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto
Una notte da paura al MIC – Museo del Cinema di Milano
Venerdì, sabato e domenica su prenotazione e per gruppi di non più di 12 persone, ci si addentrerà nelle segrete della Cineteca, attraverso il Tunnel dei sogni e il Nuovo Archivio storico dei film. Con gli occhiali intelligenti Moverio l’horror prenderà vita.

I visitatori verranno condotti all’interno del Tunnel le cui pareti sono allestite con immagini che raccontano per 54 metri la storia della pellicola, la sua morte e la sua rinascita in digitale. Il tunnel è un luogo di passaggio che intreccia la storia della Cineteca con la storia del cinema: il primo documentario dedicato alla Cineteca realizzato da Luigi Comenicini, Il museo dei sogni (1949) non era altro che il tentativo di raccontare un museo ideale dove i sogni e l’immaginario del cinema prendessero vita.

Nel nuovo Archivio Storico dei Film un museo “aumentato” diventa un archivio da paura! Il pubblico potrà accedere ad un archivio di pellicole in cui solitamente è vietato l’accesso. L’Archivio raccoglie le collezioni filmiche più preziose e storiche della Cineteca Italiana (circa 25.000 titoli, tra i quali ricordiamo Rocco e i suoi fratelli ma anche I quattrocento colpi Blade Runner) ed è un presidio regionale delle immagini in pellicola, esteso per oltre 3.000 mq sotterranei, distribuiti su due piani e collegati con il laboratorio di restauro della Cineteca.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto
Fino a fine anno, per tutti i weekend potrete vivere un’esperienza “spaventosa” al MIC di Milano

Durante la visita nel nuovo Archivio Storico dei Film a ciascun visitatore verrà fornito un paio di occhiali Epson Moverio BT-200 con cui leggere i QR Code e fruire così di contenuti in alta definizione. Gli occhiali sono stati messi a disposizione gratuitamente da Epson Italia, partner tecnico del progetto.

Orari di visita: da venerdì a domenica ore 17.00-17.30 e 17.30-18.00. Prenotazione obbligatoria, max 12 persone a partire dai 12 anni. La visita verrà effettuata solo ed esclusivamente al raggiungimento del numero minimo di 7 partecipanti. La conferma dell’effettivo svolgimento della visita sarà inviata tre giorni prima della data prenotata. Ingresso libero con prenotazione obbligatoria telefonando dal lunedì al venerdì in orario d’ufficio allo 02-87242114

Da venerdì a domenica: mostra fotografica all’ex casello Doganale di Milano

A Milano c’è un nuovo spazio espositivo dedicato agli amanti della fotografia, presso l’Ex Casello Doganale della Darsena all’interno dello Slide Lounge. Fino al 6 settembre si potrà accedere alla prima mostra fotografica dedicata a Milano e che darà il via a un inedito corso di mostre tematiche sotto la direzione artistica di Superstudio 13 in collaborazione con AFIP International.
Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto
“Milano” – Mostra fotografica all’ex casello Doganale a Milano

La mostra in corso è del giovanissimo fotografo/performer/coreografo Flavio Di Renzo ed è articolata in tre sale distinte che raccontano “L’uomo e la città” – “EXPO 2015” – “Riflessi di Architettura”. Orari accesso mostra: Martedì – Venerdi ore 12 – 18, Sabato – Domenica ore 11 – 19. ingresso libero e gratuito.

Da venerdì a domenica: riscoprire Milano attraverso la mostra fotografica “Milano da Expo a Expo” al Museo Scienza

Per tutto il weekend e fino al 13 settembre al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano, curiosate nell’archivi fotografici del Touring Club Italiano. La mostra fotografica “Milano da Expo a Expo” presenta una riflessione per immagini su come la città è cambiata nei 109 anni che separano l’Esposizione universale del 1906 da Expo 2015.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto
Milano, Fiera campionaria (1929) © Archivio fotografico del Touring Club Italiano

Nella prima sezione della mostra – il video La città che nasce – potrete riannodare i fili del passato riscoprendo la Milano degli spazi industriali, dei rinnovati luoghi pubblici, della dedizione al lavoro, allo studio, allo sport, alla cultura. Nella seconda parte, invece, sono raccolti 20 nuovi scatti di Francesco Radino, che ci propone la città dei giorni nostri. Mostra visitabile fino al 13 settembre 2015, l’ingresso è incluso nel biglietto del Museo. Ulteriori info su http://www.museoscienza.org/

Da venerdì a domenica: Portaluppi, architettura spettacolo: da Expo a Milano


Fino al 31 ottobre la Fondazione Piero Portaluppi, via Morozzo della Rocca 5 a Milano, ospita la mostra “Portaluppi, architettura spettacolo: da Expo a Milano”, che espone disegni, progetti e fotografie delle opere più spettacolari e caratteristiche dell’architetto che ha ridisegnato il volto della città dagli anni 20 alla fine degli anni 60, dando un contributo importante anche all’Expo di Barcellona 1929, per il quale realizzò il Padiglione Italiano.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto
Casa degli Atellani, Milano, corso Magenta 65 – Immagine via

Come vi abbiamo raccontato in un articolo dedicato, proprio al Portaluppi, nel 1919, fu affidato anche il restauro della Casa degli Atellani, che oggi ospita la Vigna di Leonardo. Nel corso dell’esposizione verranno anche proiettati spezzoni di alcuni filmati realizzati dallo stesso Portaluppi e il trailer del film “L’Amatore”, sulla vita dell’architetto, che la Fondazione distribuirà a settembre 2015. Biglietti: intero 5€, ridotto 3.50€. Orari nel weekend: da venerdì a domenica, 10.00 – 18.00.

Da venerdì a domenica: Art Aquarium, al Circolo Filologico Milanese la mostra di acquari artistici di Hidetomo Kimura

Fino al 23 agosto il Circolo Filologico Milanese ospita la mostra Art Aquarium, firmata dall’artista giapponese Hidetomo Kimura, che sbarca in prima internazionale a Milano in occasione di Expo Milano 2015. Una serie di vasche d’acqua, installazioni monumentali che catturano l’attenzione dei visitatori attraverso musiche, luci, immagini e profumi, mettono al centro della scena l’arte viva del pesce rosso – il Kingyo, simbolo di prosperità e fortuna – protagonista dell’acquario che evoca la cultura del Sol Levante.

Per comprendere il significato di Art Aquarium è necessario partire dalla storia millenaria del Kingyo, il pesce rosso, nato in Cina più di 2.000 anni fa. Arrivato in Giappone nel 1502, il pesce rosso era considerato raro e prezioso, tanto che solo i governanti o gli uomini più potenti potevano possederne uno. Durante gli ultimi anni del Periodo Edo (1600-1868) si svilupparono numerose nuove specie di Kingyo, diventando così parte della cultura giapponese: un simbolo di prosperità e fortuna riprodotto nelle arti e nelle decorazioni.

 

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 7 agosto a domenica 9 agosto
Hidetomo Kimura, Art Aquarium, New Edo Kingyo, le origini del pesce rosso

Le vasche prendono vita grazie alle danze acquatiche e sinuose del pesce rosso: quella più imponente è Oiran (cortigiana), ispirata ai quartieri di piacere del periodo Edo. Le cortigiane erano donne colte ed eleganti con interesse per l’arte, la musica e la poesia, che vivevano isolate dalla società. Oiran, realizzata con sette colori cangianti, contiene 1.000 pesci rossi, ricreando un’atmosfera affascinante e misteriosa.

Ponte di ferragosto: cosa fare a Milano e non solo da venerdì 14 agosto a domenica 16 agosto
L’arte del pesce Kingyo per la prima volta in Italia, al Circolo Filologico Milanese

Un’altra installazione che riflette la tradizione nipponica è Kimonorium, ispirata all’arte manifatturiera del kimono KyoYuzen: una vasca bidimensionale con giochi di luce e proiezioni. La grande vasca Ooku, larga tre metri, evoca l’harem all’interno del Castello di Edo (architettura militare di Tokyo, città anticamente chiamata Edo): luogo d’incontri di mogli, figlie e concubine. Giyamanrium è ispirata ai diamanti e al vetro del periodo Edo, con luci e colori che fanno brillare la vasca e i pesci rossi al suo interno. I richiami dell’allestimento della mostra alla cultura giapponese sono infiniti: altre installazioni riproducono i famosi giardini giapponesi, la luce delle lanterne come nella vasca Bonborium, e i fiori di ciliegio nella vasca Sakura-rium. Per tutto il periodo di esposizione, la mostra è affiancata da un programma di appuntamenti: degustazioni, proiezioni cinematografiche, laboratori artistici per bambini e molto altro, per celebrare la cultura del Giappone, in particolare Kyoto, capitale dell’Impero del Sol Levante per più di un millennio fino al 1854.

Orari nel weekend: venerdì dalle 11.00 alle 19.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00. Night Aquarium: venerdì e sabato 19.00-23.00. Ulteriori info al post dedicato.

Fino al 23 agosto l’ingresso costerà 5 euro, biglietto ridotto per bambini fino a 6 anni, 3 euro!

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

Una nota per chi ci segue tramite la newsletter: questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

eventiatmilano Image Banner 160 x 600